15 Luglio 2020
Condividi su:
15 Luglio 2020

Intervista a Emanufeu: “Mi lascio trasportare dalle note, dalle melodie, perdendomi in qualcosa di magico.”

Intervista a Emanufeu, eclettico violinista che nell'ultimo periodo è salito alla ribalta per aver rivisitato alcune hit del pop contemporaneo.

Condividi su:

Emanuele Feudale è il vero nome di Emanufeu, musicista nato a Messina nel 1995. Recentemente ha postato sulle sue pagine social alcune interessanti rivisitazioni di hits contemporanee. Lo abbiamo incontrato e intervistato.

Emanufeu inizia a studiare violino all’età di 5 anni e durante il periodo adolescenziale consegue diversi attestati di merito in Concorsi Musicali Nazionali ed Internazionali.

Entra giovanissimo al Conservatorio A. Corelli di Messina fino a conseguire il Diploma. Dopo gli studi, completa il tirocinio musicale in Repubblica Ceca collaborando con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Janáček di Ostrava.

Nel 2017 torna in Italia, prosegue gli studi conseguendo il Diploma Accademico di II livello in Violino.

Successivamente collabora con l’orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, l’Orchestra Giovanile Siciliana del Politeama Garibaldi di Palermo, l’Orchestra Filarmonica della Calabria, l’Orchestra EUCO di Roma e diversi gruppi da camera.

Da due anni lavora come docente presso alcuni Istituti ad indirizzo musicale di Padova. Ha avuto sempre il desiderio e la curiosità di avvicinare il suono del violino al genere pop, ispirandosi ad artisti del calibro di Linsdey Stirling e David Garrett.

Da qualche anno ha intrapreso anche la strada della produzione musicale pubblicando gli inediti Light Air e Changes.

Ultimamente si è dedicato alla rivisitazione di brani di successo come Faccio Tardi Pure Oggi di Neno, Tusa di Karol G, Il diario degli errori di Michele Bravi, Fai rumore di Diodato, Viva la Vida dei Coldplay, Spigoli di Carl Brave, tha Supreme e Mara Sattei, Bella Così di Chadia Rodriguez e Federica Carta, Chega di Gaia suscitando interesse e approvazione da parte dei followers, ma anche degli stessi artisti.

Dal 2017 fa parte del gruppo strumentale Lucky Strike Quartet, composto da chitarra, tastiera, percussioni e appunto violino, che sostituisce le parti vocali dei brani di repertorio.

I quattro musicisti hanno suscitato particolare interesse nel pubblico dopo la pubblicazione del videoclip La Casa de Papel, partecipando come ospiti alla trasmissione televisiva di Raidue I Fatti Vostri.

Il 13 luglio, invece, è uscita la cover di Baila Conmigo interamente prodotta da Emanufeu. Le percussioni sono state rivisitate da Gabriele Ruggeri, il percussionista dei Lucky Strike Quartet.

INTERVISTA A EMANUFEU

Quando hai iniziato a suonare?

La mia passione per la musica nasce fin dall’infanzia. Ho iniziato a suonare il violino all’età di 5 anni, qualche anno dopo ho imparato anche a suonare il pianoforte.

C’è stato un brano che ti ha fatto capire quanto fosse importante per te la musica?

Non c’è un brano in particolare, ma le Quattro stagioni di Vivaldi sono state la colonna sonora dei miei primi passi nel mondo della musica. Le ascoltavo spesso. L’Estate era senza dubbio la mia preferita.

So che hai studiato al Conservatorio. Si tratta di un percorso che consiglieresti a un musicista?

Assolutamente sì, anche se si tratta di un percorso abbastanza lungo, durante il quale si possono incontrare varie difficoltà, il conservatorio pone le basi per la nascita e la crescita di un musicista a tutto tondo, sia dal punto di vista artistico che caratteriale. Studiare musica non è semplice, perchè è un’arte che richiede tempo, studio, concentrazione, capacità, creatività e passione, quindi consiglio vivamente di iniziare questo percorso in giovane età.

Com’è andata in Repubblica Ceca? Cosa hai imparato?

Confrontarmi con altri musicisti internazionali è stato senza dubbio una delle esperienze più belle della mia vita. Posso tranquillamente dichiarare che è stato un periodo di svolta. Incontrare grandi maestri è stato per me stimolante ed elettrizzante. Ho notato il cambiamento non appena sono tornato in Italia, proprio lì ho capito che avevo intrapreso la strada giusta e che ormai la musica non era più un hobby.

Cosa provi quando suoni il violino?

Non è facile spiegarlo a parole, è come se mi proiettassi in un’altra dimensione, parallela alla vita reale, dove non ci sono paure né ansie, nulla di negativo. Mi lascio trasportare dalle note, dalle melodie, perdendomi in qualcosa di magico.
Mi capita spesso di perdermi nella musica, mi ha aiutato anche nei momenti difficili.

So che ora insegni musica. Qual è il livello dei ragazzi che trovi davanti a te?

Rispetto al passato, è raro, oggi, incontrare ragazzi appassionati alla musica classica. Spesso capita che i bambini a cui insegno musica intraprendano lo studio di uno strumento musicale non in base al loro desiderio, ma a quello dei genitori, senza la consapevolezza di quanto importante sia il percorso da intraprendere. Questo succede perché la percezione che le persone hanno della musica oggi è cambiata.

Ultimamente, per far crescere l’interesse dell’ascoltatore, le nuove generazioni di musicisti utilizzano il suono del violino e degli altri strumenti musicali nelle loro produzioni, legando così il genere classico a quello pop/moderno; David Garrett, Two Cellos, The Piano Guys, Lindsey Stirling ne sono un esempio.
Uno dei miei obiettivi è proprio quello di far avvicinare i ragazzi alla musica e agli strumenti classici, tramite un genere moderno.

Qual è oggi il sogno di un ragazzo che studia musica?

Il sogno di ogni musicista è quello di calcare i palchi dei grandi teatri ma, probabilmente, è anche quello di produrre musica di successo, non necessariamente in stile unicamente classico.
Il mio sogno è quello di suonare davanti a migliaia di persone, riempire stadi e teatri, girando il mondo e facendo conoscere la mia musica.

Quando hai iniziato ad avvicinarti al pop?

Sono stato sempre affascinato dalla musica pop, sia italiana che estera. Da bambino, grazie ai miei genitori, ascoltavo spesso i Pooh e Vasco Rossi, mentre da adolescente ho iniziato ad ascoltare musica pop internazionale, dagli Oasis ai Red Hot Chili Peppers, ai più recenti Justin Timberlake, OneRepublic e Chris Brown.

Adesso ascolto un po’ di tutto, non c’è un cantante a cui sono particolarmente legato, in generale seguo molto le top hits internazionali: The Weeknd e Post Malone su tutti. Mi attira molto la musica dance, come quella di Robin Schulz, Kygo, Marshmello, Alan Walker.

Riguardo la musica italiana moderna, mi piacciono molto le canzoni di Irama, Marco Mengoni, Michele Bravi e ultimamente sto apprezzando anche lo stile di tha Supreme.

Qual è il punto di incontro tra pop e classica?

È noto a tutti che con il passare dei secoli anche la musica ha avuto i suoi cambiamenti. Dalla complessità della musica classica si è arrivati alla musica leggera (di facile ascolto, poco elaborata e destinata a semplice intrattenimento) e alla musica pop (di gradimento generale, diffusa e popolare).

La musica classica ha probabilmente posto le basi per la nascita e la diffusione degli altri generi che sono cronologicamente arrivati dopo. Quindi direi proprio che il legame tra un genere e l’altro è inevitabile. La musica, come sappiamo, suscita diversi tipi di emozioni che dipendono anche dal genere, mostrando diverse sfaccettature, diversi stili e ritmi; ma se prendiamo in considerazione le tematiche trattate, possiamo trovare delle somiglianze.

Quante composizioni, sinfonie, arie d’opera sono state scritte per amore, odio, passione, dolore, appartenenza ad una patria?! Direi che anche le canzoni che ascoltiamo oggi riprendono spesso quelle tematiche. Quindi, probabilmente, questo potrebbe essere un buon punto d’incontro.

Ultimamente ti sei avvicinato alla produzione musicale. Quali sono i criteri che segui quando inizi a vestire un brano?

I brani che ho già prodotto e anche quelli a cui sto lavorando, sono figli di melodie che mi vengono in testa da un momento all’altro: passeggiando per strada, mentre guido, anche guardando la tv oppure la notte mentre vago nei miei pensieri.

A questo punto riporto subito al pianoforte queste linee melodiche e come ultimo step, inizio a lavorarci al computer registrando il violino.
Io percepisco la musica a 360°, non riesco a soffermarmi solamente su un solo genere: mi piace produrre pop, hip-hop, dubstep, elettronica, dance, trap ma anche colonne sonore, ispirandomi alle musiche di Hans Zimmer.

Adesso sto lavorando ad un Ep, che spero di far uscire presto, tramite il quale vorrei esprimere il mio concetto di musica raccogliendo tutti questi generi musicali.

Sono diversi i video delle tue reinterpretazioni di brani pop che sono diventati virali. Come scegli il brano da proporre?

Per le mie cover cerco delle canzoni conosciute, in modo tale che la gente possa riconoscere il brano dalla melodia principale del violino. Scelgo soprattutto canzoni che a me personalmente piacciono e che ascolto giornalmente. Già da diversi anni con la mia band (Lucky Strike Quartet), reinterpretiamo canzoni rinomate, che il pubblico dal vivo riconosce e canta con molto divertimento.

Durante il periodo della quarantena, relativo al Covid-19, non avendo la possibilità di esibirmi live, ho realizzato dei video che potrei definire “homemade”, anche grazie all’aiuto della mia famiglia.

I video relativi a queste cover, realizzati a volte anche con un pizzico di umorismo, hanno avuto l’obiettivo di allietare il brutto periodo che stavamo attraversando; ricevere un feedback positivo e approvazione da parte delle persone che mi seguono, mi riempie di gioia e mi fa proseguire nel mio percorso musicale.

Dopo il lockdown, invece, sono riuscito a creare dei video professionali, insieme al mio videomaker Carlo Magistro, mettendo in risalto le bellezze del territorio siciliano.

Quale pensi sia il futuro della musica pop?

Siamo in tempi di grandi cambiamenti, legati al progresso tecnologico e alle modalità di fruizione musicale. Basta pensare anche alla variazione delle modalità di ascolto della musica.

Dalle cassette ai cd, adesso siamo arrivati allo stream. Oggi è tutto più multimediale, semplice e diretto.
Gli artisti hanno un modo di farsi conoscere più veloce rispetto al passato e questo fa sì che la concorrenza sia davvero tanta.

Penso che il suono elettronico, in tutte le sue sfumature, si espanderà a macchia d’olio, contaminando la maggior parte dei pezzi pop, a discapito del suono reale e puro degli strumenti musicali.


In Copertina

Continua la programmazione di Lazzaretto Estate 2021 a Bergamo. Questa sera Enrico Nigiotti (e 10 biglietti per due persone in regalo per voi!)

Dopo Roby Facchinetti, Raul Cremona ed Emilio Soan Quintet tocca al cantautore esibirsi nella rassegna di musica, teatro e arte.

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 29: Saldi in vetta Blanco & Sfera Ebbasta... Måneskin ancora primi nel mondo

Nella Top 20 italiana avanza Makumba di Noemi & Carl Brave.

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI ALBUM E VINILI – SETTIMANA 29: Rkomi si avvicina alla vetta... nei vinili alla #1 Ligabue

Solo Ligabue ferma l'ingresso, 25 anni dopo, della ristampa rimasterizzata di Dove c'è musica di Eros Ramazzotti.

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI SINGOLI SETTIMANA 29: Blanco & Sfera Ebbasta scalzano "Mille" dalla vetta

Continua la salita di "Makumba" di Noemi & Carl Brave che si portano ad un passo dal podio.

Sangiovanni, al lavoro sul nuovo album con diversi autori e producer, lancia il video di "Malibù" con la fidanzata Giulia Stabile

Con oltre 800.000 copie vendute e un tour estivo in partenza il giovane cantautore è già al lavoro sul nuovo disco.

Vota la canzone dell'estate 2021 in due categorie: Hitmaker e New Generation

Durerà sei settimane il nostro mega sondaggio e prenderà vita attraverso le nostre pagine Instagram e Facebook. Scopri tutti i dettagli.

Santoianni torna con "Exit" una canzone d'amore ispirata a "Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino"

Atmosfere e sonorità anni ‘80 per raccontare la storia di due ragazzi uniti da un forte sentimento ma anche da delle dipendenze.

Elodie debutta al cinema: sarà la protagonista di "Ti mangio il cuore", il nuovo film di Pippo Mezzapesa

La pellicola sarà tratta dall'omonimo romanzo-inchiesta, firmato da Carlo Bonini e Giuliano Foschini.

Top & Flop delle canzoni dell'estate 2021 secondo il nostro critico musicale

Abbiamo fatto riascoltare le canzoni dell'estate 2021 al nostro critico musicale chiedendo cosa funziona, cosa meno e cosa proprio no.

Laura Pausini: annunciato un film in uscita su Amazon Prime nel 2022 con la regia di Ivan Cotroneo

La notizia è stata anticipata in esclusiva da Variety le riprese del film fanno slittare l'uscita del nuovo album al 2022.

Da giugno a settembre, tutti i concerti dell'estate 2021 data per data

Un calendario in costante aggiornamento con tutti i live della bella stagione.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Video intervista a Loredana Errore, fuori con un nuovo singolo per l'Estate e pronta per i possibili concerti.

Nell'intervista Loredana ha parlato di Amici, Sanremo, di Biagio Antonacci e del nuovo album.

Intervista a Ivan Granatino. Dal video di "Pablo Escobar" alla collaborazione con Gigi D'Alessio con due sogni... un duetto con Jovanotti e produrre nuovi talenti

Ivan è reduce dalla pubblicazione del singolo "Pablo Escobar" con Abraham De Palma il cui videoclip è disponibile da oggi.

Videointervista A Silvia Salemi: da "I sogni nelle tasche" al rapporto con Raffaella Carrà

Nel corso della nostra intervista l'artista ha parlato di come non esista musica "alta" o meno, ma solo diversi generi, tutti da rispettare.

Intervista a Federico Baroni: "Jackpot è un brano positivo e pieno di colori... la musica ha il potere di curare quasi tutto"

Nell'intervista si parla del nuovo video, del disco in arrivo e anche di un grande amico, Michele Merlo.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

La musica soffoca nelle restrizioni mentre i festeggiamenti per il calcio sono a piede libero. Perché?

Concerti 2021 al tempo del Covid-19 VS partite di calcio. Breve premessa: non sono un amante del calcio ma sono un italiano che ama il suo paese e che mai andrebbe altrove, nonostante tutto. Per questo ho guardato la partita, ho provato gioia nella vittoria ad Euro 2020 ed ho festeggiato. Da solo, in casa. Poi ho...

News

Continua la programmazione di Lazzaretto Estate 2021 a Bergamo. Questa sera Enrico Nigiotti (e 10 biglietti per due persone in regalo per voi!)

Dopo Roby Facchinetti, Raul Cremona ed Emilio Soan Quintet tocca al cantautore esibirsi nella rassegna di musica, teatro e arte.

Sangiovanni Live: 9 appuntamenti totali, due sold out, nuova data e una nuova location per Brescia

Fuori anche il video ufficiale della hit malibu.

Etruria Eco Festival 2021 offre concerti e dj set per tutto agosto

La XV edizione del Festival si svolge dall'1 al 31 agosto presso il Lungomare dei Navigatori Etruschi a Campo di Mare (Cerveteri).

I Desideri fuori con il nuovo singolo per l'estate, "Señorita"

Señorita è un connubio tra lingua spagnola e il dialetto napoletano. Fuori anche il video ufficiale.

CPM Music Institute: aperte le iscrizioni all'anno accademico 2021/2022

Nei prossimi giorni si tengono le audizioni per i corsi di canto, basso, chitarra, batteria, pianoforte e tastiere.

Women Female Label & Arts presenta le sue prime artiste

Le artiste che entrano a far parte dell'etichetta discografica tutta al femminile, sono al momento tre in attesa di nuove adesioni.

Raffaele Renda lancia il suo primo EP, "Il sole alle finestre". All'interno anche una cover di "Oro" di Mango

A distanza di due mesi dalla fine dell'avventura ad Amici 20 arriva il primo progetto discografico.

Giusy Ferreri live 2021. Date e biglietti dei concerti dell'estate

Giusy Ferreri torna in tour con il Giusy Ferreri Live 2021. Insieme a lei, sul palco, ci saranno Andrea Polidori (batteria), Will Medini (pianoforte e synth), Fabrizio.

Stadio in tour per sostenere le maestranze. Date estive e biglietti.

Gli Stadio tornano in tour dal 24 luglio. Obiettivo della band è sostenere le maestranze che lavorano nel mondo della musica dal vivo, favorendo la ripartenza.

Francesco Gabbani in tour nei palasport. Date e biglietti.

Francesco Gabbani annuncia due live nei palasport nel 2022. Francesco Gabbani torna dal vivo nel 2022 con due date a maggio Milano e Roma che arrivano.

Sangiovanni, al lavoro sul nuovo album con diversi autori e producer, lancia il video di "Malibù" con la fidanzata Giulia Stabile

Con oltre 800.000 copie vendute e un tour estivo in partenza il giovane cantautore è già al lavoro sul nuovo disco.

Elodie debutta al cinema: sarà la protagonista di "Ti mangio il cuore", il nuovo film di Pippo Mezzapesa

La pellicola sarà tratta dall'omonimo romanzo-inchiesta, firmato da Carlo Bonini e Giuliano Foschini.

Ketama126 dopo la polemica contro Spotify annuncia le date del tour estivo

Il tour estivo dell'artista partirà da luglio il prossimo 29 luglio.

Italia Music Lab: nasce grazie a SIAE il nuovo laboratorio per artisti emergenti

La missione del Music Lab è duplice: da un lato, sostenere i music creator dall’altro aumentare la loro consapevolezza .

Dopo il film tv su Nada Tecla torna alla musica con "Ti amo ma" feat. Alfa

A distanza di sei mesi da "L'Urlo di Munch" la 17enne cantante e attrice torna con un nuovo singolo.

Torna per l'estate 2021 Valerio Mazzei con "Sigaretta (Post caffè)"

Una storia d'amore che nasce vista dal primo appuntamento .

Mace dopo il live sull'Arco trionfale di Milano annuncia "Obe Live - An out of body Experience" (Biglietti)

L'album "OBE" è il sesto più venduto nel primo semestre del 2021.

Mannarino torna a settembre con "V" un invito ad appellarsi alla saggezza ancestrale degli esseri umani

Il nuovo progetto arriverà a distanza di quattro anni dall'album della consacrazione, "Apriti cielo".

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 23 luglio. Santoianni, Roccuzzo, Erminio Sinni e...

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 luglio

Testo&Contesto

Leon Faun C'era una volta. Fantasy o non fantasy, questo è un rap che "incanta"

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Santoianni torna con "Exit" una canzone d'amore ispirata a "Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino"

Jasmine Carrisi e Deny K: Stikide è il nuovo singolo

Nel singolo di Mavì, "Shonen", la tradizione dei Manga giapponesi e il dramma degli Hikikomori

Anteprima video: "Mi guardo Lol" è il nuovo singolo della band milanese FAKE

Rizzo grida la rabbia per una storia d'amore finita nel brano "Spaccherei"

Anteprima video: Borges ispira al noto poeta e filosofo per il singolo "A cosa serve"

giuliettacome pubblica il singolo Catcalling con produzione di Eiemgei

Osvaldo Supino pubblica "Lights Down Low" e la sua versione in spagnolo, "Perder el control"

Charles Onyeabor pubblica con Evry: "Do it your Way". Ecco il videoclip

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 29: Saldi in vetta Blanco & Sfera Ebbasta... Måneskin ancora primi nel mondo

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI SINGOLI SETTIMANA 29: Blanco & Sfera Ebbasta scalzano "Mille" dalla vetta

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI ALBUM E VINILI – SETTIMANA 29: Rkomi si avvicina alla vetta... nei vinili alla #1 Ligabue

CLASSIFICA RADIO EARONE SETTIMANA 29: "Mille" resiste in vetta ma Marco Mengoni si porta ad un passo dalla vetta

Certificazioni FIMI settimana 28: altre 3 riconoscimenti per Amici 20 con Sangiovanni e Aka 7even. L'album dei Måneskin è doppio disco di platino

Classifica Spotify settimana 28: Blanco e Sfera Ebbasta ancora in vetta. Avanza "Makumba"

Recensioni

Anna Tatangelo – Anna Zero ed è subito scoop: La Tatangelo si è rifatta tutta… in musica!

Sangiovanni: l’ennesima rivelazione trovata da Maria De Filippi

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Video

Intervista Loredana Errore C'è vita in attesa del tour

Fabio Rovazzi La Mia felicità

Max Pezzali LIVE 2021 Data Lignano Sabbiadoro

Anna Tatangelo Annazero due anni e mezzo di lavoro per il disco della rinascita

Random Intervista Siamo Di Un Altro Pianeta

La Rappresentante di Lista Intervista Musicultura 2021

Marisa Laurito Intervista Musicultura 2021

VideoIntervista a Pierpaolo Pretelli L'estate più calda

Jack Savoretti Intervista Europiana

Baby K Intervista Donna Sulla Luna

Shiva Intervista Dolce Vita

Martina Beltrami Intervista Per Dirti Che (Mi Spiace)