In radio dal 14 aprile “Credo” il nuovo singolo di GIORGIA

giorgia

Dopo il successo dei primi due singoli estratti dal suo ultimo album, Oronero, certificato Disco di platino per le vendite, Giorgia è pronta a lanciare il singolo con cui ha deciso di farci ballare per l’intera estate 2017… Credo.
La cantante lo aveva già anticipato ai suoi fan durante le date del suo tour (ne abbiamo parlato qui) ed ora arriva la notizia ufficiale del lancio: il nuovo singolo entrerà in rotazione radiofonica a partire da venerdì 14 aprile.

Credo scritta da Tony Maiello (recentemente tornato sul mercato discografico con il singolo In alto, vedi qui) con Chicco Palmosi, Daniele Rea e Domenico Abbate, segue i precedenti singoli estratti dall’album uscitoil 28 ottobre del 2016, Oronero (disco di platino) e Vanità (recentemente certificato disco d’oro).

Qui di seguito, in attesa del lancio del videoclip ufficiale, potete vedere la bellissima copertina del singolo.

giorgia

GIORGIA – CREDO – TESTO

Cancellerò il passato per non tornare indietro
Mentre riguardo in uno specchio i segni di chi ero
È il tempo del risveglio, risalgo dal profondo

Dopo aver fatto a pugni con me stessa credo

e credo nelle lacrime che sciolgono le maschere
Credo nella luce delle idee
Che il vento non può spegnere

Io credo in questa vita, credo in me
Io credo in una vita, credo in te
Io credo in questa vita, credo in me

Credo nell’universo nascosto in uno sguardo
Nella magia del tempo che scandisce un cambiamento
E resterà il ricordo ma non sarà un tormento
Dopo aver fatto un patto col mio ego credo

e credo nelle lacrime che sciolgono le maschere
Credo nella luce delle idee
Che il vento non può spegnere

Io credo in questa vita, credo in me
Io credo in una vita, credo in te
Io credo in questa vita, credo in me
E credo in un amore che
Vince sempre sulle tenebre
Io credo in una vita, credo in te

Sono consapevole
Che non cambiano le regole
Ma credo in un amore che
Vince sempre sulle tenebre

Credo ancora in un bacio che parte
E il cuore che batte
Uomini e macchine
L’inizio e la fine
La vita e la morte
Ancora rinascere
Come le stelle
Tra l’arte, il disordine
E un giro di anime
Siamo satelliti
Intorno all’amore
Intorno all’amore
Credo

e credo nelle lacrime che sciolgono le maschere
Credo nella luce delle idee
Che il vento non può spegnere

Io credo in questa vita, credo in me
Io credo in una vita, credo in me
Io credo in questa vita, credo in te

 

  
segui su: