Sanremo Giovani 2018: ecco i 69 finalisti scelti dalla commissione

Sanremo giovani

Quest’anno la formula innovativa riservata alle Nuove proposte del Festival di Sanremo voluta da Claudio Baglioni, una novità che vedrà il Festival dividersi in due distinti eventi, uno a febbraio come di consueto, e l’altro, Sanremo Giovani 2018 a dicembre in prima serata (e non solo) su Rai 1, ha portato un boom di iscrizioni ed oggi finalmente sono stati svelati i nomi dei finalisti che sono passati dai 60 previsti a 69. E guarda caso quello del 2019 sarà il 69esimo Festival di Sanremo.

Ma torniamo per un secondo ai numeri di questo Sanremo giovani 2018.

Sono stati 677 gli ammessi alla selezione per l’edizione 2018 della manifestazione tra questi, 84 sono gruppi e 593 singoli (a loro volta, suddivisi in 311 uomini e 282 donne).

A giudicarli la Commissione Musicale, presieduta da Claudio Baglioni – in veste di direttore artistico – e formata da alcuni dei professionisti che realizzeranno la 69ᵃ edizione del Festival, ovvero Claudio Fasulo, vice direttore Rai 1 ed autore di numerose edizioni del Festival, Massimo Giuliano, ex discografico e conoscitore del panorama musicale italiano ed internazionale, Massimo Martelli, autore tv – già più volte autore del Festival – e regista cinematografico, Duccio Forzano, regista tv con diversi Festival all’attivo, e Geoff Westley, tra i più celebri produttori musicali internazionali, autore di alcuni memorabili lavori discografici italiani.

Dai 677 iscritti sono stati selezionati i 60 finalisti che ora dovranno esibirsi dal vivo il 12 novembre presso la Sala A di via Asiago. Dopo le audizioni dei 60 giovani e di quelli selezionati da Area Sanremo (quest’ultimi saranno ascoltati dalla Commissione musicale il 26 novembre) saranno individuati i 24 finalisti che parteciperanno, il 20 e il 21 dicembre, alle due prime serate su Rai 1 di Sanremo Giovani in cui saranno selezionati i due artisti, uno per ciascuna delle serate, che si esibiranno a febbraio al 69° Festival di Sanremo.

Ma veniamo ai nomi dei 69 finalisti a cui seguiranno in un successivo articolo (lo trovate qui) alcune considerazioni sui nomi già noti, discograficamente parlando.

I 69 FINALISTI DI SANREMO GIOVANI

Albert – Libertà
Andrea Vigentini – Magari
Andrea Biagioni – Alba Piena
Argento – Mescolare

Banda Rulli Frulli – L’Imitazione del male

Cannella – Nei miei ricordi
Chiara Scalisi – Voglio smettere di fare musica
Cimini – Anime impazzite
Ciuffi Rossi – Ti dedico tutto
Cobalto – Fuorigioco
Cordio – La Nostra vita
Cristiano Turrini – Irrazionale

David – Padre
Diego Conti – 3 gradi

Easy Funk – Lobotomia
Einar Ortiz – Centomila volte

Fabio De Vincente – Come nelle favole
Federica Abbate – Finalmente
Federico Angelucci – L’Uomo che verrà
Federico Baroni – Non pensarci
Filo vals – Occasionale
Flo – Se move
Fm 93 – Lara (Ho fatto un pezzo indie)
Forlenzo – Non canto jazz
Fosco 17 – Dicembre
Frances Alina – Forse mi va

Giacomo Eva – Errore bellissimo
Giacomo Voli – Senza l’autotiun
Giada D’Auria – Sola si sta bene
Giulia Mutti – Almeno tre

Icaro – Vivo sopra un’astronave (a Mina)

Jole – La Turista e il gondoliere nelle sfere

La Rua – Alla mia età si svolta
La Zero – Nina è brava
Laura Ciriaco – L’Inizio
Le Larve – Semplice
Le Ore – La Mia felpa è come me
Liberamenti – Datemi spazio
Libero – Anime a Gas
Lilian More – Antieroi
Loomy – Coriandoli
Luce – Uguale a te

Mahmood – Gioventù bruciata
Maria – L’Amore non si cancella (vincitrice Festival di Castrocaro 2018)
Marte Marasco – Nella mia testa
Maryam Tancredi – Con te dovunque al mondo
Michele Merlo – Non mi manchi più
Miriam Masala – Ops
Molla – 21 orizzontale
Morgan Ics – Io sono Alessandro

Nico Arezzo – Gorilla
Nomercy Blake – Che Noia
Nyvinne – Io ti penso

Orler – Qualcosa di unico

Raphael – Figli delle lacrime
Rasmo & Jsnow – Sotto le mie suole
Ros – Incendio
Samuel Pietrasanta – Deja vu
Sarah Dietrich – Per venirti a cercare
Seba – Cuore bomba innescata
Simo – Paura di Amare

Tr3ntan9ve – Low cost

Valentina Astolfi – A volte
Valentina Tioli – Giungla
Vittorio Sisto – Oltre

Wepro – Stop/Replay

Ylenia Lucisano – Il Destino delle cose inutili
Zic – Torta

 

  
segui su: