10 Febbraio 2019
di Direttore Editoriale
Condividi su:
10 Febbraio 2019

Sanremo 2019 – La rabbia di Ultimo e l’intervento, in suo favore, del codacons

Dopo lo sfogo in conferenza stampa e l'attacco della stampa, Ultimo torna a parlare e il Codacons interviene

Condividi su:

Sanremo 2019 si è concluso. Un’edizione in cui la giuria d’onore e la sala stampa sono riusciti a ribaltare il risultato del televoto assegnando la vittoria a Mahmood a discapito di Ultimo.

Partiamo da una premessa. A nostro avviso la vittoria di Mahmood è meritata quanto lo sarebbe stata quella di Ultimo, entrambi infatti rappresentano, anche se in modo diverso, due realtà del nuovo cantautorato italiano di qualità. E quindi in entrambi i casi la musica avrebbe vinto.

Detto questo tutte le testate, musicali e non, nella giornata di ieri hanno raccontato dello sfogo del giovane cantautore nella conferenza stampa post finale di Sanremo 2019.

ULTiMO IN CONFERENZA STAMPA

Arrivato in conferenza stampa Ultimo è stato incalzato da un giornalista, forse quasi provocato, a parlare della mancata vittoria. Una vittoria che gli era stata appiccicata addosso ad onor del vero fin dallo scorso dicembre, quando il suo nome venne comunicato nel cast di Sanremo 2019.

Non ho mai avuto la pretesa di venire qui e vincere come invece avete scritto voi. Mi sono sempre grattato, ma non è servito. Al contrario di tanti giornalisti che in questa settimana hanno avuto la presunzione di giudicare tramite un’esibizione la carriera dei prossimi 20 anni degli artisti che sono, la mia vittoria sarà dopo il Festival.

La mia vittoria sono i live, la gente che mi vuole bene, che si riconosce in quello che scrivo.

Sono contento di aver partecipato al Festival, sono contento per il ragazzo… per Mahmood

Il cantautore è stanco, visibilmente provato. Il giorno prima ha anche annullato una conferenza stampa per potersi riposare e recuperare energie. Alla parola “ragazzo” riferita a Mahmood i giornalisti iniziano a lamentarsi…

La situazione degenera e Ultimo scatta…

Voi avete questa settimana per sentirvi importanti e dovete sempre rompe er cazzo.

Non provo rancore per come è andata. La gente aveva molta aspettativa su quello che avrei fatto, ma per me e per noi tutti la canzone è al centro di tutto. Il massimo che posso fare è quello che faccio sul palco“.

Sono sicuramente parole sbagliate, frutto della delusione di una vittoria inseguita ma non raggiunta nonostante il televoto. Frutto di un malumore da entrambe le parti in causa, giornalisti e artista, che va avanti da qualche giorno.

In questo Festival infatti Ultimo ha rilasciato interviste (qui la nostra) a poche testate, non si sa se per sua scelta, del suo staff o dell’ufficio stampa. Questo ha scatenato un certo scetticismo nei confronti del ragazzo. “Si è montato la testa…” è una frase che è circolata spesso in sala stampa.

A differenza dello scorso anno attorno a lui c’è tensione quindi, anche da parte di alcuni giornalisti. Questo non giustifica alcune frasi sbagliato del ragazzo.

Dire, generalizzando, “Voi avete questa settimana per sentirvi importante e dovete sempre rompe er cazzo”, è sicuramente una caduta di stile ed è sbagliato perché lì ci sono anche tanti giornalisti e blogger che nella musica ci credono realmente, che cercando di fare bene il proprio lavoro e che spesso lavorano anche gratis o per una miseria. Persone che non hanno nessuna voglia né inseguono il sogno di andare in tv, di sentirsi “importanti”, di andare al Dopofestival etc etc…

E qui Ultimo, lo ripetiamo, ha sicuramente sbagliato. Complice la sua giovane età, la stanchezza del momento e la pressione che gli è stata messa addosso in queste settimane.

Allo stesso tempo però hanno sbagliato le tante persone adulte presenti in quella sala che, fregandosene del fatto che quello che sta davanti a loro non è solo un artista, ma anche un ragazzo di 23 anni con tutte le sue paure, i suoi difetti e le insicurezze, hanno iniziato a pronunciare frasi come “stronzetto, deficiente, imbecille, coglione“.

Le stesse persone che, all’annuncio del terzo posto de Il Volo hanno iniziato a gioire festeggiando (lecito) e urlando “Merde” (decisamente meno lecito) come visto in un video postato sul web e ripreso in maniera dura anche da Francesco Facchinetti su Twitter.

Questo è il video in cui alcuni giornalisti nella sala stampa di #Sanremo2019 esultano al terzo posto de Il Volo gridando felici: ‘Merde’. Io vi prenderei a calci in culo fino alla fine del mondo: idioti, coglioni e buffoni.

In ogni caso il cantautore sabato notte ha cercato anche di riprendere in mano la situazione, provando a spiegare meglio il suo pensiero…

Io vi sembro incazzato? Sono sincero: non sono uno che, al contrario di altri, ha bisogno di crearsi un velo di finzione davanti; qui gli artisti vengono con un’idea ben precisa. Se io non riesco a raggiungerlo… Io non sono incazzato, semplicemente ce l’ho con me stesso, non ce l’ho con nessuno. Sono amareggiato. Io punto all’eccellente. Io non punto al buono.

Parole che a poco sono servite.

ULTIMO E IL TELEVOTO

Al di là delle cattive uscite, sia da parte di Ultimo, che di alcune persone in sala stampa. Un problema effettivamente esiste.

Il meccanismo del Festival di Sanremo dà un grosso peso al televoto del pubblico a casa, un televoto che ha un costo e che fa entrare diversi soldi all’azienda.

Se il risultato a suon di euro spesi di questo televoto è quasi schiacciante ma viene praticamente annullato dai giornalisti (professionisti ma anche esseri umani con i propri gusti e le proprie simpatie) e da una giuria composta da otto persone, qualcosa da rivedere forse c’è.

Non a caso negli anni precedenti le giurie votavano fino alla fase della scelta dei tre finalisti ma il vincitore tra questi tre veniva affidato esclusivamente al voto del pubblico da casa.

E nella giornata di ieri Ultimo è tornato a parlare, rispondendo anche agli attacchi…

Faccio questo video perché sto leggendo un sacco di articoli… stanno scrivendo un sacco di cattiverie e cazzate. Voglio ringraziare tutte le persone: e sono tante, e siete tanti, che mi stanno inviando messaggi d’affetto e di sostegno, più di quanto pensano loro.

Il discorso che faccio è molto semplice: la mia incazzatura è molto semplice. Io mi chiedo come sia possibile che il Festival dia l’opportunità di televotare da casa, quindi di spendere dei soldi… si riesce ad arrivare al 46,5% del televoto, un altro artista arriva al 14% e questa differenza di più del 30% viene completamente ribaltata dal giudizio di giornalisti.

Gli stessi che quando annunciano che il Volo è arrivato terzo esultano come se fossero allo stadio gridando ‘merde, pezzi di merda’, gli stessi che mentre parlo io urlano ‘stronzetto, deficiente, imbecille, coglione’. La musica la sceglie la gente, non i giornalisti…

Allora non fate votare la gente, non fate spendere i soldi per quattro serate alle persone. Perché se poi un artista riesce ad avere più del triplo dei voti rispetto a un altro artista, questa differenza non può essere poi ribaltata da otto persone che formano la giuria ‘d’onore’ e trenta giornalisti.

Mi sento in colpa e sono dispiaciuto per le persone che hanno televotato da casa, vi chiedo scusa in prima persona per l’impegno che non ha dato i suoi frutti. Sono dispiaciuto per voi. Non ne parlerò più: spero di chiudere questa pagina e di aprirne altre mille più belle.

Le parole del cantautore hanno ovviamente una loro logica ma il regolamento del Festival di Sanremo 2019, giusto o da rivedere, è stato reso noto a tutti diversi mesi fa.

IL CODACONS DECIDE DI INTERVENIRE…

In ogni caso il Codacons ha presentato un esposto all’Antitrust con le seguenti motivazioni:

Nella finalissima di ieri il cantante Ultimo è risultato essere il più votato dal televoto, ottenendo il 46,5% dei voti del pubblico, addirittura 30 voti percentuali in più rispetto al vincitore Mahmood, che ha ottenuto solo il 14,1% delle preferenze.

Nonostante tali numeri schiaccianti, il voto della sala stampa e della giuria d’onore ha ribaltato la classifica del televoto, assegnando la vittoria a Mahmood. Ma così facendo il voto del pubblico da casa è stato di fatto annullato e umiliato, con conseguenze enormi sul fronte economico, considerato che i telespettatori hanno speso soldi attraverso il televoto, un televoto reso inutile dalle decisioni delle altre giurie.

Il meccanismo di votazione sembra aver arrecato un danno a quegli utenti che da casa hanno espresso la propria preferenza (a pagamento) e potrebbe addirittura realizzare la fattispecie di pratica commerciale scorretta. In tal senso il Codacons depositerà domani formale esposto ad Antitrust affinché apra una indagine sulla classifica di Sanremo 2019.

IL NUOVO BRANO, FATEME CANTÀ

Con l’ultimo post lasciato sui propri social Ultimo ha fatto capire che non intende tornare sulla questione e ha annunciato l’arrivo di un nuovo brano, Fateme cantà, a fine mese.

Grazie per i bei messaggi.
Ora però è ora di voltare pagina e far parlare i fatti. Di far parlare la musica. Di far parlare LA GENTE.
A fine mese uscirà ‘Fateme cantà’. Una canzone in dialetto romano. “Fateme cantà, nun c’ho voja de sta co sta gente che me parla ma nun dice ‘gnente

Sanremo 2019 – La rabbia di Ultimo e l’intervento, in suo favore, del codacons

In Copertina

1M NEXT annunciati i vincitori ma due su tre non rientrano nei requisiti del regolamento

All Music Italia ha segnalato le presunte irregolarità al Direttore Artistico Massimo Bonelli. Ecco la sua dichiarazione ufficiale.

Emma Muscat feat Biondo. In uscita Avec Moi, il primo duetto della coppia

Per la prima volta i due artisti, coppia anche nella vita (crisi passeggere a parte) pubblica un brano insieme.

Renato Zero annuncia ad Amici il ritorno in autunno con disco e tour

Si intitolerà "Zero Il Folle" il nuovo album del cantautore che sarà in tour da novembre.

Numeri #1 Gli Album al 1° posto delle classifiche di vendita dal 1996 ad oggi - Settimana 16

Continua il nostro viaggio settimana per settimana alla scoperta degli artisti alla numero #1 delle classifiche di vendita. E questa settimana assistiamo anche al debutto di Alessandra Amoroso.

Amici 18 - Quarta puntata: arriva Renato Zero. Loredana ancora contro Mameli, Vincenzo e Alvis

Una puntata ricca di sorprese ma anche di polemiche con Loredana Berté ancora contro i professori, Alvis, Mameli e il ballerino Vincenzo.

La Settimana della Mosca: le ragnatele, Elodie e Balotelli, Marta Losito e il solito Fedez

Si vocifera che Elodie abbia un nuovo fidanzato, un noto calciatore un po' birichino, una quindicenne conquista il web facendo finta di cantare e Fedez... si può non parlare di Fedez? Amici sconvolto da una ragnatela!.

The Voice of Italy: parola ai coach Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno

Videointerviste a Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno, i 4 nuovi coach dell'edizione 2019 di The Voice of Italy.

Fatti sentire Festival - Aperte le iscrizioni al contest per emergenti con una giuria d'eccezione

Ecco tutto quello che c'è da sapere per iscriversi a Fatti sentire Festival. La giuria, le giornate e lo svolgimento.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Valeria Vaglio Videointervista: “Quando ho scritto questo disco ero molto arrabbiata”

"Mia" è il titolo del nuovo album della cantautrice Valeria Vaglio, che ha raccontato nella nostra videointervista la rabbia che ha ispirato il disco.

Fosco17 Intervista: “Ultimamente sono un po’ annoiato dalla nuova musica...ma impazzisco per Billie Eilish”

Il cantautore ci parla della sua musica, dei progetti in divenire e anche dei suoi ascolti musicali.

