LE RAGAZZE Vs BRAVE RAGAZZE: ecco la vera storia dell’ inedito di SARA VITA (Aggiornamento)

11473615saravitafellinedimatino

All’indomani della semifinale di The Voice Sara Vita Felline, pur non avendo guadagnato la finale, ha presentato Brave Ragazze, l’inedito che più ha convinto pubblico e addetti ai lavori (noi compresi, leggi QUI), tanto da annunciare un probabile tormentone che molto bene farebbe alla trasmissione. Non ci sono dubbi, basta leggere i commenti in rete e spulciare la classifica di iTunes dove, dalla mezzanotte di ieri sono disponibili tutti gli 8 singoli presentati dai semifinalisti.

Qualche dubbio in più sul fatto che questo bel pezzo si possa definire propriamente inedito… proprio dalla rete infatti, arrivano testimonianze del fatto che il brano presentato da Sara Vita Felline e annunciato come scritto in parte da J-Ax sia praticamente identico a Le Ragazze, pezzo presentato live ed inciso dalla omonima giovane band italiana in attività da qualche anno, che noi abbiamo incontrato in esclusiva.

Prima di farvi ascoltare il pezzo per farvi rendere conto di persona dei tratti comuni ai due pezzi, abbiamo raccolto la testimonianza proprio del gruppo al femminile che, dopo l’esibizione di Sara Vita a The Voice, ha ripubblicato un video live del pezzo con il sarcastico commento:

“così cantavano Le Ragazze nel lontano giugno 2012…a distanza di 3 anni questo pezzo diventa l’inedito del team J Ax a The Voice of Italy 2015. Ritorno al futuro?”

Così scopriamo che il brano in questione (seppur con alcune evidenti modifiche al testo, specialmente nel ritornello) ha avuto una genesi che risale a molti anni prima rispetto alla presentazione a The Voice,  in un percorso scopriamo dalla viva voce di chi quella precedente versione molto simile a Brave ragazze, l’ha scritta e portata su diversi palchi live negli scorsi anni, che ci chiarisce un pò meglio la situazione.

Com’è nato il brano Le Ragazze? Chi l’ha scritto?

E’ nato una fredda sera invernale pensando all’estate. L’abbiamo scritto noi, LeRagazze è stato scritto da LeRagazze!

E’ arrivato a The Voice, presentato come inedito, ne eravate a conoscenza o lo avete appreso dalla Tv?

No, sincerante non ne sapevamo nulla.

Che effetto vi ha fatto sentirlo con il testo modificato?

I testi sono fatti per essere cantati, tutti noi cantando cambiamo a volte le parole di una canzone… mettiamola così…

Che ne pensate della “nuova” versione con il ritornello riscritto? 

E’ veramente “molto” nuova, praticamente un altro brano.

Volete togliervi qualche sassolino dalle scarpe a riguardo ?

A LeRagazze più che togliersi i sassolini piace stare scalze!

Ripubblicando il video di una vostra esibizione su YouTube avete aggiunto una didascalia abbastanza sarcastica, aria di polemica?

Le ragazze polemiche sono tristi.

Ringraziamo la disponibilità della band nel toglierci qualche curiosità, comprendendo che su molti aspetti potrebbero non volersi esporre troppo, data la potenziale delicatezza del discorso e i molti aspetti ancora da chiarire (stando a quanto dichiarato dovrebbero figurare tra i credits ufficiali del pezzo, ad ora introvabili e se sembra curioso che non siano stati avvisate della nuova vita di un pezzo composto da loro…) e che sappiamo per certo essere oggetto di controversie che speriamo si possano chiarire nel migliore dei modi, in nome della buona musica e della tutela di chi la fa.

Lasciamo che a parlare siate voi, dopo l’ascolto di Le Ragazze e il confronto con l’inedito di Sara Vita Felline:

LE RAGAZZE – LE RAGAZZE -AUDIO

La parte musicale è pressoché identica, così come la strofa, mentre ad essere radicalmente cambiato è il testo del ritornello, reso dalla riconoscibile mano di J-Ax ancora più ammiccante e capace di giocare sulla strada scelta per la sua concorrente, camminando sul confine tra doppi sensi, ingenuità e divertimento, ben lontani dalle prime esibizioni che avevano proposto Sara Vita in brani intensi puntando su un’interpretazione di tutt’altro genere (QUI la sua storia).

 

AGGIORNAMENTO del 21 maggio ore 16:30

A seguito della segnalazione via Twitter di J-Ax, che ringraziamo, pubblichiamo il chiarimento del co-autore di Brave ragazze, Stefano Luchi, pubblicato alle ore 16 di oggi sulla sua pagina Facebook:

Visto che la situazione sta degenerando in maniera assolutamente ridicola e, anche leggermente offensiva, a questo punto diventa doveroso dare un paio di spiegazioni a tutti per dimostrare che queste quattro o cinque ragazze stanno alzando un polverone per nulla… Questo per mettere a tacere, una volta per tutte, queste stupide provocazioni che non hanno alcun fondamento e nessuno scopo se non manifestare quanto sia sempre vera ed attuale la favola di Esopo della Volpe e l’uva.
INEDITO significa non edito; ovvero MAI PUBBLICATO.
Questa canzone da me scritta nel 2005 insieme a mio fratello Alessandro Luchi, provai ad usarla per un progetto da me ideato e costruito a cui mi sono dedicato per diversi mesi – e in cui ho investito tempo, denaro ed entusiasmo – con alcune ragazze che frequentavano la scuola di musica di Scandicci nella quale insegnavo. Progetto ampio ed ambizioso che constava di diversi pezzi sempre scritti e prodotti da me, e aveva quasi raggiunto un contratto con la Sony Music… andato poi IN FUMO a causa dello scioglimento repentino della suddetta band, chiamata “Le Ragazze” che si ispirava proprio a questa canzone.
Scioglimento dovuto a varie ragioni al suo interno: malumore, litigi, perdita di fiducia e di interesse nei confronti del progetto e delle canzoni.
La canzone “Le ragazze” è rimasta ferma lì. MAI pubblicata o EDITA.
Sono state le componenti della band, in un secondo momento unitesi spontaneamente ad altri elementi che hanno usato canzoni del vecchio repertorio – e di mia proprietà – nelle loro esibizioni rionali o in piccoli locali cittadini.
Se questo fatto, di cui tra l’altro dovrebbero solo essere grate dal momento che si sono avvalse di una possibilità che gli avrei potuto tranquillamente negare, le fa sentire in diritto di sbandierare una cosa non corrispondente al vero, colgo l’occasione di spiegare loro nuovamente il significato della parola inedito.
Brave ragazze cantata da Sara Vita Felline , moto simile alla versione originaria e che si avvale adesso dell’apporto lirico di J Ax che ha scritto il testo del ritornello e di cui non conosceva l’esistenza prima che io lo proponessi come canzone per Sara Vita Felline. 
Il Brano BRAVE RAGAZZE è stato edito da Universal Music il 20 Maggio 2015.
Pertanto il pezzo fino a quel momento era assolutamente inedito.
Credo che d’ora in avanti sarà superflua ogni ulteriore spiegazione o chiarimento in merito. 
Grazie a tutti
Un saluto festoso…
Steve \m/

AGGIORNAMENTO del 26 maggio ore 22:07

Dopo aver raggiunto l’autore Steve Luchi ed ascoltato la vera storia della nascita di Brave Ragazze (che trovate QUI), abbiamo avviato una serie di verifiche a tutela dell’attendibilità del nostro sito affiancandoci in questo allo staff di produzione della canzone stessa. È emerso che parte delle dichiarazioni emerse in seguito al dibattito sul passato della canzone presentata da Sara Vita Felline nel corso della semifinale di The Voice erano state divulgate da un sedicente produttore, qualificatosi come rappresentante della band LeRagazze, progetto avviato anni fa proprio da Steve Luchi.

Acclarata l’estraneità di questo personaggio a qualsiasi legame con produzioni presenti e passate gestite da Steve Luchi, vi riportiamo la smentita e le scuse ufficiali dello stesso ai soggetti chiamati in causa.

Non aggiungiamo altro perché resta abbastanza evidente – leggendo tale comunicato – la ricerca di visibilità (peraltro piuttosto sterile) a scapito di terzi, che non vogliamo alimentare in alcun modo (per questo abbiamo rimosso ogni link ai progetti che lo stesso avrebbe voluto pubblicizzare sfruttando l’occasione):

smentita

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su:

    • Messy

      Ma queste ragazze che hanno rilasciato la fantomatica intervista chi sono? Perché @siamoleragazze non ha nulla a che vedere con le ragazze che hanno suonato in passato il brano di cui si discute.