3 Agosto 2019
di Direttore Editoriale
Condividi su:
3 Agosto 2019

La “rivoluzione” di Mietta con Milano è dove mi sono persa cambierà davvero qualcosa nelle radio?

Il nuovo brano della cantante e la sua genesi radiofonica ci offre lo spunto per una riflessione su quanto una sola radio oggi possa cambiare il destino di una canzone. Ma le radio sono disposte a tornare ad ascoltare?

Condividi su:

Mietta Milano è dove mi sono persa. Questo è il titolo del nuovo singolo della cantante con all’attivo più di trent’anni di una carriera iniziata giovanissima. Questo è il titolo del brano che, inizialmente ignorato da tutti i grandi network radiofonici, ora dicono stia scatenando una piccola rivoluzione mentre è ad un passo dall’ingresso nell’ambita Top 50 di Earone.

E proprio da questa canzone, e da quanto è avvenuto, che vogliamo partire per fermarci anche a riflettere con voi sul mondo delle grandi radio, sulle sue dinamiche e su quello che può e dovrebbe cambiare.

I dati con cui è stato realizzato questo articolo sono frutto di un’indagine che abbiamo commissionato a Earone, la società italiana che fornisce servizi di classifiche e rilevazioni airplay in tempo reale, partner ormai consolidato dell’industria musicale.

Prima di partire parlando di Mietta facciamo subito una piccola e doverosa premessa per chi non dovesse conoscere il metodo con cui viene stilata la classifica dei passaggi radio Earone.

La classifica non è determinata dal numero di passaggi ma volutamente dal punteggio determinato dagli stessi. Questo punteggio è ricavato in base ad un valore assegnato al singolo passaggio ponderato al dato di audience dell’emittente stessa per fascia oraria e per giorno della settimana.

Per semplificare maggiormente, ogni radio genera un punteggio trasmettendo una canzone. Il valore di questo punteggio è determinato dal numero di ascoltatori della radio per fascia oraria e giorno della settimana.

Per fare un esempio concreto: il passaggio di una canzone su Radio Deejay dopo la mezzanotte del sabato determinerà un punteggio decisamente più basso di un passaggio sulla stessa radio al lunedì mattina.

Questo tipo di classifica è stato adottata ormai da molti anni e approvata dalle stesse case discografiche per impedire che decine di piccole radio con un numero di ascoltatori esiguo, potessero falsare la classifica con un numero di passaggi molto alto ad un singolo brano.

Del resto 10 passaggi su Rtl 102.5 raggiungono sicuramente un pubblico maggiore rispetto al 1.000 passaggi su un’ipotetica “Radio Cisternina” (nome di fantasia).

Dopo questa doverosa premessa passiamo a parlare dell’argomento di questo articolo, ovvero Mietta e il suo nuovo singolo.

“L’INCREDIBILE” ASCESA DI MIETTA, MILANO È dove mi sono persa

Mietta Milano è dove mi sono persa.

Il radio date di Milano è dove mi sono persa risale al 28 giugno. Nel primo mese di programmazione, fino al 25 luglio, il brano ha sempre stazionato fuori dalla Top 200 della classifica generale di Earone.

Per essere precisi in questo primo mese di programmazione le radio che trasmettevano la canzone erano 33 con un totale di 625 passaggi. L’unico network ad appoggiarla al lancio è stato Radio 105 ma con soli 3 passaggi in un mese. Ed è stata proprio 105 che ha determinato il punteggio Earone più alto valido per la classifica: 4074 punti.

Ad appoggiare il brano fino a quel momento tantissime radio regionali come Ciccio Riccio, Radio Manila e Radio Stop (con quasi 200 passaggi).

Succede però che il 26 luglio anche Rtl 102.5 decide di appoggiare il brano seguita da altre radio, tra cui Radio Subasio.

Nel primo giorno di programmazione Rtl concede alla canzone di Mietta 4 passaggi, un numero significativo per la radio più ascoltata d’italia.

Negli otto giorni che portano dalla prima messa in onda di Rtl 102.5 a ieri, 2 agosto, il brano riceve 364 passaggi. Praticamente in soli 8 giorni più della metà di quelli ottenuti nel primo mese di programmazione.

Le emittenti che trasmettono Milano è dove mi sono persa salgono da 33 a 45.

E in questi ultimi 8 giorni il brano inizia a scalare posizioni in classifica Earone fino ad entrare in Top 200 (prima della partenza di Rtl) per arrivare quindi alla numero #56, ovvero ad un passo dall’ambita Top 50 della classifica generale di Earone.

Inutile dirvi che a determinare questa impennata è sopratutto Rtl 102.5.

La radio infatti passa da 0 passaggi del primo mese ai 30 degli ultimi 8 giorni. Una media di 4,3 passaggi al giorno che corrispondono ad un punteggio Earone totale di ben 29945.112.

Fanno seguito Radio 105 (6 passaggi, 7591.754 punti), Radio Zeta (85 passaggi, 5559.319 punti) e Radio Subasio (6 passaggi, 1595.753 punti),

Ecco nel dettaglio come si è evoluta la situazione di Mietta con Milano è dove mi sono persa in queste prime cinque settimane di programmazione.

28 giugno al 4 luglio: fuori dalla Top 200
5 luglio al 11 luglio: fuori dalla Top 200
12 al 18 luglio: fuori dalla Top 200
19 al 25 luglio: posizione numero #136
26 luglio al 2 agosto posizione numero #56

Questo ci fa capire una cosa in modo inequivocabile. Basta solo una radio oggi, seppur si parli della più ascoltata in Italia, a rivoluzionare completamente l’andamento di un brano e, spesso, la sua sorte.

Va inoltre detto che questo è un caso senza accordi editoriali o altro a cui appigliarsi per muovere critiche. Di questi tempi è bene specificarlo.

IL CASO MIETTA CAMBIERÀ qualcosa?

Partiamo da un presupposto. Quando una canzone è bella, come nel caso del singolo di Mietta, necessità di una serie di fattori per funzionare e non passare inosservata.

Il primo di questi è sicuramente il promoter radio (che a volte è anche l’ufficio stampa, nel caso della cantante NewTone Agency). Se l’ufficio stampa lavora bene riesce ad ottenere almeno l’appoggio delle radio regionali che, in ogni caso, hanno un importante valore nella diffusione capillare del brano.

Ma non solo, se l’ufficio stampa lavora bene un bel brano riesce ad ottenere spazi anche dalla stampa, sopratutto quella web. È stato il caso del nostro sito, che dal primo giorno ha appoggiato Milano è dove mi sono persa (qui la nostra videointervista), e del critico musicale Michele Monina, di cui parleremo tra poco. A parte noi due ci sembra di averne letto sulla stampa specializzata solo su Rockol.

Anche i fan, di cui se spesso si tende a sminuire il ruolo (visto che le radio oggi non ascoltano più le richieste degli ascoltatori) hanno il loro peso. Il fandom di Mietta è infatti partito con un’azione di massa taggando giornalmente le radio con centinaia di messaggi a dimostrare che l’artista ha ancora il suo seguito. E non è un seguito silenzioso.

Nonostante quanto sopra però il successo di una canzone è ancora oggi determinato dalla visibilità che un grande network radiofonico può dare. Sopratutto se si parla di musica pop.

I dati che Earone ha elaborato per noi e che vi abbiamo presentato in questo articolo lo dimostrano. Su questo Michele Monina ha avuto sicuramente un suo peso quando ha suggerito ai grandi network di smetterla di inseguire Spotify e i numeri dello streaming.

O meglio, lo ha avuto su Rtl 102.5, Radio per cui ha lavorato, e dove il patron Suraci, a quanto pare, tiene molto in considerazione quello che Michele scrive.

Il pubblico che ascolta musica su Spotify non ascolta la radio. Anzi, è un pubblico tendenzialmente giovane che non ha nessun rapporto con la radio. Lo dimostra del resto il successo di artisti (sopratutto del mondo rap) come Sfera Ebbasta, Nitro, Capo Plaza ma anche dello stesso Salmo.

Tutti artisti di successo che nelle grandi radio sono passati raramente con le loro canzoni.

Certo ci sono poi delle eccezioni. Per esempio ci sono artisti pop, spesso i più giovani, che riescono a trovare seguito sia nello streaming che nell’Airplay radiofonico. Da Benji & Fede a Mahmood, da Irama ai Maneskin.

Stesso discorso vale per artisti consolidati nel tempo come Laura Pausini, Tiziano Ferro, J-Ax ma anche Marco Mengoni e Alessandra Amoroso.

Ma in tutto questo c’è un enorme vuoto in cui sono relegati giovani artisti di talento, noti ma non abbastanza per i grandi network probabilmente, o artisti di indubbio talento, proprio come Mietta che, dopo un periodo di pausa o qualche brano sbagliato, vengono giudicati dei nomi non più di richiamo. Al di là della canzone.

Ed è proprio questo il grande controsenso. Nella radio, qualcosa che si ascolta, il nome vale più della canzone. E allora la piccola “rivoluzione” avvenuta su Mietta e Milano è dove mi sono persa può essere tale solo se ha un seguito.

Solo se realmente cambia qualcosa e non rimane “il solito caso” di radio che, per un motivo o l’altro, sceglie di sposare un progetto e scommettere su una canzone.
Se ogni grande network da oggi deciderà di sposare belle canzoni ascoltandole e non leggendo il nome dell’artista, qualcosa può muoversi nel mondo della musica italiana.

AGGIORNAMENTO DEL 16 agosto

A quanto pare quello di Rtl 102.5 è stato un semplice, e anche breve, episodio durato circa due settimane.

Nell’ultima settimana infatti, dal 9 al 15 agosto, secondo dati ufficiali Earone, i passaggi sono stati soltanto 3 in totale contro i 4 passaggi al giorno delle due settimane precedenti.

Le motivazioni dietro a questa scelta le conosce solo chi sceglie la programmazione del network anche se, va detto, capita spesso che un brano venga semplicemente “testato” per qualche settimana.

Peccato, a nostro avviso un’occasione persa per proporre qualcosa di diverso.


In Copertina

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

La prima classifica Earone del mese di aprile premia per la terza settimana Levante. "Andromeda" di Elodie torna sul podio. Entrano i nuovi singoli di Brunori Sas, Roby Facchinetti e Irama.

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 3 aprile

Ghali, Francesca Michielin, Jack Savoretti, Giulia Molino, Andrea Nardinocchi e tanti altri, emergenti compresi.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

Radio date 3 aprile 2020Siamo arrivati all'appuntamento con il radio date, quello della settimana del 3 aprile.Siete pronti a scoprire le canzoni che ci terranno.

Eurovision Song Contest 2020: in tv il 16 maggio lo show con le 41 canzoni, ma senza gara

Sarà trasmesso il 16 maggio, giorno in cui avrebbe dovuto svolgersi la finale, uno show televisivo con le 41 canzoni dell'Eurovision Song Contest 2020.

Mahmood pubblica su Youtube un regalo per i fan, "Eternantena"

"Questo periodo ci sta regalando la possibilità di essere tutti uniti per un unico obiettivo... ho deciso di farvi un piccolo regalo" ha annunciato sui social l'artista.

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

"Ci beccavamo nel bando, sopra il Booster...". Insomma oggi con il Prof di latino ci buttiamo nella musica che funziona tra i nostri giovani.

#iosuonodacasa tutti i dettagli per gli artisti e il calendario in aggiornamento

È partita ufficialmente la serie di concerti #iosuonodacasa un modo per intrattenere ma, al tempo stesso, raccogliere fondi.

#Acasaconvoi grazie a Friends and Partners è realtà il calendario delle dirette degli artisti (articolo in continuo aggiornamento)

Ci sarà chi suonerà, chi incontrerà virtualmente i colleghi, chi leggerà dei libri... perché nessuno di noi resti mai solo a casa!.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Intervista a Dolcenera: "Non sono controtendenza, sono semplicemente libera"

Si parla del nuovo singolo, "Wannabe", con Laioung, di Sanremo e dell'esordio musicale avvenuto quasi per caso.

Videointervista a Pino Scotto: “Le palle si vedono sulla lunga distanza... Piero Pelù a Sanremo? Mi sono vergognato per lui!”

E' uscito, per ora solo in digitale, "Dog Eat Dog", il nuovo album del vate del rock italiano Pino Scotto, anticipato dal singolo "Don’t Waste Your Time".

Videointervista a Giulia Mutti. Nel singolo "La testa fuori" il segreto per vivere un rapporto a due

Nel corso dell'intervista la cantautrice ha suonato il nuovo singolo per i nostri lettori.

Videointervista a Nuela: “Un altro talent? No, voglio continuare con il mio percorso”

E' uscito "Uova", il nuovo singolo di Nuela, lo stralunato e originale giovane artista che il grande pubblico ha conosciuto a X Factor dove ha presentato "Carote".

Videointervista a Mario Lavezzi: “Bisogna dare il giusto merito agli autori”

Mario Lavezzi per festeggiare 50 anni di carriera ha pubblicato un cofanetto che mette in luce le sue tre anime artistiche e un libro di aneddoti e ricordi. Ecco la nostra videointervista. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Artista emergente: ecco l'esempio di come farsi ignorare dai siti musicali e dalle radio

Come dovrebbe comportarti un artista emergente nell'approcciarsi ad un sito web, al responsabile di una radio o a qualsiasi mezzo di promozione GRATUITO?Innanzitutto con educazione e rispetto e considerando che ognuna di queste realtà ha la facoltà e il diritto di scegliere quali contenuto pubblicare e quali no.Mi fa un po' tristezza dover parlare di...

News

Danti feat. Luca Carboni e Shade: “Canzone Sbagliata”, un brano da cantare tutti insieme

Il 3 aprile è il giorno dell'uscita di "Canzone Sbagliata", il nuovo singolo del producer Danti, che per l'occasione ha coinvolto Luca Carboni e Shade.

Wrongonyou: tra “Atlante” e la nuova versione di “Milano Parla Piano”...

E' uscito il videoclip di "Atlante", nuovo singolo di Wrongonyou, che anticipa la pubblicazione della nuova versione dell'album "Milano Parla Piano".

Alex Britti: dopo le lezioni di chitarra è il momento degli... esami!

Dopo aver fornito lezioni di chitarra via social, ora Alex Britti ha pensato a un particolare esame di fine corso con un premio!.

"Ridicolo" è il nuovo brano, fuori a sorpresa, Andrea Nardinocchi

Il nuovo brano è prodotto dal duo di Producer Mamakass.

Successo per "Il Tour del disco nuovo" dei Canova. Arrivano Sold out e nuove date

Canova Tour. A meno di un mese dall'annuncio de Il Tour del disco nuovo arrivano le prime soddisfazioni per la band con raddoppi di dati.

I concerti di 7 donne - AcCanto a te proseguono con Emma e Alessandra Amoroso

Appuntamento il 2 e il 4 aprile con due nuovi concerti su Rai 3.

Eurovision Song Contest 2020: in tv il 16 maggio lo show con le 41 canzoni, ma senza gara

Sarà trasmesso il 16 maggio, giorno in cui avrebbe dovuto svolgersi la finale, uno show televisivo con le 41 canzoni dell'Eurovision Song Contest 2020.

Amedeo Minghi in ospedale: “La voce non mi permette di cantare come vorrei”

Amedeo Minghi è ricoverato da qualche giorno in ospedale a Roma. In due video postati su Facebook chiarisce di non essere affetto dal Coronavirus.

Simone Tomassini: la speranza del ritorno alla normalità con “Quando tutto finirà”

Simone Tomassini si auspica un ritorno alla quotidianità nel brano "Quando tutto finirà", ispirato da una frase della figlia Charlotte.

Ecco canzone per canzone, "Low profile", il primo disco di Nyv

L'album è disponibile in digitale e streaming dal 20 marzo scorso.

Dardust: fuori il video di “Beautiful Solitude”, brano nato a Edimburgo

E' uscito il videoclip di "Beautiful Solitude", il brano che chiude "S.A.D. Storm And Drugs", l'album di Dardust uscito lo scorso gennaio.

Slittano ad ottobre le date dei concerti di Willie Peyote

L'1 ottobre è il giorno scelto per la partenza del tour del cantautore.

SugarDuck arriva a Paperopoli! Zucchero sbarca su... Topolino!

Zucchero Sugar Fornaciari non smette mai di stupire e la sua capacità di mettersi in gioco a volte è sorprendente! Durante l'emergenza sanitaria che sta.

Primo Maggio Next: ecco i 30 finalisti del Contest

Dopo l'ascolto degli oltre 150 semifinalisti da parte della commissione artistica ecco i nomi dei 30 che accedono alla fase finale.

Michele Bravi: slitta a data da destinarsi "La Geografia del buio"

"Sono sicuro che ci sarà il tempo e lo spazio giusto per condividere e scoprire La geografia del buio" ha commentato il cantautore.

News
dalla discografia

SCF garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti d'autore per 6 milioni di euro

Trovato l'accordo tra la De Marinis di Achille Lauro e Sony Music Italy

Covid-19 in Italia fermerà la crescita del mercato discografico con effetti gravissimi

AFI stanzia 100 mila euro a favore di imprese associate e dipendenti

Soundreef supporta gli autori anticipando i compensi per far fronte alle difficoltà

Coronavirus: Confindustria Cultura chiede al governo interventi urgenti

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 3 aprile

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

La mosca Tzè Tzè

Fedez, il Codacons e le campagne di raccolta fondi

Testo & ConTESTO

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

W la mamma

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Matteo Sica: il desiderio di vicinanza nel nuovo singolo “Ti Porterei”

Richi Rossini: la raccolta “Gli Amori Del Superuomo” si completa con il singolo “Lucia”

Andrea Biagioni lancia il video del singolo "Leva la rete"

Anteprima Video: un inno alla libertà nel nuovo singolo degli Ecklettica “Tutto quello che mi va”

Dola: una storia straziante nel nuovo singolo "Pepita" feat. Ugo Borghetti

Blonde Brothers: un messaggio di speranza nel brano "Io Resto a Casa Mia"

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: i Pearl Jam primi tra gli album. Nei singoli exploit di Roby Facchinetti

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

Certificazioni FIMI settimana 13: Tiziano Ferro è di nuovo platino con "Nessuno è solo".

Classifica Spotify Settimana #13: un solo giorno di stream basta a Shiva per arrivare in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: a sorpresa The Weeknd primo in album e singoli!

Classifica Radio Earone Settimana #13: Levante ancora in vetta. Lady Gaga sul podio

Recensioni

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Video

Nyv Intervista Low Profile

Chiara Galiazzo - Magnifico Donare - un messaggio per incentivare la donazione di sangue

Giulia Mutti Intervista La Testa Fuori

Daniel Intervista Gonna

Jacopo Ottonello Intervista Colori

Irama Intervista Milano feat. Francesco Sarcina

Pino Scotto Intervista Dog Eat Dog

Francesco Bertoli Intervista Carpe Diem

Gianni Bismark Intervista Nati Diversi

Cordio Intervista Ritratti Post Diploma Vol II

Lowlow Intervista Dogma 93

Joan Thiele Intervista Operazione Oro