The Voice of Italy: parola ai coach Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno

Videointerviste a Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno, i 4 nuovi coach dell'edizione 2019 di The Voice of Italy.

Side Baby Videointervista: “Dentro di me ci sarà sempre qualcosa della Dark Polo Gang”

Videointervista a Side Baby, l'ex componente della Dark Polo Gang che pubblica il 19 aprile l'album "Arturo".

Gabry Ponte Videointervista: Tre generazioni nel singolo “Il Calabrone”

Thomas ed Edoardo Bennato sono gli ospiti di "Il Calabrone", il nuovo singolo di Gabry Ponte. Il Deejay si è raccontato ai nostri microfoni.

Eman Videointervista: “Vi presento il disco che avrei sempre voluto scrivere”

Eman è il titolo dell'omonimo album del cantautore che nei mesi scorsi ha fatto commuovere con il singolo "Tutte le Volte".

Francesco Renga Videointervista: L'altra metà, l'album della maturità, vocale e d'intenti

Francesco Renga pubblicherà il 19 aprile "L'Altra Metà". Il cantautore racconta i cambiamenti evidenti in questo disco in una videointervista.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

La Ragazza con il cuore di latta al GF. Prossimamente Sally, Marco, Marlena e bella stronza?

L'altro giorno durante il mio zapping televisivo sono incappato nella prima puntata Grande Fratello di Barbara D'Urso. Ad un tratto sento la voce di Irama e riconosco le note de La Ragazza con il cuore di latta, il brano presentato dal cantautore al Festival di Sanremo quest'anno.Una canzone che, come ha affermato lui stesso in tutte...

News

Boomdabash: “Que Te Enamores”, la nuova versione di “Per un Milione” con Cupido & Portusclan El Tigre

Cupido & Portusclan El Tigre, due dei più noti e apprezzati artisti della nuova scena latina e cubana sono i protagonisti del remix di "Per un Milione" dei Boomdabash.

Mahmood, Dimartino e Radiodervish sul palco del concerto del 25 aprile di Parma

Il 25 aprile in Piazza Garibaldi a Parma si svolgerà un importante concerto con Mahmood, Dimartino e Radiodervish sul palco.

1M NEXT annunciati i vincitori ma due su tre non rientrano nei requisiti del regolamento

All Music Italia ha segnalato le presunte irregolarità al Direttore Artistico Massimo Bonelli. Ecco la sua dichiarazione ufficiale.

Anastasio: annunciate le prime date di “La fine del mondo Tour Estate 2019”

Anastasio sta ultimando le date della leg primaverile del tour. Annunciate ora le prime date di “La fine del mondo Tour Estate 2019”.

Faber Nostrum: il 26 aprile fuori il disco tributo a Fabrizio De André

Uscirà il 26 aprile "Faber Nostrum", il disco tributo a Fabrizio De André, anticipato ora dal singolo "Amore Che Vieni, Amore Che Vai" nella versione degli Ex-Otago.

Ermal Meta al Forum: uno spettacolo internazionale con un impianto luci spettacolare

Una serata curata nei minimi dettagli e ricca di emozioni per l'arrivederci di Ermal Meta al suo pubblico.

Emma Muscat feat Biondo. In uscita Avec Moi, il primo duetto della coppia

Per la prima volta i due artisti, coppia anche nella vita (crisi passeggere a parte) pubblica un brano insieme.

Renato Zero annuncia ad Amici il ritorno in autunno con disco e tour

Si intitolerà "Zero Il Folle" il nuovo album del cantautore che sarà in tour da novembre.

Numeri #1 Gli Album al 1° posto delle classifiche di vendita dal 1996 ad oggi - Settimana 16

Continua il nostro viaggio settimana per settimana alla scoperta degli artisti alla numero #1 delle classifiche di vendita. E questa settimana assistiamo anche al debutto di Alessandra Amoroso.

Amici 18 - Quarta puntata: arriva Renato Zero. Loredana ancora contro Mameli, Vincenzo e Alvis

Una puntata ricca di sorprese ma anche di polemiche con Loredana Berté ancora contro i professori, Alvis, Mameli e il ballerino Vincenzo.

Fast Animals and Slow Kids - il nuovo album è Animali notturni

La band parteciperà al concerto del primo maggio ma non solo. Tanti gli appuntamenti nei festival estivi.

In scena l'arrivederci di Ermal Meta ecco la scaletta del concerto al Forum

Questa sera Ermal Meta saluta il suo pubblico, nel giorno del suo 38esimo compleanno, dal palco del Forum di Assago. Ecco la scaletta del concerto.

Auguri Ermal Meta ! Ecco 10 cose che, forse, non sapete di lui...

Oggi il cantautore compie gli anni e festeggia con il suo pubblico con un grande concerto al Forum di Assago.

Classifiche Streaming Spotify - Settimana 16: I Boomdabash conquistano la vetta

Nelle nuove classifiche streaming cambio al vertice... a quasi tre mesi dal Festival i Boomdabash conquistano la prima posizione.

Raf Tozzi in partenza il tour. Ecco la scaletta dello show

Il tour in coppia di Raf Tozzi è ormai in partenza. In scaletta i grandi successi dei due cantautori.

Flash News

Irama: rimandata la data di Padova del #GiovaniPerSempre Tour

J-Ax e gli Articolo 31: nuova data a Genova per il tour estivo

Giorgia - Due nuovi appuntamenti nel calendario live estivo

TheGiornalisti: nuova data a Bari e sold out anche Milano e Reggio Calabria

Gazzelle - Nuovi appuntamenti live a Genova e Napoli

Giorgia: i primi appuntamenti del tour Pop Heart Summer Night

Gazzelle: il calendario estivo si arricchisce con le date di Perugia, Mestre (Ve) e Prato

Claudio Baglioni posticipate due date del tour per laringo-faringite

Rubriche

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: le ragnatele, Elodie e Balotelli, Marta Losito e il solito Fedez

Da oggi in radio

Da oggi in Radio – Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 19 aprile

Radio Date

Radio Date: Tutti i Nuovi Singoli in Uscita il 19 aprile

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2019: ecco come Mahmood ha trionfato e Loredana Berté è stata esclusa dal podio

Sondaggi

Sanremo 2019 - Sondaggio - Risultati: ecco la classifica per i nostri lettori

Emergenti

Joe Balluzzo: la paura di scegliere nel nuovo singolo “Stella Cadente”

Daniel Posniak: la conquista del primo amore nel singolo di debutto “Movie”

Frigo: nostalgia, malinconia, felicità improvvisa nel nuovo album “Non importa”

Cannella: il valore di ciò che stai per perdere nel singolo “Spazzolino”

Helle: la storia di un amore non corrisposto nel singolo “Serenity”

Hotel Monroe: rock ed elettronica nell'album d'esordio “Corpi Fragili”

Classifiche Streaming Spotify - Settimana 16: I Boomdabash conquistano la vetta

Classifica Radio Earone Settimana 16: in testa Pedro Capò e Farruko. Bene The Kolors & Elodie

Classifiche Fimi Settimana 16: Ultimo resiste all'ingresso di Fabrizio Moro e Achille Lauro

Classifiche Youtube - Settimana 15: Ultimo in costante salita. Emis Killa nelle tendenze

Certificazioni Fimi - Settimana 15: Ultimo già oro, doppio platino per Ermal Meta

Classifiche streaming Spotify – Settimana 15: Ultimo piazza 7 brani in Top 20

Recensioni

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Ex-Otago - Corochinato - Recensione

Video

Valeria Vaglio Intervista Mia

Ermal Meta 20 aprile Forum di Assago

Elettra Laborghini Intervista The Voice of Italy

Side Baby Intervista dalla Dark Polo Gang ad Arturo

Gué Pequeno Intervista The Voice of Italy

Gigi D'Alessio Intervista The Voice of Italy

Morgan Intervista The Voice of Italy

Gabry Ponte Intervista Il Calabrone

Eman Intervista Il Nuovo Album

Francesco Renga Intervista L'Altra Metà

Esposito Intervista Biciclette Rubate

Spinelli Intervista Non ti vedo più