Torna in scena il musical “Il Figliol Prodigo” con musiche di GINO DE STEFANI e FABIO PERVERSI

Il Figliol prodigo

Già lo scorso anno vi avevamo parlato qui e qui del musical Il Figliol prodigo, uno spettacolo realizzato da 13 detenuti del carcere di Opera che ha collezionato sold out a Milano, Sanremo e Roma.

Ora, ad un anno di distanza, lo spettacolo torna in scena con tre appuntamenti imperiali al Teatro della Luna di Milano.

Tutto ha preso vita da una frase…

Tutti noi facciamo sbagli nella vita, perchè siamo peccatori. E tutti noi chiediamo perdono di questi sbagli e facciamo un cammino di reinserimento…“.

Queste parole sono state pronunciate da Papa Francesco nella sua lettera di risposta a 13 detenuti del carcere di Opera in provincia di Milano, detenuti della sezione Alta Sicurezza che, impegnati nel laboratorio del musical, hanno deciso di presentare al Papa nel 2016 il loro progetto su Il Figliol prodigo rivisitato in una versione attualizzata per il Giubileo del Carcerato.

Ma cos’è il Laboratorio del Musical?
Si tratta di un progetto di volontariato ideato e realizzato da Isabella Biffi, in arte Isabeau, cantautrice e regista che, da quasi dieci anni, grazie alla condivisione istituzionale del Direttore di Opera, Dottor Giacinto Siciliano, e alla collaborazione dell’Associazione Culturale Eventi di Valore, utilizza l’Arte e la Cultura, quali mezzi di rieducazione e “rivoluzione umana”.

Il Musical, promosso e patrocinato da Ministero della Giustizia, Organizzazione Giubilare e Regione Lombardia, sarà rappresentato nuovamente il 17, 18 e 19 Novembre alle ore 21,00 presso il Teatro della Luna di Milano.
I biglietti sono già in vendita con prezzi a partire da 14 €.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

Le musiche de Il Figliol prodigo sono state curate da Gino De Stefani (autore per grandi artisti del panorama musicale italiano) e Fabio Perversi dei Matia Bazar.
Le coreografie sono di Ivana Scotto, scenografia di Verona Idri, costumi di Claudia Frigatti e Light Desginer Giancarlo Toscani.

 

  
segui su: