FIORELLA MANNOIA vince il Premio Fionda di Legno per l’impegno sociale

fiorellamannoia

Fiorella Mannoia è la vincitrice del Premio Fionda di Legno 2015, riconoscimento dal forte significato morale e simbolico assegnato annualmente dall’organizzazione no profit Fieui di Caruggi di Albenga a chi si è contraddistinto scoccando delle buone fiondate contro il falso perbenismo, il malcostume, i soprusi, le violenze, le ipocrisie, le truffe e tutto ciò di cui si possa vergognare una persona perbene.

Questa primavera – dice Gino Rapa portavoce dei fieui – Albenga ospiterà un grande evento in rosa: il giro d’Italia. Ci è parso bello che anche la fionda si tingesse di rosa, anche se pensando a Fiorella Mannoia sarebbe forse più giusto dire… di rosso fuoco!“. Fiorella è la seconda donna a vincere questo premio, dopo Milena Gabanelli nel 2011, altra donna dalla forte personalità e determinazione.

fiorellamannoia_fiondadilegno

Fiorella Mannoia è sempre attiva nel sociale, è tra i sostenitori di Emergency nei suoi progetti. Il premio oltre che per la sua onestà intellettuale le verrà consegnato anche come ringraziamento per essere una delle donne della musica italiana più vicina al sociale ed alle tematiche delicate quali le problematiche femminili ad esempio.

Sul palco per denunciare le ingiustizie, dando voce ai più deboli spesso abbandonati a se stessi, divulgando il pensiero che la storia non è proprio così come ci viene raccontata, ma che va studiata, capita ed analizzata con spirito critico.

Fiorella Mannoia è stata anche una delle organizzatrici di Amiche per l’Abruzzo il megaconcerto in rosa tenutosi allo Stadio San Siro di Milano per raccogliere i fondi per i terremotati dell’Abruzzo e sul palco di Italia loves Emilia per i terremotati dell’Emilia, il suo impegno sociale è sempre stato molto chiaro e limpido prestando la sua voce e la sua immagine a progetti importanti.

In ambito musicale è sempre molto aperta alle collaborazioni con giovani artisti, donando la sua forte esperienza e personalità nell’affrontare a testa alta le sfide e le occasioni che la vita ci mette davanti.

Il 10 aprile Antonio Ricci presso il Teatro Ambra di Albenga consegnerà a Fiorella Mannoia il premio, dopo la presentazione a Striscia la Notizia l’8 aprile.

Albo d’oro del Premio Fionda di Legno:

2007 Antonio Ricci
2008 Enrique Balbontin, Andrea Ceccon, Fabrizio Casalino
2009 Fabrizio De Andrè (alla memoria ritirato da Dori Ghezzi)
2010 Paolo Villaggio
2011 Milena Gabanelli
2012 Roberto Vecchioni e Don Andrea Gallo
2013 Carlo Petrini di Slow Food
2014 Don Antonio Mazzi per la Fondazione Exodus

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su:

  • Constanza Gómez Villalobos

    17/03/2015. Buongiorno a tutti. Una sincera felicitazione alla nostra Diva internazionale a mi amata Fiorella Mannoia per stare sempre presente in questo mondo meraviglioso. Un abbraccio i un bacio con tutto amore i sinceritá. Grande Fiorella Mannoia io sto sempre con te. Grazie mille per essere una persona speciale i fantástica ti amo molto. Grazie per la tua música meravigliosa i fantástica. Buona salute . Dio é amore. Ciao Fiorella Mannoia sempre per sempre.