MAURIZIO DI CESARE: a The Voice dopo i rifiuti a X-Factor e Amici, ecco la sua storia (VIDEO)

maurizio-di-cesare

Oggi vi presentiamo la storia musicale di un altro volto che abbiamo imparato a conoscere attraverso l’edizione 2015 del  talent The Voice of Italy. Stiamo parlando di Maurizio Di Cesare, che in queste settimane sta affrontando un percorso pieno di emozioni e riscontri positivi su un palco che sta donando spazio al suo sogno.

Un sogno realizzato grazie al riscontro ottenuto nello show di Raidue, che Maurizio stava inseguendo da tempo. Oggi, a soli 23 anni, il giovane interprete sardo è stato capace di guadagnarsi un posto di rilievo nel team capitanato da J-Ax, una medaglia arrivata dopo moltissimi tentativi attraverso i quali aveva in passato tentato di arrivare alla ribalta nei principali talent show italiani, alternando a queste audizioni un’intensa attività live e nei concorsi locali.

Nel 2008 troviamo infatti un giovanissimo Maurizio Di Cesare tentare l’ingresso nella prima edizione di X-Factor (tornò anche l’anno successivo e trovò un Francesco Facchinetti allora in versione conduttore), dove raggiunse le fasi finali delle selezioni (quelle riservate agli ingressi nel programma già avviato) vedendo la grande occasione sfumare ad un passo dal prime time, per via di una Mara Maionchi non pienamente convinta del suo esser pronto ad un palco del genere.

MAURIZIO DI CESARE – AUDIZIONI X-FACTOR

A soli 16 anni Maurizio ottiene quindi i primi spazi sotto i riflettori, ma anche le prime porte in faccia. Nonostante ciò la visibilità data dall’arrivare per due volte alle fasi finali delle selezioni di X-Factor gli permette di realizzare nel 2009 il suo primo singolo, intitolato Senza di te, del quale non si trova più traccia in rete (se non il testo) e che avrebbe dovuto essere affiancato da una versione in lingua spagnola per il mercato latino.

Questa canzone è stata una tappa della gavetta di Maurizio che continua a calcare numerosi palchi live, realizzando cover e raggiungendo riscontri positivi come la vittoria allo spettacolo di Videolina intitolato Cento, come ad altre manifestazioni ed eventi sull’importante emittente locale.

TSC MUSIC 2012 – VIDEOLINA

Nel 2012, a 20 anni, Maurizio Di Cesare vola a Roma per tentare nuovamente l’ingresso in un talent show, nell’edizione di Amici che vedrà trionfare Moreno. Un percorso che lo porta ancora una volta ad un passo dalla partecipazione, con l’apparizione alle fasi finali dei casting dove si ritrova di fronte Mara Maionchi, nel frattempo migrata al talent Mediaset, oltre a Rudi Zerbi (che non apprezza particolarmente l’esibizione del giovane) e Grazia di Michele (che invece supporta il ragazzo).

Un’altra porta in faccia che fa crescere e maturare Maurizio, accompagnandolo fino alla sua Blind Audition di The Voice, che è stata l’ultima audizione realizzata: un solo giudice a disposizione e pochissime probabilità di farcela. Grazie alla sua versione di All of me di Jhon Legend, invece ce la fa eccome, convincendo J-Ax che con lui trova l’ultimo componente del suo team.

MAURIZIO DI CESARE – BLIND AUDITION – THE VOICE 2015

 

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: