Ecco la tracklist e tutti i featuring del doppio “Miracolo!” di CLEMENTINO

miracolo-collaborazioni-clementino

Clementino ha portato nuove importanti rivelazioni sul suo prossimo progetto discografico. Sappiamo già che Miracolo! uscirà il prossimo 28 Aprile, dopo l’anticipazione avuta con il lancio di Lo Strano Caso di Iena White (leggi QUI) e Strade Superstar (leggi QUI). Dopo aver scoperto che uscirà in doppia versione (la versione standard e una versione DeLuxe arricchita da una esclusiva Jam Session)  da ora conosciamo anche i nomi di tutti i protagonisti delle numerose collaborazioni  contenute nel progetto.

La versione standard di Miracolo!, caratterizzata dalla copertina rossa, sarà composta da 14  tracce nelle quali la Iena porta in scena una serie di collaborazioni molto importanti, a partire da quella che susciterà maggiore riscontro e affetto, con protagonista Pino Daniele. Una collaborazione realizzata poche settimana prima che Pino morisse, in un sodalizio che come svela Il Mattino si era ribattezzato ClemenPino e che ha fatto nascere un brano che verrà gelosamente custodito nel disco (non sarà un singolo) protetto da eventuali speculazioni. Lo stesso quotidiano svela anche un estratto del testo di questo brano intitolato Da che parte stai?, che affronta un tema molto caldo come quello dei conflitti e che si preannuncia intenso e magico sin dalle prime rime: “Quanti di noi vorremmo andare indietro nel tempo per aggiustarlo…/ Girare clessidre al contrario per recuperarlo…/ È la guerra che è in testa, aspettando una terra promessa…/ È la guerra che parte da qua/ Nui simm stat già colonizzat/ Da Palestina fino a Pakistan/ criatur stann senza libertà/ natu surdat ca more ambress/ si ma adesso da che parte sta?/ e chesta mamma a casa adda aspetta’/ natu figlio ca nun po’ turna’”

Oltre a quello che Clementino considerava e continua a considerare “il Maestro” per eccellenza, troveremo James Senese, sassofonista e cantante napoletano in scena da oltre 50 anni che con il suo strumento impreziosisce il brano Selvaggi, la voce femminile di Mama Marjas, eccellenza della scena raggae italiana che per l’occasione collabora con i BoomDaBash altra realtà raggae di primo livello in arrivo dalla puglia e forte di collaborazioni prestigiose come con i Sud Sound System e Fedez.

Chiude la galleria delle collaborazioni della versione base di Miracolo! il contributo dei TheRivati,  la band guidata da Paolo Maccaro (fratello di Clementino) che rinsalda un sodalizio ormai consolidato e che ha visto lo stesso rapper curare la produzione artistica del loro nuovo disco.

La versione DeLuxe (Miracolo Jam Session!), riconoscibile per la copertina di colore blu, conterrà oltre alle tracce del disco descritte prima, altri 14 brani che compongono una vera e propria Jam Session che vede protagonista Clementino e tutti i nomi più celebri della nostra scena hip hop.

Si inizia con un trio d’eccellenza che non necessita di presentazioni formato da Fabri Fibra &  Guè Pequeno. Si prosegue con Marracash & Noyz Narcos, mentre i contributi singoli di Salmo e Ntò danno vita a due  pezzi di una tracklist che ospita poi Rocco Hunt affiancato a Gemitaiz & Madman.

Un disco che racchiude veramente il gotha della scena rap  come l’inedito quartetto  formato da Ensi, Francesco Paura (membro dei VideoMind), Luchè e Coez, oltre a nomi forse meno noti al pubblico mainstream ma altrettanto validi e valorosi protagonisti della scena emergente come i Sangue Mostro (gruppo hip hop napoletano), Mouri (giovane rapper manduriano), Rame, o’Prot, Tonico70, il salernitano Patto Mc e Morfuco.

Ecco la tracklist completa della doppia versione di Miracolo!

10401882_10153158230964431_4817631595676410760_n

Un progetto ambizioso che si conclude con la costituzione di un collettivo nominato Messaggeri del Vesuvio II, riedizione della traccia che nel disco Mea Culpa vedeva Clementino impegnato con una selezione di artisti racchiusi sotto il nome di Napoli All Stars. Il tutto in un lavoro curato e molto ricco che vedrà anche il contributo di un inedito rapper: il comico Alessandro Siani.

Clementino per il nuovo disco ha scelto di fare le cose in grande affidandosi anche a produttori di grido a partire da Shablo fino a David Ice (autore anche di un recente e splendido remix della sua hit O’Vient), passando per Fritz Da Cat e Big Joe, solo per citarne alcuni.

Nella presentazione dei crediti di questo progetto spazio anche agli scratch (tecnica che mette alla prova i migliori DJ in ambito hip hop) affidati alle mani di nomi non nuovi alla collaborazione con la Iena come DJ Uncino e Double S.

Una presentazione accurata che dimostra quanto Clementino tenga a questo nuovo progetto che vi ricordiamo sarà disponibile dal prossimo 28 aprile 2015.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: