AMICI STORY: il 22 settembre 2001 parte “Saranno Famosi”, la nascita di un cult

amici

Da oggi All Music Italia ripercorre la storia di Amici di Maria De Filippi. Il talent di Canale 5, volente o nolente, è una pietra miliare della storia della televisione italiana, con quindici edizioni record e ascolti sempre soddisfacenti. Tanti gli artisti lanciati, in vari campi, tante le star passate negli studi di Cinecittà dove i sogni nascono, si alimentano e poi… a volte… si realizzano.

Andiamo avanti cronologicamente, partendo dalla prima edizione!

sarannofamosi1

INFO GENERALI

Dopo una fase di casting annunciata tramite sottopancia trasmessi in varie trasmissioni Mediaset durante i mesi precedenti, il 22 settembre 2001 su Italia 1 nasce Saranno Famosi.

Il programma va in onda in fascia pomeridiana dal lunedì al venerdì e una puntata speciale il sabato. Alle redini Daniele Bossari che, dopo un inizio dagli ascolti non incoraggianti, viene sostituito da Maria De Filippi, la mente dietro al progetto, nel mese di dicembre. A lei si aggiunge Marco Liorni che durante la fase finale, partita il 19 marzo 2002 e conclusasi il 21 maggio dello stesso anno, presenta sia i daytime che lo speciale del sabato, mentre la collega e produttrice si occupa della puntata serale in onda il martedì su Italia 1.

La commissione è formata da Peppe Vessicchio e Luca Pitteri per la disciplina canto, Maurizio Pica spetta la teoria musicale e l’insegnamento delle basi di chitarra, la categoria danza è guidata da Garrison, Maura Paparo e Kledi Kadiu, mentre Fioretta Mari e Claudio Insegno si occupano di recitazione. A loro si aggiungono Jill Cooper, insegnante di fitness e Bruno Voglino, in qualità di direttore della scuola.

sarannofamosi2

FASE INIZIALE

Il programma inizia come un grande workshop. Nella prima fase della prima edizione 26 sono i titolari di banco, mentre sugli spalti siedono le riserve. Tutti distinti in cantanti, musicisti, ballerini, attori e presentatori. Le lezioni sono aperte a tutti, ma solo i titolari vengono giudicati dagli insegnanti che durante le verifiche valutano gli allievi su tutte le materie. Chi non ottiene la sufficienza in tutte le discipline lascia il banco libero, pronto per essere occupato da una riserva.

Le polemiche partono fin da subito. “Joseph” Giannico viene ad esempio espulso per cattiva condotta (le memorie storiche ricorderanno il suo atteggiamento indisponente e provocatorio nei confronti di professori e colleghi).

Dopo qualche settimana il meccanismo si modifica, nasce così l’ormai iconica sfida: le riserve possono sfidare i titolari e ottenere il loro posto giudicati da un insegnante della commissione. La riserva perdente non viene eliminata ma può ripresentarsi e sfidare un altro concorrente dopo un periodo di pausa.

L’idea della sfida è vincente e diventa il fulcro della fase pre-serale. Spariscono le riserve, lasciando le lezioni accessibili ai soli titolari, ed entrano in gioco anche sfidanti esterni alla scuola. Dal giudice interno, spesso accusato di parzialità avendo già un rapporto con i titolari, si passa a quello esterno.

Di questa fase ricordiamo iconici scontri: Leonardo Fumarola che ruba il banco a Mario Crocetta (il quale a sua volta era entrato sfidando Stefano Veronese) dopo averlo sfidato tre volte, Clementina Giacente vincente su Daniela Romano al secondo tentativo, Fabio Villanis che nonostante due chance non riesce a togliere il banco a Paolo Idolo.

Avvicinandosi al serale, scompaiono le categorie dei musicisti e dei presentatori e per questo motivo si verificano dei cambi di categoria. Entra in gioco anche la classifica di gradimento con l’utilizzo del televoto e conseguentemente l’esame per l’ultimo in classifica che deve dimostrare la sufficienza in tutte le materie per mantenere il banco.

Il musicista Andrea Cardillo viene accorpato fra i cantanti, l’attore Paolo Idolo passa nella stessa categoria, i presentatori Renato Sannio e Gigi Garretta diventano attori. Nulla da fare per gli altri presentatori: Zita Fusco, Fred Avitaia e Pierpaolo Astolfi non superano gli esami di valutazione tra ultimi posti e sbarramenti pre-serale e abbandonano il programma.

Diciannove allievi raggiungono la fase serale, ma cinque di loro (Miriam Della Guardia, Gigi Garretta, Clementina Giacente, Michael Calandra e Miriam Castorina) abbandonano il programma la prima puntata lasciandone in gara quattordici.

sarannofamosi3

FASE SERALE

Il meccanismo della fase serale è semplice. Molto potere ha la classifica di gradimento che designa il primo sfidante, ovvero l’ultimo per il televoto. Sarà lui stesso a scegliere chi sfidare tra due alunni proposti dagli insegnanti. Gli allievi si sfidano su tutte le materie non solo sulla propria, offrendo performance a loro modo rimaste nella storia.

La fase ottiene una media di 4.851.000 di spettatori per il 19,26% di share.

Queste le sfide andate in onda:

Paolo Idolo 44% vs. Antonio Baldes 56%

Antonella Loconsole 51% vs. Renato Sannio 49%

Dennis Fantina 64% vs. Monica Hill 36%

Leonardo Fumarola 67% vs. Maria Pia Pizzolla 33%

Ermanno Rossi 53% vs. Alessandro Vigilante 47%

Valeria Monetti 51% vs. Antonella Loconsole 49%

Marianna Scarci 56% vs. Claudia Mannoni 44%

Dennis Fantina 71% vs. Valeria Monetti 29%

Arrivano in finale i cantanti Dennis Fantina e Andrea Cardillo e i ballerini Marianna Scarci, Ermanno Rossi, Antonio Baldes e Leonardo Fumarola.

A trionfare è Dennis Fantina, seconda Marianna Scarci, terzo Ermanno Rossi.

sarannofamosipodio

TUTTI I CONCORRENTI

Cantanti: Dennis Fantina, Andrea Cardillo, Antonella Loconsole, Maria Pia Pizzolla, Monica Hill, Paolo Idolo, Michael Calandra, Miriam Castorina, Gabriele Carbotti, Francesco Giannini, Francesca Caselli, Mirna Brancotti, Manuele Morroni, Marco Campanale, Giuseppe “Joseph” Giannico

Ballerini: Marianna Scarci, Ermanno Rossi, Antonio Baldes, Leonardo Fumarola, Claudia Mannoni, Alessandro Vigilante, Miriam Della Guardia, Clementina Giacente, Erika Parisi, Daniela Romano, Mario Crocetta, Dalila Timaco, Alessia Natale, Alessandra Piras, Stefano Veronese, Chiara Bigioni

Attori: Valeria Monetti, Renato Sannio, Gianluigi “Gigi” Garretta, Irene Nunzia Humburg, Marco Maestrelli

Presentatori: Pier Paolo Astolfi, Alfredo Raffaele “Fred” Avitaia, Zita Fusco

Musicisti: Gian Marco “Chicco” Careddu, Graziano Pimpolari

sarannofamosialbum

LA COMPILATION

Il 26 aprile 2002 viene pubblicata la prima compilation di Saranno Famosi, su etichetta Sugar Music. Contiene 19 brani, per la maggior parte cover reinterpretate, ma anche tre inediti (Never too late, Io ti penserò e Maria, una dedica alla conduttrice del programma). L’album ottiene un grande successo vendendo più di 130.000 copie e per questo è certificata disco di platino.

Il brano Never too late entra in rotazione radiofonica e diviene anche colonna sonora per la campagna televisiva dell’azienda di telefonia TIM.

1, Fame – Tutti
2. Luce (Tramonti a Nord-Est) – Antonella
3. Never too late – Tutti
4. All night long – Dennis
5. Gloria – Monica, Antonella, Maria Pia
6. Notturno – Monica
7. Something’ stupid – Andrea, Valeria
8. Insieme a te non ci sto più – Monica
9. Cosa resterà degli anni ’80 – Dennis
10. The prayer – Dennis, Monica
11. Il geghegè – Maria Pia
12. No woman, no cry – Renato, Andrea, Michael
13. L’abitudine – Dennis, Antonella, Monica
14. Piccoli già grandi – Antonella
15. Joyful Joyful – Monica, Michael, Maria Pia, Miriam, Antonella
16. Io ti penserò – Andrea, Renato, Paolo, Dennis
17. Se telefonando – Valeria
18. Maria – Tutti
19. L’incontro – Valeria, Andrea, Monica

CARRIERE MUSICALI SIGNIFICATIVE

Il vincitore Dennis Fantina si è speso nel mondo dello spettacolo come cantante e conduttore televisivo e radiofonico. Ha pubblicato tre album (Dennis, Io credo in te e Buone sensazioni) conquistando anche un disco d’oro, partecipato da protagonista al musical Grease della Compagnia della Rancia e presentato un paio di programmi per Radio e Video Italia. Si è inoltre classificato al secondo posto nel reality Notti sul ghiaccio.

Maria Pia Pizzolla è stata la prima ex concorrente del talent ad approdare al Festival di Sanremo. Ha infatti partecipato con il gruppo Maria Pia & Superzoo nella categoria Nuove Proposte del Festival del 2003, dopo aver ottenuto un posto in categoria tramite il programma Destinazione Sanremo. Con la band ha pubblicato tre album: Altri tipi di storie, Soldi e farfalle e Alla luce.

Monica Hill, dopo aver preso parte a diversi musical, si è stabilita come una delle coriste più richieste del panorama italiano. Ha preso parte ai tour di Alex Britti e Cesare Cremonini prima di entrare negli entourage di Laura Pausini ed Eros Ramazzotti che la vogliono con loro per varie tournée mondiali.

Andrea Cardillo ottiene un grande successo con il tormentone del 2003 Ma dai, incluso nell’EP omonimo che ottiene il disco d’oro. Ha proseguito la carriera principalmente come autore e musicista, pubblicando due progetti di musica lounge e chillout: Andrea Cardillo Chill Project Vol. 1 e Smooth emotions. Negli ultimi anni è leader della band Audio Magazine.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su:

  • Enzo

    Ottima iniziativa Amici Story. Complimenti a Cristian Scarpone e a tutto lo Staff.