Sanremo 2018: è ufficiale, Il brano di Laura Ciriaco è squalificato dalla gara. Subentra Federico Angelucci

Laura Ciriaco

Da diversi giorni la Rai è al lavoro per esaminare due segnalazioni di irregolarità riguardanti il cast di Sanremo Giovani 2018. Ovvero quella inerente il brano di Einar, Centomila volte, e quella, portata alla luce dal nostro sito, riguardante il brano L’Inizio di Laura Ciriaco.

Oggi, a pochi giorni dall’inizio della manifestazione, la Rai ha finalmente sciolto il mistero dopo diversi giorni di consultazioni con i propri periti musicali giungendo ad una  conclusione per quel che riguarda il brano di Laura Ciriaco mentre nessuna comunicazione arriva riguardo alla canzone di Einar, Centomila volte, che portano è da ritenersi ancora ufficialmente in gara.

IL CASO LAURA CIRIACO

Per quel che riguarda il brano presentato in gara da Laura Ciriaco, L’Inizio, la vicenda che abbiamo sottoposto attraverso un articolo alla Commissione Artistica del Festival di Sanremo 2019 era chiaramente meno nebulosa. La canzone infatti appariva molto simile, se non uguale, ad un brano di Jason Mraz, I Don’t give up.

In questo articolo abbiamo analizzato le due canzoni attraverso il supporto del nostro critico musicale, Fabio Fiume, e quello di un noto produttore e arrangiatore.

Ecco quindi le dichiarazioni ufficiali della Rai fatte pervenire a mezzo comunicato stampa. Al posto di Laura Ciriaco viene ammesso in gara Federico Angelucci con il brano L’Uomo che verrà.

L’Organizzazione del Festival-Direzione di Rai1, sentito il parere dell’ufficio Legale aziendale e dopo un’accurata perizia dei propri settori tecnici e musicali, ha provveduto all’esclusione del brano di Laura Ciriaco, “L’Inizio”, in quanto presenta importanti analogie e similitudini con il brano “I won’t give up”, dell’artista statunitense Jason Mraz, tali da escluderne il fondamentale requisito di novità (brano inedito) ai fini del regolamento della manifestazione. Al posto di Ciriaco entra tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani, su decisione del Direttore Artistico Claudio Baglioni e della Commissione musicale, Federico Angelucci con il brano L’uomo che verrà“.

L’appuntamento con Sanremo Giovani 2018 è quindi fissato per il 20 e 21 dicembre in prima serata su Rai 1 con alla conduzione Pippo Baudo e Fabio Rovazzi.Questi approfondimenti sui giovani in gara andranno in onda da lunedì 17 a giovedì 20 dicembre dalle 17:50 alle 18:40 in contemporanea su Rai 1 e in radio, su Rai Radio 2.

 

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: