10 Febbraio 2019
di Direttore Editoriale
Condividi su:
10 Febbraio 2019

Sanremo 2019 – La rabbia di Ultimo e l’intervento, in suo favore, del codacons

Dopo lo sfogo in conferenza stampa e l'attacco della stampa, Ultimo torna a parlare e il Codacons interviene

Condividi su:

Sanremo 2019 si è concluso. Un’edizione in cui la giuria d’onore e la sala stampa sono riusciti a ribaltare il risultato del televoto assegnando la vittoria a Mahmood a discapito di Ultimo.

Partiamo da una premessa. A nostro avviso la vittoria di Mahmood è meritata quanto lo sarebbe stata quella di Ultimo, entrambi infatti rappresentano, anche se in modo diverso, due realtà del nuovo cantautorato italiano di qualità. E quindi in entrambi i casi la musica avrebbe vinto.

Detto questo tutte le testate, musicali e non, nella giornata di ieri hanno raccontato dello sfogo del giovane cantautore nella conferenza stampa post finale di Sanremo 2019.

ULTiMO IN CONFERENZA STAMPA

Arrivato in conferenza stampa Ultimo è stato incalzato da un giornalista, forse quasi provocato, a parlare della mancata vittoria. Una vittoria che gli era stata appiccicata addosso ad onor del vero fin dallo scorso dicembre, quando il suo nome venne comunicato nel cast di Sanremo 2019.

Non ho mai avuto la pretesa di venire qui e vincere come invece avete scritto voi. Mi sono sempre grattato, ma non è servito. Al contrario di tanti giornalisti che in questa settimana hanno avuto la presunzione di giudicare tramite un’esibizione la carriera dei prossimi 20 anni degli artisti che sono, la mia vittoria sarà dopo il Festival.

La mia vittoria sono i live, la gente che mi vuole bene, che si riconosce in quello che scrivo.

Sono contento di aver partecipato al Festival, sono contento per il ragazzo… per Mahmood

Il cantautore è stanco, visibilmente provato. Il giorno prima ha anche annullato una conferenza stampa per potersi riposare e recuperare energie. Alla parola “ragazzo” riferita a Mahmood i giornalisti iniziano a lamentarsi…

La situazione degenera e Ultimo scatta…

Voi avete questa settimana per sentirvi importanti e dovete sempre rompe er cazzo.

Non provo rancore per come è andata. La gente aveva molta aspettativa su quello che avrei fatto, ma per me e per noi tutti la canzone è al centro di tutto. Il massimo che posso fare è quello che faccio sul palco“.

Sono sicuramente parole sbagliate, frutto della delusione di una vittoria inseguita ma non raggiunta nonostante il televoto. Frutto di un malumore da entrambe le parti in causa, giornalisti e artista, che va avanti da qualche giorno.

In questo Festival infatti Ultimo ha rilasciato interviste (qui la nostra) a poche testate, non si sa se per sua scelta, del suo staff o dell’ufficio stampa. Questo ha scatenato un certo scetticismo nei confronti del ragazzo. “Si è montato la testa…” è una frase che è circolata spesso in sala stampa.

A differenza dello scorso anno attorno a lui c’è tensione quindi, anche da parte di alcuni giornalisti. Questo non giustifica alcune frasi sbagliato del ragazzo.

Dire, generalizzando, “Voi avete questa settimana per sentirvi importante e dovete sempre rompe er cazzo”, è sicuramente una caduta di stile ed è sbagliato perché lì ci sono anche tanti giornalisti e blogger che nella musica ci credono realmente, che cercando di fare bene il proprio lavoro e che spesso lavorano anche gratis o per una miseria. Persone che non hanno nessuna voglia né inseguono il sogno di andare in tv, di sentirsi “importanti”, di andare al Dopofestival etc etc…

E qui Ultimo, lo ripetiamo, ha sicuramente sbagliato. Complice la sua giovane età, la stanchezza del momento e la pressione che gli è stata messa addosso in queste settimane.

Allo stesso tempo però hanno sbagliato le tante persone adulte presenti in quella sala che, fregandosene del fatto che quello che sta davanti a loro non è solo un artista, ma anche un ragazzo di 23 anni con tutte le sue paure, i suoi difetti e le insicurezze, hanno iniziato a pronunciare frasi come “stronzetto, deficiente, imbecille, coglione“.

Le stesse persone che, all’annuncio del terzo posto de Il Volo hanno iniziato a gioire festeggiando (lecito) e urlando “Merde” (decisamente meno lecito) come visto in un video postato sul web e ripreso in maniera dura anche da Francesco Facchinetti su Twitter.

Questo è il video in cui alcuni giornalisti nella sala stampa di #Sanremo2019 esultano al terzo posto de Il Volo gridando felici: ‘Merde’. Io vi prenderei a calci in culo fino alla fine del mondo: idioti, coglioni e buffoni.

In ogni caso il cantautore sabato notte ha cercato anche di riprendere in mano la situazione, provando a spiegare meglio il suo pensiero…

Io vi sembro incazzato? Sono sincero: non sono uno che, al contrario di altri, ha bisogno di crearsi un velo di finzione davanti; qui gli artisti vengono con un’idea ben precisa. Se io non riesco a raggiungerlo… Io non sono incazzato, semplicemente ce l’ho con me stesso, non ce l’ho con nessuno. Sono amareggiato. Io punto all’eccellente. Io non punto al buono.

Parole che a poco sono servite.

ULTIMO E IL TELEVOTO

Al di là delle cattive uscite, sia da parte di Ultimo, che di alcune persone in sala stampa. Un problema effettivamente esiste.

Il meccanismo del Festival di Sanremo dà un grosso peso al televoto del pubblico a casa, un televoto che ha un costo e che fa entrare diversi soldi all’azienda.

Se il risultato a suon di euro spesi di questo televoto è quasi schiacciante ma viene praticamente annullato dai giornalisti (professionisti ma anche esseri umani con i propri gusti e le proprie simpatie) e da una giuria composta da otto persone, qualcosa da rivedere forse c’è.

Non a caso negli anni precedenti le giurie votavano fino alla fase della scelta dei tre finalisti ma il vincitore tra questi tre veniva affidato esclusivamente al voto del pubblico da casa.

E nella giornata di ieri Ultimo è tornato a parlare, rispondendo anche agli attacchi…

Faccio questo video perché sto leggendo un sacco di articoli… stanno scrivendo un sacco di cattiverie e cazzate. Voglio ringraziare tutte le persone: e sono tante, e siete tanti, che mi stanno inviando messaggi d’affetto e di sostegno, più di quanto pensano loro.

Il discorso che faccio è molto semplice: la mia incazzatura è molto semplice. Io mi chiedo come sia possibile che il Festival dia l’opportunità di televotare da casa, quindi di spendere dei soldi… si riesce ad arrivare al 46,5% del televoto, un altro artista arriva al 14% e questa differenza di più del 30% viene completamente ribaltata dal giudizio di giornalisti.

Gli stessi che quando annunciano che il Volo è arrivato terzo esultano come se fossero allo stadio gridando ‘merde, pezzi di merda’, gli stessi che mentre parlo io urlano ‘stronzetto, deficiente, imbecille, coglione’. La musica la sceglie la gente, non i giornalisti…

Allora non fate votare la gente, non fate spendere i soldi per quattro serate alle persone. Perché se poi un artista riesce ad avere più del triplo dei voti rispetto a un altro artista, questa differenza non può essere poi ribaltata da otto persone che formano la giuria ‘d’onore’ e trenta giornalisti.

Mi sento in colpa e sono dispiaciuto per le persone che hanno televotato da casa, vi chiedo scusa in prima persona per l’impegno che non ha dato i suoi frutti. Sono dispiaciuto per voi. Non ne parlerò più: spero di chiudere questa pagina e di aprirne altre mille più belle.

Le parole del cantautore hanno ovviamente una loro logica ma il regolamento del Festival di Sanremo 2019, giusto o da rivedere, è stato reso noto a tutti diversi mesi fa.

IL CODACONS DECIDE DI INTERVENIRE…

In ogni caso il Codacons ha presentato un esposto all’Antitrust con le seguenti motivazioni:

Nella finalissima di ieri il cantante Ultimo è risultato essere il più votato dal televoto, ottenendo il 46,5% dei voti del pubblico, addirittura 30 voti percentuali in più rispetto al vincitore Mahmood, che ha ottenuto solo il 14,1% delle preferenze.

Nonostante tali numeri schiaccianti, il voto della sala stampa e della giuria d’onore ha ribaltato la classifica del televoto, assegnando la vittoria a Mahmood. Ma così facendo il voto del pubblico da casa è stato di fatto annullato e umiliato, con conseguenze enormi sul fronte economico, considerato che i telespettatori hanno speso soldi attraverso il televoto, un televoto reso inutile dalle decisioni delle altre giurie.

Il meccanismo di votazione sembra aver arrecato un danno a quegli utenti che da casa hanno espresso la propria preferenza (a pagamento) e potrebbe addirittura realizzare la fattispecie di pratica commerciale scorretta. In tal senso il Codacons depositerà domani formale esposto ad Antitrust affinché apra una indagine sulla classifica di Sanremo 2019.

IL NUOVO BRANO, FATEME CANTÀ

Con l’ultimo post lasciato sui propri social Ultimo ha fatto capire che non intende tornare sulla questione e ha annunciato l’arrivo di un nuovo brano, Fateme cantà, a fine mese.

Grazie per i bei messaggi.
Ora però è ora di voltare pagina e far parlare i fatti. Di far parlare la musica. Di far parlare LA GENTE.
A fine mese uscirà ‘Fateme cantà’. Una canzone in dialetto romano. “Fateme cantà, nun c’ho voja de sta co sta gente che me parla ma nun dice ‘gnente

[amazon_link asins=’B07NDPD59D’ template=’ProductLink’ store=’allmusita-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ae842b9f-0d3a-4f04-8c70-4e5199701d82′]


In Copertina

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita i 30 ottobre 2020

Marco Guazzone, Sfera Ebbasta, Tiziano Ferro e i Modà tra gli artisti recensiti.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 30 ottobre

Radio Date 30 ottobre 2020.Questa settimana c'è stata una vera e propria invasione di nuova musica, come dimostra anche il numero di articoli che abbiamo.

X Factor 2020 gli inediti. Tutti i testi e le schede dei 12 partecipanti ai live

12 canzoni con anche alcuni produttori d'eccezione per i primi inediti dei ragazzi in gara nel talent show Sky.

AmaSanremo: le pagelle del critico musicale ai brani in gara per un posto a Sanremo Giovani 2020

Uscita speciale per le pagelle del critico Fabio Fiume che recensisce per noi tutti i brani di AmaSanremo.

Sfera Ebbasta lancia il nuovo singolo, "Bottiglie privè" (testo e audio)

Alla produzione il fido Charlie Charles che sceglie nuove strade sonore.

AmaSanremo: nella conferenza stampa qualche anticipazione sul Festival

Si è svolta virtualmente la conferenza stampa di presentazione di AmaSanremo. Nell'occasione Amadeus ha anticipato qualcosa riguardo al Festival.

Fedez scende in campo per la musica: "Sono incaxxato, spaventato e confuso, ma non voglio essere spettatore."

L'artista pensa ad un progetto concreto per aiutare il settore musicale e lancia un appello per non essere il solo a muoversi.

Ligabue: dal 4 dicembre l’album di inediti “7” e la raccolta “77+7”

Ligabue e Fabrizio Barbacci tornano a collaborare per l'album di inediti "7" e per "77", raccolta di singoli rimasterizzati.

AmaSanremo: le scelte della redazione tra i 20 artisti in gara

Quali saranno stati gli artisti (e le canzoni) più apprezzati dalla redazione? Scopritelo in questo articolo.

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Mostro: “Sono una persona che affronta una guerra interiore”

È uscito il nuovo singolo di Mostro La Belva, parte della colonna sonora dell'omonimo film di Ludovico Di Martino.

Videointervista ai Maneskin Vent'Anni, “Non vogliamo essere di passaggio, ma fare qualcosa di grande”

Vent'Anni, il nuovo singolo dei Maneskin, uscirà il 30 ottobre. Un libero inno alla libertà con un approccio musicale crudo e rock.

Intervista ad Alberto Salerno, un signore della musica pieno di aneddoti e dietro le quinte curiosissimi da raccontare.

Da Mina ai Nomadi, passando per Tiziano Ferro, Zucchero, Loredana Bertè, Mango, Eros Ramazotti, Loredana Berté e tanti altri nel racconto dell'autore e discografico.

Intervista a Rosalba: “I social possono diventare un’ossessione e...”

È uscito per 2MuchRecords Angel, l'album d'esordio della giovane artista napoletana Rosalba, nota per un nutrito seguito sui social.

Videointervista a Ivan Granatino e Clementino, il nuovo singolo “Dinero”

Mancano poche ore all'uscita di "Dinero", nuovo singolo di Ivan Granatino e Clementino. Ecco la videointervista esclusiva.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

I disastri del nuovo DPCM sulla musica. Anche il Memo Music Club chiude il sipario. Appello a Fedez, il sindaco Sala e non solo....

Il Memo Music Club di Milano chiude il sipario?In questi giorni si sta parlando molto del nuovo DPCM di Conte, un decreto che sta mettendo in ginocchio molti settori e lavoratori, tra questi tutti coloro che lavorano nel mondo dello spettacolo e della musica.In tanti stanno lanciando appelli, da Fedez (qui le sue dichiarazioni) ad...

News

X Factor 2020 live prima puntata tra le polemiche della rete e gli inediti dei concorrenti

X Factor 2020 Live prima puntata.Prima puntata della fase dei live di X Factor che è partita con le polemiche sui social sul pubblico presente.

AmaSanremo: per Scrima “Se Ridi”, una dolce ballata indie (Testo e Audio)

Scrima, cantautore diplomato in chitarra classica, a meno di un anno dalla pubblicazione dell'album d'esordio prova la carta di AmaSanremo.

AmaSanremo: 4 anni dopo il podio a X Factor, torna Davide Shorty con “Regina” (Testo e Audio)

A 4 anni dal terzo posto di X Factor, torna Davide Shorty con Regina, brano con cui proverà l'assalto al Festival di Sanremo. .

AmaSanremo: sonorità urban e disagio nel brano “Equilibrio” di Murphy (Testo e Audio)

Murphy, artista urban alfiere dell'etichetta Elektra Records, si presenta ad AmaSanremo con Equilibrio. L'obiettivo è il palco dell'Ariston.

wLOG una gotica fiaba milanese nel singolo "I canini di Vlad"

Continua il percorso del cantautore milanese che nel corso del 2020 ha pubblicato tre singoli e un EP.

Maneskin Vent'Anni, fuori il nuovo singolo, manifesto di libertà (Testo e Audio)

Il momento tanto atteso è arrivato. Finalmente è uscito il nuovo singolo dei Maneskin Vent'Anni, brano dalle sonorità decisamente rock. .

AmaSanremo: resoconto della prima puntata con M.E.R.L.O.T, Ginevra, Gavio, Wrongonyou

Si è svolta in diretta dalla Sala B di Via Asiago a Roma la prima puntata di AmaSanremo. Ecco i primi verdetti. .

Gazzelle dopo il successo di "Destri" arriva il nuovo singolo "Scusa"

Il brano arriva dopo il successo di "Destri", brano certificato con il disco d'oro in un solo mese.

Marco Guazzone ritorno da solista "Con il senno di poi" prodotta da Elisa (testo e audio)

Il brano è prodotto, arrangiato, suonato e registrato da Elisa che ne ha curato tutte le fasi del processo creativo fino al missaggio finale.

I BAULI IN PIAZZA si confrontano con il Ministro Dario Franceschini

Il Ministro è pronto ad istituire un tavolo tecnico per approfondire le problematiche e le esigenze legate al mondo degli operatori dello spettacolo.

X Factor 2020 gli inediti. Tutti i testi e le schede dei 12 partecipanti ai live

12 canzoni con anche alcuni produttori d'eccezione per i primi inediti dei ragazzi in gara nel talent show Sky.

AmaSanremo: i Desideri contro i leoni da tastiera in "Lo stesso cielo" (testo e audio)

I Desideri cercano il pass per Sanremo 2021 con un brano molto attuale e contemporaneo.

AmaSanremo: a 5 anni da The Voice of Italy, Thomas Cheval ci prova con “Acqua minerale” (Testo e Audio)

A 5 anni dalla finale di The Voice e dopo i discreti riscontri anche fuori dall'Italia, torna il cantante e pianista italo-francese Thomas Cheval .

AmaSanremo: le difficoltà di un'integrazione necessaria nel brano “Figli di Milano” di Chico (Testo e Audio)

Ad AmaSanremo approda Chico, rapper italo-cubano di 18 anni, presentato dall'etichetta La Grande Onda di Tommaso Zanello AKA Piotta.

Porto Rubino, il Docu-Film di Renzo Rubino con tanti ospiti in onda su Sky Arte stasera, 28 ottobre

Un viaggio con tanti amici da Noemi a Diodato, da Bugo a Giuliano Sangiorgi.

Buon Compleanno Eros. Ecco le 20 canzoni da riascoltare

Venti canzoni da riascoltare del cantautore italiano nonché star mondiale.

Zucchero: dall'11 dicembre “D.O.C. Deluxe” con 6 brani inediti tra cui un inedito duetto con Sting

6 inediti tra cui un duetto tra Sting e Zucchero in "September". Ecco il nuovo progetto di Zucchero disponibile anche in triplo vinile autografato.

Sfera Ebbasta lancia il nuovo singolo, "Bottiglie privè" (testo e audio)

Alla produzione il fido Charlie Charles che sceglie nuove strade sonore.

Il Volo tribute to Ennio Morricone, il 5 giugno a Roma a pochi passi da San Pietro

Il Volo tribute to Ennio Morricone è il grande evento con cui il trio formato da Piero, Ignazio e Gianluca omaggerà il Maestro. .

Nicola Di Bari in rianimazione dopo un intervento al cuore

Tutta All Music Italia si stringe attorno all’artista pregando per la sua ripresa nel modo migliore che sa fare, ricordandone la splendida carriera.

AmaSanremo: le pagelle del critico musicale ai brani in gara per un posto a Sanremo Giovani 2020

Uscita speciale per le pagelle del critico Fabio Fiume che recensisce per noi tutti i brani di AmaSanremo.

News
dalla discografia

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita i 30 ottobre 2020

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 30 ottobre

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Anteprima Video: un sentimento stroncato dai pregiudizi nel singolo “E Sogno È Rimasto” di Blu

Nicola Siciliano: dal 30 ottobre “Napoli 51”, il primo disco fisico

Rondo Da Sosa: il singolo “Slatt” feat. Capo Plaza estratto dall'Ep “Giovane Rondo”

Memento: fuori il singolo “Mollamy”, uno scacciapensieri contro la negatività

Il giovane cantautore milanese Daino lancia il singolo "Quanto era bello"

M.E.R.L.O.T: rassegnazione e rivoluzione nel nuovo singolo “Lacrime da Bere”

Certificazioni FIMI settimana #43: Diodato, Emanuele Aloia, Marracash e....

Classifica Spotify Settimana #43: conferma in vetta per “Altalene”, ma “Superclassico” non demorde

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #43: in testa Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi

Classifica Radio Earone Settimana #43: la musica italiana è fuori dal podio!

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Classifica Spotify Settimana #42: prosegue il dominio Bloody Vinyl, ma Ernia non demorde!

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Mameli Intervista Amarcord

Axos Intervista Anima Mundi

Maneskin Intervista Vent'Anni

Carl Brave Intervista Coraggio

Giuseppe Anastasi Intervista Schopenhauer e altre storie

Mostro Intervista La Belva

Le Deva Intervista Brillare da Sola

Laura Pausini Io Sì dal film La Vita Davanti a Sè / The Life Ahead, obiettivo Oscar?

Ivan Granatino Clementino Intervista Dinero

Senz'r Intervista Modem

Matteo Alieno Intervista Astronave

Bauli in Piazza – La protesta a Milano