28 Aprile 2017
di Officina del talento
Condividi su:
28 Aprile 2017

RECENSIONE:
MAGELLANO – FRANCESCO GABBANI

"Magellano" di Francesco Gabbani è sicuramente uno degli album più attesi del 2017. Ecco quindi la nostra recensione di questo terzo album

Condividi su:

Ascoltare l’album più atteso dell’anno non è facile. Il carico di aspettative è un fardello troppo grande da trascinarsi dietro tra una traccia e l’altra, bisogna liberare la mente e staccarsi dall’idea che questo Magellano sia il nuovo album di Francesco Gabbani.

Senza ipocrisie, è noto che tutta la discografia attendeva con curiosità il disco del vincitore del Festival di Sanremo, dopo il successo travolgente che lo ha consacrato nell’Olimpo dei grandi e reso l’artista italiano del 2017, alle prese con la prova del 9.

Un album che, nonostante le attese, non arriva sul mercato con una tracklist roboante. Solo otto brani inediti, tra i quali l’arcinota Occidentali’s karma e la notevole Foglie al gelo, già presente nella colonna sonora del lungometraggio Poveri ma ricchi, oltre alla cover Susanna, Susanna del brano del 1984 (a sua volta già cover) di Adriano Celentano, chiara figura di riferimento per Gabbani.

Magellano” cambierà la musica italiana? No, e non si pone l’obiettivo di farlo.
Magellano” cambierà la carriera di Gabbani? SI, la prima posizione in classifica è scontata.
Magellano” è il miglior album di Gabbani? Assolutamente sì.

Un titolo profetico, che riporta alla mente Ferdinando Magellano, l’esploratore portoghese che per primo tentò la circumnavigazione della Terra, e che purtroppo cadde nel 1521 nelle Filippine, lasciando incompiuto il grande progetto.

Il progetto, però, Gabbani lo ha portato a termine e i detrattori non potranno dormire sogni tranquilli perché il cantautore toscano dimostra in poche tracce di avere la stoffa per rimanere e non vivere per sempre sulle spalle della SIAE per una hit multiplatino.

Un disco sfacciatamente elettronico in cui i giochi di parole, i suoni (e i motivetti da stadio) si sprecano. L’energia non si perde mai per tutta la durata del “viaggio interiore in musica”, come lo definisce lo stesso Francesco. L’avventura fra le note dà modo all’ascoltatore di ragionare sull’esistenza, in un confronto perenne fra il passato che ci lasciamo alle spalle e ciò che siamo nel presente.

Magellano, che apre la terza fatica discografica dell’artista, è un brano tormentone immediato e ricco di influenze etniche in perfetta simbiosi con il pop da classifica (e le sigle dei cartoni animati made in Mediaset anni Novanta…). Gabbani dipinge gli anni passati a macinare palchi con “sudore, fiato e cuore” in attesa di “baciare a un tratto in bocca la felicità“, collegandosi idealmente alla terra del fuoco argentina esplorata dal già citato navigatore lusitano.

La canzone risuonerebbe senza difficoltà nelle radio italiane, e consigliamo fortemente all’artista e al team di estrarla come terzo singolo.

Perché il secondo, come annunciato, sarà invece la traccia numero 2: Tra le granite e le granate. Si percorre una strada musicale ben diversa rispetto all’exploit di Occidentali’s karma, ma l’aspetto caratterizzante del Gabbani cantautore, la capacità di sposare l’orecchiabilità e la fruibilità delle sonorità alla riflessione attenta nelle parole, si fa viva anche qui.

Un pianoforte cadenzato scandisce la disamina spietata sulle abitudini del viaggiatore medio nelle strofe – “turisti al campo di concentramento (…) mente sana e corpo fatiscente, antologia della vacanza intelligente” – mentre il ritornello ricalca gli stilemi dei brani scaldaspiagge con lo scanzonato nananana e la citazione letterale della stagione a cui il brano è diretto.

Superata Occidentali’s karma, sulla quale tanto si è detto e quindi soprassiedo, si arriva a A moment of silence, anche questa in italiano a dispetto del titolo.

La quarta hit del disco, che a questo punto fa venire sempre più voglia di scoprire il prosieguo. Ritmica serrata, richiami storici, filosofici e culturali come se piovesse. Potrebbe anche venire il dubbio che Gabbani marci un po’ troppo sulle bibliografie, e si ripeta in maniera boriosa, ma l’utilizzo delle fonti, e le mescolanze tra loro, sono talmente arguti da non poter apprezzare il risultato.

Martin Luther King, Copernico, Freud, Socrate, Ulisse, Marco Polo, il D-day, l’allunaggio, la scoperta dell’atomo, Atlantide, gli dei antichi e chi più ne ha più ne metta. L’umanità, i suoi abbagli, le sue scoperte, la centrifuga di avvenimenti che ci scombussola giorno per giorno, e il bisogno di chiudere gli occhi e spegnere il cervello, racchiusi in 3 minuti.

Il capitolo ballad viene riempito da soli due brani: La mia versione dei ricordi, la prima occasione del disco per fermarsi, respirare e lasciarsi cullare, e Foglie al gelo, forse il più toccante brano scritto da Gabbani. E non è forse un caso che il lato più romantico e sdolcinato del cantante sia così poco presente, perché è indubbio che la parte più estroversa e arguta della sua scrittura è ciò che gli ha permesso di spiccare nel mare magnum del cantautorato italiano.

Susanna, Susanna è la ciliegina sulla torta. L’arrangiamento della cover è coerente con il resto del disco, con l’elettronica dalle sfumature “galattiche” a farla da padrona. Il sapore anni ’80 dell’originale resta ma l’interpretazione di Gabbani, sfiziosa e ammiccante, dona la giusta contemporaneità al pezzo.

Poco prima della fine, la tracklist ci offre un altro brano energico e potente, Pachidermi e pappagalli. Un’altra macedonia di pensieri sull’umanità, e in particolare sulle abitudini di massa, che ci permette ancora una volta di battere il piede, far spuntare un sorriso, senza perdere di vista i messaggi non banali su cui soffermarsi.

A chiudere Spogliarmi, che nasconde al suo interno una ghost track/traccia fantasma, operazione musicale caduta in disuso e ripescata dall’artista. Dopo i tre minuti e mezzo del brano da titolo (e altri tre e mezzo di silenzio), al settimo minuto si può udire un trip di suoni e parole quasi sperimentale, sul tema dei social. Un gioco inaspettato di effetti che spiazza ma diverte.

Si dice che il terzo album sia la consacrazione dell’artista e anche in questo caso la leggenda non viene sconfessata. Magellano è la naturale evoluzione di Eternamente ora, disco che aveva buttato le buone basi per una carriera mainstream in cerca di conferme ora arrivate. Un futuro roseo per uno dei nuovi protagonisti della scena musicale nostrana.

BRANO MIGLIORE: Occidenatali’s karma
VOTO: 9/10
TRACKLIST

1. Magellano
2. Tra le granite e le granate
3. Occidentali’s karma
4. A Momento of silence
5. La Mia versione dei ricordi
6. Susanna, Susanna
7. Foglie al gelo
8. Pachidermi e pappagalli
9. Spogliarmi


In Copertina

Anteprima Video: Galil3o lancia il suo nuovo ironico singolo, “Termini”

Un brano nato sulla metro di Roma con particolare riferimento a... Termini. Ecco il nuovo singolo del cantautore Galil3o, il cui video è in anteprima su All Music Italia.

Musica contro le mafie 2019: ecco il programma completo della cinque giorni

Tra gli ospiti di quest'anno Motta, The Zen Circus, Willie Peyote, La Rappresentante di Lista e molti altri ancora.

Ligabue nel 2020 al Campovolo la festa 30 anni in un giorno (biglietti)

Ligabue annuncia la data della festa dei 30 anni di carriera (e i 15 dal primo live al Campovolo) "30 anni in un giorno".

Ghali lancia "Flashback" primo singolo ufficiale dal nuovo album

"Flashback rappresenta la mia volontà di abbracciare chi mi segue da quando ero solo una promessa..." dichiara l'artista.

Laura Pausini riceve un prestigioso premio... è l'artista internazionale ad aver venduto più dischi in Spagna

L'artista, amatissima in Spagna, tornerà nel 2020 a ricoprire il ruolo di coach a La Voz Espana.

Sanremo Giovani 2019: le preferenze della redazione di All Music Italia

Dopo le pagelle del nostro critico ecco le preferenze della redazione. Tredici artisti su venti hanno attirato la nostra attenzione.

Diritto di cronaca: il curioso caso di Thomas e dell'intervista che non faremo

Dopo l'ingresso di Thomas nei semifinalisti di Sanremo Giovani abbiamo ricevuto decine di messaggi sui nostri social che chiedevano un'intervista che non faremo mai.

Sanremo giovani 2019: testi e audio di tutte le canzoni degli artisti in gara

I testi e gli audio dei brani di tutti i 20 semifinalisti di Sanremo Giovani 2019, venti artisti che sognano un posto all'Ariston.

