SERGIO MUNIZ e JONTOM: “Body surfing” il primo estratto da “Playa”

sergio MUNIZ jontom

La Mosca Tze Tze, ormai dovreste averlo capito, è sensibile al fascino del pettorale e dell’addominale tonico e quindi non si poteva far scappare l’occasione di darvi una notizia davvero… affascinante: Sergio Muniz ha ricominciato a cantare!

Già, il bel ragazzone che  ha passato non so più quante settimane su un’isola in solitaria ai tempi de L’Isola dei Famosi (almeno non ha litigato con nessuno e nessuno dei suoi parenti ha, per questo, deciso di disconoscerlo, salvo l’apertura di un corposo conto corrente alle Isole Cayman), dopo averci fatto sognare con il suo sguardo ed i suoi riccioli, adesso imbraccia di nuovo la chitarra e canta. E spero anche si metta a ballare e sculettare, perché qualcuno deve pur alimentare l’immaginario femminile, visto che per quello maschile ci sono già la Raffaella Fico vestita da calciatrice e la Francesca Cipriani per la quale contenere il suo décolleté in un vestito è un’impresa titanica.

Beh, Jontom, al secolo Luca Tomassini che nulla ha a che fare con il coreografo che è Tommassini né con il cantante che di nome si chiama Simone, è il suo insegnante di ukulele che fino al 2008 manco sapevo che esistesse uno strumento musicale chiamato così (è l’unica cosa che mi ricordo dell’ex fidanzato di D., lui suonava l’ukulele e giocava con la PS).

I due si sono conosciuti da Carlo Conti, durante una puntata di Si può fare (a saperlo, l’avrei guardata la trasmissione!). Da lì, tra una chiacchiera e l’altra, finiscono ad incidere un EP in acustico, fatto di chitarra, ukulele e percussioni e che si intitola Playa, composto da 7 brani interamente composti da Sergio Muniz e suonati, mixati e prodotti da Jontom.

PLAYA

Da oggi sarà in rotazione radiofonica il primo singolo, Body Surfing, che già dal titolo ricorda il mare…

Ecco la tracklist di Playa:

1 Dime Que Se Acabó
2 Costumbre de Vagabundear
3 Body Surfing
4 Light Inside Yourself
5 En Tus Dulces Aguas
6 El Recuerdo de un Amor
7 Crepúsculo

Ragazze (e non solo)… non ci resta che aspettare che esca il video!!!

Ah, dimenticavo, l’EP è in free download su http://youkulele.com/

La vostra informatissima
Mosca Tze Tze

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: