24 Giugno 2017
Condividi su:
24 Giugno 2017

INTERVISTA a IRAMA: l’evoluzione e il ritorno con l’energia di – Mi Drogherò- . “Amo sentirmi dire – non mi sembri tu-“

Intervista a Irama. Il ritorno all'insegna della provocazione con Mi drogherò che apre ad un percorso diviso tra cambiamento e conferme.

Condividi su:

Irama è tornato. Oggi vi proponiamo un’intervista al giovane cantautore che lo scorso anno di affacciò alla scena con il suo disco d’esordio, riuscendo da subito ad emergere tra le nuove proposte musicali dell’anno.

Dalla provincia lombarda al palco di Sanremo Giovani con Cosa Resterà. Allora la gara non gli rese giustizia ma per il pubblico fu colpo di fulmine. La rivincita arriva al Summer Festival della scorsa estate, quando trionfa tra i giovani in gara con Tornerai da me.

Lo stesso palco domenica 25 giugno ospiterà il suo ritorno in scena ad un anno da quest’esperienza. Un anno che Irama ha vissuto alternando entusiasmi a periodi buoi, dai quali è uscito con una rinnovata energia che è il motore di Mi drogherò, singolo con il quale parteciperà al Wind Summer Festival.

Un brano lontano dagli “standard” ascoltati all’esordio, frutto di un cambiamento che Irama ci racconta in questa chiacchierata nella quale conosciamo meglio l’indole di questo creativo e inquieto cantautore.

Ecco l’intervista.

Partiamo da Mi drogherò. Per il tuo ritorno hai scelto una strada all’insegna della provocazione. Si tratta di calcolo per attirare maggiore attenzione sul nuovo progetto?

C’è sicuramente la provocazione. È una cosa che mi appartiene, non tanto per attirare l’attenzione quanto proprio per provocare. Chiaramente sono consapevole che così si attira l’attenzione e questo è un bene per me.

Lo scopo principale però non era attirare l’attenzione. È nato tutto spontaneamente, anche perché quando scrivo non ragiono troppo su questi aspetti. Sono onesto e scrivo quello che penso.

Sulla tua scrittura non ho dubbi. Mi riferisco nello specifico al titolo e all’immagine di copertina che sembra davvero una scelta provocatoria…

Non sono un bravo imprenditore. Sono un cantautore. È nato tutto spontaneamente: l’immagine è molto forte: me e una pastiglia a forma di cuore in bocca. Premetto che io sono contro ogni forma di droga, e lo si capisce dal senso del testo, che parla di tutt’altro. L’immagine è legata al concept che ho voluto sviluppare e che si può vedere anche nel teaser video che ho realizzato per presentare Mi drogherò.

mi_droghero

Infatti hai hai pubblicato un teaser dal respiro fortemente cinematografico, con uno stile quasi pulp.

Il video di presentazione non è stato marketing ma il frutto di una scelta. Ho voluto approcciarmi in modo differente e mettermi in gioco. Ho scelto di recitare, avvicinandomi a qualcosa di differente, sviluppando l’idea di fare entrare le persone nella mia mente e far loro rivivere quello che io stesso ho vissuto scrivendo la canzone.

IRAMA – Mi Drogherò – VIDEO Teaser

Quando e cosa vedremo nel video ufficiale?

Ho finito di girare la scorsa notte. Sono veramente contento del risultato: mi sono messo in gioco su più fronti, anche a livello fisico, tra acrobazie e numerosi cambi location. Lo vedrete molto presto, probabilmente nelle ore in cui sarò sul palco del Summer Festival…

Da come ne parli mi pare che la realizzazione dei video sia una questione che vivi in modo molto partecipativo e sicuramente non passivo, sbaglio?

Ci metto anima e cuore. Scrivo i copioni, le scene, sono partecipe, non mi faccio certo girare un video da terzi. Seleziono personalmente una squadra e con loro costruisco il progetto, lasciando poi spazio ai loro talenti.

Non è poco avere questa libertà d’azione con una major e alla tua età…

Sicuramente è una fortuna ma vedo la libertà come un diritto estremo. A livello artistico non sono mai stato creato. Non è stata progettata nemmeno una virgola di me. Vale per il nome e per ogni frase delle mie canzoni.

Questa libertà credo mi sarà sempre dovuta. Per me la musica è libera espressione, non credo sarò mai capace di far qualcosa per accontentare qualcuno. Mi sento indipendente, forte dell’appoggio enorme della mia casa discografica.

Domenica 25 sarai sul palco del Wind Summer Festival. Torni nel cast dopo aver trionfato lo scorso anno tra i giovani. Come arrivi su quel palco?

Non vedo l’ora di infuocare quel palco. Sono molto energico anche grazie alla mia canzone, ho davvero voglia di vivere e trasmettere energia positiva. Nonostante l’anno scorso fossi tra i giovani e oggi tra i big, ho pensato che non cambia nulla, le persone alle quali comunico sono sempre le stesse.

Beh, quest’anno le aspettative su di te credo siano cambiate. Ormai il pubblico ti conosce…

Si, in effetti quello cambia. Resta che non vedo l’ora di salirci e di divertirmi come un pazzo.

Questo appuntamento è una sorta di giro di boa dopo un periodo molto intenso. Qual’è stato il momento più difficile di quest’anno passato immerso nel tuo progetto?

Il momento più difficile è legato alla responsabilità che mi sentivo addosso nello scrivere i nuovi pezzi. A inizio anno c’è stato un momento di blocco. Ho deciso di conoscermi meglio e di esplorarmi. In questi momenti ti chiudi, ti spaventi e se molto fragile. Io poi sono molto altalenante con le sensazioni, quasi bipolare. Nelle interviste come nella mia musica, oscillo tra l’incazzatura, la depressione e la gioia migliore.

Come hai superato questo momento?

È stato come sulle montagne russe. Dopo la paura iniziale vuoi correre a fare quella più dura del Luna Park e non scendere più. Ormai la macchina è ripartita e voglio rimanerci. Ho scritto un sacco di canzoni, sto crescendo e ho voglia di continuare a farlo.

Il momento che ci hai raccontato ha cambiato probabilmente anche il tuo modo di fare musica. Mi drogherò sembrerebbe l’inizio di un nuovo percorso.  Si tratta di un esperimento, un test sul pubblico o dobbiamo abituarci a questo tuo nuovo volto musicale? 

Il cambiamento c’è. Mi drogherò però è solo un colore tra i tanti che vi mostrerò nei prossimi mesi. Colori che saranno davvero molto diversi tra loro.

È quello che volevo sentirti dire. Non è però rischioso tornare con una canzone così di rottura rispetto a quello che ti ha reso così riconoscibile?

Probabilmente, ma io sono fuori dalle logiche di marketing. Ho deciso di uscire con Mi drogherò perché volevo un ritorno che fosse all’insegna dell’energia. Una rinascita. Volevo essere come in mezzo a centomila persone, alzare la mano e saltare più in alto di tutti per dire “guardate che ci sono anch’io”.

Chiaro, però aspettiamo il ritorno dei tuoi contrasti, del crash tra melodia/rime che hanno fatto apprezzare il tuo esordio.

Di sicuro. Anche perché solo nelle ballad riesco ad esprimere concetti più profondi e riflessivi.

Chi si aspettava questo ascoltando Mi drogherò potrebbe essere rimasto leggermente destabilizzato…

La vedo come una cosa positiva. Amo sorprendere. Amo quando le persone non si aspettano ciò che propongo.  Amo sentirmi dire “non mi sembri tu”. Credo che sia parte della mia evoluzione, un insieme di scommesse che sono tutti gli aspetti di me che ancora non si conoscono e che via via emergono.

Il mio percorso per ora è stato cortissimo, sono ancora prima dell’inizio. Ho ancora tanto da dare e da dire. Alcune cose le voglio tenere ancora segrete, altre invece usciranno piano piano.

Non voglio essere una fiammata ma rimanere nel tempo.

Un ottimo pensiero. Ricordati però che la tua riconoscibilità è preziosa e legata a quanto abbiamo ascoltato nel tuo disco d’esordio. 

Certo. Non ho cambiato genere. Ho molto materiale pronto che è l’evoluzione diretta dei pezzi precedenti e porta la mia impronta più conosciuta. Queste canzoni ci sono e sono i pezzi a cui tengo di più. Forse per questo oggi sono ancora al sicuro, protetti. Usciranno nel momento giusto per dei brani così “pesanti”.

Mi drogherò è un pezzo leggero?

No. Ma ha sicuramente un sentore leggero, pop. Nonostante ciò non ho scelto Mi drogherò pensando alla stagione estiva. Avrei avuto un pezzo molto più leggero ma non volevo fare quello che tira fuori il pezzo per l’estate. Non mi interessa e l’ho dimostrato al Summer Festival l’anno scorso.

Mi drogherò apre ad un nuovo disco. Ci puoi anticipare qualcosa sul nuovo album?

Il nuovo disco arriverà quando finirò di scriverlo. Di sicuro ti posso dire che ci sarà un’evoluzione vocale, in Mi drogherò c’è un assaggio di questo. Studiando molto e applicandomi ho imparato a cambiare il modo di usare la voce e lo stile. Questa sarà la vera novità. Ci saranno molte collaborazioni, sicuramente con musicisti e, forse, con altri artisti.

Ringraziando Irama per la sua disponibilità vi ricordiamo che il cantautore presenterà Mi drogherò sul palco del Wind Summer Festival domenica 25 giugno (QUI tutti gli artisti nel cast e le date di esibizione) mentre per tutta l’estate sarà protagonista di eventi live tra i quali potrebbero arrivare i suoi primi veri e propri concerti.


In Copertina

Parla Amadeus: "Per Sanremo 2021 sono arrivate più di 300 canzoni, nessuna parla di Covid!" e su Mina...

Per il direttore artistico della Kermesse la qualità dei brani arrivati è ottima e rappresenta tutti i generi.

Classifica Radio Earone Settimana #48: pokerissimo Negramaro! Ma Fedez si avvicina

Negramaro per la quinta volta consecutiva in testa. Entra direttamente nella Top Ten Volente o Nolente di Ligabue ed Elisa.

Anteprima Video: la bellezza del cambiamento nel nuovo singolo dei Malvax “Fotogenica”

E' uscito il nuovo singolo dei Malvax Fotogenica. Il videoclip, diretto da Leonardo Foschi e Letizia Ballarini, è in anteprima su All Music Italia.

LE PAGELLE AI NUOVI SINGOLI ITALIANI IN USCITA IL 27 NOVEMBRE 2020

Tanti emergenti questa settimana nelle recensioni di Fabio Fiume. Ma anche grandi nomi come Sting e Zucchero.

X Factor 2020 Live quinta puntata: resoconto, eliminazioni e le pagelle della serata

Per la seconda volta consecutiva una puntata con una doppia eliminazione.

Neno: al via il pre-save del nuovo singolo del cantautore, "BLA BLA BLA". E la copertina ha una storia molto particolare...

Il brano arriva dopo tre singolo che hanno totalizzato oltre 1.100.000 stream sul solo Spotify.

Area Sanremo 2020: le pagelle del critico musicale agli 8 brani vincitori

8 vincitori, due di loro calcheranno il palco del Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte.

X Factor 2020 - Le pagelle del critico musicale agli inediti dei talenti in gara

Un livello più che discreto quest'anno per gli inediti del programma secondo il nostro critico.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 27 novembre

Radio date 27 novembre.Questa settimana appuntamento con il radio date ricco, nonostante siano pochi i big che scelgono la settimana del 27 novembre per pubblicare.

Talent show: ecco quali sono le 5 canzoni di cantanti ex-talent più visualizzate su YouTube

Una sola donna in Top 5 e un artista che occupa ben due posizioni.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Dodi Battaglia: “Con la mia musica ho un'unica direzione!”

E' uscito poco più di un mese fa il nuovo singolo di Dodi Battaglia One Sky, realizzato insieme ad Al Di Meola. Ne abbiamo parlato durante una videointervista.

Videointervista a Senhit, Freaky Trip to Rotterdam e il nuovo singolo “Breathe”, remixato da Benny Benassi

Senhit, in attesa di tornare sul palco dell'Eurovision Song Contest, continua Freaky Trip to Rotterdam e lancia il nuovo singolo Breathe, remixato da Benny Benassi.

Videointervista a Matteo Costanzo: “Non sono mai contento, ma...”

E' uscito il nuovo singolo di Matteo Costanzo Vita, brano in cui il cantautore, musicista e producer parla della voglia di ricominciare.

Videointervista ad Angelina Mango: “Le fragilità sono il mio modo per essere sincera”

E' uscito Monolocale, l'album di Angelina Mango scritto durante il primo lockdown. 8 tracce ricche di spunti e sfumature interessanti.

Videointervista a Palmitessa: "Faccio fatica a credere in me stessa, ma..."

E' uscito il nuovo album di Palmitessa No Feat, disco dalle sonorità urban nato da un approccio che mescola la melodia italiana e il mood internazionale.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

E mentre la musica cade a pezzi arriva il singolo di Angela da Mondello. E anche Ermal Meta sbrocca...

Angela Da Mondello Non ce n'è Covvidi la canzone...Diciamolo chiaramente, in questo 2020 ci mancava solo questa.Per quei pochi fortunati che non sanno di cosa stiamo parlando Angela è una signora di Mondello, paese in provincia di Palermo, diventata famosa prima dell'estate per le sue esclamazioni indirizzate ad un'inviata di Barbara D'Urso... "Non ce n'è...

News

Emma: ecco il testo dell'intenso monologo sulle donne che ha aperto il quinto live di X Factor 2020

Il quinto live di X Factor 2020 si è aperto all'insegna delle donne nel giorno dopo La Giornata mondiale contro la violenza sulle donne .

Parla Amadeus: "Per Sanremo 2021 sono arrivate più di 300 canzoni, nessuna parla di Covid!" e su Mina...

Per il direttore artistico della Kermesse la qualità dei brani arrivati è ottima e rappresenta tutti i generi.

Area Sanremo 2020: le pagelle del critico musicale agli 8 brani vincitori

8 vincitori, due di loro calcheranno il palco del Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte.

Nayt: svelate cover e tracklist dell'album “Mood” in uscita il 4 dicembre

Uscirà il prossimo 4 dicembre il nuovo album di Nayt Mood. L'artista ha svelato sui social la cover e la tracklist del progetto.

X Factor 2020 Live quinta puntata: resoconto, eliminazioni e le pagelle della serata

Per la seconda volta consecutiva una puntata con una doppia eliminazione.

AmaSanremo 2020: resoconto della quinta puntata con Alioth, Davide Shorty, Folcast e Galea

Si è chiuso AmaSanremo 2020. Con la sfida di stasera è ora completo il cast di artisti che parteciperanno a Sanremo Giovani il 17 dicembre.

Nova: stasera Amadeus tornerà sul caso. Ecco i rumors sulla decisione presa

Sulla questione si è espresso in modo netto ai microfoni di Striscia la Notizia anche Mazza, CEO della FIMI.

Melancholia, Alone è il secondo inedito della band rivelazione di X Factor 2020 ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Terzo inedito per i Little Pieces of Marmelade. Il titolo è Digital Cramps ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Dopo il boom della prima perfomance Cmqmartina lancia il remix di "Lasciami andare!" ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Terzo inedito a X Factor 2020 per il gioiellino di Emma, Blind. Fuori "Affari tuoi" ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Sempre in movimento la musica di N.A.I.P. nel quinto live di X Factor 2020 presenta "Partecipo" ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Boro Boro torna con "Obsesionada", singolo in duetto con l'amico Fred De Palma

L'artista è reduce dal disco di platino per "Nena" e dalla pubblicazione di un album con MamboLosco.

Pamela Prati torna alla musica con ritmi caraibici e un testo di rinascita. Ecco Mariposita (video)

Il videoclip della canzone è stato girato n una location molto significativa, dal punto di vista personale e non, per la Prati.

Vaccino Covid-19 obbligatorio? Per Alessandro Gassmann è sì ma il cantautore Tony Maiello non ci sta: "I nostri antenati hanno combattuto per la libertà..."

Il cantautore, citando la Dichiarazione Universale dei Diritti umani, invita Gassmann a continuare a fare l'attore.

X Factor 2020 - Le pagelle del critico musicale agli inediti dei talenti in gara

Un livello più che discreto quest'anno per gli inediti del programma secondo il nostro critico.

Sfera Ebbasta: fuori il videoclip del singolo “Baby” con J Balvin

E' uscito il videoclip del brano di Sfera Ebbasta e J Balvin Baby, estratto da Famoso, che in pochi giorni ha superato 4 milioni di stream.

Irene Grandi: in arrivo il doppio vinile "Lasciami andare" disponibile in sole 300 copie

Uscirà a breve il nuovo progetto discografico di Irene Grandi Lasciami andare, doppio vinile disponibile in sole 300 copie.

Max Casacci: dall'11 dicembre l'opera “Earthphonia”, realizzata senza strumenti musicali

Sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali dall'11 dicembre il nuovo progetto di Max Casacci Earthphonia, che arriva dopo Oceanbreath.

Daniel Piccirillo andrà a processo per l'episodio di Body shaming nei confronti di una fan

L'episodio in questo avvenne in una diretta Instagram a fine aprile scorso.

Diego Armando Maradona è morto: le canzoni italiane dedicate al Pibe De Oro

E' morto a 60 anni Diego Armando Maradona. Un genio del calcio con la musica e l'Italia nel cuore. Ecco una selezione di brani a lui dedicati.

News
dalla discografia

Danti e One Fingerz, firmato l'accordo con l'agenzia di management MK3

Ensi e Warner Chappell Music Italiana: rinnovata la collaborazione

Boosta firma un accordo editoriale con Warner Chappell Music Italiana

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 27 novembre

Pagelle Nuovi singoli

LE PAGELLE AI NUOVI SINGOLI ITALIANI IN USCITA IL 27 NOVEMBRE 2020

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Anteprima Video: la bellezza del cambiamento nel nuovo singolo dei Malvax “Fotogenica”

Neno: al via il pre-save del nuovo singolo del cantautore, "BLA BLA BLA". E la copertina ha una storia molto particolare...

Fake: la meraviglia di credere nell'amore nel singolo "L'infinito parte da zero"

Ritorna oli? con una ballad 2.0 dal titolo eloquente... "Stronza" (testo)

SVM: "Veleno" è il nuovo singolo prodotto da Big Fish (testo, traduzione e audio)

Braschi ritorna con il nuovo singolo "Il cane e la mia ragazza"

Classifiche di Vendita FIMI Settimana #48: Sfera Ebbasta... pigliatutto!

Classifica Radio Earone Settimana #48: pokerissimo Negramaro! Ma Fedez si avvicina

Certificazioni FIMI settimana #47 con Izi, Shade, Ghali, Frah Quintale e....

Classifica Spotify Settimana #47: Sfera Ebbasta ancora primo, ma Gazzelle si avvicina

AMI PARADE #4 – LA CLASSIFICA SETTIMANALE DEI BRANI ITALIANI BY ALL MUSIC ITALIA

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #47: gli AC/DC fermano l'ingresso di “Contatto” dei Negramaro, ma...

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Valerio Scanu Intervista Canto di Natale

Livio Cori Intervista Femmena

Diodato Storie di un'altra estate Trailer

Legno Intervista Un Altro Album

Dodi Battaglia Intervista One Sky

Guglielmo Scilla Intervista Dream Hit

Liner Intervista Mi Fai Male

Matteo Costanzo Intervista Vita

Edoardo Bennato Intervista Non C'è

Matteo Romano Intervista Concedimi

Angelina Mango Intervista Monolocale

Fiorella Mannoia Presentazione Padroni di Niente