13 Maggio 2016
di Direttore Editoriale
Condividi su:
13 Maggio 2016

INTERVISTA a MARCO CARTA: ” Dopo l’Isola un lungo tour radio, per me questo disco è un banco di prova”

Intervista a Marco Carta che ci parla de L'Isola, del nuovo album "Come il mondo", degli autori del disco e dei tanti cambiamenti che sente..

Condividi su:

Oggi negli uffici della Warner Music Italia si è svolto l’incontro stampa con Marco Carta, tornato in Italia da pochi giorni dopo l’esperienza a L’Isola dei Famosi e pronto a tornare nel mercato discografico il prossimo 27 maggio con l’album Come il mondo.

Ecco il riassunto della chiacchierata tra singoli, autori, musica e i cambiamenti che L’isola ha scatenato in questo giovane interprete della musica italiana.

Si comincia parlando dell’esperienza appena conclusa L’Isola dei Famosi per poi spostarsi sulla musica e su questo nuovo album, Come il mondo….

L’Isola è un’esperienza che vi assicuro forma e, in qualche modo, cambia… io stesso quando sentivo le persone che uscivano da quest’avventura così come ne parlo io oggi ho sempre preso sottogamba la cosa…. Marco è partito in un modo ed è tornato cambiato, questa cosa mi sa un film horror della serie “con un demone dentro… (ride .Ndr) sono cambiato in positivo, penso che da oggi sprecherò molto meno tempo. In futuro sono certo che partirò per delle missioni umanitarie perché questa esperienza mi ha davvero mostrato che ci sono tante cose che si possono fare per far stare bene gli altri e stare bene con se stessi.
Questo disco capita a fagiolo perché è un disco che parla di profondità e parla anche al mondo… parlare al mondo è importante in un momento storico come questo, non solo per l’Italia ma per il mondo in se.

A questo punto vien da se chiedere in che modo questo album parla al mondo…

Parla al mondo in un due canzoni… la title track che dice “questo mondo non vuole cambiare…” questo mondo è fatto in un certo modo però si parla sempre di cose negative, ma il mondo è pieno di cose belle, ma raramente ci viene in mente e ci soffermiamo su questo aspetto. Io tornando dall’Isola mi sono reso conto di quante cose belle abbiamo, per esempio anche solo aprire il frigorifero, ed anche questa è vita, e dire ma io posso mangiare tutto questo?
Sempre nell’album c’è una canzone che parla di musica, e associa il mondo alla musica, dicendo che la musica usa un linguaggio talmente potente, talmente universale che va oltre le energie, le razze, le etnie, qualsiasi tipo di orientamento, perché la musica è L’unica cosa vera sostanzialmente.

Parlando della scelta del primo singolo Non so più amare, un titolo fuorviante, quasi un bluff visto che poi la canzone afferma il contrario Marco dichiara…

La scelta è stata prettamente musicale. Questa canzone è stata scritta da Federica Camba e Daniele Coro e mi piaceva molto questa idea di giocare sul contrasto che questo bluff  genera, una sorta di coerenza/incoerenza perché spesso per auto convincerci che siamo più forti, che ci bastiamo, bluffiamo… però poi alla fine viene fuori la verità. La considero anche una canzone molto maliziosa, parla anche di sesso perché spesso quando inizia una relazione basata sulla passione si sconfina poi nei sentimenti e ci si dice – cavolo, ma ci sto cadendo dentro, ma io volevo solo divertirmi… – e questa canzone mette in risalto questo contrasto tra ciò che si cerca e ciò che realmente si vuole.

Non so più amare rispetto ai precedenti singoli ha un piglio un po’ più rock perché il “Marchino rock” c’è sempre stato il punto è che uscendo da Amici, il programma mi ha indirizzato molto sul pop-ballad, con suoni molto leggeri io stesso ho sentito che quello che voleva il pubblico da me in quel momento era quello ed io, essendo anche quello, ho deciso di dargli quella parte di me, tenendo da parte il Marco più energico e grintoso musicalmente parlando. Quando è arrivata Splendida ostinazione, che è un brano che io amo moltissimo ho sperato che andasse bene perché era un piccolo passo verso l’altra direzione… per fortuna è andata benissimo visto che ha ottenuto un disco di platino.

Riguardo al suo status prevalentemente d’interprete Marco Carta va elogiato perché in un ambiente in cui molti artisti aggiungono quattro parole alle canzoni per poi risultare cantautori, lui difende a spada tratta il suo ruolo, senza ovviamente chiudersi porte future ad un approccio nella scrittura…

Oggi fa più figo dire – uè l’ho scritta io la canzone – e poi magari non si riesce a raccontarla a voce quella canzone, l’interprete invece sa farlo perché prima di cantarla deve fare una sorta di psicanalisi, leggere ed immergersi nel testo per farla realmente sua.
Purtroppo viviamo in un mondo dove c’è un sacco di apparenza, convenienza e potrei elencare un sacco di altre parole e finiscono con “enza” in cui ci piace far notare il nostro talento, la nostra bravura, le nostre capacità ma io penso che più cerchi di far vedere che sei grande e più piccolo sei…

Nel disco ci sono dei brani in cui il mio apporto è stato maggiore però in generale sono un interprete… ma, e ovviamente non parlo di me, è la bravura dell’interprete in alcuni casi a dare un valore aggiunto alla canzone, è un compito difficile calarsi nelle canzoni e nelle sensazioni che bisognerà poi trasmettere al pubblico, è quasi come se fosse un lavoro da attore ma in musica. Io vado molto di appeal con le canzoni, se la sento immediatamente allora so che è quella giusta, quella che mi sta bene addosso.
Nel prossimo album credo che ci saranno canzoni scritte anche da me, sto cercando di appuntare quante più cose possibili in questo periodo perché L’Isola è riuscita a smuovermi dentro delle sensazioni forti, ha portato alla luce positivo e demoni interiori del mio carattere.

marco carta

Riguardo agli autori di questo disco… ci sono molti brani della coppia Camba/Coro, ma ci sono anche altre giovani firme del nuovo “autorato” italiano da Andrea Amati ad Oscar Angiuli, come sono state scelte le canzoni…

Io adoro la coppia Camba/Coro e loro sono fatti per me non lo nascondo… per quel che riguarda la scelta delle canzoni alcune le ho dapprima semplicemente ascoltate e poi ho sentito gli autori telefonicamente, non tutti sono sincero perché i tempi sono stati stretti, ma sicuramente lo farò al più presto. Andrea Amati per esempio è uno di quelli che ho sentito personalmente, è presente in più canzoni ed è un autore che mi piace molto. Devo dire che sono molto felice del lavoro che è stato fatto e della fiducia che hanno riposto in me affidandomi i loro brani, scegliendo me. Per me è stato importante sentirmi cercato e apprezzato perché nel mondo dell’arte non sempre c’è questo spirito di condivisione. Io per esempio in questo momento sto facendo un tifo sfegato per Francesca Michielin all’Eurovision e tra poco le twitterò un messaggio perché sono davvero felice per lei… purtroppo in alcuni casi la musica sembra ormai diventata solo una competizione quando la sua vera natura sarebbe appunto condividere.

Noi di All Music Italia gli facciamo notare che leggendo il testo di uno dei brani del disco, Una Semplice notizia, sembra quasi che la canzone sia stata scritta dopo l’esperienza a L’Isola e non prima… (“Ehi caro amico se ci sei, ascolta quello che dico qui le cose vanno avanti, bruciano in fretta come stelle cadenti e la strada non un posto dove giocano i bambini, so che è strano, non è giusto, ma io conto sul domani…)

Sai che ora che me lo fai notare hai proprio ragione? Io tornato dall’Isola non sono ancora riuscito a riascoltare il disco ma in effetti sembra quasi sia sta scritta volutamente dopo, è pazzesca questa cosa… tra l’altro è una delle mie canzoni preferite del disco.
Una Semplice notizia è una lettera che si scrive ad una persona cara, in questo caso ad un amico, dove si descrivono le situazioni di estrema povertà che ci sono nel mondo, quella che io ho visto in Honduras al di fuori dell’esperienza davanti alle telecamere… L’Honduras tra l’altro è uno dei paesi con uno dei più alti tassi di criminalità nel mondo, realmente come dico nella canzone la strada non è un posto dove possono giocare i bambini.

Riguardo al tour che potrebbe seguire le dare instore…

E´quattro anni che non ho esco con un album e quindi lo considero per me un momento molto delicato, un banco di prova, certo ho pubblicato due singoli che sono andati molto bene ma questo può anche non voler dire niente. La mia priorità al momento è diffondere questo disco, farne capire l’anima e diffondere dei concetti. Voglio fare un sacco di Radio tour perché purtroppo io ho un problema con le radio, non intendo ovviamente dei problemi personali, ma diciamo che con la musica italiana sono molto selettivi. Mi rendo conto che uscire da Amici alla mia epoca in un qualche modo mi è costato tanto… chi esce da Amici adesso è visto in maniera più benevola per fortuna… tra loro ci sono colleghi che stimo moltissimo come Alessandra Amoroso, Emma, Alessio Bernabei, i The Kolors… mi piacerebbe riuscire a far cambiare quel preconcetto che è rimasto radicato a chi viene da Amici nell’epoca da Marco Carta in giù. Quindi il mio obbiettivo in questo momento è sicuramente fare un lunghissimo tour radio per quel che riguarda invece i concerti, mi piacerebbe fare in autunno una tournée teatrale, vedremo più avanti anche perché per ora non c’è stato ancora il tempo di parlarne bene perché sono tornato da pochissimo e sono praticamente sempre in Magnolia…

marco carta

Gli facciamo notare che oltre al problema delle radio c’è anche una visione un po’ distorta nel fruire della musica da parte del pubblico… se per qualche mese non appari in tv, le persone subito si e ti chiedono se hai smesso di cantare…

Te lo confermo, capita spesso anche a me di essere fermato e di sentirmi fare domande di questo tipo… magari nel frattempo hai fatto un tour, un singolo certificato platino… magari non sei passato tantissimo in radio però stai lavorando e facendo comunque la tua musica…
il problema è se si vuole rieducare il pubblico, se si vuole dare spazio alla musica e lasciare quindi scegliere alla gente. Oggi per esempio nelle radio mancano gli spazi che c’erano un tempo in cui potevi richiedere le canzoni chiamando la radio stessa, io mi ricordo che da bambino lo facevo sempre… ora spesso ti dicono che non possono passare quella canzone. La mia non vuole essere un polemica perché ci sono colleghi che passano in radio anche meno di me, vorrei solo incentivare i programmatori ad ascoltare con un po’ di attenzione la nostra musica italiana.

Io sono sincero, L’Isola inizialmente mi è servita anche per questo, tante persone mi incontravano per strada, mi riconoscevano e mi chiedevano – ma non fai più niente in tv? ma vogliamo rivederti… – e tu ti senti in debito con queste persone perché vorresti accontentarle però mi sentivo senza un “mezzo”… certo ci sono i social che sono importantissimi ma purtroppo non è che arrivano ancora ovunque, altrimenti le persone non ti farebbero questa domanda… è indubbio che radio e televisioni hanno un potere enorme.
Indubbiamente per me fare l’Isola dei Famosi con un disco in uscita è stata una cosa importantissima e, a posteriori, posso dire che ho fatto bene.


L’appuntamento ora è fissato per il prossimo 27 maggio, data di uscita di Come il mondo, e con le date instore che potete trovare qui.

marco carta


In Copertina

Anteprima Video: un inno alla libertà nel nuovo singolo degli Ecklettica “Tutto quello che mi va”

Il 3 aprile uscirà in radio e digitale “Tutto quello che mi va”, il nuovo singolo della band romana Ecklettica. Il video è in anteprima su All Music Italia.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

Radio date 3 aprile 2020Siamo arrivati all'appuntamento con il radio date, quello della settimana del 3 aprile.Siete pronti a scoprire le canzoni che ci terranno.

"Artisti Profondi": Virginio chiama a raccolta gli artisti italiani per aiutare la città di Fondi con una diretta streaming

Arisa, Paola Iezzi, Marco Masini, Annalisa, Pierdavide Carone, Noemi e Chiara Galiazzo sono solo alcuni degli artisti che si esibiranno in un vero e proprio show dal vivo da casa.

Mahmood pubblica su Youtube un regalo per i fan, "Eternantena"

"Questo periodo ci sta regalando la possibilità di essere tutti uniti per un unico obiettivo... ho deciso di farvi un piccolo regalo" ha annunciato sui social l'artista.

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

"Ci beccavamo nel bando, sopra il Booster...". Insomma oggi con il Prof di latino ci buttiamo nella musica che funziona tra i nostri giovani.

#iosuonodacasa tutti i dettagli per gli artisti e il calendario in aggiornamento

È partita ufficialmente la serie di concerti #iosuonodacasa un modo per intrattenere ma, al tempo stesso, raccogliere fondi.

#Acasaconvoi grazie a Friends and Partners è realtà il calendario delle dirette degli artisti (articolo in continuo aggiornamento)

Ci sarà chi suonerà, chi incontrerà virtualmente i colleghi, chi leggerà dei libri... perché nessuno di noi resti mai solo a casa!.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Intervista a Dolcenera: "Non sono controtendenza, sono semplicemente libera"

Si parla del nuovo singolo, "Wannabe", con Laioung, di Sanremo e dell'esordio musicale avvenuto quasi per caso.

Videointervista a Pino Scotto: “Le palle si vedono sulla lunga distanza... Piero Pelù a Sanremo? Mi sono vergognato per lui!”

E' uscito, per ora solo in digitale, "Dog Eat Dog", il nuovo album del vate del rock italiano Pino Scotto, anticipato dal singolo "Don’t Waste Your Time".

Videointervista a Giulia Mutti. Nel singolo "La testa fuori" il segreto per vivere un rapporto a due

Nel corso dell'intervista la cantautrice ha suonato il nuovo singolo per i nostri lettori.

Videointervista a Nuela: “Un altro talent? No, voglio continuare con il mio percorso”

E' uscito "Uova", il nuovo singolo di Nuela, lo stralunato e originale giovane artista che il grande pubblico ha conosciuto a X Factor dove ha presentato "Carote".

Videointervista a Mario Lavezzi: “Bisogna dare il giusto merito agli autori”

Mario Lavezzi per festeggiare 50 anni di carriera ha pubblicato un cofanetto che mette in luce le sue tre anime artistiche e un libro di aneddoti e ricordi. Ecco la nostra videointervista. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Artista emergente: ecco l'esempio di come farsi ignorare dai siti musicali e dalle radio

Come dovrebbe comportarti un artista emergente nell'approcciarsi ad un sito web, al responsabile di una radio o a qualsiasi mezzo di promozione GRATUITO?Innanzitutto con educazione e rispetto e considerando che ognuna di queste realtà ha la facoltà e il diritto di scegliere quali contenuto pubblicare e quali no.Mi fa un po' tristezza dover parlare di...

News

"Ridicolo" è il nuovo brano, fuori a sorpresa, Andrea Nardinocchi

Il nuovo brano è prodotto dal duo di Producer Mamakass.

Successo per "Il Tour del disco nuovo" dei Canova. Arrivano Sold out e nuove date

Canova Tour. A meno di un mese dall'annuncio de Il Tour del disco nuovo arrivano le prime soddisfazioni per la band con raddoppi di dati.

I concerti di 7 donne - AcCanto a te proseguono con Emma e Alessandra Amoroso

Appuntamento il 2 e il 4 aprile con due nuovi concerti su Rai 3.

Eurovision Song Contest 2020: in tv il 16 maggio lo show con le 41 canzoni, ma senza gara

Sarà trasmesso il 16 maggio, giorno in cui avrebbe dovuto svolgersi la finale, uno show televisivo con le 41 canzoni dell'Eurovision Song Contest 2020.

Amedeo Minghi in ospedale: “La voce non mi permette di cantare come vorrei”

Amedeo Minghi è ricoverato da qualche giorno in ospedale a Roma. In due video postati su Facebook chiarisce di non essere affetto dal Coronavirus.

Simone Tomassini: la speranza del ritorno alla normalità con “Quando tutto finirà”

Simone Tomassini si auspica un ritorno alla quotidianità nel brano "Quando tutto finirà", ispirato da una frase della figlia Charlotte.

Ecco canzone per canzone, "Low profile", il primo disco di Nyv

L'album è disponibile in digitale e streaming dal 20 marzo scorso.

Dardust: fuori il video di “Beautiful Solitude”, brano nato a Edimburgo

E' uscito il videoclip di "Beautiful Solitude", il brano che chiude "S.A.D. Storm And Drugs", l'album di Dardust uscito lo scorso gennaio.

Slittano ad ottobre le date dei concerti di Willie Peyote

L'1 ottobre è il giorno scelto per la partenza del tour del cantautore.

SugarDuck arriva a Paperopoli! Zucchero sbarca su... Topolino!

Zucchero Sugar Fornaciari non smette mai di stupire e la sua capacità di mettersi in gioco a volte è sorprendente! Durante l'emergenza sanitaria che sta.

Primo Maggio Next: ecco i 30 finalisti del Contest

Dopo l'ascolto degli oltre 150 semifinalisti da parte della commissione artistica ecco i nomi dei 30 che accedono alla fase finale.

Michele Bravi: slitta a data da destinarsi "La Geografia del buio"

"Sono sicuro che ci sarà il tempo e lo spazio giusto per condividere e scoprire La geografia del buio" ha commentato il cantautore.

Enzo Mazza di FIMI su Urbano Cairo: "Ci sono fatture non saldate per oltre 200.000 euro..."

Il video di Urbano Cairo circolato sui social nei giorni scorsi ha destato diverse polemiche. Ora anche il CEO della FIMI porta alla luce nuove questioni.

Tiziano Ferro #iorestoacasa, tra i protagonisti della staffetta solidale Musica Che Unisce

Tiziano Ferro ha compreso l'emergenza sanitaria fin dall'inizio, contribuendo a suo modo allietando e rallegrando il suo pubblico.

A casa con TikTok: via al live streaming con artisti e creator. Tra gli ospiti Ghali

E' stato lanciato A casa con TikTok, il programma in live streaming della piattaforma in programma tutte le sere alle ore 18.00. Tra i prossimi ospiti musicali Ghali.

News
dalla discografia

SCF garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti d'autore per 6 milioni di euro

Trovato l'accordo tra la De Marinis di Achille Lauro e Sony Music Italy

Covid-19 in Italia fermerà la crescita del mercato discografico con effetti gravissimi

AFI stanzia 100 mila euro a favore di imprese associate e dipendenti

Soundreef supporta gli autori anticipando i compensi per far fronte alle difficoltà

Coronavirus: Confindustria Cultura chiede al governo interventi urgenti

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

La mosca Tzè Tzè

Fedez, il Codacons e le campagne di raccolta fondi

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai singoli usciti il 27 marzo

Testo & ConTESTO

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

W la mamma

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Anteprima Video: un inno alla libertà nel nuovo singolo degli Ecklettica “Tutto quello che mi va”

Dola: una storia straziante nel nuovo singolo "Pepita" feat. Ugo Borghetti

Blonde Brothers: un messaggio di speranza nel brano "Io Resto a Casa Mia"

Réclame: la dolorosa fine di una relazione nel singolo “Due Amanti”

Boreale lancia il brano "Meraviglia" con sonorità elettroniche

Diamine: il coraggio di vedere la realtà nel nuovo singolo “Isolamento”

Certificazioni FIMI settimana 13: Tiziano Ferro è di nuovo platino con "Nessuno è solo".

Classifica Spotify Settimana #13: un solo giorno di stream basta a Shiva per arrivare in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: a sorpresa The Weeknd primo in album e singoli!

Classifica Radio Earone Settimana #13: Levante ancora in vetta. Lady Gaga sul podio

Classifica Spotify Settimana #12: Anna ancora prima, ma nella Viral entra... l'Inno di Mameli!

Certificazioni FIMI settimana 20: si consolida il successo degli album di Irama e Mahmood

Recensioni

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Video

Chiara Galiazzo - Magnifico Donare - un messaggio per incentivare la donazione di sangue

Giulia Mutti Intervista La Testa Fuori

Daniel Intervista Gonna

Jacopo Ottonello Intervista Colori

Irama Intervista Milano feat. Francesco Sarcina

Pino Scotto Intervista Dog Eat Dog

NDG Intervista Cuore Nero

Anna Bando - Testo & Contesto di Davide Misiano, il Prof. di latino di All Together Now

Francesco Bertoli Intervista Carpe Diem

Gianni Bismark Intervista Nati Diversi

Nuela Intervista Uova

Cordio Intervista Ritratti Post Diploma Vol II