15 Dicembre 2018
di Direttore Editoriale
Condividi su:
15 Dicembre 2018

Sanremo 2019: Claudio Baglioni compone il cast dei big all’insegna dei duetti e qualche sorpresa

E´arrivato quel momento dell'anno! Ad una settimana dall'annuncio di Claudio Baglioni ecco il punto della situazione sui big di Sanremo 2019

Condividi su:

Festival di Sanremo 2019. Ci siamo, è arrivato quel momento dell’anno lì, quello in cui non posso più rimandare, quello in cui mi devo sedere e pensare al cast dei big della kermesse musicale più seguita in Italia. Quello in cui appunto su decine di fogli, decine di nomi ma poi Claudio Baglioni ogni giorno mi cambia idea ed io cancello e riscrivo, cancello e riscrivo, cancello e riscrivo al punto che arriva un momento in cui inizio a pensare che se sorteggiassi i nomi della mia lista vivrei momenti più sereni.

Insomma, scusate il francesismo è un periodo “demmerda” detto alla Salmo, altro che Natale! Ah, il profeta del rap non sarà sul palco di Sanremo 2019, così, tanto per dire, del resto da qualche parte bisognerà pur iniziare no?

Premessa ridondante. Di lavoro non faccio l’indovino quindi non starò qui a darvi 22 nomi sperando poi di vincere una fantomatica gara con i colleghi a chi ne ha azzeccati di più. I nomi saranno una 30ina o giù di lì, più o meno lo stesso numero che Baglioni avrà al momento sul suo tavolo, quello dove anche lui cancella e riscrive, cancella e riscrive, cancella e riscrive (na vita “demmerda” pure la sua insomma!).

Una trentina di nomi circa perché sicuramente al Festival di Sanremo 2019 ci saranno 22 cantanti in gara (più i due provenenti da Sanremo Giovani 2018) ma sul palco ci ritroveremo almeno 32/35 artisti tra gruppi e, soprattutto, duetti.

Eh sì, perché una delle fisse di Claudio è quella dei duetti, sapeste quanto gli piacciono, del resto lo abbiamo visto anche lo scorso anno… Diodato con Roy Paci, Facchinetti con Fogli, la Vanoni con Bungaro e Pacifico, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Ermal Meta con Fabrizio Moro e, se non ricordo male anche Baudo e Rovazzi squalificati all’ultimo e riutilizzati come presentatori di Sanremo Giovani quest’anno (qui scherzo, meglio specificarlo)!

Cominciamo quindi andando a capire parte delle tessere del puzzle che, al momento, Claudio Baglioni sta tenendo sul tavolo. Alcune hanno già trovato il loro incastro, altre spariranno dal tavolo e altre ancora il “Dittatore artistico” se le è tenute nella manica per fregarci tutti, a noi e alle nostre liste. Ripeto questo articolo è il frutto di rumors, fughe di notizie e, qualche volta, supposizioni. Di certo al momento c’è solo che Sanremo sarà dal 5 al 9 febbraio e che, al contrario di quello che lascerebbe intendere la copertina di questo articolo, io non mi sono presentato.

Niente divisione per case discografiche questa volta ma un unico discorso con una premessa, pare che Baglioni quest’anno abbia esplicitamente chiesto alle discografiche di non presentare artisti che hanno già partecipato alla scorsa edizione del Festival. Partiamo quindi con i nomi che sembrano molto vicini alla 69esima edizione di Sanremo

SANREMO 2019 CHI POTREBBE FARCELA?

Uomini

Partiamo con un nome di casa Sugar in lizza con buone probabilità è quello di Motta, cantautore “indie” vincitore del Premio Tenco 2018, che ha presentato un brano scritto con Pacifico.

Quello di Ultimo è il nome che da mesi tutti danno per certo. Del resto al giovane cantautore dei record la partecipazione spetterebbe di diritto avendo vinto lo scorso anno nella sezione Nuove proposte; inoltre Niccolò è un ragazzo molto riconoscente e quindi non può che aver risposto di sì alla chiamata del Capitano coraggioso.

Tra i giovani dello scorso anno ce ne è uno che sicuramente ha faticato maggiormente sul piano delle vendite ma che ha riscosso il plauso della critica. Parliamo di Mirkoeilcane, cantautore che pare piaccia molto al direttore artistico. Per lui esiste anche l’ipotesi di un possibile duetto. Secondo i rumors anche il brano presentato da Mudimbi ha colpito la commissione ma forse non abbastanza da inserirlo nel cast.

Continuando sulla scia dei cantautori sembrano molto papabili i nomi di due artisti romani, Simone Cristicchi (che vinse nel 2007) e Daniele Silvestri, entrambi assenti dal 2013. Il pezzo di Tricarico a detta di molti addetti ai lavori è molto bello e sembrerebbe aver aperto le porte per un ritorno a Sanremo ad otto anni di distanza dalla sua terza partecipazione con Tre colori. Altro cantautore, inaspettato, è Manuel Agnelli in veste di solista. L’ex giudice di X Factor del resto l’anno prossimo sara in tour senza gli Afterhours nei club.

Tornando sulle giovani leve del cantautorato italiano sembrano esserci buone possibilità per il vincitore dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, Irama, che tornerebbe così al Festival a tre anni di distanza dal suo debutto avvenuto proprio sul palco dell’Ariston.

In lizza anche due giovani di casa Sony Music Italia in cerca di nuova linfa vitale per i loro ultimi progetti discografici. Enrico Nigiotti (presente tra le Nuove proposte nel 2015) e Lorenzo Fragola (al Festival tra i campioni nel 2015 e 2016). La presenza di entrambi è molto difficile ma uno dei due potrebbe anche riuscire nell’impresa.

Si parla inoltre di una trattativa in corso con il cantautore, nonché autore di spicco per Laura Pausini, Virginio che si presenterebbe in gara con un duetto internazionale, quello con Rufus Wainwright, cantautore americano-canadese osannato da Elton John e Sting, la cui versione di Hallelujah è una delle più famose al mondo. Certo, in questo caso, tutto sta nel coraggio del direttore artistico, come del resto accadde per la canzone di Michele Bravi su cui Carlo Conti decise di scommettere vincendo la sfida.

Sanremo 2019 potrebbe segnare anche il ritorno da solista per due compagni di avventure live dello scorso anno, Francesco Renga e Nek, con il secondo che sembrerebbe avvantaggiato sul primo.

Infine si mormora di un duetto molto forte tra un ex vincitore di Sanremo Giovani e un cantautore tra i più istrionici e folli della scena musicale italiana…

Donne

Passiamo alla donne. In molti lo scorso anno avevano manifestato qualche lamentela sulla scarsa presenza femminile in gara (solo quattro su 20). Loredana Berté con il suo brano Segreti, firmato da Gaetano Curreri, è il nome che per primo ha iniziato a girare negli scorsi mesi quando la cantante stessa ha ammesso di voler tornare a Sanremo per “fare un festival fatto bene“. A farle da contraltare un’altra icona della musica italiana le cui quotazioni sembrano però al momento in calo, Patty Pravo. Per lei un brano firmato da Zibba e Marco Rettani. Pare che anche nel suo caso circoli l’ipotesi duetto…

Arisa, manca dalla gara dal 2016 e l’anno scorso, nonostante le insistenze della sua nuova casa discografica, la Sugar Music, non ha voluto saperne di prendere parte alla kermesse. Quest’anno presenta un brano che vede tra gli autori Matteo Buzzanca (Gazzé, Mengoni, Emma…) e Alessandra Flora (Emma, Malika Ayane…)

Tra le donne in pole position sembra esserci Paola Turci. Dopo la vera e propria rinascita artistica del 2017 la cantautrice avrà pensato che squadra che vince non si cambia e quindi alla produzione ci sarebbe nuovamente Luca Chiaravalli e tra gli autori del brano Giulia Anania.

Dopo aver sfiorato la kermesse per un soffio lo scorso anno Elodie con il suo staff avrebbero rimesso completamente mano all’arrangiamento della sua canzone (gli autori pare siano Tommaso Paradiso e Dario Faini) per riproporla a Claudio Baglioni. Anche su di lei potrebbe incombere l’ombra del duetto.

E rimanendo in tema di collaborazioni, qualche mese fa fummo i primi a svelarvi che Federica Carta e Shade, dopo il successo di Irraggiungibile, avrebbero presentato un brano in coppia firmato da Danti. La canzone è stata sottoposta alla commissione artistica anche se si dice che le quotazioni siano al momento al ribasso.

Sempre parlando di artisti reduci dal talent show, è stata presentata una canzone anche per Carmen Ferreri, tra le voci più belle e potenti tra quelle uscite negli ultimi anni da Amici di Maria De Filippi.

Chiara Galiazzo per un suo possibile ritorno a Sanremo avrebbe deciso di rimettersi completamente in gioco con un brano che stravolge tutto quello che fino ad oggi abbiamo ascoltato dalla sua voce e che vede tra gli autori Piero Romitelli e alla produzione Francesco “Katoo” Catiti (Michele Bravi, Mahmood…). Qui le possibilità sembrano buone.

Da mesi si parla invece di Anna Tatangelo in coppia con un rapper, per la precisione Achille Lauro, invece la cantante dovrebbe riuscire a calcare il palco dell’Ariston da sola e con quotazioni in rialzo mentre sembrerebbero scese quelle di Giusy Ferreri e di Irene Grandi che, proprio l’anno prossimo, festeggerà 25 anni di carriera.

Anche Bianca Atzei vuole tornare al Festival. La cantante ha inciso nella sua carriera tantissimi duetti ma, nelle sue due partecipazioni al Festival si è sempre presentata da sola. Questa volta ha scelto invece di farsi accompagnare da uno dei cantautori più talentuosi del panorama musicale italiano in cerca di una ricollocazione, Gianluca Grignani che ha anche firmato la canzone. Eppure sembrerebbe che il brano non abbia pienamente convinto Baglioni.

Tra le “vecchie glorie”, detto di certo non in modo dispregiativo ma per anni collezionati di onorata carriera, sembrerebbe a buon punto Dodi Battaglia con un brano, si dice, addirittura scritto dal mai dimenticato Giorgio Faletti. La scuola napoletana invece potrebbe contare su una coppia d’eccezione. I rumors più accreditati parlano di Gigi D’Alessio con Nino D’Angelo ma, a sorpresa, sembra che a fianco di D’Angelo potrebbe esserci l’artista più misterioso della scena nuova scena napoletana (e indie”)… Liberato. E questo rappresenterebbe un vero e proprio colpaccio per il Direttore artistico.

E il rap? Baglioni è stato chiaro quest’anno. Il genere più in voga nelle classifiche deve esserci sul palco del Festival della Canzone italiana. La presenza, da solista, di Achille Lauro appare quasi certa e l’altro nome in pole position sembra essere quello di Carl Brave e Ghemon. Tra i vari rapper che si sono presentati ma che sembrano avere scarse possibilità ci sono anche Clementino, Mondo Marcio e Rocco Hunt.

Gruppi

E per quel che riguarda le band?
I Modà guidano la lista. Il loro brano inizialmente sembra non aver convinto la commissione ma, con qualche aggiustamento, ora potrebbe finalmente riportare sulle scene la band di Kekko Silvestre. Sono dati praticamente per certi invece i Negrita.

Uno dei colpacci di Claudio Baglioni potrebbe essere riportare Il Volo in gara dopo il grande successo riscosso nel 2015 con annessa vittoria e tour in tutto il mondo. Se inizialmente sembrava che la cosa si fosse arenata a causa della canzone ora sembra tutto risolto grazie ad un brano firmato da Piero Romitelli ed Emilio Munda.

E le sorprese inaspettate?

Partiamo da un duetto che sembra sia piaciuto molto alla commissione… Sister Cristina ha presentato un brano insieme a Le Deva, una canzone che parla della violenza sulle donne, quella più psicologica che fisica e, soprattutto, della conseguente rinascita. L’autore della canzone è Tony Maiello. Se la canzone è bella come si dice mediaticamente il connubio potrebbe essere fortissimo viste le artiste, tutte donne, coinvolte, la figura di Sister Cristina e il tema della canzone.

E infine, e se comparisse nel cast Anastasio, il fresco vincitore di X Factor 2018? Visti i numeri che sta smuovendo e il talento dimostrato io, fossi Claudio Baglioni, lo chiamerei in fretta e furia per ascoltare i pezzi inediti.

I SUPER OSPITI

Sui super ospiti italiani di questo Sanremo 2019 si è già scritto abbondantemente. Ci sentiamo di dire che quest’anno troveremo sul palco sicuramente Eros Ramazzotti, Andrea Bocelli e, quasi sicuramente, anche Laura Pausini e Biagio Antonacci che non perderanno l’occasione per dare un’anteprima di quello che sarà il loro tour di coppia negli stadi e Fiorella Mannoia.

I rumors parlando poi anche di Emma e, sopratutto, di Alessandra Amoroso in questa veste. Parte del web ha manifestato dissenso per un eventuale scelta di questo tipo ma prendiamo il caso di Alessandra Amoroso.

Dieci anni di carriera, mai un flop e il tutto senza dover ricorrere al Festival di Sanremo (anche se Amici diciamo che non le ha mai fatto mancare sostegno). Lei insieme ad Emma e Marco Mengoni rappresentano sicuramente gli artisti che negli ultimi dieci anni si sono distinti maggiormente per una costante affezione da parte del pubblico. Ma hanno le carte in regola per essere super ospiti? Forse sì, forse no, quel che è certo è che se non gli si riconosce i propri meriti di questo passo, tra dieci anni, ci troveremo ancora con gli stessi super ospiti italiani… Vasco Rossi, Ligabue, Jovanotti, Pausini, Bocelli, Tiziano Ferro e Fiorella Mannoia… ma se quest’ultima fosse uno dei colpacci di Baglioni? (vedi qui).

 

Questo è quanto, ovviamente questa lista si autodistruggerà tra una settimana esatta quando Claudio Baglioni comunicherà a Sanremo Giovani 2018 i nomi dei 22 big in gara infrangendo tutti i miei sogni di gloria.

 


In Copertina

Tiziano Ferro: dal 30 ottobre il nuovo singolo “E Ti Vengo a Cercare”, rivisitazione del celebre brano di Franco Battiato

A due mesi da Rimmel, Tiziano Ferro svela un nuovo tassello di Accetto Miracoli (L'Esperienza degli Altri), con un omaggio a Franco Battiato.

AmaSanremo: le scelte della redazione tra i 20 artisti in gara

Quali saranno stati gli artisti (e le canzoni) più apprezzati dalla redazione? Scopritelo in questo articolo.

Emma travolta dalle polemiche per l'esclusione di Roccuzzo... che il pubblico sostiene a parole.

Tante critiche e pochi stream. La musica si sostiene a suon di tweet o di ascolti?.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #43: in testa Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi

Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi in testa. Ottimo piazzamento di Rondodasosa, nella top ten degli album e dei singoli.

Sanremo Giovani 2020: online i brani dei 20 semifinalisti. Ecco come ascoltarli!

AmaSanremo, il programma che sceglierà i 10 finalisti, partirà il 29 ottobre su Rai 1.

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

Morgan Sindaco di Milano?È di qualche giorno fa la notizia che Morgan stia valutando l'ipotesi di candidarsi a Sindaco di Milano. L'idea è stata lanciata.

Sfera Ebbasta: dal 27 ottobre su Amazon Prime Video il film “Famoso”

Sarà disponibile in 5 lingue su Amazon Prime Video dal 27 ottobre "Famoso" il film di Sfera Ebbasta, diretto da Pepsy Romanoff.

Spotify Italia lancia "Radar Italia" per sostenere gli artisti emergenti. Ma quali emergenti?

Tra i nomi coinvolti per il lancio Cara, Mara Sattei, Speranza e Venerus.

Area Sanremo 2020: ecco i nomi dei primi iscritti (in aggiornamento)

Quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria COVID-19, il limite delle iscrizioni sarà di 600 artisti.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Intervista ad Alberto Salerno, un signore della musica pieno di aneddoti e dietro le quinte curiosissimi da raccontare.

Da Mina ai Nomadi, passando per Tiziano Ferro, Zucchero, Loredana Bertè, Mango, Eros Ramazotti, Loredana Berté e tanti altri nel racconto dell'autore e discografico.

Intervista a Rosalba: “I social possono diventare un’ossessione e...”

È uscito per 2MuchRecords Angel, l'album d'esordio della giovane artista napoletana Rosalba, nota per un nutrito seguito sui social.

Videointervista a Ivan Granatino e Clementino, il nuovo singolo “Dinero”

Mancano poche ore all'uscita di "Dinero", nuovo singolo di Ivan Granatino e Clementino. Ecco la videointervista esclusiva.

Videointervista a Highsnob: "Sono di nuovo in 'peace' con me stesso"

Dopo l'uscita dell'album Yang, Highsnob ora sta girando l'Italia con una serie di date instore.

Intervista ad Aiello: “A volte è giusto che ognuno prenda la sua strada."

E' uscito il nuovo singolo di Aiello Che Canzone Siamo. Abbiamo contattato il cantautore per parlare del brano, di live, di Sanremo e.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Emma travolta dalle polemiche per l'esclusione di Roccuzzo... che il pubblico sostiene a parole.

Emma Roccuzzo e X Factor, una storia tipica del mondo dei social.Emma non fa accedere ai live di X Factor Roccuzzo e sul web scoppia la solita, inutile polemica sui social. Emma Roccuzzo... cosa sta succedendo? Partiamo da qualche considerazione visto che mi sto esponendo in prima persona definendo "inutili" le esternazioni contro Emma che ho letto...

News

Ligabue: dal 4 dicembre l’album di inediti “7” e la raccolta “77+7”

Ligabue e Fabrizio Barbacci tornano a collaborare per l'album di inediti "7" e per "77", raccolta di singoli rimasterizzati.

Tiziano Ferro: dal 30 ottobre il nuovo singolo “E Ti Vengo a Cercare”, rivisitazione del celebre brano di Franco Battiato

A due mesi da Rimmel, Tiziano Ferro svela un nuovo tassello di Accetto Miracoli (L'Esperienza degli Altri), con un omaggio a Franco Battiato.

AmaSanremo: le scelte della redazione tra i 20 artisti in gara

Quali saranno stati gli artisti (e le canzoni) più apprezzati dalla redazione? Scopritelo in questo articolo.

Mudimbi: il nuovo singolo “Je Suis Désolé” in attesa dell'album “Miguel”

In attesa dell'album Miguel, che sarà pubblicato il prossimo 6 novembre, è ora uscito il nuovo singolo di Mudimbi Je Suis Désolé.

AmaSanremo: dopo aver sfiorato il Festival 2020, Avincola ci riprova con "Goal!" (Testo e Audio)

Dopo aver perso il Festival di Sanremo 2020, Avincola ci riprova con Goal!, una originale canzone d'amore... indie!.

Vegas Jones: in radio “Sballo Shallo” feat. Salmo, singolo prodotto da Andry The Hitmaker

Dopo aver pubblicato l'Ep Giro Veloce, è ora in radio il singolo di Vegas Jones Sballo Shallo feat. Salmo, prodotto da Andry The Hitmaker.

