GHALI e l’amore nel nuovo singolo “Habibi”

ghali

Ghali è pronto a lanciare il nuovo singolo, Habibi, che sarà in radio da venerdì 1° settembre.

Il brano è già disponibile in streaming e per il download digitale e si tratta del 4° estratto dal disco d’esordio chiamato semplicemente Album. Arriva dopo Ninna nannaPizza kebab ed Happy Days.

 

Habibi in arabo significa Amore nelle sue diverse sfumature: per la famiglia, per la vita o per una persona.
È una canzone ballabile, ma con qualcosa di più, in perfetto stile Ghali.

Album, in soli tre mesi dall’uscita (26 maggio 2017), è già certificato platino e 9 delle 12 tracce sono state certificate:

– Ninna Nanna: triplo platino
– Happy Days: doppio platino
– Pizza Kebab e Ricchi Dentro: doppio platino
– Habibi, Lacrime, Milano, Vida e Boulevard: cinque oro

Questi i prossimi appuntamenti live:

31 agosto Teatro La Persiliana (Pietrasanta)
2 settembre Beat Full Festival (Palermo)
3 settembre Home Festival (Treviso)
6 settembre Villa Bonin (Vicenza)
8 settembre Wake Up Festival (Mondovì)
9 settembre Paradise (Piacenza)

ghali_habibi_cover

 

BIOGRAFIA UFFICIALE

GHALI, milanese con genitori tunisini che dalla periferia della città, con un talento poetico raro, è arrivato a imporsi nel panorama musicale, oltre i confini del rap.

Con un seguito massiccio sul proprio canale YouTube e sui social, con un tour di più di 90 date nel 2016, con l’uscita del suo primo album e un nuovo tour da intraprendere, Ghali è stimato per la sua impronta originale e trasversale ed è pronto a lasciare un segno ancora più incisivo a cominciare dal nuovo singolo.

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: