DOMENICO MODUGNO Un Uomo in Frack, il 28 agosto a Polignano a Mare

Domenico-Modugno

Oggi 6 agosto è il 21° anniversario della morte di Domenico Modugno uno degli interpreti italiani più conosciuti nel mondo che con la sua Nel Blu dipinto di blu ha fatto cantare intere generazioni.
Ci piace ricordalo con i versi di una delle sue canzoni più note, Un uomo in frack, in attesa dell’appuntamento celebrativo Meraviglioso Modugno che si terrà prossimamente a Polignano a Mare.

Ha il cilindro per cappello
due diamanti per gemelli
un bastone di cristallo
la gardenia nell’occhiello
e sul candido gilè
un papillon, un papillon di seta blu

S’avvicina lentamente
con incedere elegante
ha l’aspetto trasognato
malinconico ed assente
non si sa da dove vien
ne dove va
chi mai sarà
quell’uomo in frack

Quest’anno ricorre il 60° anniversario di Vecchio Frack, brano in cui viene descritto minuziosamente un uomo con tutto il suo mistero; canzone tra le più celebri del noto artista pugliese.
Il brano sarà il tema portante della manifestazione Meraviglioso Modugno, nata nel 2011 e che ogni anno grazie all’omaggio ed il ricordo di grandi nomi della musica italiana, riporta i brani di Domenico Modugno sul palco della sua città natale, Polignano a Mare.

Meraviglioso-Modugno-2015

L’appuntamento è per il 28 agosto alle ore 21.00 in piazza Aldo Moro con ingresso gratuito.

Per rendere omaggio all’artista che per primo è riuscito a portare la musica italiana in America, dopo il grande successo di Nel blu dipinto di blu, ormai ribattezzata dai più Volare, anche in questa edizione saliranno sul palco grandi protagonisti della musica made in Italy: Ornella Vanoni, Nina Zilli, Niccolò Fabi con GnuQuartet, Diodato e Giovanni Caccamo.

Gli artisti avranno il compito di riproporre i grandi successi di Modugno con delle interpretazioni più moderne, mettendo comunque in evidenza la ricercatezza delle parole e l’attenzione nei dettagli per evidenziare la descrizione di un momento.

Nelle passate edizioni prima svolte a Bari e dal 2013 a Polignano a Mare si sono alternati sul palco altri grandi nomi della musica italiana: i Negramaro, Gino Paoli, Malika Ayane, Sud Sound System, Nada, Paola Turci, Noemi, Mannarino, Pacifico, Mauro Ermanno Giovanardi, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri e Simone Cristicchi.

Obiettivo della serata evento sarà quello di far diventare Polignano a Mare un luogo importante per la musica d’autore in ricordo di uno dei suoi massimi esponenti della musica italiana.

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: