Il crooner STEFANO SIGNORONI ricrea la magia del Natale nell’album “Christmas”

Stefano SignoronI

Christmas è il nuovo album di Stefano Signoroni, disponibile in tutti i negozi di dischi e nei digital stores dal 24 novembre.
Il crooner e pianista pubblica un disco composto da classiche canzoni natalizie, 7 cover a cui si aggiunge un inedito in cui duetta con Monica Hill, cantante nata artisticamente nella seconda edizione di Amici di Maria De Filippi (la prima con questo nome) e da anni corista fidata di Laura Pausini.

Stefano Signoroni e la band The MC, che da sempre lo accompagna nei suoi spettacoli, hanno composto un album in cui le sonorità pop si fondono alle atmosfere vintage di alcuni classici del Natale.

Signoroni è tornato in studio di registrazione dopo un lungo tour che gli ha permesso di potersi esibire in alcune delle grandi città italiane, passando dagli Emirati Arabi, dal Messico, dagli Stati Uniti e dalle più importanti città europee.

Ad affiancarlo, da sempre, c’è la band The MC capitanata da Flavio Scopaz, per la produzione di Giacomo Ruggeri, Tommaso Ruggeri e Nicoló Fragile.

Signoroni presenta così questo nuovo progetto musicale:

Ho sempre avuto una particolare passione per le canzoni di Natale e quest’anno ho sentito la necessità di dedicarmi ad un intero progetto musicale natalizio. Il disco racchiude alcuni grandi classici insieme e canzoni un po’ meno note in Italia, ma comunque tra le mie preferite di sempre. Mi sono divertito molto a registrare questo disco e mi piace pensarlo come un mio speciale augurio di Buon Natale!

Stefano Signoroni Christmas

STEFANO SIGNORONI – CHRISTMAS – (Tracklist)
prodotto da Zenart Records e distribuito da Egea

1. The Bell That Couldn’t Jingle
2. Rockin’ Around The Christmas Tree
3. White Christmas/Bianco Natale
4. A Marshmallow World
5. Christmas Time Is Here
6. Feliz Navidad
7. Christmas Day (feat. Monica Hill)
8. When You Wish Upon A Star/Una stella cade

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: