Potenza della televisione: “Senza un perchè” di NADA rientra nella classifiche di vendita a 12 anni dal lancio

nada

La televisione è noto a tutti ha un grande potere mediatico; succede così che una bellissima canzone uscita nel 2004, rientri nelle classifiche di vendita dodici anni dopo perché inserita nella colonna sonora della serie televisiva The Young Pope diretta da Paolo Sorrentino. Il brano in questione è Senza un perché di Nada.

Nada nei giorni scorsi è letteralmente volata nella classifica dei brani rock più venduti di iTunes raggiungendo il secondo posto della graduatoria alle spalle di Un Mondo migliore di Vasco Rossi.
Attualmente il brano occupa ancora la seconda posizione mentre si trova alla numero 30 della classifica generale di iTunes.

Senza un perché è uno dei tanti gioielli nascosti della discografia della cantautrice (basti pensare all’album Occupo poco spazio del 2014, qui la nostra recensione, o al più recente L’Amore devi seguirlo).
Il brano “apparso” per ben due volte nel corso della quarta puntata della serie evento di SkyThe Young pope, in una scena in cui Pio XIII ascolta il disco contenente la canzone, dono del primo ministro della Groenlandia.

Senza un perché contenuto nell’album Tutto l’amore che mi manca uscito nel 2004 e prodotto da John Parish (già al lavoro con PJ Harvey e Tracy Chapman), un disco che vi consigliamo caldamente di recuperare insieme a tutti gli ultimi lavori discografici di Nada perché siamo certi che, per chi non conoscesse gli ultimi tasselli del percorso discografico della cantautrice, sarà una piacevole sorpresa.

SENZA UN PERCHE´- NADA – TESTO

Lei non parla mai
lei non dice mai niente
Ha bisogno d’affetto
e pensa che il mondo non sia solo questo

Non c’è niente di meglio
che stare ferma dentro a uno specchio
come è giusto che sia
quando la sua testa va giù
e tutta la vita
gira infinita senza un perchè
e tutto viene dal niente
e niente rimane senza di te

Lei non parla mai
lei non dice mai niente
Non è poi così strano se chiede perdono
e non ha fatto niente

Non c’è niente di meglio che stare in silenzio
e pensare al meglio
ha un’estate leggera che qui ancora ancora non c’è
e tutta la vita
gira infinita
senza un perchè
e tutto viene dal niente
niente rimane senza di te
e tutta la vita gira infinita
senza un perchè
e tutto viene dal niente e niente rimane senza di te

Lei non parla mai
lei non dice mai niente

 

  La Musica si può averla dentro anche senza saper suonare uno strumento o cantare e a volte diventa parte di te al punto da influenzare la tua intera vita. Ho cominciato a camminare da fan gestendo due Fan Club, ho avuto l’occasione di imparare di più diventando Personal Assistant (di Gianluca Grignani, Niccolò Agliardi e Syria). Ho voluto anche provare l’esperienza on the road del Tour Manager (Barley Arts).Tutto questo per conoscere l’ambiente musicale sotto ogni aspetto e per saper affrontare una nuova sfida: portare avanti interamente un progetto discografico in qualità di produttore ed editore (Eleonora Crupi, Voyeur, Kianka). Recentemente ho voluto anche cimentarmi nella scrittura dando alle stampe per Chinaski Edizioni la biografia non autorizzata "Rockstar (a metà) - Gianluca Grignani". Anni fa, con la chiusura della rivista “Tutto musica”, mi sono sentito orfano di un’oasi in cui la musica veniva raccontata, recensita e approfondita con passione, così mi sono ripromesso che un giorno avrei ricreato un oasi simile per la musica italiana. Da quest’idea nasce All Music Italia.
segui su: