GIANLUCA GRIGNANI festeggia 20 anni di carriera con un disco di duetti e torna a Sanremo con BIANCA ATZEI?

gianlucagrignaninew5

Ve ne avevamo già parlato negli scorsi mesi qui, Gianluca Grignani è al lavoro su un best of abbastanza anomalo che festeggerà i suoi vent’anni di carriera.
Anomalo perché il cantautore de La Mia storia tra le dita ha deciso di non dare alle stampe l’ennesimo best of (ne ha già pubblicati due in passato, Il Giorno perfetto e Succo di Vita), ma di incidere nuovamente e unire in un unico album i suoi primi due dischi, considerati dei veri cult della musica italiana: Destinazione paradiso e La Fabbrica di Plastica.

Inizialmente il disco sarebbe dovuto uscire il prossimo novembre anticipato da un singolo ad ottobre, ma l’uscita è stata spostata al nuovo anno per poter celebrare anche La Fabbrica di plastica disco che, essendo uscito nel 1996, compirà vent’anni nel 2016.
Ma questo potrebbe non essere il solo motivo dello slittamento…

Per celebrare degnamente questi vent’anni di musica e sperimentazione che lo hanno visto passare con disinvoltura dal pop cantautorale al rock psichedelico, Grignani ha deciso di chiamare a raccolta alcuni colleghi per duettare con lui sulle note di alcune della sue canzoni più note.
Per ora possiamo anticiparvi che faranno parte del progetto Elisa, Max Pezzali, Annalisa e probabilmente l’amico Biagio Antonacci, Carmen Consoli e un altro rocker della musica italiana, Ligabue. Il disco ovviamente conterrà anche alcuni brani inediti.

Tra questi ultimi ci dovrebbe essere una canzone, anch’essa cantata in duetto, che voci di corridoio danno in pole position tra le canzoni dei campioni del prossimo Festival di Sanremo; un brano cantato insieme a Bianca Atzei che così, accompagnata da un vero big della musica italiana, tornerebbe a calcare il palco dell’Ariston (come aveva spiegato in questo articolo il nostro direttore) per il secondo anno consecutivo.

Del resto la carriera della Atzei non è nuova a duetti con i colleghi che, anzi, sono ormai svariati… da Kekko dei Modà ad Alex Britti passando per Niccolò Agliardi, i TazendaGianni Morandi (live) e per finire quelli nei nuovi album di Gigi D’Alessio e Loredana Bertè. Insomma sembra che duettare con Bianca ultimamente sia diventata una moda quasi indispensabile.

Tornando a Grignani che, negli scorsi mesi, ha più volte coinvolto i suoi fan attraverso Facebook mostrando la lavorazione del disco attraverso foto e video, non ci resta che aspettare maggiori news al riguardo per conoscere quali nomi saranno coinvolti in un disco che annovera grandissime canzoni come L’Allucinazione, Falco a Metà e Solo Cielo.

Foto di copertina: sito ufficiale dell’artista

  
segui su: