CLASSIFICHE: VASCO ROSSI subito alla #1, ALESSANDRA AMOROSO in Top 5 bel debutto per JACK SMOKER

Jack the Smoker

Arriva in classifica Top of the Music di FIMI/GfK  Vasco Rossi con il suo Tutto in una notte – LiveKom05 e come al solito sbaraglia la concorrenza piazzandosi subito alla prima posizione. Buono anche il debutto per il nuovo album di Jack The Smoker.

Ma andiamo a conoscere il resto della classifica e sopratutto a vedere come se la stanno cavano i dischi del Festival ad un mese esatto dall’uscita.

ALBUM

Primo posto quindi per Vasco Rossi che fa arretrare dopo solo una settimana Lorenzo Fragola che scende alla #2 (-1). Alla #3 in discesa i Capitani Coraggiosi (-1) mentre sale di sei posizioni e si porta alla #4 Alessandra Amoroso (+4).
Scendono rispettivamente alla #5 e alla #6 il nuovo album di Ron (-2) e quello di Daniele Silvestri (-1). Alla #7 risalgono i Coldplay (+2), alla #8 Marco Mengoni (+3), alla #9 scende Rocco Hunt (-1) e Adele chiude in discesa la Top 10 (-3).

Scendendo verso la Top 20 troviamo alla #11 Ezio Bosso (-5) mentre nelle successive tre posizioni troviamo tre new entry tutte italiane: alla #12 i Pooh con Pooh 50… continua il momento d’oro per il rap italiano e Jack the Smoker entra alla #13 con Jack uccide, infine alla #14 troviamo il disco degli Zero Assoluto che arriva ad un mese esatto dal Festival di Sanremo che li ha visti in gara.
Scendono alla #15 Salmo (-1), alla #16 gli Stadio (-1), alla #17 i Modà (-4) mentre alla #18 debutta il nuovo album di Iggy Pop; chiudono la Top 20 Blackstar di Bowie (-3) e Laura Pausini alla #20 (-5).

Situazione dischi di Sanremo: tutti i dischi perdono posizioni o escono dalla Top 100, nel dettaglio…

Elio scende dalla #22 alla #18 (-4), Francesca Michielin va alla #24 (-5), Patty Pravo è alla #36 (-12), Noemi alla #47 (-10) ed Enrico Ruggeri alla #59 (-17).
Francesco Gabbani continua ad essere l’unico giovane presente in classifica, per la precisione alla #61 (-13), dopo di lui troviamo Arisa alla #63 (-12), Clementino alla #67 (-21) e Valerio Scanu che ha un vero e proprio crollo verticale passando dalla #22 alla #83 (-61).
Ultimo disco della kermesse presenta in classifica Deborah Iurato alla #87 (-12). Stupisce l’assenza del disco di Dolcenera nonostante l’esposizione televisiva dovuta a The Voice of Italy.


 

SINGOLI

Podio nuovamente tutto internazionale nella classifica dei singoli che vede stabili nelle prime due posizioni Alan Walker e Lukas Graham, mentre risalgono alla #3 i Coldplay con il singolo Hymn for the Weekend (+1).
Unico brano italiano nelle prime venti posizioni della classifica è una canzone in inglese… No hero di Elisa che scende alla #13 (-1).

Scendendo troviamo Francesca Michielin alla #21, Lorenzo Fragola alla #27 e Alessandra Amoroso che con il singolo Comunque andare sale dalla #46 alla #30.


 

VINILI

In vetta due debutti italiani: alla #1 Pooh 50 e alla #2 Acrobati di Daniele Silvestri.
Infine tra gli italiani scende Eccomi di Patty Pravo, dalla #10 alla #19.

 

  
segui su: