LITFIBA continuano il Tetralogia degli Elementi Live in giro per l’Italia passando dalla Walk of Fame

Litfiba

Dopo il sold out di Milano al Carroponte, lo scorso 17 luglio, i Litfiba continuano il loro tour ripercorrendo la Tetralogia degli Elementi con altre tappe in giro per l’Italia.

Il 18 luglio in concomitanza con il loro concerto a Locarno Piero Pelù & Ghigo hanno avuto l’onore di poter lasciare le loro impronte per la Locarno Walk of Fame, così il nome dei Litfiba si affiancherà ad altri grandissimi nomi della musica internazionale: Santana, Sting, Zucchero e molti altri.

Piero Pelù & Ghigo suoneranno live tutta l’estate dando nuova linfa ed energia ad alcuni dei brani più rappresentativi degli anni ‘90 per ricreare quel rituale energetico e carico di adrenalina, che contraddistingue il sound della tetralogia.

Le prossime attesissime tappe del TETRALOGIA DEGLI ELEMENTI live saranno:

23 luglio a Firenze – Ippodromo del Visarno – Parco delle Cascine, con una sorpresa sul palco: Federico Fiumani insieme ai Diaframma aprirà il concerto
24 luglio a Roma – Postepay Rock in Roma
26 luglio a Taormina (ME) – Teatro Antico
31 luglio a Majano (UD) – Arena Concerti
6 agosto ad Ercolano (NA) – Festival Ville Vesuviane – Villa Favorita
8 agosto a Brindisi – Torre Regina Giovanna di Apani

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

I Litfiba riportano sul palco il sound della Tetralogia degli Elementi collegato ai dischi degli anni ’90, album che la band dedicò ai quattro elementi della natura:

Fuoco con El Diablo (1990)
Terra con Terremoto (1993)
Aria con Spirito (1994)
Acqua con Mondi Sommersi (1997)

I quattro album ora sono disponibili in un cofanetto speciale, stampato su etichetta Warner in collaborazione con Sony Music, che contiene anche un imperdibile DVD con le immagini del tour del ’93 (con la regia di Adam Dubin per il live act e quella di Piero Pelù per la parte backstage).

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: