Rose rosse per te… ho comprato da BRIGA

mattia-briga

Sono un’outsider io, perché ascolto musica, scrivo di musica ma non guardo Amici.

Eppure quest’anno, mio malgrado, qualche stralcio l’ho visto oppure ne ho letto.

Ho letto soprattutto delle polemiche di alcuni “alunni” con i giudici (si chiamano giudici anche quelli di Amici???)… in particolare ho letto che Briga e la Bertè cozzano ogni puntata che, se non finisce in fretta la trasmissione, questi due prima o poi arrivano alle mani.

La Bertè la conosciamo tutti, forse un po’ matta, ma per questo ci piace così. Se fosse l’incarnazione della razionalità, di certo non sarebbe la grande artista che è, quella che ha un mondo enorme dentro e che viene fuori ad ogni nota pronunciata dalla sua bocca. Una che ha scritto un pezzo della musica italiana e anche solo per questo, secondo me, è intoccabile.

E poi c’è Mattia, Mattia Briga, il ragazzo che fa rap d’amore che canta ad Amici. Quello che… è iscritto a Twitter dal 2011 (io dal 2009!),

briga-twitter

ma il suo primo post è datato solo 15 maggio 2014. Io non sono una grande esperta di social network, ma, nell’epoca dei social, che mi iscrivo a fare se poi per 3 anni non ci scrivo nulla?

briga-primo-tweet

Questa faccenda un po’ mi puzza… e infatti già qualche giorno fa AllMusic Italia aveva scovato lo screenshot di un post antecedente:

briga_tweet

Vabbè, ma solo gli stupidi non cambiano idea… nel 2013 ha chiesto ad Emmache cazzo dici” e lei, a due anni di distanza, probabilmente glielo ha spiegato talmente bene che c***o dice che hanno cantato proprio quella canzone insieme.

Ma poi si può cambiare idea anche sui talent show, si può sputare nel piatto e poi mangiarci dentro e pure leccarlo con gusto. Cosa sto insinuando? Niente… leggete cosa ho pescato anche lui in rete:

mattia-briga-fioraio

Questo tweet è dell’11 ottobre 2013 e il link era questo https://twitter.com/MattiaBriga/status/388753602338373632 ma è stato magicamente… cancellato!

Mattia, se sei un uomo di parola ora una cosa la devi fare: devi andare a fare il fioraio… sempre se i fiorai ti vogliono! E, visto che ci sei, mi mandi una dozzina di rose rosse?

Vostra… un po’ infiorata
Mosca Tze Tze

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: