CLEMENTINO: un anno da protagonista non solo musicale… sarà lui il presentatore del concerto del Primo Maggio a Roma

clementino 2017

 

E’ un anno indubbiamente importante per il Rapper Clementino, che dopo esser approdato al 67° Festival di Sanremo, concluso da finalista con la sua Ragazzo Fuori, e dato alle stampe qualche settimana dopo l’album Vulcano che ha raggiunto la posizione n° 3 della classifica ufficiale Fimi, dei dischi più venduti in Italia, attraverso le sue pagine comunica ai numerosi fans una gradita novità extra musicale.

Sarà proprio il rapper infatti  il nuovo conduttore del mitico Concerto del Primo Maggio in quel di Roma. Per l’occasione il nostro sarà al fianco di Camila Raznovich, regina a più riprese di eventi musicali speciali e già di casa sul palco di Piazza San Giovanni dove ritorna per la seconda volta dopo l’esperienza di due anni fa.

Che il simpatico artista fosse anche un amabile intrattenitore lo si era potuto ammirare già durante la sua esperienza come concorrente nel reality Pechino Express vissuto da grande protagonista e la cosa non può esser sfuggita nemmeno ai tanti giornalisti che hanno avuto modo di avvicinarlo in questi anni di grande esposizione mediatica, per interviste che finiscono con l’esser sempre tutt’altro che noiose.

Anche l’ultimo video, relativo al singolo Tutti Scienziati ci mostra il rapper partenopeo negli insoliti panni che già furono di Massimo Troisi nel film Non Ci Resta Che Piangere, vero baluardo della commedia italiana, perfettamente a proprio agio anche nella veste attoriale.
Sarà questa del “concertone” un’occasione importante per mostrare un altro dei suoi talenti. E date le parole dell’annuncio social che recitano: “Ecco la notizia bomba Guagliù !! Ho il piacere di annunciare che condurrò il concerto del #primomaggio2017 al fianco di @camilaraznovich !!! Non vedo l’ora !!!!”, ci pare sia molto contento della cosa.

clementino

  Giornalista e critico musicale per All Music Italia, Il Roma e Pinklife magazine. In passato ha collaborato, tra gli altri, con Blogosfere e Riserva sonora, presentato eventi live e scritto e presentato programmi radiofonici per Radio Hinterland e Radio Club 91.