1 Ottobre 2015
di Vice caporedattore
Condividi su:
1 Ottobre 2015

SORCI VERDI – J-AX “Maria De Filippi mi ha detto una cosa che il giorno dopo riempirà le prime pagine di tutti i giornali”

Ancora pochi giorni alla partenza del late show "Sorci Verdi" in onda su Rai Due. Ecco l'intervista a J-Ax

Condividi su:

Una grande novità sta per invadere il palinsesto di Rai Due: da lunedì 5 ottobre J-AX sarà al timone del nuovo late show satirico Sorci Verdi che, per 5 settimane, andrà in onda in seconda serata.

Un’ora e quaranta minuti in cui il rapper, per la prima volta nei panni di showman, firmerà e condurrà uno spettacolo di satira tagliente e ironica che condurrà gli spettatori tra filmati politicamente scorretti, grandi ospiti, interviste, gag irriverenti e collaborazioni musicali.

I sorci verdi sono quelli che farò vedere ai telespettatori – commenta J-Ax mi ispiro alle trasmissioni americane di cui da sempre mi nutro e di cui sono fanatico“.

Con lui in studio ci saranno tre sorci doppiati da Albertino (Bramboo), Roofio (Ascia) e il rapper Shade (Pezza). La band in studio sarà diretta dal Maestro Paolo Jannacci.

j-ax-sorci-verdi-4

Il programma nasce da un’idea di J-Ax ed è scritto da Matteo Corradini, Laura Tonini, Matteo Lenardon e Virginia Ricci. La supervisione artistica è affidata a Luca Aleotti (Weedo) e la regia è di Gaetano Morbioli.

L’appuntamento è da lunedì 5 ottobre su Rai Due a partire dalle 23.30 circa, mentre venerdì 2 ottobre sarà trasmessa un’anteprima alle 21 sempre su Rai Due.

Il programma è stato presentato alla stampa il 30 settembre negli Studi Rai di Via Mecenate e c’eravamo anche noi di All Music Italia. Qui di seguito potrete leggere le parole di J-Ax, le risposte alle domande di blogger e giornalisti e vedere le immagini scattate dalla nostra redazione. Buona lettura!

La conferenza stampa è introdotta dal Direttore di Rai Due che spiega che il nuovo programma è inserito in un progetto di rinnovamento della rete e si sono affidati a J-Ax con cui è stato amore a prima vista già dalla prima edizione di The Voice.

j-ax-sorci-verdi-3

Sorci verdì sarà, se non una bomba, almeno un raudo che esplode nei bagni di Via Mecenate.

Nell’attesa che parta il video dell’anteprima che andrà in onda venerdì 2 ottobre su Rai Due, J-Ax presenta Ascia, uno dei sorci verdi che lo accompagnerà in studio, e anticipa gli ospiti delle prime puntate: Maria De Filippi, Marco Travaglio, Cochi e Renato e Fedez. La quinta è la finale, lasciatemi la sorpresa!

sorci-verdi-de-filippi-j-ax

Photo: Andrea Ciucci

La cosa che mi ha stupito è che i primi ospiti hanno lasciato delle dichiarazioni nell’intervista che dicono delle cose inedite che, secondo me, faranno molto rumore, delle prese di posizione chiare.

Come ti sei trovato per la prima volta davanti a queste telecamere?

C’è una differenza fondamentale tra la prima e la seconda puntata: sembra che mi hanno tolto il palo dal culo! La prima puntata sono stato molto emozionato e, grazie alla professionalità di quelli che mi stanno aiutando, sono riuscito a fare una prima puntata di cui posso essere molto orgoglioso, ma ero super emozionato come non sono mai stato per questioni riguardanti la musica. Avevo un fischio in testa, pensavo di avere qualcosa di strano… è un’emozione e una pressione incredibile, perché tutti ci hanno messo l’anima e sentivo una grande responsabilità.

Abbiamo già registrato tre puntate ed ora sono molto più rilassato, ma fare la televisione è una cosa da pazzi! Con the voice pensavo di avere capito, ma quando hai un programma sulle tue spalle, è davvero pesante, devi seguire tutto.

In tanti hanno provato, senza riuscirci, a fare un late show. Secondo te, come farà il pubblico di Rai Due a capire cos’è questa cosa?

Io ho un piano: se faccio uno show che inizia dopo Pechino Express, quindi verso le 23.30, e parlo per i primi 5 minuti, gli abbonati Rai si addormentano, così non mi cambiano canale ed io vado benissimo! Questa è un po’ la mia idea. In realtà non credo che noi possiamo decidere, a priori, cosa piace agli spettatori di Rai Due.

In Italia c’è un late show che mi piace, quello di Cattelan dove sono stato anche come ospite, ma Sorci Verdi è diverso, prima di tutto perché non c’è un presentatore a presentarlo e questo è già la prima cosa distruttiva e politicamente scorretta. Sorci Verdi è bello che sia su Rai Due perché è l’esatto contrario di quello che c’è stato.

La formula late show in Italia non ha mai preso perché è un tipo di show che costa tanto in termini di scrittura e di tempi. Noi abbiamo avuto tempo di prepararci e abbiamo fatto 5 puntate. È difficile inquadrare che cos’è questo show, non puoi fare il paragone con quelli americani che non hanno i pupazzi e gli sketch così come gli abbiamo fatti.

Sorci Verdi dice delle cose che di solito non si dicono.

Maria De Filippi e Marco Travaglio cosa hanno detto nelle loro interviste?

Non lo voglio dire perché, se lo volete sapere, dovete guardarvi Sorci Verdi. Non voglio spoilerare una cosa grossa che il giorno dopo riempirà tutte le pagine dei giornali.

Qual è stata la genesi del programma?

Rai Due è venuta da me verso la fine della prima stagione di The Voice. Ci abbiamo messo più di un anno a quadrare le cose. C’è stata volontà da parte di tutti di fare delle cose diverse e insolite e per questo c’è voluta anche la volontà dall’alto. È stata un’esperienza anche di vita, un giorno scriverò un libro: “Making of Sorci Verdi”.

Le voci dei sorci?

Ascia parla con la voce che avevo io negli anni ’90 e gli dà foce Roofio dei Two Fingerz. Lui ha iniziato a fare questa imitazione di me in radio e mi faceva tanto ridere perché è come sentire te stesso. Infatti gli ho detto: “Tu sei me prima che mi catturassero dalla giungla… come Tarzan. Tu sei Tarzan, io sono Tarzan dopo che l’hanno civilizzato.” Quindi gli ho detto: “Tu vieni e rompimi i coglioni perché sei quello che avrei fatto io a me stesso”. Lui è qui e mi interrompe. Ma non è l’unico topo, perché c’è anche Il Pezza e loro sono due tamarri, uno di San Giuliano Milanese e l’altro di Corvetto (nda storico quartiere della periferia milanese) e poi c’è anche Il Brambo che lo fa Albertino. Il Brambo abita in zona ZTL, via Vincenzo Monti e ci rompe le palle perché dice che la Rai è da poveri, è quello coi soldi e che dice: “avete voluto fare il late show all’americana e lo fate su Rai Due? Ma lo sapete che la Rai è da poveri?” “La Rai è da poveri” è un tormentone che sarà ripetuto continuamente da questi topi.

j-ax-sorci-verdi-5

Prima puntata: ci puoi anticipare qualcosa? Ci sarà Maria De Filippi che canta…

… Maria che canta Maria Salvador lascia intuire molto di quel che ci sarà nell’intervista!

DE FILIPPI_5AC9245

Photo: Andrea Ciucci

Ogni puntata tratta una sottocultura, c’è tutto un discorso sulle sottoculture sul fatto che ormai non ci sia più niente che sia di nicchia. Non è più come una volta che, se eri un metallaro, eravate in 3. Ora puoi andare sui forum e beccare migliaia di quelli che hanno la tua stessa passione e non c’è più niente che, fondamentalmente, ti isola. Invece per andare a trovare ancora delle sottoculture vere devi andare a cercare… sotto delle deformazioni dell’animo umano… degli appassionati… siamo andati a cercare le passioni più strane. La prima puntata parliamo dei bronies, ovvero degli uomini adulti della mia età che hanno la passione per il cartone animato Mio mini Pony.

Pensando ad un formato del genere su Rai Due, mi vengono in mente il Musichione di Elio o il Grande cocomero di Linus. Tu avverti l’incombenza del raffronto con quei programmi? Li hai visti?

Al Musichione sono stato ospite, invece quello di Linus non l’ho mai visto. No, il Musichione è completamente diverso, non so come te l’abbia ricordato, ma secondo me non c’entra un cazzo.

Sorci Verdi potrebbe essere definito, in modo semplice, così: David Letterman sotto acido che tenta di farsi un Mappet.

Parlate di Corvetto, San Giuliano e zona ZTL. È molto Milano-centrico. Come spiegherete questo al resto d’Italia?

Abbiamo la spalla romana! Anche se io non conosco la zona a cui si riferisce che è una zona di Roma, se nel contesto mi dicono il nome di una piazza malfamata come potrebbe essere piazzale Corvetto a Milano, cioè, lo capisco lo stesso. Io non voglio fare la televisione con queste pare, chiedendomi se la signora lo capirà, se i romani lo capiranno. Sì, lo capiranno! L’italiano è intelligente! In TV si pensa che il pubblico sia troppo stupido, ma in realtà non è così. Si è dimostrato durante The Voice quando le mie citazioni assurde, come Super Saiyan, invece la gente lo sa e lo rimbalzava, forse non lo sanno gli addetti ai lavori perché ai tempi in cui noi guardavamo Dragon Ball e ci siamo costruiti una cultura generale fatta di televisione, radio, citazioni americane che la gente le ha, magari gli autori che scrivono normalmente i programmi non le hanno e non capiscono, non la gente…

Hai detto che, durante la registrazione delle puntate hai visto tu i sorci verdi. Perché ti hanno contenuto in qualche modo?

No, io sono arrivato qui con autori, registi e una serie di persone che in Rai non avevano mai messo piede. Siamo arrivati qui con due scuole diverse, quindi a capirsi c’è voluto un po’.

Non ci sono argomenti tabù?

Io mi sono stupito proprio di questo: mandavo copioni, monologhi e pensavo adesso questo me lo cassano. Anzi, mi hanno anche preso per il culo, mi hanno detto che sono diventato troppo democristiano ultimamente. Non lo so, avete due punk a dirigere, siamo tutti stupiti!

Il nostro scopo è di far tornare l’umorismo e la satira che non c’è da tempo, perché c’è sempre la paura di offendere qualcuno. Grazie al fatto che faccio rap e offendo le persone dal primo disco, forse per questo mi hanno dato questa licenza. E offendo anche me stesso! La prima puntata è tutta a massacrare la Rai e J-Ax, dalla seconda possiamo guardare anche fuori.

In questo show non entro a gamba tesa… io… mi ha stupito Maria: lei la prima puntata è entrata subito a gamba tesa e subito scoop! Però io comincio a dire delle cose forti dal mio punto di vista verso la terza puntata.

Come hai scelto i tuoi ospiti? Con chi guarderai la prima puntata?

La prima puntata vorrei guardarla qui con tutti, con tutti i ragazzi che hanno lavorato allo show, anche coi tecnici. Mangiamo e guardiamo la puntata da qualche parte qui.

Per gli ospiti ho guardato prima quelli che avrebbero fatto più paura alla Rai, poi dovevano necessariamente lavorare per altri network perché così era un casino anche per gli altri network e avrei indispettito contemporaneamente Rai e Mediaset già dalla prima puntata. Maria è arrivata qui senza avere ancora il permesso scritto di Mediaset, l’ha avuto a voce solo perché ci sono io.

Siamo proprio punk!

Travaglio l’ho invitato perché ha fatto chiudere due programmi in Rai.

Cochi e Renato perché era il mio sogno! Ci sono dei personaggi la cui valenza non è ancora stata capita, anche se sono celebrati dalla TV italiana. Secondo me andrebbe spiegato ancora e continuamente. Mi hanno regalato un numero musicale incredibile sull’attualità, sull’immigrazione e li ringrazio per la bellissima intervista e per il numero musicale da brividi. Ho avuto per la prima volta i brividi in faccia.

Fedez perché? Perché avevamo finito il budget, quindi ho dovuto chiedere un favore ad un amico!

Rifarai The Voice?

Non lo so, non ho ancora pensato a questa cosa e lo dico qui davanti al Direttore. Il mio sogno è Sorci Verdi e televisivamente è quello che volevo fare, anche se solo per 5 puntate, ho messo il mio piccolo puntino nella televisione italiana.

Io mi guarderei dall’inizio alla fine senza cagarmi il cazzo.

j-ax-sorci-verdi-6

j-ax-sorci-verdi-7

j-ax-sorci-verdi-8

j-ax-sorci-verdi-9

j-ax-sorci-verdi-11

j-ax-sorci-verdi-12

j-ax-sorci-verdi-1

j-ax-sorci-verdi-2

Photo: Massimiliano Longo
Photo Maria De Filippi: ufficio stampa



In Copertina

iNico: dalle ceneri dei Traccia 24 nasce il duo che ha conquistato il pubblico con l'inedito "Ti dimentico domani"

Amici 19 iNico inedito Ti dimentico domani conquista il pubblico.Tra gli artisti più amati, almeno secondo la classifica di gradimento del programma, c'è il duo.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Coca Cola Future Legend: Edoardo Brogi e Irama conquistano la 1a edizione del contest (Videointerviste)

Edoardo Brogi del Team Pop capitanato da Irama ha vinto la prima edizione del contest Coca Cola Future Legend. La premiazione sulla Terrazza del Duomo a Milano.

Le pagelle del critico musicale ai singolo italiani in uscita il 6 dicembre 2019

Emma, Spagna, Checco Zalone, Giuliano Sangiorgi, Willie Peyote e tanti emergenti.

Tiziano Ferro: nuove date a Milano e Roma per il tour negli stadi italiani

"Accettio Miracoli", il nuovo album di Tiziano Ferro, è un successo, così come il tour. E' stato annunciato che la data di Roma è stata raddoppiata, mentre quella di Milano triplicata.

Anteprima Video: una moderna dichiarazione d'amore nel singolo “L'estate a dicembre” di Patrizio Santo

"L'estate a dicembre" è il singolo di Patrizio Santo presentato alle selezioni di Sanremo Giovani 2019. Il videoclip è in anteprima su All Music Italia.

Album più venduti del 2019. I dischi di Natale riusciranno a battere Ultimo?

Tiziano Ferro, Cesare Cremonini, Salmo, Vasco Rossi... qualcuno riuscirà a superare il cantautore nel rush finale di Natale?.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 6 dicembre

La fine del 2019 è sempre più vicina, ma c'è ancora tempo per scoprire i nuovi singoli del radio date che ci accompagneranno verso le.

Primo Maggio Next 2020 anticipa la 30esima edizione del Concertone

Aperte le iscrizioni al Contest per artisti emergenti e svelata la giuria della nuova edizione.

Niccolò Agliardi e Vanessa Incontrada cantano la famiglia "non convenzionale" in "Di cosa siamo capaci"

La showgirl debutta come cantante al fianco del cantautore per raccontare di come sia l'amore e non le etichette a definire una famiglia.

Diritto di cronaca: il curioso caso di Thomas e dell'intervista che non faremo

Dopo l'ingresso di Thomas nei semifinalisti di Sanremo Giovani abbiamo ricevuto decine di messaggi sui nostri social che chiedevano un'intervista che non faremo mai.

Sanremo giovani 2019: testi e audio di tutte le canzoni degli artisti in gara

I testi e gli audio dei brani di tutti i 20 semifinalisti di Sanremo Giovani 2019, venti artisti che sognano un posto all'Ariston.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Up Xmas 2019: le videointerviste ai protagonisti del Concerto di Natale di TV8. Anastasio, Giordana, Alberto...

Videointerviste a Anastasio, Alberto Urso, Giordana Angi, Boro Boro e Max Brigante, protagonisti di Up Xmas, il concerto di Natale di Tv8 registrato a Pila in Valle d'Aosta.

Up Xmas 2019: tutto pronto per il Concerto di Natale di Tv8 (Videointervista)

Si svolgerà l'8 dicembre a Pila e andrà in onda a Natale Up Xmas, il concerto di Natale di Tv8. Sul palco con Pupo e Lodovica Comello le nuove leve della musica italiana.

Coca Cola Future Legend: Edoardo Brogi e Irama conquistano la 1a edizione del contest (Videointerviste)

Edoardo Brogi del Team Pop capitanato da Irama ha vinto la prima edizione del contest Coca Cola Future Legend. La premiazione sulla Terrazza del Duomo a Milano.

Videointervista agli Urban Strangers: “Al Memo di Milano per l'anniversario del nostro live più bello”

Videointervista di presentazione del live del 7 dicembre al Memo di Milano, in cui gli Urban Strangers torneranno dal vivo e presenteranno un inedito.

Videointervista a Febo: “Ciliegie? Una canzone che fotografa la vita di una persona innamorata”

Arriverà nel 2020 il nuovo album di Febo. "Ciliegie" è il singolo che, dopo "Tokio" e "Rivoluzione Off-Line" anticipa il progetto.

Videointervista ai Canova: “Con Mace e Venerus ci siamo spinti dove non eravamo mai arrivati”

E' uscito "Lento Violento", il nuovo singolo dei Canova, che per l'occasione hanno coinvolto i producer Mace e Venerus.

Videointervista ad Amalia Grè: "Il jazz per me è come il beige, non passa mai di moda"

"Beige" è il nuovo album di Amalia Gré che arriva dopo un lungo periodo di silenzio discografico. Ecco la nostra videointervista di presentazione del progetto.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

All Music Italia non vende i suoi articoli.All Music Italia non si fa pagare per i pezzi che vengono pubblicati, che siano di artisti noti e men che meno per gli emergenti.A questo aggiungo che chiunque usi il nome e il marchio All Music Italia per vendere i propri servizi, ad eccezione del sottoscritto, Massimiliano...

News

Liberato: “Ce verimm’ llà!” Nel 2020 in concerto al Forum di Assago (Biglietti)

Con un annuncio a sorpresa sui Social, il misterioso Liberato ha svelato il primo appuntamento importante del 2020: il concerto al Forum di Assago. “Ce verimm’ llà!”.

Tommaso Paradiso: “Sulle Nuvole Tour”, nel 2020 la tournée solista

Dopo un 2019 intenso e turbolento, è stato annunciato per il 2020 "Sulle Nuvole Tour", la prima tournée da solista di Tommaso Paradiso, che il prossimo anno pubblicherà un album.

Dischi Natale 2019: ecco gli album da regalare quest'anno

Rock, Pop, rap, trap... i dischi da regalare e le versioni speciali che trovate in vendita con tutti i link.

Pinguini Tattici Nucleari: nuove date per la conquista dei Palazzetti di tutta Italia!

Annunciato il calendario completo del tour 2020 dei Pinguini Tattici Nucleari, protagonisti nei palasport di tutta Italia.

Checco Zalone: aspettando Tolo Tolo, arriva il video del singolo Immigrato

Checco Zalone sta tornando.Atteso al cinema dal 1° gennaio 2020, Checco Zalone ha presentato in radio il singolo Immigrato, in rotazione dal 6 dicembre.In attesa,.

BowLand: ecco il singolo Kemet all'insegna dell'energia

La band rivelazione di X Factor 12 lancia un brano nel quale esprime tutta la sua forza e carica aggressiva.

X Factor 2019 l'ospite della finale dal Mediolanum Forum è Ultimo

Il cantautore dei record sarà l'ospite italiano del gran finale del talent show.

Certificazioni Fimi Settimana 49: quarto platino per Boomdabash e Thegiornalisti, ma spiccano i risultati di Marracash

Le certificazioni Fimi di questa settimana premiano "Per un milione" dei Boomdabash e "Felicità Puttana" dei Thegiornalisti. Marracash certificato con ben 4 brani!.

Musica Contro le Mafie 2019: il resoconto della giornata conclusiva

Sul palco Willie Peyote, Motta, The Zen Circus, La Rappresentante di Lista.

Zucchero: ospite al Rainforest Fund organizzato da Sting

Il cantante parteciperà all'evento benefico al Beacon Theatre di New York insieme ad altre star della musica internazionale e annuncia il suo tour mondiale.

Ivana Spagna: Prigioniera nel tuo nido è il nuovo singolo estratto da 1954

La cantante lancia il brano scritto da Luca Chiaravalli, con un videoclip nel quale ha voluto dare voce a chi voce non ha.

Coma_Cose: fuori il vinile “Fondamenta” con l'idea di... iniziare a costruire!

Sarà disponibile presso l'Asian Fake Temporary Store di Roma e Milano "Fondamenta", il vinile che racconta la storia e l'evoluzione musicale dei Coma_Cose.

Up Xmas 2019: tutto pronto per il Concerto di Natale di Tv8 (Videointervista)

Si svolgerà l'8 dicembre a Pila e andrà in onda a Natale Up Xmas, il concerto di Natale di Tv8. Sul palco con Pupo e Lodovica Comello le nuove leve della musica italiana.

Achille Lauro 30 anni di Roma: uno speciale evento nel 2020 (biglietti)

Achille Lauro festeggerà i suoi 30 anni nel 2020 con uno speciale appuntamento nella sua città: 30 anni di Roma.Un nuovo viaggio nel tempo che.

Sanremo Giovani 2019: ecco gli ultimi 5 finalisti che aspirano a un posto al Festival

Passano in finale due uomini, due band e, finalmente, una donna.

Flash News

Paolo Conte: nuove date del tour "50 Years of Azzurro" (Biglietti)

Gianna Nannini: a ottobre il nuovo singolo “La Differenza” registrato a Nashville

Notre Dame de Paris: annunciata una nuova data all'Arena di Verona

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 6 dicembre

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai singolo italiani in uscita il 6 dicembre 2019

La mosca Tzè Tzè

Tiziano Ferro pubblica le chat con Marco Mengoni e Tommaso Paradiso

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Ecco i risultati del nostro sondaggio dopo tre mesi e oltre 20.000 voti

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Andrea Castrignano dedica il suo nuovo singolo alla Luna

Capone & Bungtbangt lanciano per il Fridays for Future, "Le mani nel sole"

Anteprima Video: “L’ultimo piano” di Gero Riggio, una riflessione sulla nostra generazione

Braschi: un ritmo incalzante e l'ironia che contraddistingue il cantautore nel nuovo singolo “Felici”

Anteprima Video: una moderna dichiarazione d'amore nel singolo “L'estate a dicembre” di Patrizio Santo

Birthh: ecco il singolo Yello/Concrete in attesa dell'album

Certificazioni Fimi Settimana 49: quarto platino per Boomdabash e Thegiornalisti, ma spiccano i risultati di Marracash

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 49: Cremonini direttamente primo, Biagio Antonacci sul podio.

Classifica Radio Earone Settimana 49: a sorpresa irrompe in vetta Cesare Cremonini

Certificazioni Fimi Settimana 48: disco d'oro per gli album di tha Supreme, Tiziano Ferro e...

Classifica Spotify settimana 48: rap e trap ancora in vetta con tha Supreme e Marracash

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 48: Tiziano Ferro vince la concorrenza di Mina-Fossati e dei Coldplay

Recensioni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Niccolò Fabi, Tradizione e tradimento cronaca di un bel disco

Emma: Fortuna, l’album più bello di Emma… ma solo fino al prossimo.

Gigi D’Alessio - Noi Due è l’album che gli dà accesso vigoroso al nuovo decennio

Video

Booda Intervista Finale X Factor 2019

La Sierra Intervista Finale X Factor 2019

Sofia Tornambene Intervista Finale X Factor 2019

Davide Rossi Intervista Finale X Factor 2019

Emanuele Bianco Intervista Sotto la Torre Eiffel

Max Brigante Intervista Up! XMas

Giordana Angi Intervista Up! XMas

Boro Boro Intervista Up! XMas

Anastasio Intervista Up! XMas

Alberto Urso Intervista Up! XMas

Urban Strangers live dal Memo Music Club

Pupo Lodovica Comello Intervista Up! XMas