15 Dicembre 2018
di Direttore Editoriale
Condividi su:
15 Dicembre 2018

Sanremo 2019: Claudio Baglioni compone il cast dei big all’insegna dei duetti e qualche sorpresa

E´arrivato quel momento dell'anno! Ad una settimana dall'annuncio di Claudio Baglioni ecco il punto della situazione sui big di Sanremo 2019

Condividi su:

Festival di Sanremo 2019. Ci siamo, è arrivato quel momento dell’anno lì, quello in cui non posso più rimandare, quello in cui mi devo sedere e pensare al cast dei big della kermesse musicale più seguita in Italia. Quello in cui appunto su decine di fogli, decine di nomi ma poi Claudio Baglioni ogni giorno mi cambia idea ed io cancello e riscrivo, cancello e riscrivo, cancello e riscrivo al punto che arriva un momento in cui inizio a pensare che se sorteggiassi i nomi della mia lista vivrei momenti più sereni.

Insomma, scusate il francesismo è un periodo “demmerda” detto alla Salmo, altro che Natale! Ah, il profeta del rap non sarà sul palco di Sanremo 2019, così, tanto per dire, del resto da qualche parte bisognerà pur iniziare no?

Premessa ridondante. Di lavoro non faccio l’indovino quindi non starò qui a darvi 22 nomi sperando poi di vincere una fantomatica gara con i colleghi a chi ne ha azzeccati di più. I nomi saranno una 30ina o giù di lì, più o meno lo stesso numero che Baglioni avrà al momento sul suo tavolo, quello dove anche lui cancella e riscrive, cancella e riscrive, cancella e riscrive (na vita “demmerda” pure la sua insomma!).

Una trentina di nomi circa perché sicuramente al Festival di Sanremo 2019 ci saranno 22 cantanti in gara (più i due provenenti da Sanremo Giovani 2018) ma sul palco ci ritroveremo almeno 32/35 artisti tra gruppi e, soprattutto, duetti.

Eh sì, perché una delle fisse di Claudio è quella dei duetti, sapeste quanto gli piacciono, del resto lo abbiamo visto anche lo scorso anno… Diodato con Roy Paci, Facchinetti con Fogli, la Vanoni con Bungaro e Pacifico, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Ermal Meta con Fabrizio Moro e, se non ricordo male anche Baudo e Rovazzi squalificati all’ultimo e riutilizzati come presentatori di Sanremo Giovani quest’anno (qui scherzo, meglio specificarlo)!

Cominciamo quindi andando a capire parte delle tessere del puzzle che, al momento, Claudio Baglioni sta tenendo sul tavolo. Alcune hanno già trovato il loro incastro, altre spariranno dal tavolo e altre ancora il “Dittatore artistico” se le è tenute nella manica per fregarci tutti, a noi e alle nostre liste. Ripeto questo articolo è il frutto di rumors, fughe di notizie e, qualche volta, supposizioni. Di certo al momento c’è solo che Sanremo sarà dal 5 al 9 febbraio e che, al contrario di quello che lascerebbe intendere la copertina di questo articolo, io non mi sono presentato.

Niente divisione per case discografiche questa volta ma un unico discorso con una premessa, pare che Baglioni quest’anno abbia esplicitamente chiesto alle discografiche di non presentare artisti che hanno già partecipato alla scorsa edizione del Festival. Partiamo quindi con i nomi che sembrano molto vicini alla 69esima edizione di Sanremo

SANREMO 2019 CHI POTREBBE FARCELA?

Uomini

Partiamo con un nome di casa Sugar in lizza con buone probabilità è quello di Motta, cantautore “indie” vincitore del Premio Tenco 2018, che ha presentato un brano scritto con Pacifico.

Quello di Ultimo è il nome che da mesi tutti danno per certo. Del resto al giovane cantautore dei record la partecipazione spetterebbe di diritto avendo vinto lo scorso anno nella sezione Nuove proposte; inoltre Niccolò è un ragazzo molto riconoscente e quindi non può che aver risposto di sì alla chiamata del Capitano coraggioso.

Tra i giovani dello scorso anno ce ne è uno che sicuramente ha faticato maggiormente sul piano delle vendite ma che ha riscosso il plauso della critica. Parliamo di Mirkoeilcane, cantautore che pare piaccia molto al direttore artistico. Per lui esiste anche l’ipotesi di un possibile duetto. Secondo i rumors anche il brano presentato da Mudimbi ha colpito la commissione ma forse non abbastanza da inserirlo nel cast.

Continuando sulla scia dei cantautori sembrano molto papabili i nomi di due artisti romani, Simone Cristicchi (che vinse nel 2007) e Daniele Silvestri, entrambi assenti dal 2013. Il pezzo di Tricarico a detta di molti addetti ai lavori è molto bello e sembrerebbe aver aperto le porte per un ritorno a Sanremo ad otto anni di distanza dalla sua terza partecipazione con Tre colori. Altro cantautore, inaspettato, è Manuel Agnelli in veste di solista. L’ex giudice di X Factor del resto l’anno prossimo sara in tour senza gli Afterhours nei club.

Tornando sulle giovani leve del cantautorato italiano sembrano esserci buone possibilità per il vincitore dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, Irama, che tornerebbe così al Festival a tre anni di distanza dal suo debutto avvenuto proprio sul palco dell’Ariston.

In lizza anche due giovani di casa Sony Music Italia in cerca di nuova linfa vitale per i loro ultimi progetti discografici. Enrico Nigiotti (presente tra le Nuove proposte nel 2015) e Lorenzo Fragola (al Festival tra i campioni nel 2015 e 2016). La presenza di entrambi è molto difficile ma uno dei due potrebbe anche riuscire nell’impresa.

Si parla inoltre di una trattativa in corso con il cantautore, nonché autore di spicco per Laura Pausini, Virginio che si presenterebbe in gara con un duetto internazionale, quello con Rufus Wainwright, cantautore americano-canadese osannato da Elton John e Sting, la cui versione di Hallelujah è una delle più famose al mondo. Certo, in questo caso, tutto sta nel coraggio del direttore artistico, come del resto accadde per la canzone di Michele Bravi su cui Carlo Conti decise di scommettere vincendo la sfida.

Sanremo 2019 potrebbe segnare anche il ritorno da solista per due compagni di avventure live dello scorso anno, Francesco Renga e Nek, con il secondo che sembrerebbe avvantaggiato sul primo.

Infine si mormora di un duetto molto forte tra un ex vincitore di Sanremo Giovani e un cantautore tra i più istrionici e folli della scena musicale italiana…

Donne

Passiamo alla donne. In molti lo scorso anno avevano manifestato qualche lamentela sulla scarsa presenza femminile in gara (solo quattro su 20). Loredana Berté con il suo brano Segreti, firmato da Gaetano Curreri, è il nome che per primo ha iniziato a girare negli scorsi mesi quando la cantante stessa ha ammesso di voler tornare a Sanremo per “fare un festival fatto bene“. A farle da contraltare un’altra icona della musica italiana le cui quotazioni sembrano però al momento in calo, Patty Pravo. Per lei un brano firmato da Zibba e Marco Rettani. Pare che anche nel suo caso circoli l’ipotesi duetto…

Arisa, manca dalla gara dal 2016 e l’anno scorso, nonostante le insistenze della sua nuova casa discografica, la Sugar Music, non ha voluto saperne di prendere parte alla kermesse. Quest’anno presenta un brano che vede tra gli autori Matteo Buzzanca (Gazzé, Mengoni, Emma…) e Alessandra Flora (Emma, Malika Ayane…)

Tra le donne in pole position sembra esserci Paola Turci. Dopo la vera e propria rinascita artistica del 2017 la cantautrice avrà pensato che squadra che vince non si cambia e quindi alla produzione ci sarebbe nuovamente Luca Chiaravalli e tra gli autori del brano Giulia Anania.

Dopo aver sfiorato la kermesse per un soffio lo scorso anno Elodie con il suo staff avrebbero rimesso completamente mano all’arrangiamento della sua canzone (gli autori pare siano Tommaso Paradiso e Dario Faini) per riproporla a Claudio Baglioni. Anche su di lei potrebbe incombere l’ombra del duetto.

E rimanendo in tema di collaborazioni, qualche mese fa fummo i primi a svelarvi che Federica Carta e Shade, dopo il successo di Irraggiungibile, avrebbero presentato un brano in coppia firmato da Danti. La canzone è stata sottoposta alla commissione artistica anche se si dice che le quotazioni siano al momento al ribasso.

Sempre parlando di artisti reduci dal talent show, è stata presentata una canzone anche per Carmen Ferreri, tra le voci più belle e potenti tra quelle uscite negli ultimi anni da Amici di Maria De Filippi.

Chiara Galiazzo per un suo possibile ritorno a Sanremo avrebbe deciso di rimettersi completamente in gioco con un brano che stravolge tutto quello che fino ad oggi abbiamo ascoltato dalla sua voce e che vede tra gli autori Piero Romitelli e alla produzione Francesco “Katoo” Catiti (Michele Bravi, Mahmood…). Qui le possibilità sembrano buone.

Da mesi si parla invece di Anna Tatangelo in coppia con un rapper, per la precisione Achille Lauro, invece la cantante dovrebbe riuscire a calcare il palco dell’Ariston da sola e con quotazioni in rialzo mentre sembrerebbero scese quelle di Giusy Ferreri e di Irene Grandi che, proprio l’anno prossimo, festeggerà 25 anni di carriera.

Anche Bianca Atzei vuole tornare al Festival. La cantante ha inciso nella sua carriera tantissimi duetti ma, nelle sue due partecipazioni al Festival si è sempre presentata da sola. Questa volta ha scelto invece di farsi accompagnare da uno dei cantautori più talentuosi del panorama musicale italiano in cerca di una ricollocazione, Gianluca Grignani che ha anche firmato la canzone. Eppure sembrerebbe che il brano non abbia pienamente convinto Baglioni.

Tra le “vecchie glorie”, detto di certo non in modo dispregiativo ma per anni collezionati di onorata carriera, sembrerebbe a buon punto Dodi Battaglia con un brano, si dice, addirittura scritto dal mai dimenticato Giorgio Faletti. La scuola napoletana invece potrebbe contare su una coppia d’eccezione. I rumors più accreditati parlano di Gigi D’Alessio con Nino D’Angelo ma, a sorpresa, sembra che a fianco di D’Angelo potrebbe esserci l’artista più misterioso della scena nuova scena napoletana (e indie”)… Liberato. E questo rappresenterebbe un vero e proprio colpaccio per il Direttore artistico.

E il rap? Baglioni è stato chiaro quest’anno. Il genere più in voga nelle classifiche deve esserci sul palco del Festival della Canzone italiana. La presenza, da solista, di Achille Lauro appare quasi certa e l’altro nome in pole position sembra essere quello di Carl Brave e Ghemon. Tra i vari rapper che si sono presentati ma che sembrano avere scarse possibilità ci sono anche Clementino, Mondo Marcio e Rocco Hunt.

Gruppi

E per quel che riguarda le band?
I Modà guidano la lista. Il loro brano inizialmente sembra non aver convinto la commissione ma, con qualche aggiustamento, ora potrebbe finalmente riportare sulle scene la band di Kekko Silvestre. Sono dati praticamente per certi invece i Negrita.

Uno dei colpacci di Claudio Baglioni potrebbe essere riportare Il Volo in gara dopo il grande successo riscosso nel 2015 con annessa vittoria e tour in tutto il mondo. Se inizialmente sembrava che la cosa si fosse arenata a causa della canzone ora sembra tutto risolto grazie ad un brano firmato da Piero Romitelli ed Emilio Munda.

E le sorprese inaspettate?

Partiamo da un duetto che sembra sia piaciuto molto alla commissione… Sister Cristina ha presentato un brano insieme a Le Deva, una canzone che parla della violenza sulle donne, quella più psicologica che fisica e, soprattutto, della conseguente rinascita. L’autore della canzone è Tony Maiello. Se la canzone è bella come si dice mediaticamente il connubio potrebbe essere fortissimo viste le artiste, tutte donne, coinvolte, la figura di Sister Cristina e il tema della canzone.

E infine, e se comparisse nel cast Anastasio, il fresco vincitore di X Factor 2018? Visti i numeri che sta smuovendo e il talento dimostrato io, fossi Claudio Baglioni, lo chiamerei in fretta e furia per ascoltare i pezzi inediti.

I SUPER OSPITI

Sui super ospiti italiani di questo Sanremo 2019 si è già scritto abbondantemente. Ci sentiamo di dire che quest’anno troveremo sul palco sicuramente Eros Ramazzotti, Andrea Bocelli e, quasi sicuramente, anche Laura Pausini e Biagio Antonacci che non perderanno l’occasione per dare un’anteprima di quello che sarà il loro tour di coppia negli stadi e Fiorella Mannoia.

I rumors parlando poi anche di Emma e, sopratutto, di Alessandra Amoroso in questa veste. Parte del web ha manifestato dissenso per un eventuale scelta di questo tipo ma prendiamo il caso di Alessandra Amoroso.

Dieci anni di carriera, mai un flop e il tutto senza dover ricorrere al Festival di Sanremo (anche se Amici diciamo che non le ha mai fatto mancare sostegno). Lei insieme ad Emma e Marco Mengoni rappresentano sicuramente gli artisti che negli ultimi dieci anni si sono distinti maggiormente per una costante affezione da parte del pubblico. Ma hanno le carte in regola per essere super ospiti? Forse sì, forse no, quel che è certo è che se non gli si riconosce i propri meriti di questo passo, tra dieci anni, ci troveremo ancora con gli stessi super ospiti italiani… Vasco Rossi, Ligabue, Jovanotti, Pausini, Bocelli, Tiziano Ferro e Fiorella Mannoia… ma se quest’ultima fosse uno dei colpacci di Baglioni? (vedi qui).

 

Questo è quanto, ovviamente questa lista si autodistruggerà tra una settimana esatta quando Claudio Baglioni comunicherà a Sanremo Giovani 2018 i nomi dei 22 big in gara infrangendo tutti i miei sogni di gloria.

 


In Copertina

Classifiche e streaming. Nesli e il coraggio di esporsi. A quando gli altri nomi del pop?

Il cantautore è il primo ad esprimersi in maniera netta, come già fatto dal nostro direttore, sulla questione streaming, vendite e classifiche.

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

A qualche mese dalla pubblicazione, e con la ristampa Sanremese ad arricchirlo con due perle, ecco la recensione di Cenerentola e le altre storie di Enrico Nigiotti.

Sfera Ebbasta - I genitori dei minorenni non pagheranno il biglietto del tour. Ecco come fare...

Importante iniziativa di Sfera Ebbasta che permetterà ai genitori che accompagneranno i figli minorenni al suo concerto di entrare gratis.

Amici 18 - Ecco le 2 squadre... Vittorio Grigolo secondo direttore artistico

Svelato il nome del secondo direttore artistico in contrapposizione a Ricky Martin. Ecco inoltre chi sarà parte della squadra bianca e chi della blu.

Laura Pausini & Biagio Antonacci annunciano "In questa nostra casa nuova"

Arriva in radio e nei digital stores questo venerdì il nuovo singolo in coppia di Laura Pausini & Biagio Antonacci.

Cinque anni di All Music Italia. I video auguri degli artisti italiani

Ieri All Music Italia ha festeggiato cinque anni di attività. Oltre 50 artisti italiani ci hanno fatto pervenire i loro video messaggi di auguri... eccoli tutti!.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Dj Matrix Videointervista: “La musica dance in un format unico e innovativo”

"Musica da Giostra Vol. 6" è il titolo dell'album di Dj Matrix. Un mix tra la dance anni '90 e 2000 e l'attualità, così come racconta nella videointervista.

Nesli Videointervista: “Nell'album ho messo il mio spirito libero e selvaggio!”

Uscirà il 22 marzo "Vengo in Pace", il nuovo album di Nesli, che racconta nella nostra videointervista la sensazione di serenità che si respira dalla prima all'ultima traccia.

Silvia Salemi Videointervista: “Anche in A Casa di Luca c'era un po' di Era digitale”

"Ora o Mai Più" ha fatto riscoprire Silvia Salemi e il singolo "Era Digitale" conferma che la vena artistica è più viva che mai. Ecco l'intervista che racconta quasi 25 anni di carriera.

Le Orme Videointervista: “Sarebbe ora che la musica tornasse ad avere dignità”

"Sulle ali di un sogno" è il titolo del nuovo album de Le Orme. Nella nostra videointervista parliamo di Prog e dell'attualità del messaggio musicale.

Nayt Videointervista: “È ora che l’uomo si rimetta al centro prendendosi le proprie responsabilità”

E' uscito "Raptus 3", la chiusura della trilogia aperta da Nayt nel 2015. Nella videointervista il racconto dell'album e non solo!.

Romina Falconi videointervista - Ecco Biondologia L'arte di passeggiare con disinvoltura sul ciglio di un abisso

12 canzoni che tracciano un percorso emotivo come una seduta di analisi in cui la paziente è la cantautrice stessa.

Enrico Ruggeri Videointervista: “Alma? Uno dei progetti più importanti della mia vita.”

Il 15 marzo è il giorno di uscita di "Alma"; il nuovo album di Enrico Ruggeri. Ecco come è nato questo disco raccontato nella videointervista con noi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Classifiche e streaming. Nesli e il coraggio di esporsi. A quando gli altri nomi del pop?

Su All Music Italia ci siamo spesso espressi nel corso degli anni sulla situazione Classifiche di vendita / Streaming / Certificazioni. L'opinione di questo sito, e la mia opinione in particolare, è sempre stata chiara. Evviva lo streaming e l'evoluzione che non va contrastata anche se continuo a pensare che chi spende 10/15 euro per...

News

Clementino: sogni in rima nel nuovo singolo “Un palmo dal cielo”

E' uscito "Un palmo dal Cielo", il nuovo singolo di Clementino che anticipa "Tarantelle", il sesto album dell'artista napoletano, in arrivo il 3 maggio. .

Amedeo Minghi: “e... John” il racconto della storia d'amore tra John Lennon e Yoko Ono

E' uscito “e... John”, il nuovo singolo di Amedeo Minghi che narra l'amore tra John Lennon e Yoko Ono a 50 anni dalle nozze.

Mario Lavezzi oggi, 21 marzo, festeggia 50 anni dal primo grande successo

Sono passati 50 anni dall'uscita di "Il primo giorno di primavera", primo successo firmato da Mario Lavezzi.

Radio Date: Tutti i Nuovi Singoli in Uscita il 22 marzo

Le novità del radio date del 22 marzo sono tante. Laura Pausini con Biagio Antonacci, Francesco Renga, Amedeo Minghi, Carl Brave, Anna Tatangelo e poi.

Laura Pausini infuriata! Il suo inedito diffuso tra i fan prima del radio date

I fan stessi hanno segnalato alla cantante che il nuovo brano con Biagio Antonacci circola tra loro. E non è la prima volta che le cose attorno alla cantante non girano per il verso giusto.

Space One ritorna con un nuovo singolo al fianco di Chiara Galiazzo

Space One sta per tornare con un nuovo singolo in duetto con Chiara Galiazzo. Producono Wlady e T.N.Y.

Quentin40: in arrivo l'album “40” e i concerti di Roma, Napoli e Milano

Il rapper Quentin40 ha annunciato l'uscita dell'album "40" e tre date esclusive che si terranno a Roma, Napoli e Milano.

Nesli - Ecco il racconto delle canzoni del nuovo album, "Vengo in pace"

Ha dovuto mettere fine alla guerra con sé stesso Nesli per arrivare al nuovo disco, l'ultimo della sua trilogia iniziata nel 2015, "Vengo in pace".

Maneskin - Nuove date nel tour estivo e "Marlena" sempre più iconica

Partito il tour primaverile dei Maneskin si aggiungono già nuove date alla tranche estiva. Nel frattempo "Marlena", musa di "Torna a casa" diventa sempre più iconica.

Fiorella Mannoia parte il pre-order di "Personale" in uscita anche in vinile. Annunciati gli instore

Il nuovo disco di Fiorella Mannoia uscirà in cd, digitale e in vinile. Annunciate le date instore.

Si avvicina la grande festa live de Le Vibrazioni con Pelù, Achille Lauro, Nigiotti e molti altri

Il 26 marzo Le Vibrazioni festeggeranno 20 anni di musica con uno show imperdibile ricco di ospiti. Da Achille Lauro a Samuel.

Giuseppe Anastasi: annunciato l'accordo editoriale con Warner Chappell Music Italiana

Giuseppe Anastasi, al Legend di Milano per una tappa del suo tour, ha annunciato la firma di un contratto editoriale con Warner Chappel Music Italiana.

Sfera Ebbasta - I genitori dei minorenni non pagheranno il biglietto del tour. Ecco come fare...

Importante iniziativa di Sfera Ebbasta che permetterà ai genitori che accompagneranno i figli minorenni al suo concerto di entrare gratis.

Vittorio Grigolo - Ecco chi è il nuovo direttore artistico di Amici di Maria De Filippi

Dopo l'annuncio di Ricky Martin svelato anche il nome del secondo direttore artistico di squadra di Amici di Maria De Filippi. Si tratta di Vittorio Grigolo, eccellenza italiana dell'opera nel mondo.

Amici 18 - Ecco le 2 squadre... Vittorio Grigolo secondo direttore artistico

Svelato il nome del secondo direttore artistico in contrapposizione a Ricky Martin. Ecco inoltre chi sarà parte della squadra bianca e chi della blu.

Flash News

Rancore: dopo il sold out di Roma, due nuove date del “Musica per Bambini Tour”

Finley: si aggiunge una nuova data al tour che anticipa l'album live

Ultimo annuncia una nuova data del "Colpa delle favole Tour" a Locarno

TheGiornalisti: sold out anche la seconda data di Milano e la terza di Roma

Zoda: fuori “Comete” feat. Side Baby, prodotto da Sick Luke (Jive Records)

Irama: nuovo sold out e nuova data a Lugano (biglietti)

Enrico Nigiotti: grande richiesta per il live a Firenze e nuova venue

Paolo Conte: nuove date del Live in Caracalla - 50 Years of Azzurro

Rubriche

La mosca Tzè Tzè

Ora o Mai Più: And The Winner Is... (risultati del sondaggio)

Da oggi in radio

Da oggi in radio - Pagelle dei nuovi singoli in uscita il 15 marzo

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita il 15 marzo 2019

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2019: ecco come Mahmood ha trionfato e Loredana Berté è stata esclusa dal podio

Sondaggi

Sanremo 2019 - Sondaggio - Risultati: ecco la classifica per i nostri lettori

Emergenti

Esposito: una visione nostalgica, vintage, ma moderna nell'album “Biciclette Rubate”

Pinguini Tattici Nucleari - Esce ad aprile con Sony Music il nuovo album

I Santi Bevitori pubblicano il concept album "Folle la corsa all'ospedale"

Anteprima Video: Not, storia di una relazione sbagliata in “Ma che ti penso a fare”

Contini: è uscito “Complimenti”, l'esordio solista dell'ex voce de Il Genio

Young Wave: un viaggio tra immaginazione e realtà nel singolo “Dove Mi Porterà”

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 11: Mengoni, Ligabue, Mahmood e Irama ma non solo...

CLASSIFICHE YOUTUBE – SETTIMANA 11: Sfera Ebbasta subito primo nelle tendenze

Classifiche Streaming Spotify - Settimana 11 Sfera Ebbasta torna alla prima posizione

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 11: Ligabue subito in vetta tra album e vinili

CLASSIFICA RADIO EARONE SETTIMANA 11: LIGABUE SUBITO PRIMO, IN CALO I PEZZI DEL FESTIVAL

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 10: Ultimo porta a casa quattro nuovi riconoscimenti

Recensioni

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Ex-Otago - Corochinato - Recensione

Mahmood Gioventù bruciata - Recensione

Arisa Una Nuova Rosalba in città - Recensione

Anna Tatangelo La Fortuna sia con me - Recensione

Video

Simone Cheri L'Artista Official Videoclip

#URBANSTRANGERS... le domande dei fan - #AskUrbanStrangers

Matteo Markus Bok BACKSTAGE VIDEO Just One Lie

Ultimo - Intervista in attesa del verdetto di Sarà Sanremo

Sanremo 2019 Ultimo intervista da I Tuoi particolari a Colpa delle favole

#ErmalMeta presenta il tour teatrale con #GnuQuartet

Ermal Meta e Fabrizio Moro - Intervista - Sanremo 2018

Marco Masini - Almeno tu nell'universo CIAO MIMI´ 2015

#Caparezza racconta il nuovo disco #Prisoner709 - Intervista

#Nitro - Intervista di presentazione dell'album #NoComment

#WindSummerFestival 2018 - #FabrizioMoro - Intervista

Noyz Narcos - Intervista - Enemy sarà il mio ultimo album?