AmaSanremo: Le Larve presenta il suo inno esistenziale, "Musicaereoplano" (testo e audio)

Jacopo Castagna, già doppiatore di successo, è pronto a cercare di approdare tra i giovani del Festival di Sanremo 2021.

Alfa: nelle sale il film “SuL Più BeLLo”, presentato durante la Festa del Cinema di Roma

SuL Più BeLLo è il titolo del film di cui Alfa ha curato la colonna sonora. Dopo essere stato presentato alla Festa del Cinema di Roma è ora nelle sale.

Edoardo Bennato: nel nuovo album “Non C’è” collaborazioni con Morgan e Clementino

Morgan, Eugenio Bennato e Clementono. Questi gli ospiti di "Non C'è", il nuovo album di Edoardo Bennato in uscita il 20 novembre.

AmaSanremo: Galea racconta l'amore a vent'anni in "I nostri 20" (testo e audio)

Una canzone per raccontare il valore di vivere i propri vent'anni con una persona importante a fianco.

Emis Killa e Jake La Furia, on line il video del singolo “L'Ultima Volta” feat. Massimo Pericolo

Online il videoclip di "L'Ultima Volta", il nuovo singolo di Emis Killa e Jake La Furia feat. Massimo Pericolo estratto da "17".

AmaSanremo: Folcast tenta l'assalto all'Ariston con "Scopriti" (testo e audio)

Alla produzione del brano troviamo Tommaso Colliva.

AmaSanremo: dalla Puglia Gaudiano con "Polvere da sparo" (testo e audio)

Il brano presentato in gara è dedicato al padre morto a a causa di un tumore al cervello.

Ensi: nell'Ep “Oggi” collaborazioni con Andry The Hitmaker, Dani Faiv, Giaime, Gemitaiz

Il 23 ottobre è il giorno dell'uscita di "Oggi", nuovo Ep di Ensi, 6 tracce in cui trovano spazio i featuring con Dani Faiv e Giaime e diversi producer.

Izi: svelata la tracklist del nuovo album “Riot” in uscita il 30 ottobre

Uscirà il 30 ottobre "Riot", nuovo album di Izi, che arriva a un anno e mezzo da "Aletheia". Nel disco collaborazioni con Gue Pequeno, Fabri Fibra, Elettra Lamborghini e.

News
dalla discografia

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 23 ottobre 2020

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 ottobre

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Rondo Da Sosa: il singolo “Slatt” feat. Capo Plaza estratto dall'Ep “Giovane Rondo”

Memento: fuori il singolo “Mollamy”, uno scacciapensieri contro la negatività

Il giovane cantautore milanese Daino lancia il singolo "Quanto era bello"

M.E.R.L.O.T: rassegnazione e rivoluzione nel nuovo singolo “Lacrime da Bere”

Fanoya: le conseguenze di una vita logorante nel singolo “Fette Biscottate”

Daniele Lanave il nuovo singolo in attesa dell'album è "Sabato mattina"

Classifica Spotify Settimana #43: conferma in vetta per “Altalene”, ma “Superclassico” non demorde

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #43: in testa Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi

Classifica Radio Earone Settimana #43: la musica italiana è fuori dal podio!

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Classifica Spotify Settimana #42: prosegue il dominio Bloody Vinyl, ma Ernia non demorde!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #42: Bloody Vinyl ferma l'ingresso di Carl Brave e dell'omaggio a Guccini

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Mostro Intervista La Belva

Le Deva Intervista Brillare da Sola

Laura Pausini Io Sì dal film La Vita Davanti a Sè / The Life Ahead, obiettivo Oscar?

Ivan Granatino Clementino Intervista Dinero

Senz'r Intervista Modem

Matteo Alieno Intervista Astronave

Bauli in Piazza – La protesta a Milano

Samuele Bersani Intervista Cinema Samuele

Francesco Guccini e Mauro Pagani Note di Viaggio Capitolo 2

Michele Morrone Intervista Dark Room

Roby Facchinetti Intervista Katy per Sempre

Jamil Intervista Rap Is Back