Per il video di “Linda” EMIS KILLA si ispira ai film di QUENTIN TARANTINO (TESTO e VIDEO)

linda Emis Killa

Ve ne abbiamo già parlato nei giorni scorsi qui, Linda segna il ritorno di Emis Killa con un nuovo singolo. Per il lancio il rapper ha voluto giocare con i suoi fan creando hype attorno ad un finto matrimonio… che poi è quello che avviene nel videoclip ispirato alla filmografia di Quentin Tarantino.

Linda è un brano con influenze latine prodotto da Don Joe e scritto insieme alla compagna di scuderia in Carosello Records, Federica Abbate. Una canzone che sicuramente ha spiazzato i fan del rapper. Ma del resto Emis Killa li ha ormai abituati all’imprevedibilità delle sue scelte e alla sua voglia di osare, un’attitudine che lo ha portato a incidere dischi più “commerciali” come Mercurio per passare a progetti di rap puro come l’ultimo, Terza stagione, da poco certificato disco d’oro per le vendite.

Linda Emis Killa

Il videoclip del brano è stato diretto da Stefano Poggioni per The Factory Prd. e mostra il famoso matrimonio di cui tanto i fan e i media hanno parlato!

Mi ha sempre affascinato una parte del mondo latino, quello che racchiude Colombia, Messico e Venezuela per intenderci. Con “Linda” ho dato libero sfogo alla mia abilità da storyteller. È un pezzo fatto di immagini nitide, ma per chi sa leggere tra le righe c’è molto di più.

LINDA – EMIS KILLA – TESTO

Me gusta bere tequila e matar mi vida con Linda fino a mañana
estoy loco per esta chica
sembra una bimba ma ora quei gringos mi sparano
andale andale andale
mi madre che grida al telefono

llamame llamame llamame

mi sono innamorato di una chica loca
la classica bambina con cui non si gioca
mi avevano avvertito e sono stato idiota
con quel vestito bianco mi sembrava innocua
pensavo avrei vissuto bene assieme a lei
ma per stare con Linda servono i cojones
quando vorrei dormire all’alba delle 6
Linda mi tiene sveglio, niente buenas noches (shh)
dovrei lasciarla porta solo guai ma ne sono schiavo
penso solo a noi quando il fine settimana ci uniamo tutta la mañana
ci uniamo tutta la mañana
sognando di scappare prima o poi
di partire per non ritornare mai
e lasciarci tutti dietro (adios maricon)
hasta luego

me gusta bere tequila e matar mi vida con Linda fino a mañana
estoy loco per esta chica
sembra una bimba ma ora quei gringos mi sparano
andale andale andale
mi madre che grida al telefono
llamame llamame llamame

per te farei di tutto mami stai conmigo
io che ero un bravo chico ora sono un bandito
so che finirò male come ogni tuo tipo
che sia finito in cella oppure desaparecido
ora che per la calle parlano di noi
se sento le sirene corro come Pablo
come ogni uomo immerso nei pensieri suoi
non parlo molto
ma più sto con te più hablo
con te neanche del diablo tengo miedo
ma ora quei gringos mi sparano dietro
e mi gridano cabrón
stai fermo o te mato
e adesso che mi hanno beccato
mi sa che sono fatto per davvero
chiuso dentro queste sbarre senza amigos e senza dinero
e ancora te quiero

me gusta bere tequila e matar mi vida con Linda fino a mañana
estoy loco per esta chica
sembra una bimba ma ora quei gringos mi sparano
andale andale andale
mi madre che grida al telefono
llamame llamame llamame
me gusta bere tequila e matar mi vida con Linda fino a mañana
estoy loco per esta chica
sembra una bimba ma ora quei gringos mi sparano
andale andale andale
mi madre che grida al telefono
llamame llamame llamame

 

  
segui su: