ZIBBA e ALMALIBRE nuovo singolo “Vengo da te” con Leo Pari (VIDEO)

Zibba

Zibba dal 22 maggio è tornato in radio con il nuovo singolo Vengo da te, estratto dall’album Muoviti svelto di Zibba e Almalibre, realizzato con la partecipazione del cantautore romano Leo Pari.

Niente dura davvero, tranne una canzone.
Ogni partenza è anche un arrivo, tutte le strade portano a un bivio.
Non puoi scappare dalla tua ombra, al massimo, puoi portarla in un’altra città.

Questi pochi versi racchiudono il senso della canzone: sensazioni, istantanee, immagini e momenti vissuti intensamente, raccontati da Zibba e Leo Pari. Le loro voci si completano ed accompagnano con eleganza, quella più ritmata di Leo Pari si fonde all’intensità interpretativa ed emozionale di Zibba.

Zibba dichiara: Leo Pari scrive benissimo. E se la vive!

Il singolo è contenuto nell’album Muoviti svelto (AlmaFactory/Believe Digital), disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, composto da dieci tracce che vedono la partecipazione di grandi artisti del panorama italiano come Niccolò Fabi, Leo Pari, Omar Pedrini, Patrick Benifei e Bunna.

ZIBBA E ALMALIBRE FT LEO PARI – VENGO DA TE – VIDEO UFFICIALE

MUOVITI SVELTO – ZIBBA & ALMALIBRE – TRACKLIST

Farsi Male feat. Niccolò Fabi
Muoviti Svelto
Ovunque
Il Sorriso Altrove
Che Ore Sono  
La Medicina e il Dolore feat. Patrick Benifei
Le Distanze feat. Bunna
Santaclara
Il Giorno dei Santi feat. Omar Pedrini
Vengo da te feat. Leo Pari

Per l’occasione inizia anche una collaborazione tra il cantautore ligure e l’artista palermitana, Jimma G. Randazzo, che ha interpretato graficamente le canzoni di Muoviti Svelto disegnando le “cover” dei dieci brani del disco.

Zibba-Vengo-Da-Te

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: