ALESSANDRA AMOROSO diventa scrittrice: a sorpresa l’annuncio del libro “A modo mio vi amo”

alessandra-amoroso-libro

Dalla sua pagina ufficiale Facebook l’interprete salentina Alessandra Amoroso ha annunciato l’uscita del suo primo libro, intitolato A modo mio vi amo, opera letteraria che trova coinvolti direttamente i tanti fan della cantante a cui tempo fa è stato chiesto di inviare via mail i pensieri e le emozioni che Alessandra ha trasmesso loro con la sua musica, parole o sguardi.

Nello specifico l’albo si preannuncia essere oltre ad una sorta di autobiografia, una raccolta di testimonianze personali e lettere da parte dei suoi estimatori e a cui lei fa direttamente riferimento nel messaggio appena pubblicato sui social network, accreditandoli a tutti gli effetti come co-autori del nuovo progetto che dovrebbe quindi sbarcare in libreria il prossimo 10 febbraio grazie a Mondadori.

Nel messaggio viene inoltre spiegato quanto sia stata faticosa e intensa questa nuova impresa cominciata discretamente svariati mesi fa e di cui a breve potremmo tutti godere dei suoi frutti, riflettendo per altro su quanto la grossa fetta di suoi fedelissimi si possa considerare una grande famiglia.

Di seguito dunque le dichiarazioni di Alessandra Amoroso a proposito del nuovo libro…

Sono stati mesi intensi e di duro lavoro, ma tutto questo ci ha portato a scoprire e a conoscere qualcosa in più di noi che stiamo diventando sempre di più una grande famiglia!
Qualche mese fa abbiamo organizzato un’iniziativa che voi conoscete bene…
Vi ho chiesto di mandarmi delle mail con il racconto delle vostre sensazioni ed emozioni che vi avevo trasmesso attraverso una parola, uno sguardo o la mia musica.
Non vi nego che all’inizio di questa avventura ero un po’ scettica e non pensavo di ricevere mail piene di messaggi così sentiti e reali, ma per l’ennesima volta mi avete stupito!
Non c’è cosa più bella di sentirsi orgogliosi della famiglia da cui si proviene…e io lo sono di voi!
Questo è il primo libro scritto da NOI perchè ‪#‎lontanimasemprevicini‬ non è solo un modo di dire, ma è quello che noi realmente riusciamo a vivere.
#lontanimasemprevicini ‪#‎amorosonews‬ ‪#Sono stati mesi intensi e di duro lavoro, ma tutto questo ci ha portato a scoprire e a conoscere qualcosa in più di noi che stiamo diventando sempre di più una grande famiglia!

Sul web infine è possibile trovare una parte della prefazione che vi anticipiamo di seguito:

“Hai presente quando vedi una persona che ti piace da morire ma che non riesci neanche a salutare? Quel calore intenso che sembra bruciare, all’altezza della bocca dello stomaco, e che ti fa arrossire il viso. Ecco, io sento proprio questo quando canto.” Perché Alessandra Amoroso piace così tanto? Perché, dopo aver vinto “Amici”, ha continuato a restare nel cuore dei ragazzi che scaricano le sue canzoni, vanno ai suoi concerti, comprano i suoi dischi, seguono i suoi passaggi televisivi, tanto da farle raggiungere ogni volta ascolti da record? Di certo è merito della sua voce calda, intensa, “sabbiosa”. Ma anche e soprattutto della passione, delle emozioni, della sincerità che Alessandra sa comunicare ogni volta che si esibisce. Quando dal suo piccolo corpo esce quella voce da brividi, si percepisce subito che ogni nota, ogni parola, è sentita, sofferta, vera. In questo suo primo libro la Amoroso racconta la tempesta delle sue sensazioni, pensieri, emozioni, come in una confessione all’amico del cuore. La passione bruciante per la musica, le sofferenze per le sconfitte, le contraddizioni del successo, la paura di perdere la propria natura. E anche in queste pagine si sente il suo timbro inconfondibile.

  Nato a Napoli nel 198X (dopo i 22 va bene questa informazione!). Ho un diploma come designer di moda e ultimamente faccio il make up artist free lance, le mie passioni sono l'arte, la scrittura e senza dubbio la musica! Amo tutto ciò che riguarda il mondo degli “addetti ai lavori”, una delle cose che faccio quando compro un cd è vedere chi lo produce, la casa discografica, i collaboratori e mi piacerebbe entrare sempre più in contatto con questa realtà. Sono un discepolo della cultura POP in generale, non guardo più la televisione da un po' (in compenso leggo di più) ma non mi dispiacerebbe in futuro ideare un programma, saltuariamente scrivo testi di canzoni, sono uno di quelli che vorrebbe vedere un suo testo in un disco di Mina o Patty Pravo per dire...siamo in tanti lo so.
segui su: