DEAR JACK: il nuovo componente della band è LEINER RIFLESSI

dear-jack-leiner

Dopo l’abbandono da parte di Alessio Bernabei, i Dear Jack erano alla ricerca del nuovo quinto componente della band e la scelta è ricaduta (al ballottaggio con un noto volto proveniente da Amici) su Leiner Riflessi che va, quindi, ad unirsi a Lorenzo Cantarini, Francesco Pierozzi, Alessandro Presti e Riccardo Ruiu che commentano così la notizia:

“La nostra scelta di accogliere Leiner nella band” – dicono i Dear Jack – “è arrivata dopo aver valutato diversi artisti. Siamo molto soddisfatti della nostra scelta, perché Leiner è un musicista dai molteplici talenti e con il quale ci siamo trovati subito in sintonia. Siamo felici di cominciare insieme a lui questa nuova avventura.”

Leiner, classe 1997, è nato ad Apartado, in Colombia; all’età di 6 anni viene adottato da una coppia di Vicenza, e ottiene la cittadinanza italiana. È cantante, autore, pianista, batterista e ballerino. Semifinalista della scorsa edizione di X-Factor, ha esordito con un singolo in Italiano, Tutto quello che ci resta, pubblicato all’inizio del 2015 per Sony. Dopo l’esordio, passa alla lingua inglese con Flying Up, brano che viene scelto come colonna sonora della campagna di lancio del brand Blocco 31 e poi, in una versione remixata da Dj Cavax, viene inserito nella compilation Papeete Beach 23 a fianco di David Guetta, Calvin Harris, Martin Solveig.

Proprio oggi, in concomitanza con l’annuncio dell’entrata nella band, viene lanciato il suo nuovo singolo, Sunny Day che mostra decisi passi verso la definizione di uno stile personale, basato su una scrittura molto fluida, naturale, e su un notevole talento interpretativo (qui le info sul nuovo singolo).

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: