30 Novembre 2015
di Officina del talento
Condividi su:
30 Novembre 2015

ADESSO – EMMA – RECENSIONE

Oggi su All Music Italia recensiamo "Adesso" di Emma Marrone. L'album della svolta per la cantante e produttrice? Ci avrà convinto?

Condividi su:

Ti va di recensire il nuovo album di Emma?“. La domanda del direttore mi ha lasciato un po’ spiazzato, in quanto prima d’ora non avevo mai recensito un disco per il sito e soprattutto, non un disco di Emma. Credo sia giusto fare questa considerazione perché spesso ho espresso negatività nei confronti della carriera e delle scelte della cantante uscita da Amici di Maria De Filippi.

Tuttavia, è giusto togliersi di dosso tutti i pre-concetti e i pre-giudizi. Occorre ascoltare il disco senza farsi condizionare dall’idea sull’approccio caratteriale della cantante o dall’opinione scomoda su Arriverà l’amore, con quel fin troppo evidente riferimento musicale a Gianna Nannini, musa mai nascosta della Marrone. Beh, ci ho provato, anche perché a dirla tutta Occhi profondi ha subito conquistato il mio apprezzamento, ed è stato spesso da me definito il miglior singolo lanciato dalla cantante.

Adesso si presenta come l’album della svolta di Emma? Sì e no. Sì, perché è il primo album in cui si mette in gioco a pieno come produttrice, no perché credo lo sia già stato Schiena, progetto che ho davvero molto apprezzato musicalmente e che ogni tanto continuo ancora oggi ad ascoltare.

I fiumi di parole e le molteplici dichiarazioni sulla “ricerca del suono” non sono stati spesi a caso. Nell’album, registrato, mixato e masterizzato tra Milano, Roma, Londra e New York, è evidente l’attenzione che sia stata data ai suoni, al modo in cui la voce di Emma cambia in base al pezzo che sta cantando, al conferire l’atmosfera giusta ad ogni brano, caratteristica importante e a mio parere del tutto assente in Oltre, A me piace così e Sarò libera.

Un album in cui, nonostante la veste di produttrice al fianco di Luca Mattioni, Emma ha messo poco la penna su carta… e va bene così. Lo fa al 100% nel brano che apre il disco, Adesso (Ti voglio bene), che ammetto essere uno di quelli che mi ha meno colpito, lo rifa in parte anche in Per questo paese e Il paradiso non esiste. L’aver messo assieme un team di autori diversi tra loro dà al disco la giusta varietà, senza risultare troppo monotono o ridondante.

Non è un album musicalmente spiazzante o particolarmente innovativo per il suo repertorio, anche se in alcuni pezzi traspare la voglia di ricercare nuove soluzioni. Emma non abbandona lo stile che l’ha fatta conoscere al pubblico e l’ha resa una delle giovani artiste di maggior successo in Italia negli ultimi anni. Di certo è un disco convincente, molto orecchiabile e commerciale, termine che non uso affatto in termine dispregiativo. Inoltre, si evince in tanti brani una maggiore sensibilità interpretativa.

A leggere gli autori spicca senza dubbio il nome di Giuliano Sangiorgi, che ha donato alla cantante la vivace quarta traccia Facciamola più semplice. Il sound tipico dei Negramaro si fa vivo tant’è che, nonostante il timbro dell’autore e quello dell’interprete siano quasi agli antipodi, è facile immaginare Sangiorgi cantare la canzone. Anche nel testo ci sono delle formule che ricordano molto la discografia della band: “Non fissarmi negli occhi ma guardami in modo più semplice, non scagliarmi parole che non mi saprei più difendere“.

L’emozione si fa viva in Quando le canzoni finiranno. Ammetto che nel ritornello e nello special mi è tornata in mente parte della riconoscibile e molto urlata produzione dei Modà, in ogni caso la canzone riesce nell’intento di colpire con un’interpretazione straziante: “Quando le canzoni finiranno, che cosa ne faremo di tutto quanto il nostro amore?“.

Bella l’orchestrazione in Finalmente (con la firma di Giovanni Caccamo, vincitore di Sanremo Giovani 2015), tuttavia il brano risulta troppo anacronistico, così come In viaggio, dei fratelli Verrienti. Entrambi non avrebbero sfigurato nella metà classifica di un Sanremo a cavallo fra anni ’90 e 2000, ma all’interno del disco danno troppo l’impressione di filler. Soprattutto nel primo brano citato, la voce di Emma, molto delicata nelle strofe, diventa poi fin troppo sguaiata.

Sorprendente e travolgente Io di te non ho paura. Il pezzo più bello dell’intero disco, e una delle punte della carriera della cantante, con un arrangiamento da lodare, sospeso fra la tradizione melodica italiana ed efficaci accenni al mercato internazionale e alle sonorità anni ’80. L’interpretazione di Emma è carica e perfettamente in linea con il messaggio del brano, una donna che si libera dalle catene della dipendenza ed è pronta a vivere la sua vita con dignità e voglia di rifarsi: “Io di te vorrei sapere in cosa sai mentire, tu di me non avrai mai segreti da scoprire (…) Tu di me hai queste spalle, io di te ho la tua schiena, io di te ho tramonti di città che non ci vedono, tu di me cancelli quegli orari che non servono“. Pazzia non farlo uscire come prossimo singolo.

La delusione più grande deriva da Per questo paese, il brano che più attendevo in quanto firmato da Amara, artista conosciuta a Sanremo Giovani 2015 e fautrice di uno dei dischi cantautorali più belli e veri di quest’anno. Composto a otto mani con la stessa Emma, Giuseppe Anastasi e Cheope, sembra quasi presentarsi come una parte seconda di Non è l’inferno. Il tema sociale, l’amore senza barriere per la propria Italia martoriata, sconfina a suon di rime baciate nel populismo quasi fastidioso: “L’amore per questo Paese è più forte di tutte le offese, anche quando non vanno le cose la speranza profuma di rose“.

Dopo l’ottima prova di Schiena, la bellissima title-track del precedente disco, Alessandra “Naskà” Merola si riconferma autrice che sa raccontare alla perfezione l’Emma in bilico fra dolcezza e forza con Argento adesso e Che tu sia.

In un’ipotetica classifica, Argento adesso si posizionerebbe senza dubbio al secondo posto. Non paragonabile a quanto già pubblicato dalla cantante, è un pezzo musicalmente molto suggestivo che parla senza volgarità di un incontro carnale. L’arrangiamento trasmette allo stesso tempo carica erotica e voglia d’amore, con delle liriche molto dirette: “Io entro adesso, facendo piano e ricoprendoti d’argento (…) Ho la tua carne che si incolla addosso e le mie gambe che non trovano un intreccio per scoprirti da lenzuola che sanno di adesso“.

In Che tu sia colpiscono le metafore vigorose ma poetiche: ” Che sia tu a cercare le parole, che io a stento stringo in bocca, per sfinirle e darle via (…) Perché qualunque vento porterebbe tra le braccia sue questo gran delirio“. Consiglio alla Marrone di lavorare ancor di più con la Merola, e di inserire più brani con la sua firma nel prossimo disco, perché a mio parere è la firma che più fa “quadrare il cerchio” nei suoi progetti.

Echi della Loredana Bertè più naif ne Il paradiso non esiste, canzone che la stessa Emma definisce il suo ideale di perfezione sonora. Senza dubbio si nota la volontà di curare nel dettaglio, e sebbene non sia la punta di diamante della tracklist, il brano si fa ben ascoltare, con un piacevole testo in cui si rivendica la necessità di farsi da soli perché “Il paradiso non esiste, esistono solo le mie braccia in questo piccolo mondo di oggi“.

La coppia Nicco-Carlo Verrienti migliora nel pezzo che chiude il disco, Poco prima di dormire, il cui testo sembra scritto dalla stessa Emma. Racconta d’altronde la sua vita, specialmente gli ultimi anni vissuti senza sosta, la carriera, il successo, i momenti di cedimento e le soddisfazioni. I riferimenti diretti al proprio vissuto le permettono di dare enfasi alla canzone e di tirare le prime somme esistenziali: “Poco prima di dormire ho pensato alle parole di mio padre. Fin da quando son partita vedo ovunque il suo riflesso che accompagna la mia vita / Per sentirmi viva io devo sempre sprofondare, lentamente risalire / Poco prima di dormire ho rivisto delle foto, un ritaglio di giornale dove forse valgo poco, ma in fondo è anche questo il gioco“.

BRANO MIGLIORE: Io di te non ho paura
VOTO: 7/10

TRACKLIST:

1) Adesso (Ti voglio bene)
2) Occhi profondi
3) Quando le canzoni finiranno
4) Facciamola più semplice
5) Finalmente
6) Arriverà l’amore
7) In viaggio
8) Io di te non ho paura
9) Per questo paese
10) Argento adesso
11) Il paradiso non esiste
12) Che sia tu
13) Poco prima di dormire


In Copertina

La classifica aggiornata delle vendite di artisti lanciati dai talent show parte I - I singoli

Amici vince in termini di artisti presenti nella classifica.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 7 maggio

Radio date 7 maggio. L'appuntamento del giovedì è quello con il radio date per scoprire i nuovi singoli in uscita questa settimana. Nel radio date del 7.

Enula Con(torta) è il titolo del primo EP contenente anche un brano scritto con Franco 126 (Tracklist)

All'interno del progetto sei brani tra cui i 3 pezzi già presentati ad Amici 20.

Eurovision 2021: la guida e i video delle 39 canzoni in gara. Parte 1 di 4

La finalissima si svolgerà il 22 maggio prossimo.

Nel biopic Netflix su Roberto Baggio il nuovo singolo di Diodato, "L'uomo dietro il campione"

Il brano sarà disponibile in digitale dal 14 maggio.

Ecco la classifica degli artisti italiani più ascoltati su Spotify... in vetta Laura Pausini

Gli ascolti sulla nota piattaforma streaming confermano anche quanto la nostra star sia amata in Sudamerica e Spagna.

Amici di Maria De Filippi: oltre 400.000 copie vendute per gli inediti dei ragazzi. Ecco quali inediti stanno andando meglio

Scopriamo nel dettaglio quali canzoni e quali artisti stanno andando meglio in questa edizione boom.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a TY1: “L'hip hop nel tempo si è riscattato, uscendo dell'underground”

Il 7 maggio è il giorno dell'uscita in formato fisico e digitale del nuovo album di TY1 Djungle. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a GionnyScandal: “Sono diverso? No sono anti!”

Il 7 maggio è il giorno dell'uscita per Virgin Records del nuovo album di GionnyScandal Anti. Un progetto che arriva a due anni da Black Mood. .

Videointervista a Rkomi: “Vorrei sempre sorprendere chi mi segue!”

E' uscito il nuovo album di Rkomi Taxi Driver, progetto in cui si avverte un forte sapore cinematografico. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Ibla: “Ringrazio la vita per questa meravigliosa esperienza”

Ibla, reduce dalla partecipazione ad Amici di Maria De Filippi, pubblica il singolo Libertad, un brano in spagnolo ricco di significato. .

Videointervista a Mameli Blind Nashley, “Non Cambi Mai”, il singolo dell'inedito trio

Non Cambi Mai è il titolo del nuovo singolo di Mameli, che per l'occasione ha coinvolto Blind e Nashley. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Marco Masini: “Non vedo l’ora di cantare e di condividere delle belle emozioni”

In attesa di poterlo rivedere sul palco, Marco Masini tornerà sul palco per un esclusivo, intimo e suggestivo concerto il streaming. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Primo Maggio Roma 2021: la musica che veicola messaggi importanti... Fedez, Michele Bravi (e Pio & Amedeo)

Primo Maggio Roma Michele Bravi, Fedez e lo scivolone di Pio & Amedeo. Ieri la musica dal vivo ha provato a ripartire e per farlo ha scelto il "Concertone". Su quel palco, da sempre portavoce dei diritti dei lavoratori, hanno trovato spazio, giustamente, anche alcuni messaggi su quanto sta avvenendo a livello sociale nel nostro paese. In...

News

Red Bull 64 Bars The Album, manifesto della scena rap italiana anticipato da un freestyle inedito di Gemitaiz prodotto da Carl Brave

Red Bull 64 Bars The Album è il progetto discografico, manifesto della scena rap italiana, in uscita venerdì 28 maggio su tutte le piattaforme digitali.

Max Pezzali o Povia? Dopo lo scudetto dell'Inter si discute sul nuovo inno

Max Pezzali o Povia? Un interrogativo al quale si trovano di fronte molti tifosi nerazzurri che in queste ore stanno festeggiando lo scudetto.

La classifica aggiornata delle vendite di artisti lanciati dai talent show parte I - I singoli

Amici vince in termini di artisti presenti nella classifica.

Willie Peyote Tour dopo Sanremo è pronto a tornare in tour nell'estate 2021

Nel calendario nuove date e il recupero di appuntamenti saltati negli scorsi mesi.

Alberto Urso e Rocco Hunt: rimandate le date live dei due artisti

Per Urso sono già state fissate i nuovi appuntamenti.

Uno show in streaming mai visto prima con oltre 188 artisti e musicisti sul palco per Claudio Baglioni

"In questa storia che è la mia " in streaming la regia teatrale è di Giuliano Peparini mentre quella televisiva è affidata a Luigi Antonini.

Enula Con(torta) è il titolo del primo EP contenente anche un brano scritto con Franco 126 (Tracklist)

All'interno del progetto sei brani tra cui i 3 pezzi già presentati ad Amici 20.

Francesco Baccini dopo l'album "Nomi e cognomi" la censura televisiva e l'esilio da Sanremo

Il cantautore si è aperto in un'interessante intervista realizzata con Leggo.

L'industria discografica, da IFPI e FIMI, contro Vimeo

L'industria discografica contro Vimeo. IFPI, che rappresenta l'industria discografica nel mondo, insieme al gruppo nazionale italiano FIMI e a FPM - Federazione Contro la Pirateria Musicale.

In attesa de Il Volo appello per tenere aperta l'Arena di Verona fino alle ore 24

Nel lanciare la richiesta, il sindaco Sboarina e Gianfranco Mazzi hanno elencato 10 punti per cui sarebbe dovuto riaprire la location, tra le più belle al mondo.

Arisa: ecco "Ortica (o' sacc sul ij) – Jason Rooney Sensual Mix

Si tratta di una versione speciale, più intima, del nuovo singolo "Ortica", prodotta da Jason Rooney.

Nel biopic Netflix su Roberto Baggio il nuovo singolo di Diodato, "L'uomo dietro il campione"

Il brano sarà disponibile in digitale dal 14 maggio.

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 7 maggio

Pagelle Nuovi singoli

Pagelle Nuovi Singoli in uscita il 30 aprile 2021: I Coma_Cose fanno centro mentre Povia...

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Not Good lancia il trascinante singolo "Mai più" feat. Emis Killa e Rizzo

Lameba e Joyello rivisitano Franco Battiato degli anni '70 ne Il rumore del Silenzio

Ciao sono Vale racconta le forme dell'amore in “Tutto ciò che Vuoi”

Anice ha lanciato il nuovo singolo "Carillon"

Maggio: "Ora vorrei" è estratto dal primo album "Nel mentre (Lato A)"

Matteo Brento: "Ritornerò" è il profetico nuovo singolo

Miglio si racconta nel viaggio interiore di "Autostrade"

Anteprima Video: una profonda analisi interiore nel singolo “Luce e Fango” di Eakos

Amalfitano lancia il nuovo singolo "Maddalena"

Certificazioni FIMI #17: Tiziano Ferro e Ultimo multiplatino. Nei singoli nuova certificazione per Sangiovanni

Classifica Spotify Settimana #17: Aka 7even e sangiovanni al top. Nella Viral entra Milva

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #17: colpaccio di Franco126! Molto bene i Nomadi

Classifica Radio Settimana #17: Sanremo in calo. “Fireworks” scalza “Musica Leggerissima”

Certificazioni FIMI settimana #16: ben tre riconoscimenti per Gazzelle. Tra i sanremesi Annalisa, Madame e Coma_Cose

Classifica Spotify Settimana #16: Amici al Top! Aka7even e Sangiovanni in vetta!

Recensioni

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Video

Vasco Brondi Paesaggio Dopo La Battaglia

GionnyScandal Intervista Anti

Iva Zanicchi Intervista Amore Mio Malgrado

TY1 Intervista Djungle

Chadia Rodriguez Intervista Concerto Primo Maggio

Ginevra Intervista Concerto Primo Maggio

Rkomi Intervista Taxi Driver

Ermal Meta in versione... ologramma!!!

Motta Intervista Semplice

Marte Marasco Intervista 1M Next

Cargo Intervista 1M Next

Marco Masini Intervista Concerto in Streaming 9 maggio