24 Luglio 2018
di Direttore Editoriale
Condividi su:
24 Luglio 2018

Sanremo 2019: la rivoluzione di Claudio Baglioni. Il Festival di sdoppia, più spazio alle nuove proposte e più canzoni in gara

Sanremo 2019: se ne è parlato tanto negli scorsi giorni. Claudio Baglioni si prepara a rivoluzionare il festival... e le nuove proposte.

Condividi su:

Due settimane fa vi abbiamo parlato in questo articolo delle voci di corridoio attorno a Sanremo 2019, seconda edizione del Festival che vedrà al timone sia nelle vesti di presentatore che di Direttore artistico Claudio Baglioni.

Una lunga analisi in cui sembrava che le Nuove Proposte fossero destinate ad essere penalizzate nella nuova edizione del Festival di Sanremo. Un analisi frutto, per l’appunto, di considerazioni su quelli che in quel momento erano solo forti rumours (nel frattempo qualche ora fa Baglioni ha parlato e qui trovate il regolamento completo, almeno per il momento).

Ora però l’annuncio ufficiale sulla rivoluzione che Claudio Baglioni porterà al Festival di Sanremo 2019 si fa sempre più vicino e, di conseguenza, i pezzi del puzzle che daranno vita a questa seconda edizione del Festival guidato dal cantautore sembrano trovare il giusto incastro.

Sì, perché il titolo del precedente articolo era volutamente provocatorio: “Claudio Baglioni pensa di eliminare le Nuove Proposte da Sanremo 2019. Le case discografiche glielo permetteranno?“. Un titolo che è stato un’ottima scusa per analizzare attentamente i pro e i contro della categoria dei giovani all’interno della kermesse.

La verità in realtà è che anche i più scettici l’anno scorso hanno dovuto ricredersi sulla gestione Baglioni del Festival. Ricredersi perché, per la prima volta da molti anni a questa parte, Claudio ha realmente mantenuto la promessa che ci siamo sentiti ripetere da ogni direttore artistico della manifestazione: “Rimetterò la musica e le canzoni al centro“. E così è stato. Un Festival senza comici, senza interviste ad elementi che nulla hanno a che vedere con la musica, senza grandi (e dispendiosi) ospiti internazionali… Claudio Baglioni ci ha dimostrato che il Festival di Sanremo può fare grandi ascolti usufruendo soltanto della materia per cui è stato creato… la musica.

C’è da tener conto oltretutto che, avendo ufficializzato solo ad ottobre del 2017 il suo ruolo al Festival, Claudio lo scorso hanno ha avuto al netto meno di quattro mesi per mettere su una manifestazione tra le più complicate del mondo. Diciamocelo chiaramente, quello del 2018 è stato in parte il banco di prova per il Festival di Sanremo 2019 e per la rivoluzione a firma Claudio Baglioni che ora, con quasi il doppio del tempo, potrà essere studiata nei minimi particolari.

Pensavate davvero che il “Dittatore artistico” avrebbe eliminato le Nuove proposte lanciandone allo sbaraglio solo una manciata all’interno di una competizione con gli altri campioni? Pensavate davvero che prima di rivoluzionare il Festival Baglioni, che di lavoro ricordiamo fa il cantautore, non si sarebbe consultato con le case discografiche per avere il loro pieno appoggio?

Ecco, allora pensavate male. Il successo del Festival di Sanremo a firma Baglioni è principalmente frutto del suo essere un cantautore, un artista, uno che vive di musica e che pertanto può solo trattarla con rispetto. Sanremo 2019 prenderà vita proprio basandosi su queste solide fondamenta. Anzi, i due Festival prenderanno vita con questi presupposti perché la rivoluzione di Claudio Baglioni parte proprio dalla destrutturazione della categoria, ormai agonizzante, delle Nuove Proposte, per darle una nuova vita, autonoma, ma sempre parte integrante del Festival di Sanremo.
Ma cosa cambierà effettivamente? Cerchiamo di capirlo insieme.

LA RICOLLOCAZIONE DELLE NUOVE PROPOSTE

Da quando i talent show sono sbarcati nel nostro paese hanno in gran parte sostituito il ruolo che prima era solo del Festival. Quello di presentare e portare al grande pubblico la musica di nuovi possibili talenti musicali. La categoria Nuove Proposte del Festival è diventata anno dopo anno “il fratellino che siamo costretti a portarci dietro per ordine della mamma e che ci impedisce di divertici, non divertendosi a sua volta“. I giovani dovevano esserci a Sanremo. Poco importa se dopo la mezzanotte, se prima della sigla iniziale, se del vincitore un mese dopo non ci si ricordava più. L’importante è che la categoria fosse presente.

Se però scorriamo l’elenco degli ultimi vincitori, dal 2000 ad oggi, con qualche rara eccezione a parte chi ha proseguito con buoni risultati il proprio percorso musicale? A voi la risposta scorrendo i nomi: Jenny B, Gazosa, Anna Tatangelo, Dolcenera, Laura Bono, Riccardo Maffoni, Fabrizio Moro, Sonohra, Arisa, Tony Maiello, Raphael Gualazzi, Alessandro Casillo, Antonio Maggio, Rocco Hunt, Giovanni Caccamo, Francesco Gabbani, Lele, Ultimo.

Dal 2000 ad oggi oltre 200 artisti hanno calcato il palco dell’Ariston in questa categoria. Quanti di loro hanno lasciato un segno per almeno una manciata di anni? Pochissimi. E non a caso la categoria ha iniziato ad avere sempre meno importanza all’interno della kermesse passando dai 18 artisti in gara del 2000 agli 8 degli ultimi anni.

Eliminarla però richiedeva un grande atto di coraggio e, sopratutto, una sua ricollocazione che permettesse a Sanremo di non perdere la caratteristica di vetrina per nuovi talenti musicali.

E da qui la scelta di Claudio Baglioni dividere in due eventi il brand Festival di Sanremo, cercando di dare ad entrambi importanza e valore artistico. Riempire la città dei fiori di pubblico e addetti ai lavori per due distinti periodi dell’anno. A dicembre e a febbraio. Un evento che mantenga il nome della popolare kermesse, da mettere in scena con un presentatore diverso nella prima serata di Rai 1 a dicembre per due sere. Una gara riservata solo alle nuove proposte in modo tale che l’attenzione dei media sia all’altezza di quella riservata alla gara principale qualche mese dopo.

Se Claudio riuscirà a calamitare l’attenzione su questo secondo evento il gioco è fatto. I giovani che avranno accesso al palco del Festival torneranno ad essere tanti e rappresentativi di diversi generi musicali e avranno i riflettori puntati su di loro senza che nessun telespettatore pensi “Ok, quando tornano a cantare quelli che conoscono?“. Le Nuove proposte non saranno più un riempitivo del Festival ma torneranno protagonisti.

Nell’atto pratico ecco quello che dovrebbe accadere.

IL FESTIVAL DI SANREMO 2019 – GIOVANI

Il Festival di Sanremo 2019 prenderà il via a dicembre con due prime serate in onda dal Casinò di Sanremo su Rai 1 (che dovrebbero andare in onda il 20 e il 21 dicembre ed essere anticipati durante la settimana da alcuni appuntamenti nel pre serale). Le Nuove proposte prescelte (di cui ancora si ignora il numero, si parla di 20 artisti, ma che sicuramente saranno più degli 8 attuali e comprenderanno i vincitori di Area Sanremo) si sfideranno in una gara tutta loro e due di loro, probabilmente uno per serata, conquisteranno la vittoria guadagnando di diritto l’accesso al Festival di Sanremo di febbraio. I due mesi successivi serviranno, con l’aiuto delle radio, della televisione e dei media in generale, a cercare di rendere familiari al pubblico questi due artisti.

Qualcuno penserà che a questo punto i brani forti che un artista dovrà avere per presentarsi al Festival di Sanremo Giovani dovranno essere due. Uno per la prima gara e uno per la kermesse di febbraio. E questo è vero ma parliamoci chiaro, avere almeno 2/3 brani forti e un disco pronto non dovrebbe essere la prerogativa di base di qualsiasi artista che intenda lanciarsi concretamente nel mondo della musica? Ecco, ci siamo risposti da soli.

Due mesi dopo la vittoria rivedremo i due vincitori nella gara principale al fianco dei campioni scelti. Artisti che, venendo meno lo spazio dedicato ai giovani, potrebbero anche salire di numero da 20 a 24 (ma su questo e sul numero esatto certezza non ve ne sono al momento) allargando maggiormente la proposta musicale di genere e tipologia del Festival cercando di accontentare ogni fascia di pubblico, quella più televisiva e quella più attenta all’aspetto musicale.

Ecco. Questa sarà la rivoluzione di Claudio Baglioni per Sanremo 2019. Non meno spazio per le Nuove Proposte, ma maggior attenzione per loro. Sarà un successo?

Sarà il tempo a darci la risposta, per ora l’unica cosa che possiamo affermare con certezza è che se qualcosa non va bene, finché non si ha il coraggio di scardinarne le fondamenta, difficilmente le cose potranno tornare ad andar bene da sé.


In Copertina

Classifica Radio Earone settimana 30: Marco Mengoni conquista la vetta con "Ma stasera"

Più alta nuova entrata italiana (e unica) della settimana, il nuovo singolo di Tecla con Alfa.

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita venerdì 30 Luglio: Tish, Valerio Mazzei, Lowlow, Mannarino...

Ultimo appuntamento con le recensioni ai nuovi brani a cura di Fabio Fiume.

Power Hits Estate 2021: svelato il cast. Saranno presenti ben 52 artisti

Da Sangiovanni a Carmen Consoli, da Michele Bravi a Irama... un cast variegato per l'evento live il 31 agosto dall'Arena di Verona.

Maneskin: altri "pezzoni", un probabile duetto con i Go_A e nuovo disco in arrivo entro la fine dell'anno

Per la prima volta la band ha rotto il silenzio sulla questione del cambio management.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 30 luglio

Radio date 30 luglio. Ultimo appuntamento con il radio date prima della pausa estiva. I big della musica italiana sono già in vacanza (o al lavoro sui.

X Factor 2021 iniziate le audizioni le prime parole dei giudici e di Ludovico Tersigni

Quest'anno vedendo le prime audition i giudici stanno trovando molti progetti particolari e diverse band.

Da Ada Worlwide nasce ADA Music Italy, divisione indipendente di Warner Music con a capo Davide D'Aquino

Continua in Italia e Russia l'espansione di Ada Music, divisione indipendente di servizi per artisti e label di Warner Music Group.

Torneo canzone dell'estate 2021: ecco la classifica della settimana 1: Emma con Loredana Bertè e Raffaele in testa

Partono da stasera le votazioni per la classifica della seconda settimana .

Top & Flop delle canzoni dell'estate 2021 secondo il nostro critico musicale

Abbiamo fatto riascoltare le canzoni dell'estate 2021 al nostro critico musicale chiedendo cosa funziona, cosa meno e cosa proprio no.

Da giugno a settembre, tutti i concerti dell'estate 2021 data per data

Un calendario in costante aggiornamento con tutti i live della bella stagione.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Intervista a Santoianni: "La potenza dell’amore spesso si radica nell’immaturità dell’adolescenza..." come nel nuovo singolo, "Exit"

Santoianni, nome d'arte di Donato Santoianni, continua il suo nuovo percorso musicale iniziato qualche mese fa con il singolo Stazione di sosta. E così, dopo.

Intervista a Molla: "è importante impegnarsi per capire cosa ci fa restare giovani dentro per sempre"

Ad un mese e mezzo di distanza dall'uscita del suo nuovo album il cantautore e producer ci racconta il suo disco, le collaborazioni e l'esperienza da produttore.

Intervista a Camille Cabaltera: "Ora sento l'esigenza di farmi conoscere anche sotto l'aspetto autorale in italiano"

Due sogni nel cassetto per la giovane artista: il Festival di Sanremo e Gianna Nannini.

Video intervista a Loredana Errore, fuori con un nuovo singolo per l'Estate e pronta per i possibili concerti.

Nell'intervista Loredana ha parlato di Amici, Sanremo, di Biagio Antonacci e del nuovo album.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Billboard a Times Square, ok per Maneskin e Laura Pausini, ma gli altri?

Pensate che grande soddisfazione per un artista vedere il proprio faccione tra i grattacieli di New York, in un gigantesco Billboard luminoso nella celebre Times Square. Ci è passata Laura Pausini dopo la vittoria del suo quarto Latin Grammy (quattro vittorie su otto nomination, un risultato irripetibile per un'artista italiana). In quel momento staff ed etichetta...

News

Mannarino: "Africa" anticipa il nuovo album del cantautore, “V”

Il brano che anticipa il disco, si intitola Africa ed è scritto da Mannarino.

Marco Masini, il concerto dei 30 anni di carriera. Da Ci vorrebbe il mare a Il Confronto

È Marco Masini a chiudere la stagione dei concerti al Castello Sforzesco di Vigevano e noi di All Music Italia eravamo presenti all'evento. L’artista torna sul.

Torna Tish con il singolo "Fu+ked Up" in duetto con Sethu

Il nuovo brano arriva a distanza di nove mesi da "Rido male", singolo che ha segnato il debutto in italiano per l'artista.

Rock, Reggae, Games of Thrones, Pino Daniele e Bob Marley. Le passione di Jovine nel nuovo singolo "Rock and roll"

"Rock and Roll è uno stile di vita. Una vita on the road, libera, appunto, senza limiti... una libertà anche artistica" dichiara Jovine.

Lowlow racconta il nuovo album: "Il lockdown per me non è stato un momento di stop, ma di ricostruzione con il mio team..."

Tra i producer, oltre a Big Fish, troviamo Daddy's Groove, DFO, Cosmophonix, Marvely e Leo.

Power Hits Estate 2021: svelato il cast. Saranno presenti ben 52 artisti

Da Sangiovanni a Carmen Consoli, da Michele Bravi a Irama... un cast variegato per l'evento live il 31 agosto dall'Arena di Verona.

PFM quest'estate in tour con La Buona Novella e Successi. Date e biglietti

La PFM è tornata in tour con La Buona Novella e Successi PFM. È partito il 26 luglio da Udine il tour per il 50ennale della.

Maneskin: altri "pezzoni", un probabile duetto con i Go_A e nuovo disco in arrivo entro la fine dell'anno

Per la prima volta la band ha rotto il silenzio sulla questione del cambio management.

X Factor 2021 iniziate le audizioni le prime parole dei giudici e di Ludovico Tersigni

Quest'anno vedendo le prime audition i giudici stanno trovando molti progetti particolari e diverse band.

Nuova operazione all'aorta per Omar Pedrini... saltano due date live.

Il cantautore, su consiglio dello staff medico, ha deciso di sottoporsi ad un nuovo intervento.

Blind & Giaime... arriva il duetto per l'estate, fuori "Triste"

Un brano dalle sonorità estive accompagnato da un testo sofferente che racconta la fine di una storia d'amore.

Morgan concorrente a Ballando con le stelle: "Farò imparare a parlare italiano alle persone, almeno...". Una stella che non vuole saperne di smettere di cadere!

Simona Ventura ha espresso qualche perplessità ma il cantautore ha subito risposto piccato.

Anastasio: rimandato al 2022 l'Atto Zero Tour. Nuove date.

Anastasio annuncia lo slittamento, alla primavera 2022, del tour Atto Zero Tour inizialmente previsto per l'ottobre 2020 (e poi ottobre 2021). Queste le nuove date. ANASTASIO -.

Premio Lunezia 2021: ecco i 24 semifinalisti. Annunciato il primo ospite della serata del 4 agosto: Vegas Jones e Nek

La manifestazione giunge quest'anno alla 26esima edizione.

Da Ada Worlwide nasce ADA Music Italy, divisione indipendente di Warner Music con a capo Davide D'Aquino

Continua in Italia e Russia l'espansione di Ada Music, divisione indipendente di servizi per artisti e label di Warner Music Group.

Maneskin: tour sold out in tutta Italia, annunciata una nuova data al Circo Massimo di Roma

Attualmente la band, con quasi 50 milioni di ascoltatori mensili, è il 15esimo artista più ascoltato al mondo su Spotify.

Dopo la Finlandia, continua il tour di cmqmartina con nuove date. Info e biglietti.

cmqmartina torna in Italia con nuovi show dopo il suo primo show internazionale in Finlandia, a Hesinki. Dopo l'appuntamento internazionale del 23 luglio, il tour riprenderà.

Arriva la conferma... il nuovo manager dei Maneskin è Fabrizio Ferraguzzo per Exit Music

Il nostro sito, oltre un mese e mezzo fa, aveva già anticipato la notizia.

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita venerdì 30 Luglio: Tish, Valerio Mazzei, Lowlow, Mannarino...

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 30 luglio

Testo&Contesto

Leon Faun C'era una volta. Fantasy o non fantasy, questo è un rap che "incanta"

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Un brano spensieratamente malinconico per Peter White... "Notti amarcord" con gli Zero Assoluto

Leonardo Zaccaria quest'estate racconta e canta "Gaeta"

Santoianni torna con "Exit" una canzone d'amore ispirata a "Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino"

Jasmine Carrisi e Deny K: Stikide è il nuovo singolo

Nel singolo di Mavì, "Shonen", la tradizione dei Manga giapponesi e il dramma degli Hikikomori

Anteprima video: "Mi guardo Lol" è il nuovo singolo della band milanese FAKE

Rizzo grida la rabbia per una storia d'amore finita nel brano "Spaccherei"

Anteprima video: Borges ispira al noto poeta e filosofo per il singolo "A cosa serve"

giuliettacome pubblica il singolo Catcalling con produzione di Eiemgei

Classifica Radio Earone settimana 30: Marco Mengoni conquista la vetta con "Ma stasera"

CERTIFICAZIONI FIMI SETTIMANA 29: doppia certificazione per Blanco. Nuovi traguardi per Deddy, Irama e Mengoni

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 29: Saldi in vetta Blanco & Sfera Ebbasta... Måneskin ancora primi nel mondo

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI SINGOLI SETTIMANA 29: Blanco & Sfera Ebbasta scalzano "Mille" dalla vetta

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI ALBUM E VINILI – SETTIMANA 29: Rkomi si avvicina alla vetta... nei vinili alla #1 Ligabue

CLASSIFICA RADIO EARONE SETTIMANA 29: "Mille" resiste in vetta ma Marco Mengoni si porta ad un passo dalla vetta

Recensioni

Anna Tatangelo – Anna Zero ed è subito scoop: La Tatangelo si è rifatta tutta… in musica!

Sangiovanni: l’ennesima rivelazione trovata da Maria De Filippi

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Video

Intervista Loredana Errore C'è vita in attesa del tour

Fabio Rovazzi La Mia felicità

Max Pezzali LIVE 2021 Data Lignano Sabbiadoro

Anna Tatangelo Annazero due anni e mezzo di lavoro per il disco della rinascita

Random Intervista Siamo Di Un Altro Pianeta

La Rappresentante di Lista Intervista Musicultura 2021

VideoIntervista a Pierpaolo Pretelli L'estate più calda

Jack Savoretti Intervista Europiana

Baby K Intervista Donna Sulla Luna

Shiva Intervista Dolce Vita

Martina Beltrami Intervista Per Dirti Che (Mi Spiace)

Anna Tatangelo Intervista Annazero