GIULIA PENNA torna grazie ai TWO FINGERZ con “Legocentrico”

Giulia penna

Sarà disponibile da domani 10 Aprile, in digital download e sulle piattaforme streaming, il brano Legocentrico, l’ultimo singolo dell’artista Giulia Penna (distribuito da Rosso al tramonto) che svela il suo nuovo volto.

Dopo il successo di Fuori è già Natale e Odio l’estate il nuovo pezzo segna un cambiamento rispetto al passato. Una svolta e una crescita riconoscibili, sia nel testo che nella sonorità. Supportata da Danti, conosciuto per aver dato il boost giusto alle celebri hit Andiamo a comandare e Che ne sanno i 2000, Legocentrico ha un ritmo che resta impresso sin dal primo ascolto.

La canzone nasce dalla collaborazione tra Giulia Penna e i Two Fingerz che hanno raccontato in musica e parole una delle situazioni più comuni tra i giovani d’oggi: la delusione per un sentimento d’amore mal riposto, l’innamoramento per un ragazzo che conta solo sull’apparenza e sugli aspetti materiali mettendo in secondo piano le vere emozioni. Le strofe descrivono le sensazioni che scaturiscono da un rapporto non contraccambiato, che nasce da un’effimera illusione per trasformarsi in una dura accusa alla superficialità.

Giulia penna

Giulia Penna è un’artista diventata celebre per i suoi contenuti su Facebook dopo l’ingresso in Web Stars Channel, la prima influencer media company italiana. La passione per la musica nasce ancora prima della fama sui social, si sviluppa e cresce a partire dai 12 anni con l’ingresso nel coro della scuola. Giulia coltiva questo interesse che la porta ad esibirsi in diversi locali romani e presso il Salone Margherita, nel 2014 ottiene i primi riconoscimenti ufficiali vincendo il concorso Giam Academy e classificandosi al secondo posto al Festival di Castrocaro. Nel 2016 ottiene il premio con un suo inedito per la categoria Miglior Canzone Originale al Jerry Goldsmith Awards e scrive Fuori è già Natale per la colonna sonora dell’ultimo film di Massimo Boldi.
Il grande riconoscimento che premia la genuinità e la spontaneità di Giulia viene però dalla rete e dal grosso seguito di pubblico che fin dagli esordi (gennaio del 2016) le ha permesso di costruire una solida fan base che oggi conta oltre 500mila fan.

 

  Giornalista e critico musicale per All Music Italia, Il Roma e Pinklife magazine. In passato ha collaborato, tra gli altri, con Blogosfere e Riserva sonora, presentato eventi live e scritto e presentato programmi radiofonici per Radio Hinterland e Radio Club 91.