DA OGGI IN RADIO

Le pagelle del critico musicale, Fabio Fiume, ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Jack James: “Chilometri? E' il mio nuovo inizio, ma mantiene una vena rock rock’n roll!”

"Capo Branco", "Eva Kant" e "Lunatico" sono i titoli dei singoli che hanno preceduto "Lunatico", il nuovo brano del giovane cantautore vicentino Jack James.

Videointervista a Gio Evan: “Il rapporto tra musica e poesia? E' la mia terapia!”

"Natura Molta" è il titolo del nuovo progetto di Gio Evan. Aspettando la partenza del tour al via da Milano a fine novembre, preceduto da una trasferta negli Usa.

Videointervista a Zucchero: “Ho cercato di rinnovarmi restando me stesso”

E' uscito "DOC", il nuovo album di Zucchero. Un concentrato di diverse sonorità con contaminazioni elettroniche. Ecco la nostra videointervista di presentazione del progetto.

Videointervista a Wrongonyou: “La svolta? E' partita da una telefonata con un amico”

E' uscito "Milano Parla Piano", il primo album in italiano del cantautore Wrongonyou. Un disco sincero, onesto e in cui il passaggio alla lingua madre risulta naturale.

Videointervista a Il Volo: “Tutto è nato per gioco. Ora il gioco è finito, è la nostra vita quotidiana, il nostro futuro”

L'8 novembre è il giorno dell'uscita dell'album internazionale de Il Volo "10 Years", un raccolta in cd, disponibile anche con un Dvd del live di Matera. In attesa dello show su Canale 5.

Videointervista a Vegas Jones: “L'importante è affrontare il rap per quello che è, cioè musica!”

Rispetto, Redenzione e Riscatto: queste le tre parole chiave con cui si può definire "La Bella Musica", il nuovo album di Vegas Jones.

Videointervista a Spagna: “Sono me stessa. Non voglio nascondermi per essere alla moda!”

E' uscito "1954", il nuovo album di Spagna, che arriva a dieci anni dal precedente. Un disco sincero e in cui l'artista presenta il suo mondo a 360 gradi senza nascondersi dietro nulla.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Area Sanremo 2019: Striscia la Notizia contro Massimo cotto e viceversa (video)

Area Sanremo 2019. Massimo Cotto, direttore artistico della manifestazione, contro Striscia la notizia.Nei giorni scorsi chi guarda abitualmente la televisione e in particolare Striscia la notizia, avrà notato che il Tg satirico (ma non troppo) di Canale 5 attraverso i servizio dell'inviato Pinuccio è tornato a parlare del Festival di Sanremo.A differenza dello scorso anno...

News

Area Sanremo: Lettera aperta di Michelangelo Giordano a Massimo Cotto, Riceviamo e pubblichiamo

Il nostro direttore riceve e pubblica una lettera aperta del cantautore Michelangelo Giordano, già apparso a Striscia la Notizia, e indirizzata a Massimo Cotto.

25 anni fa usciva T'appartengo di Ambra, l'unica vera teen idol italiana

Tre anni prima dell'avvento di Britney Spears in Italia debuttava Ambra vendendo oltre 100.000 copie in tre giorni.

Successo anche live per Marracash... in meno di 48 ore sold out le due date al Forum

Il rapper si sarebbe dovuto esibire per la prima volta al forum... e invece visto il successo vi si esibirà per ben tre volte.

Warner Chappell rinnova la collaborazione con Picicca Srl e Brunorsi Sas

Warner Chappell annuncia la firma di un contratto di co-edizione, e amministrazione per tutto il mondo, con la società Picicca Srl per i prossimi due.

Gianna Nannini ecco autori e produttori del nuovo album, La Differenza

Autori americani e l'immancabile Pacifico al fianco della rocker in questo nuovo album.

Fred Bongusto ci ha lasciati, ma il concittadino, Antonello Carozza, medita di non farlo dimenticare

Da anni Antonello Carozza porta avanti uno spettacolo tributo a Fred Bongusto. In attesa di "Fred - il Festival del bongusto".

Francesca Michielin: dal 15 novembre “Cheyenne” feat. Charlie Charles

"Cheyenne" è il titolo del nuovo singolo di Francesca Michielin prodotto da Charlie Charles, anteprima dell'album che vedrà la luce la prossima primavera. Sanremo all'orizzonte?.

Mietta festeggia i suoi cinquant'anni con il singolo "Cloro" (testo in anteprima)

Oggi l'artista tarantina compie cinquant'anni di cui trenta passati sul palco e si prepara a lanciare un nuovo singolo.

Musica contro le mafie 2019: ecco il programma completo della cinque giorni

Tra gli ospiti di quest'anno Motta, The Zen Circus, Willie Peyote, La Rappresentante di Lista e molti altri ancora.

Certificazioni Fimi Settimana 45: Marracash è già d'oro, ma tra cantautorato e rap spuntano Geolier e Iosonouncane

Nell'eterna sfida tra cantautorato e rap questa settimana si ottiene un sostanziale pareggio. Tra i nomi che spiccano Marracash, Jovanotti, Geolier, Iosonouncane, Irama e.

Ligabue nel 2020 al Campovolo la festa 30 anni in un giorno (biglietti)

Ligabue annuncia la data della festa dei 30 anni di carriera (e i 15 dal primo live al Campovolo) "30 anni in un giorno".

Ghali lancia "Flashback" primo singolo ufficiale dal nuovo album

"Flashback rappresenta la mia volontà di abbracciare chi mi segue da quando ero solo una promessa..." dichiara l'artista.

Area Sanremo 2019: la risposta di Massimo Cotto al nostro editoriale

A seguito del nostro editoriale Massimo Cotto ci fa pervenire la sua replica che pubblichiamo porntamenti. .

Chiara Galiazzo scrive "L'ultima canzone del mondo" (testo)

Il brano è il secondo singolo che anticipa il disco in arrivo nel 2020.

Laura Pausini riceve un prestigioso premio... è l'artista internazionale ad aver venduto più dischi in Spagna

L'artista, amatissima in Spagna, tornerà nel 2020 a ricoprire il ruolo di coach a La Voz Espana.

Flash News

Paolo Conte: nuove date del tour "50 Years of Azzurro" (Biglietti)

Gianna Nannini: a ottobre il nuovo singolo “La Differenza” registrato a Nashville

Notre Dame de Paris: annunciata una nuova data all'Arena di Verona

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Rubriche

Da oggi in radio

Le Pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita l'8 novembre 2019

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana dell'8 novembre

La mosca Tzè Tzè

Tiziano Ferro pubblica le chat con Marco Mengoni e Tommaso Paradiso

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Ecco i risultati del nostro sondaggio dopo tre mesi e oltre 20.000 voti

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Anteprima Video: Galil3o lancia il suo nuovo ironico singolo, “Termini”

Cordio: svelata la tracklist di “Ritratti post diploma” e uno speciale appuntamento live

Anteprima video: Beatrice Arnera si presenta senza filtri... goffa, autoironica e bipolare in "Ho"

Cordio: tutto pronto per l'uscita di “Ritratti Post Diploma”, EP prodotto da Ermal Meta

Anteprima video: Simone Barotti cambia sound e lancia il singolo "Quando spegni la luce"

Mara Sattei: fuori il nuovo singolo “Nuova Registrazione 402” prodotto da tha Supreme

Certificazioni Fimi Settimana 45: Marracash è già d'oro, ma tra cantautorato e rap spuntano Geolier e Iosonouncane

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 45: Marracash con "Persona" entra con 12 brani in Top 20

CLASSIFICHE DI VENDITA FIMI SETTIMANA 45: Marracash primo ovunque!

Classifica Radio Earone Settimana 45: Tommaso Paradiso conquista la vetta. Stabile Vasco

Certificazioni Fimi settimana 44: Pop e cantautorato si difendono con Lucio Dalla, Laura Pausini e Jovanotti

Classifiche di Vendita FIMI settimana 44: Emma e il suo "Fortuna" fermano Mengoni e Fabri Fibra

Recensioni

Niccolò Fabi, Tradizione e tradimento cronaca di un bel disco

Emma: Fortuna, l’album più bello di Emma… ma solo fino al prossimo.

Gigi D’Alessio - Noi Due è l’album che gli dà accesso vigoroso al nuovo decennio

Giordana Angi: Voglio Essere Tua. Un'artista in crescita che si mostra riconoscibile agli altri e soprattutto a se stessa.

Rocco Hunt la recensione del nuovo album, Libertà

Roberto Casalino: con "Il Fabbricante di ricordi" tornano a casa le sue canzoni che han viaggiato con altre voci

Video

Gianna Nannini Intervista La Differenza

Zucchero Intervista Doc

Mina Fossati anteprima video Tex-Mex

Il Volo Intervista 10 Years

Vegas Jones Intervista La Bella Musica

Magnifico Donare Chiara Galiazzo canta per Avis un brano di Virginio

Livio Cori Intervista Adda passà rmx

Spagna Intervista 1954

Enzo Dong Intervista Dio Perdona Io No

Emma Intervista Fortuna

Luca Dirisio Intervista Bouganville

Extra Factor 2019 Interviste Achille Lauro e Pilar Fogliati