FRANCESCO DE GREGORI e FIORELLA MANNOIA vengo anch’io! (all’Arena)

de-gregori-mannoia-arena

Ormai sembra una gara. Una gara tra Francesco De Gregori e Fiorella Mannoia a chi inviterà più gente al proprio concerto-evento all’Arena di Verona.

Un tempo il concerto era quella cosa dove sul palco ci saliva un cantante e qualche musicista (uno o due chitarristi, un bassista, un tastierista ed un batterista, qualcuno si spingeva con fiati ed archi, ma pochi) e, davanti, si spalmava la gente. Chi seduto, chi incastrato tra la transenna e i fan indemoniati, chi spiascicato per terra e chi in piedi. Comunque non c’era proporzione tra quante persone salivano sul palco e quanti pagavano il biglietto per assistere all’evento. Almeno tra i cantanti famosi.

Ora pare non sia più così.

Sempre più spesso, qualcuno decide di fare un concerto-evento, il più delle volte all’Arena di Verona, e invita gente. Un po’ come quando hai 15 anni che inviti al tuo compleanno anche il compagno di classe antipatico ma popolare perché hai il terrore di ritrovarti tu, la torta e la zia di 80 anni che sa di naftalina.

E così comunicati su comunicati per annunciare il nuovo ospite, accompagnati da una sorta di giustificazione che cerchi di spiegare il motivo per cui due tizi che in comune hanno solo la nazionalità italiana, all’improvviso si trovano ad essere migliori amici e a condividere il palco.

Magari nella vita sono davvero migliori amici, ma fino a quel momento a noi ascoltatori (né a Wikipedia) ‘sta cosa non era per niente nota! Che poi si innesta il circolo vizioso: se tu inviti me all’Arena, poi io invito te all’Arena. Come ai matrimoni: la Carla (che ora è sposata e ha 2 marmocchi) la dobbiamo invitare perché 15 anni fa, quando noi eravamo giovani, belle e soprattutto single, ci ha invitate al suo di matrimonio. Così, per ripagarla di quella gentilezza (che già ti era costata almeno 500 Euro tra vestito da cerimonia che non puoi usare neanche per le riunioni in ufficio, scarpe scomode, borsa troppo piccola, parrucchiere e regalo), ora ti trovi a riservarle un intero tavolo alle tue nozze, per lei, il suo nuovo compagno e la prole. Rapporto 1 a 4. Per questo io non mi sposerò mai. Non è economicamente conveniente.

Cerchiamo di fare un po’ di ordine e capire chi va dove… perché, ammettiamolo, con tutte queste aggiunte, io non ci sto capendo più niente.

Allora… la Fiorella fa il concerto il 7 settembre e da lei ci vanno Alessandra Amoroso, Loredana Bertè, Emma, J-Ax, Niccolò Fabi, i Negrita ed Enrico Ruggeri.

Francesco, invece, il concerto lo fa il 22 settembre e avrà come ospiti Malika Ayane, Caparezza, Elisa, Fedez, Giuliano Sangiorgi, Checco Zalone, Fausto Leali, LigabueAmbrogio Sparagna e L’Orage.

Per ora siamo 7 a 10… cosa ne dite di fare cifra tonda ed invitare anche me?

Vostra…

Mosca Tze Tze

Foto di Francesco De Gregori: Daniele Barraco, tratta dalla pagina Facebook ufficiale del cantante. Anche quella della Mannoia l’ho presa da Facebook, ma non so chi l’abbia scattata. Se ci sei, batti un colpo!

P.S. Non crediate che non mi sono accorta che ieri sera, i Club Dogo hanno fatto un concerto che sembrava più una rimpatriata… testualmente: “Con noi sul palco Gemitaiz & Madman, Giuliano Palma, J- Ax, Il Cile, Marracash, Maruego e altri ospiti a sorpresa.”

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: