Intervista al tavolino di un bar: MARIA DE FILIPPI

intervista a maria de filippi

“Alfonso Signorini è sicuramente un grande direttore di giornale perché riesce, attribuendomi una conversazione immaginaria tra me e Carlo Conti peraltro mai avvenuta e tantomeno mai dichiarata al giornalista di Chi, ad anticipare un ipotetico sì alla mia presenza a Sanremo. Domani ci sarà la conferenza stampa di Sanremo e se sarò presente al Festival sarò presente lì e le conversazioni non saranno più immaginarie ma reali. Complimentandomi con Signorini gli auguro grandi vendite per lui e la Mondadori grazie a questo scoop immaginario e suggestivo”.

Il giorno dopo, alla conferenza stampa, lo scoop immaginario e suggestivo diventa reale.

Maria De Filippi co-condurrà Sanremo!

Gratis.

WOW.

Che io già mi immagino la signora De Filippi a calcare il palco dell’Ariston ed io che corro a zonzo per la città ligure per cercare di intervistarla!

Già #ilmioamicodirettorediallmusicitalia vuole portarsi dietro 3 gradini…

scalini

Che io gli ho chiesto il perché dei tre gradini… in che senso… e lui si è messo a ridere e mi ha detto che sono la persona, anzi, l’essere migliore per intervistare Maria De Filippi.

“Tu che non hai mai visto Uomini e Donne, che guardi Amici solo quando te lo faccio vedere io e che davanti a C’è posta per te chiuderesti ogni busta.”

Opssss.

Quindi ora mi tocca preparare 10 domande da fare a Maria De Filippi per quando la incontrerò a Sanremo mentre facciamo colazione allo stesso bar. Io arriverò prima di lei e prenderò un tavolino. Distrattamente giocherò al solitario sul mio smartphone. Arriva Maria, non ci sono più tavoli liberi e il cameriere, come si fa nelle trattorie bazzicate dai camionisti, ti fa condividere il tavolo con qualcun altro.

Così io e la Maria (non è quella di J-Ax), mangiando la schiumetta del cappuccino, ci faremo due chiacchiere.

Maria… posso farti qualche domanda?

Sì, Mosca. È tutta la vita che sogno di essere intervistata da te!

Vabbé, almeno questa passatemela!!!!

Ecco cosa le chiederei…

1) Maria… mi spieghi la cosa dei gradini? Perché ti siedi per terra?

MARIA DE FILIPPI A C'E' POSTA PER TE_5AC6951

2) Visto il rischio mutanda del sedersi per terra, le scegli accuratamente o fai come me che prendi quelle davanti nel cassetto?

3) Mi piace il tuo taglio di capelli. Dici che mi starebbe bene?

4) Sanremo è uno sbatti. Sei giorni di diretta per almeno 3 ore a serata. A questo si aggiungono le conferenze stampa e altre incombenze. Tutto gratis. Non hai paura di romperti le palle?

5) Quando non sei tu in TV, non produci programmi per altri, non giochi a tennis e non fai altro, cosa guardi in televisione?

6) Tra i talenti usciti dagli altri talent, chi ti piacerebbe aver avuto ad Amici?

7) Gufo o allodola?

8) Qualcosa ci accomuna: la mia prima intervista l’ho fatta al primo amico di Maria, Alessandro Errico (LEGGI QUI). Ti ricordi quando è andato a Sanremo? Il #mioamicodirettorediallmusicitalia dice che c’eri anche tu ed eri emozionantissima. Che ricordo hai di quell’anno ora che non ne passa uno senza uno dei tuoi ragazzi al Festival?

9) Noi conosciamo tanti tuoi talenti. Qual è una cosa che proprio ti riesce male?

10) Paghi tu?

Grazie.

Nei commenti, scrivete le domande che voi vorreste fare a Maria se, come me, la incontrerete al tavolino di un bar.

Vostra
Mosca Tze Tze

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: