18 Dicembre 2014
di Direttore Editoriale
Condividi su:
18 Dicembre 2014

ESCLUSIVA: vi raccontiamo “Un filo d’odio” il lato oscuro dell’amore secondo ROMINA FALCONI

AllMusicItalia vi racconta in ESCLUSIVA "Un filo d'odio",l'Ep che chiude la trilogia di Romina Falconi,svelandovi aneddoti inediti, la tracklist e curiosità

Condividi su:

Domani uscirà in tutti gli store di musica digitale Un filo d’odio, l’Ep che chiude la trilogia musicale di Romina Falconi cominciata ad inizio 2014 con Certi sogni si fanno e continuata a maggio con il secondo Ep, Attraverso.

All Music Italia ha il piacere di potervi svelare in anteprima quali sono le canzoni che compongono la nuova fatica musicale di Romina e non solo, avendo vissuto la nascita di questo nuovo Ep da vicino, possiamo raccontarvi tutto quello che c’è dietro alla creazione di un progetto così articolato che ha richiesto più di un anno di lavoro nella sua completezza..
Continuate a leggere per scoprire quanta fatica “non visibile” si nasconda dietro a quelle cinque “semplici” canzoni che da domani potrete ascoltare e scaricare negli store digitali.

Scopriamo subito le carte. Il sottoscritto ha conosciuto Romina casualmente qualche mese fa nel momento in cui uscì il suo primo Ep. Quelle canzoni conquistarono unanimamente la redazione di All Music Italia per la loro freschezza e per dei testi molto diversi da quelli che siamo abituati a sentir cantare alle “donzelle” della musica italiana. Per questo la cercai per un intervista. Lei si dimostrò molto disponibile… entusiasta. Da lì nacque col tempo anche una vera amicizia.
Per farvi capire quanto la Falconi sia un’artista grata a se stessa, alla vita, alle persone che lavorano con lei e a quelle che la seguono vi basta sapere qual è la parola che ripete più spesso al punto che il sottoscritto spesso le urla “ma bastaaaaaaa!!!!”…. Grazie. Questa è la parola che Romina ripete in continuazione alle persone, qualcuno potrà pensare che è la parola più semplice e scontata del mondo, io rispondo “magari…“, vi assicuro che non lo è, soprattutto nel mondo degli artisti e della musica. Grazie è una parola che troppi si dimenticano spesso di pronunciare. Non Romina.

Questa introduzione è per mettere subito in chiaro il taglio del mio articolo, scritto da qualcuno che stima quest’artista ma non per questo è pronto a affermare che qualsiasi cosa lei faccia gli piace, anzi sono sempre “generoso” di critiche nei nostri confronti diretti.
In queste righe vi racconterò le storie delle nuove canzoni che, in alcuni casi, ho visto nascere ma non solo… voglio portarvi con me dietro le apparenze, i sorrisi promozionali e i comunicati stampa che seguono la nascita di un disco, voglio andare a fondo e farvi capire quanto sangue e sudore c’è dietro alla nascita di un album, e che la Falconi più di altri sanguina parecchio (suda non mi sembra carino dirlo… parliamo pur sempre di una signora!).

Un Filo d’odio chiude la trilogia Certi sogni si fanno Attraverso Un filo d’odio e lo fa cantando il lato oscuro dell’amore, quello che raramente viene messo in musica… si perché dalla confessione maniacale dei pensieri proibiti e segreti di una donna che s’invaghisce di un uomo perdutamente cantati nel primo singolo Maniaca passando per l’elenco delle persone di cui è meglio fare a meno nella vita de La Lista nera nei testi, sempre molto ricercati, di Romina non ci sono filtri, censure o paure… la musica di Romina Falconi è ragionata ma istintiva al tempo stesso, ma mai plastificata.

Ecco quindi le canzoni che compongono questo terzo Ep; Ve le racconto per come sono nate, dal punto di vista privilegiato di chi più volte si è seduto ad un tavolo con lei di fronte ad un buon bicchiere di vino rosso, e si è ritrovato ad ascoltare le emozioni e le sensazioni che passano attaverso ognuna di loro:


UN FILO D’ODIO

Il testo con la carica erotica più alta tra tutti brani che la Falconi ha scritto nella sua carriera.
Un brano talmente intimo che ho visto Romina imbarazzata fino all’ultimo, quasi incerta della sua capacità di riuscire ad inciderlo.
Parla dell’attrazione tra due persone e di una piccola verità che spesso ci sfugge: perché ci sia la passione tra due persone è sempre importante che ci sia anche una punta di disprezzo. Quando si dice che due persone diventano come fratello e sorella è proprio perché quel filo d’odio viene a mancare sostituito dalla tenerezza. È un istantanea di una persona che non riesci a comprendere fino in fondo e proprio per questo si fa odiare ma appena ti spoglia fa scomparire ogni tua difesa. Il brano è prodotto da Filippo Fornaciari e Nicola Di Già.


HAI VINTO TU

È la dichiarazione di una resa alla fine di una storia. Quando una storia finisce le due persone non si rialzano tutte e due nello stesso momento, c’è sempre uno dei due che il dolore se lo trascina dentro per più tempo, forse perché in quell’amore ci aveva riposto più speranza, è la persona che costruiva un futuro e se lo vede mandare in frantumi improvvisamente mentre l’altro si è imposto di sopravvivere comunque. Prodotta da Filippo Fornaciari e Keen.


LA LISTA NERA

Un elenco di persone da evitare come la peste. E’ una canzone che non ha un’identità sessuale. Tutti donne o uomini abbiamo avuto a che fare con almeno un paio di questi luoghi comuni in carne ed ossa… le persone che quando tu dici loro “Ti amo” ti rispondono “Grazie”, quelli che ti lasciano perché “Ti amano troppo” e poi ripuliscono il pugnale con un “restiamo amici…”. E’ una canzone schietta, politicamente scorrette, senza mezzi termini. Nella vita di tutti noi ci sono persone che vanno mandate nella lista nera. In fretta e senza nemmeno passare dal via. La produzione è di Keen con l’apporto di The Long tomorrow.


MISTER NO 

L’occasione persa, il fiore che non è stato colto e che ci rimane sul groppone al punto che ogni volta che lo/la rivediamo ci fa andare in corto circuito testa e cuore facendoci tornare adolescenti. È la dichiarazione d’amore silenziosa, quella che tieni dentro perché vive in un mondo solo tuo e pronunciarla ad alta voce non solo non cambierebbe niente, ma spezzerebbe l’incantesimo.
Mister No (prodotto da Filippo Fornaciari e Keen) è uno dei brani preferiti di Romina ed è quello su cui ci siamo ritrovati al telefono a confrontarci per ore. Romina si era spinta molto in là con questo testo. Era una canzone che teneva nel cassetto da anni, e sentiva fosse giunto il momento giusto per farlo venire alla luce, era un’urgenza. Ora o mai più.
Al telefono mi aveva cantato l’inizio del brano che faceva esattamente così: “Questa festa mi sembra un grande giardino, coi fiori, le rose e poi ecco il banano…
La mia reazione è stata più o meno questa: “Il Banano? Il Bananooooo??? cos’è il banano????? Te l’ha suggerito per caso Leone Di Lernia?”. Romina stessa aveva dei dubbi sul fatto che la frase fosse un po’ “forte”, io glielo ho confermato… “scrivimi pure che la vita mi fa il culo grande come il Duomo, ma “il Banano” no! E’ trash… mettilo nella traccia fantasma, inseriscilo in un testo che scrivi per la XXXXXXXXXXXXXX, ma in Mister no proprio no!”. Alla fine del confronto l’ho avuta vinta io e ci siamo trovati d’accordo che Adamo era molto più desiderabile (almeno spero…) del banano.


MANIACA

Pezzo di punta del disco. Romina voleva andare oltre lo stereotipo della musica italiana al femminile che rappresenta la donna sempre come un essere cosparso di romanticismo e cuoricini scarabocchiati su di un foglio. Voleva rappresentare le fantasie vere di una donna quando è davvero presa da qualcuno,”infragolata” come dice lei, fantasie che non sono poi molto diverse da quelle di un uomo. Prodotta da Max shrek, è la canzone che ha fatto passare a tutto il team di produzione il maggior numero di notti insonni, chiudendo e riaprendo il pezzo più di una volta fino a che non suonasse perfetto a tutti.


Ecco le canzoni che compongono la parte conclusiva del primo progetto musicale di Romina Falconi. E dietro questo lavoro credetemi ci stanno un sacco di persone che si sono letteralmente fatte il culo grande quanto il duomo.
Ed il motore di questo team di lavoro è Romina. Una macchina da guerra tenace e sicura, ma sempre disposta al confronto con gli altri.

Dietro ad ogni canzone ci sono provini, incisioni, nottate in studio di registrazione, tracce audio buttate nel cestino e rifatte fino a raggiungere quello che senti dentro, il risultato che vuoi ed è ben chiaro nei tuoi pensieri, ma che non sempre è facile trasformare in realtà.

La rivelazione sconvolgente di questo articolo, roba che Vanity Fair ci farebbe copertina e titolo immediatamente è che ROMINA FALCONI è realmente una MANIACA. Una maniaca del suo lavoro… è un’operaia della musica. Sì perché, se in molte persone persiste l’idea che gli artisti siano dei privilegiati (e in parte lo sono più che altro per il fatto che il loro lavoro è fare quello amano realmente) ma i veri privilegi in realtà. economici e sociali, li hanno solo gli artisti che dominano le classifiche di vendita. La Falconi è un’operaia della musica perché la fatica fisica e mentale che c’è dietro ad i suoi progetti è molto più vicina a quella di un lavoratore in fabbrica che a quella di una diva.

Romina passa notti insonni a pensare a come fare le cose, quando farle e qual è il modo migliore per farlo. Nei suoi lavori c’è una cura dei testi che è particolare, maniacale per l’appunto…  appunta frasi ovunque, di colpo la vedi partire con quella che probabilmente era la stessa faccia di Einstein di fronte alla teoria della relatività, e cercare una penna e un foglio, un fazzoletto, una pietra… qualsiasi cosa su cui appuntare l’idea prima che le sfugga.
Romina ha un suo team di lavoro che la segue perfettamente eppure non riesce a fermarsi, non si gode mai il momento… organizza il suo video, cerca i particolari che vanno accentuati, non dorme la notte finché non è sicura che ci sia la location giusta, che tutto sia pronto, che nessun dettaglio possa sfuggirle all’ultimo minuto e quando il video è finito e potrebbe rilassarsi un attimo… niente, sta già pensando a come, quando e dove far uscire il video.

Ecco è il lavoro che si nasconde dietro a quelle cinque canzoni che da domani potrete ascoltare, canzoni che durano al massimo quattro minuti l’una e che, forse per questo, forse per un(anti) cultura tipicamente italiana penserete siano solo canzonette che non meritano i pochi euro che dovreste spendere per possederle e poterle ascoltare.
E qui vi sbagliate credetemi… qui non ci sono santi in paradiso, non ci sono talent show che producono e svolgono loro tutto il lavoro… non ci sono nemmeno grandi radio che ti trasmettono, a prescindere da quello che tu canti, almeno 7/8 volte al giorno.

NO, qui c’è fatica, sudore e la determinazione di un’artista che ha avuto la fortuna (e l’intelligenza) di circondarsi di persone che credono in lei fermamente, e sii, è vero io sono un po’ di parte, ma non al punto da affermare pubblicamente cose che non penso e in cui non credo… posso anche dirvi che la mia canzone NON preferita di questo Ep è proprio quella in cui Romina crede di più, Un filo d’odio, quindi no, non sono Wanna Marchi che vi starebbe qui a parlare per ore di qualcosa che non funziona e in cui non crede. Qui parliamo del mondo della musica sudata, quella in cui purtroppo la meritocrazia viene quasi sempre a mancare, la stessa che ha costretto Andrea Faustini ad andare X-factor Uk, dove si è qualificato terzo, dopo che in Italia è stato giudicato non idoneo ai canoni televisivi dallo stesso programma.

Quindi se vi può fregare qualcosa della mia opinione credo che quella manciata di euro che domani potrete scegliere se spendere o no su iTunes, Google Play, Amazon etc…varranno la pena di essere spesi… e qui sotto trovate direttamente i link per l’acquisto.

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album di ROMINA FALCONI in formato digitale su Itunes
o su Amazon


In Copertina

Diodato rappresenterà l'Italia a Europe Shine a Light, nuovo show legato all'Eurovision 2020

L'idea della manifestazione nasce proprio grazie a "Fai rumore" di Diodato.

Elisa e Tommaso Paradiso lanciano con il Ministero per i Beni e le attività culturali "Andrà tutto bene" (testo audio video)

Nato sui social con il supporto dei fan, il brano ora è disponibile anche in vendita e in download. I proventi saranno devoluti a favore della protezione civile.

Classifica Radio Earone Settimana #15: Giù Levante che lascia spazio a un podio internazionale

La classifica radio Earone premia tre brani internazionali che spodestano dalla vetta Levante. I nuovi singoli di Ghali e Achille Lauro entrano direttamente nella Top Ten.

Le pagelle del critico musicale ai singoli in uscita il 10 aprile

Da Nek a Fedez e Cara passando per tanti artisti emergenti. Ecco le recensioni dei nuovi singoli in uscita.

Amici di Maria De Filippi: Linus risponde in diretta alla conduttrice... ma ecco come stanno andando i brani di Amici in radio!

Una situazione desolante con i grandi network assenti e, soprattutto, il disinteresse delle radio regionali e locali.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 10 aprile

Radio date 10 aprile 2020Tutte le novità del radio date del 10 aprile in un solo articolo. Siete pronti a scoprirle?Dopo l'esperienza ad Amici 19,.

Talent show: 10 inediti che sono passati inosservati o quasi...

Da Shady a Veronica De Simone, da Rita Bellanza a Mameli. Scoprite con noi dieci canzoni decisamente sottovalutate.

#iosuonodacasa tutti i dettagli per gli artisti e il calendario in aggiornamento

È partita ufficialmente la serie di concerti #iosuonodacasa un modo per intrattenere ma, al tempo stesso, raccogliere fondi.

#Acasaconvoi grazie a Friends and Partners è realtà il calendario delle dirette degli artisti (articolo in continuo aggiornamento)

Ci sarà chi suonerà, chi incontrerà virtualmente i colleghi, chi leggerà dei libri... perché nessuno di noi resti mai solo a casa!.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Giulia Molino: “E' fondamentale essere veri, sé stessi"

E' uscito l'album di esordio di Giulia Molino "Va Tutto Bene". Un disco caratterizzato da una forte impronta personale e un'interessante originalità compositiva.

Videointervista a Gaia: “Fare canzoni belle è importante, ma la mia ricerca va oltre”

Gaia è la vincitrice di Amici 19. L'abbiamo contattata via Skype per parlare della sua vittoria, ma anche dell'album "Genesi" uscito prima della finale.

Intervista a Gianni Togni: “I miei grandi successi hanno offuscato altre caratteristiche”

Sono passati poco più di sei mesi dall'uscita dell'album di Gianni Togni "Futuro Improvviso". Ne abbiamo parlato in una lunga intervista.

Videointervista a Nyv: “Quando scrivo in francese sento di poter dire tutto quello che penso...”

E' uscito l'album d'esordio di Nyv Low Profile, un concentrato di sensazioni che disegnano un universo musicale peculiare e sfaccettato.

Intervista a Dolcenera: "Non sono controtendenza, sono semplicemente libera"

Si parla del nuovo singolo, "Wannabe", con Laioung, di Sanremo e dell'esordio musicale avvenuto quasi per caso.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Artista emergente: ecco l'esempio di come farsi ignorare dai siti musicali e dalle radio

Come dovrebbe comportarti un artista emergente nell'approcciarsi ad un sito web, al responsabile di una radio o a qualsiasi mezzo di promozione GRATUITO?Innanzitutto con educazione e rispetto e considerando che ognuna di queste realtà ha la facoltà e il diritto di scegliere quali contenuto pubblicare e quali no.Mi fa un po' tristezza dover parlare di...

News

Diodato rappresenterà l'Italia a Europe Shine a Light, nuovo show legato all'Eurovision 2020

L'idea della manifestazione nasce proprio grazie a "Fai rumore" di Diodato.

Elisa e Tommaso Paradiso lanciano con il Ministero per i Beni e le attività culturali "Andrà tutto bene" (testo audio video)

Nato sui social con il supporto dei fan, il brano ora è disponibile anche in vendita e in download. I proventi saranno devoluti a favore della protezione civile.

Palù e Luis Rodriguez feat. Clementino e Fel. X: uniti per la hit “Mueve”

Sarà disponibile dal 17 aprile "Mueve", il singolo dal sapore latino che unisce Palù e Luis Rodriguez a Clementino e al vocalist Fel – X.

Continua l'emergenza Covid19, annullato il tour primaverile di Dente

Continua la serie dei tour che vengono annullati a causa dell'attuale emergenza sanitaria.

Amici di Maria De Filippi: Linus risponde in diretta alla conduttrice... ma ecco come stanno andando i brani di Amici in radio!

Una situazione desolante con i grandi network assenti e, soprattutto, il disinteresse delle radio regionali e locali.

Nek in anteprima streaming svela il singolo "Perdonare" e il nuovo disco. Ecco titoli e autori de "Il Mio gioco preferito parte 2"

In diretta il cantautore ha presentato il nuovo singolo e anticipato live alcune delle nuove canzoni in arrivo.

Patty Pravo: un altro compleanno terreno per la divina.

Da Tutt'al più a Pensiero stupendo, da Dimmi che non vuoi morire a Una mattina d'estate... viaggio nella storia musicale della diva della musica italiana .

Elodie: in arrivo due nuove versioni di “Andromeda” e coinvolge Madame (audio)

Il 9 aprile è il giorno dell'uscita di due nuove versioni del singolo sanremese di Elodie "Andromeda" che confluiranno in un Ep e si aggiungeranno all'album "This Is Elodie".

Generic Animal anche per lui tour rinviato all'autunno 2020

Continuano gli spostamenti dei live italiani. Questa volta tocca a Generic Animal.

Annalisa: "House party" è il titolo del nuovo singolo che racconta il momento...

Un brano che porta il nome dell'app del momento usata da molti per tenersi in contatto nell'epoca del Covid19.

A sorpresa Mahmood lancia la cover di "Redemption song" di Bob Marley (testo e video)

Il brano, pubblicato per la prima volta nel 1980, fu scritto da Bob Marley nel pieno della sua battaglia con il cancro.

Talent show: 10 inediti che sono passati inosservati o quasi...

Da Shady a Veronica De Simone, da Rita Bellanza a Mameli. Scoprite con noi dieci canzoni decisamente sottovalutate.

Leo Gassmann: una riflessione per farci vivere meglio nel singolo “Maleducato” (Testo e Audio)

Per il lancio in radio del secondo estratto da "Strike" Leo sceglie di realizzare una nuova versione di "Maleducato".

Francesca Michielin: fuori il videoclip del nuovo singolo “Monolocale” feat. Fabri Fibra

E' uscito il nuovo videoclip di Francesca Michielin "Monolocale" feat. Fabri Fibra, che mostra il contrasto città - natura in un'iconica città come New York.

Musicultura 2020: pubblicati i nomi dei 16 finalisti. I brani on air su Rai Radio 1

Tra gli artisti rimasti in gara anche alcune voci note, da Sanremo Giovani a The Voice of Italy.

News
dalla discografia

Carosello Records supporta i suoi artisti con scelte coraggiose

Chiamatenoi: il lavoratori dello spettacolo si re-inventano in emergenza

Assomusica ringrazia il governo italiano e lancia un appello alla Commissione Europea

#IORESTOACASA: Siae regala musica e cinema agli under 30

SCF garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti d'autore per 6 milioni di euro

Trovato l'accordo tra la De Marinis di Achille Lauro e Sony Music Italy

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai singoli in uscita il 10 aprile

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 10 aprile

La mosca Tzè Tzè

Fedez, il Codacons e le campagne di raccolta fondi

Testo & ConTESTO

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

W la mamma

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

iPesci feat. Arianna: “Sto Bene”, il nuovo singolo realizzato con... i vocali di WhatsApp!

Modigliani: in uscita il 17 aprile il nuovo singolo “Questa serie è una bomba”

È l'influencer Ludovica Pagani la protagonista del video di Lourdes

Anteprima Video: un'analisi della società attuale nel singolo “Iene” di Francesco Vannini

Bombay: il nuovo singolo “Francesco” in attesa di... “Album”!

Lil Kami: un linguaggio moderno e un personale slang nel nuovo singolo “Fastcar”

Classifica Radio Earone Settimana #15: Giù Levante che lascia spazio a un podio internazionale

Certificazioni FIMI settimana 14. Gazzelle è punk e anche disco di platino!

Classifica Spotify Settimana #14: “Auto Blu” di Shiva & Eiffel 65 conquista la Top 20! Ma l'8D...

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: i Pearl Jam primi tra gli album. Nei singoli exploit di Roby Facchinetti

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

Certificazioni FIMI settimana 13: Tiziano Ferro è di nuovo platino con "Nessuno è solo".

Recensioni

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Video

Giulia Molino Intervista Va Tutto Bene

Michelangelo Intervista In Due a Lottare

La Scapigliatura Intervista L'insostenibile leggerezza dell'indie

Gaia Intervista Genesi

Nyv Intervista Low Profile

Jacopo Ottonello Intervista Colori

Irama Intervista Milano feat. Francesco Sarcina

Francesco Bertoli Intervista Carpe Diem

Gianni Bismark Intervista Nati Diversi

Nuela Intervista Uova

Cordio Intervista Ritratti Post Diploma Vol II

Lowlow Intervista Dogma 93