FESTIVAL GABER 2016: dall’8 al 31 luglio in giro per la Toscana

Festival-Gaber

Torna il Festival Gaber, la manifestazione itinerante che porterà in giro per la Toscana dall’8 al 31 luglio l’arte ed il lavoro di Giorgio Gaber.

La kermesse è nata nel 2004 con l’obiettivo di mantenere accesa l’attenzione sulla bravura dell’artista cercando di avvicinare i più giovani agli spettacoli ed alle forme di arte del Signor G. Inaugurato a Viareggio con gli anni Il Festival Gaber è diventato uno dei principali eventi di natura culturale ed artistica a livello nazionale; grazie all’operato della Fondazione Gaber ed alla sempre più attiva partecipazione dei più importanti artisti nazionali è stata possibile la diffusione della musica di Giorgio Gaber ad un pubblico sempre più vasto che affolla le platee di sera in sera.

Sono attesi molti spettatori ed in special modo giovani che potranno scoprire, qualora non l’avessero ancora fatto, le canzoni ed i monologhi di Gaber e Sandro Luporini.

Le amministrazioni locali dei comuni toscani hanno organizzato, in base alle loro disponibilità, eventi e serate a tema utili a rappresentare la contemporaneità dell’artista milanese.

Di seguito il programma delle serate toscane che si articolerà con serate e progetti nei seguenti comuni: Altopascio, Livorno, Marciana Marina, Marina di Vecchiano, Montecatini Terme, Pistoia, Prato e Stazzema, senza dimenticare Camaiore, città in cui Giorgio Gaber si trasferì negli anni 80, cittadina che svolgerà un ruolo molto importante all’interno della manifestazione; quest’anno saranno presenti ben 13 rappresentazioni.

IL PROGRAMMA del FESTIVAL GABER 2016

VENERDI 8 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Le strade di notte – spettacolo itinerante
VENERDI 8 LUGLIO a PISTOIA (ore 21.30) – Rossana Casale – spettacolo **

SABATO 9 LUGLIO a PISTOIA – L’arte e la solidarietà ci aiutano a vivere – incontro ore 18.30
Gian Piero Alloisio e Gianni Martini – spettacolo ore 21.30

LUNEDI 11 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Nek – incontro-spettacolo *

MARTEDI 12 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Gabriele Cirilli – spettacolo *

MERCOLEDI 13 LUGIO a MARINA DI VECCHIANO (ore 21.30) – Teresa De Sio – incontro-spettacolo
MERCOLEDI 13 LUGIO a MARCIANA MARINA (ore 21.45) – Dario Vergassola – spettacolo

GIOVEDI 14 LUGLIO a MARCIANA MARINA (ore 21.45) – Enzo Iacchetti – incontro

VENERDI 15 LUGLIO a MARCIANA MARINA (ore 21.45) – Paolo Ruffini e Claudia Campolongo – spettacolo

SABATO 16 LUGLIO a MARCIANA MARINA (ore 21.45) – L’Isola d’Elba e il Signor G – incontro

DOMENICA 17 LUGLIO a MARCIANA MARINA (ore 21.45) – Antonio Cornacchione – spettacolo

LUNEDI 18 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Debora Villa – spettacolo *

MARTEDI 19 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Emis Killa – incontro *

MERCOLEDI 20 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Marta e Gianluca – spettacolo *

GIOVEDI 21 LUGIO ad ALTOPASCIO (ore 21.15) – Antonio Cornacchione – spettacolo

VENERDI 22 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Walter Veltroni – incontro *
VENERDI 22 LUGLIO a PRATO (ore 21.15) – Alberto Patrucco e Andrea Mirò – spettacolo

SABATO 23 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Tullio Solenghi – incontro-spettacolo *

DOMENICA 24 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Guido Catalano – incontro *

LUNEDI 25 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Lo Stato Sociale – incontro *
LUNEDI 25 LUGLIO a MONTECATINI TERME (ore 21.15) – Gabriele Cirilli – spettacolo

MARTEDI 26 LUGLIO a STAZZEMA (ore 21.15) – Gabriele Cirilli – incontro
MARTEDI 26 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Noemi – incontro-spettacolo *

MERCOLEDI 27 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Enrico Ruggeri – incontro-spettacolo *

GIOVEDI 28 LUGLIO a CAMAIORE (ore 21) – Dario Vergassola – incontro *

DOMENICA 31 LUGLIO a LIVORNO (ore 22) – Paolo Ruffini e Claudia Campolongo – spettacolo

* In caso di maltempo le serate si terranno al Teatro dell’Olivo
** Ingresso a pagamento. Incasso a favore della Fondazione Firenze Radioterapia Oncologica

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: