7 Settembre 2014
di Vice caporedattore
Condividi su:
7 Settembre 2014

J-AX accusato di diffamazione, istigazione a delinquere e minaccia

Il critico Dario Salvatori denuncia J-Ax per diffamazione e il rapper lo accusa prontamente di "bullismo". Cosa ne pensi?

Condividi su:

Dopo l’esperienza televisiva a The Voice, J-Ax sta vivendo un periodo di popolarità che gli mancava dai tempi di Tranqi Funky.

J-Ax, all’anagrafe Alessandro Aleotti, non è certo uno coi peli sulla lingua e di uso delle parole lui se ne intende (ha recentemente pubblicato anche un libro con i suoi celebri Axforismi, leggi qui).

Ma non tutti sanno incassare le repliche, spesso taglienti, del rapper milanese. Uno di questi è Dario Salvatori, volto noto della TV italiana, nonché giornalista, critico musicale, conduttore, scrittore che, come riporta Repubblica.it, è ricorso alle vie legali contro il rapper.

La bagarre tra i due è iniziata in TV, per poi spostarsi, come è ormai d’uso, sui Social Network tanto amati dal cantante.

Ma ricostruiamo con ordine la vicenda.

È il 24 maggio 2014 e Dario Salvadori è ospite in TV di Le amiche del Sabato, programma di Rai Uno. Dopo circa 1h 40′ di trasmissione, il critico interviene sull’argomento Suor Cristina.
Guardiamo il video:

Il giorno dopo arriva, senza perdere tempo, la replica di J-Ax su Facebook grazie alla segnalazione di un suo fan:

Ieri mi stavo godendo il mio sabato pomeriggio quando su Twitter qualche mio fan scrive “Ax, Salvatori ha detto su Rai1 che è solo grazie al talent show se ti conoscono ancora”, cosa che ho trovato subito ironica visto che è solo grazie a Google se so quale faccia abbia Salvatori. Immagino che ogni volta che qualcuno cerca “Dario Salvatori” su un motore di ricerca il processo di calcolo necessario per trovare qualche informazione esistente sia equivalente a quello che è stato necessario per renderizzare tutti i quattro Shrek. Quindi per favore non cercatelo anche voi, altrimenti sovraccarichiamo Google e addio GMAIL per tutti.

L’idiozia riportata mi ha comunque incuriosito abbastanza da portarmi a vedere la trasmissione televisiva in questione.
Guardatevela pure: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f566f5dc-2294-48a6-b3c6-dc8a2cfe7ea4.html

Andate avanti a 1 ora e 40 minuti circa finché non vedrete parlare questo tizio vestito da vaccaro del Texas, completo di cravattino e scarpe a punta e una camicia che sembra uno di quei test che ti fanno da bambino per scoprire se sei daltonico. Una via di mezzo fra Boss Hogg di Hazzard e un poser qualsiasi che si veste da vaccaro del Texas in trip da peyote senza aver mai avuto un callo sulla mano in vita sua. Ho sempre adorato quelli convinti che basti vestirsi in modo “strano” per sembrare degli “artisti”. Mi ricordano quelli che attaccano gli adesivi a strisce sulle macchine pensando che le faccia andare più veloce. O i tipi di persone che mettono “mi piace” alle proprie foto di Facebook.

Ragazzi, con gente come Salvatori ogni programma TV diventa subito il miglior horror italiano dai tempi d’oro di Dario Argento. Sul serio. Dopo gli zombie che camminano di Romero, quelli che corrono di Walking Dead ora ci sono quelli che si siedono su Rai Uno!

Quelli come lui occupano il servizio pubblico come morti di fuffa, vivono dentro la TV italiana senza assolvere nessuno scopo pratico; esistono perché sarebbe più costoso e dispendioso adoperarsi per rimuoverli da lì, come quei satelliti dell’Unione Sovietica difettosi che continuano a orbitare intorno alla terra come spazzatura spaziale finché non cadono da qualche parte nell’oceano. E la televisione italiana è piena di personaggi simili: continuano per inerzia finché non finiscono dimenticati e quindi cancellati. Nessuno ne sente la mancanza perché vengono sostituiti da altra fuffa identica. Perché, troppo spesso, per popolare la TV italiana l’unico talento richiesto, oltre alla capacità di assumere una posizione eretta a comando, è quello di essere in grado di emettere suoni con la bocca.

In un paese con il libero mercato e la meritocrazia, chi produce fuffa viene portato nel retro di un mattatoio e artisticamente terminato con l’aria compressa. Se sei intellettualmente irrilevante non appari. In Italia puoi andare in diretta ed essere pagato da tutti noi.

In mezzo a tante brutture l’unica luce del programma è stata quella di Carolina: pura, dolce e sveglia come è sempre stata ogni volta che l’ho vista.

Per la prima volta, però, ho trovato un’utilità alla fuffa, mi permette di chiarire un concetto che mi sta a cuore. Si è diffusa questa opinione, fra giornalisti musicali col papillon e derivati animali vari, che la mia carriera si sia conclusa con lo scioglimento degli Articolo 31. Ignorano praticamente gli ultimi 10 della mia vita. Tutti i dischi di platino, i tour, i concerti sold out, le piazze piene che ci sono state e che ci saranno ancora a giorni. E questo mi dà fastidio non solo perché cancellano tutto il lavoro che io e chi mi sta vicino ha fatto, ma perché pretendono di cancellare le emozioni di chi mi ascolta e mi segue sempre. Nelle loro torri d’avorio a pannelli solari non si guadagnano punti fragola ascoltando J-Ax, quindi J-Ax non esiste. Quindi voi non esistete. E fra Facebook e Twitter siete 1 milione e mezzo, ce n’è da cancellare!

Ringrazio quindi Dario, ma soprattutto Google per avermi fatto scoprire Dario, per l’occasione di chiarire tutto questo. Perché io non mi tolgo “i sassolini dalle scarpe”, io i sassi li prendo, li metto davanti a una mazza da baseball e ve li rispedisco indietro in mezzo agli occhi.

Queste parole al critico Salvadori non sono piaciute per niente, tanto da indurlo a sporgere denuncia in procura contro Alessandro Aleotti. Ed ora la vicenda è finita sulla scrivania del PM Luigi Fede che ha aperto un fascicolo.

E J-Ax non perde occasione per dire nuovamente la sua, utilizzando nuovamente i canali social.
Questo il suo pensiero pubblicato il 6 settembre su Facebook:

Forse i più giovani fra voi lo ignorano, ma i “bulli” non si incontrano solo a scuola. Li incrocerete sempre nella vostra vita, e spesso sarà difficile riconoscerli, perché non useranno i muscoli per bullizzarvi. Cercheranno di usare la loro influenza o la loro posizione per attaccarvi, li troverete nel posto di lavoro o anche solo in fila per una pizza, ma saranno lì.

Qualche mese fa qualcuno ha provato a bullizzare me, la mia carriera e i miei fans e io ho risposto difendendo il mio lavoro qui su Facebook. E, come tutti i bulli, invece di rispondere a sua volta, si è rivolto pavidamente a qualcuno di più forte di lui perché incapace di affrontare una persona che non abbassa il capo.

Questa denuncia per me è soltanto un’altra sfida che verrà vinta contro un bullo, e i soldi che otterrò verranno donati a una associazione che si batte proprio contro il bullismo. Per citare il mio filosofo preferito “Ecco come si divora una balena. Un morso alla volta.”.

Il post è seguito dal link all’articolo di un famoso quotidiano nazionale che riporta la notizia della denuncia.

E voi cosa ne pensate? Dario Salvatori è davvero un bullo come dice J-Ax o il rapper questa volta ha esagerato? Credete che sia giusta questa denuncia o sarebbe stato Alessandro a dover denunciare Dario?

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album di J-AX in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon

C


In Copertina

PAGELLE NUOVI SINGOLI ITALIANI DEL 23 APRILE: Ultimo non convince, Arisa in stato di grazia e Nigiotti riparte bene

Come ogni settimana il nostro critico musicale recensisce per voi i nuovi singoli in uscita.

1MNEXT 2021 ecco chi sono i tre artisti che saliranno sul palco del Concerto del Primo Maggio Roma

Sono partiti in oltre 1.000 e sono rimasti in 12. Ora solo tre di loro saliranno sul palco del "Concertone".

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 aprile

Radio date 23 aprile. Torna l'appuntamento con il radio date che questa settimana è molto ricco di novità. Sono tanti i nuovi singoli in uscita. Tra questi.

Concerto Primo Maggio Roma 2021: le pagelle del critico musicale ai brani in corsa all'1MNEXT

Il nostro critico musicale, Fabio Fiume, sempre attento alle novità musicali oggi recensisce per noi i brani in gara all'1MNEXT.

Primo Maggio Roma: conosciamo meglio i finalisti dell'1MNEXT - Seconda parte

Secondo e ultimo appuntamento per conoscere meglio i 12 finalisti dell'1MNEXT.

"La Fabbrica di plastica", il disco cult con cui 25 anni fa Gianluca Grignani ha cambiato le regole del gioco, esce per la prima volta in vinile

Dopo le melodie "Destinazione paradiso", successo da 2 milioni di copie, arrivò nel 1996 il disco più rock della musica italiana.

Primo Maggio Roma 2021: il cast svelato... giorno per giorno (articolo in aggiornamento)

Come sempre il cast del concertone alternerà big della musica italiana ad artisti in forte ascesa.

Povia contro il DDL ZAN pronto a lanciare il brano "Non esiste omofobia". Ma tutto apposto???

Se per caso i danni di "Luca era gay" non fossero bastati, il cantautore, sempre in cerca di visibilità, minaccia di far di peggio.

Mahmood fuori "Zero" brano inserito nella colonna sonora della nuova serie Netflix (testo e audio)

È fuori su Netflix la nuova serie "Zero". In contemporanea è uscito anche l'omonimo brano del cantautore.

Big Fish e Tormento di nuovo insieme: dopo 20 anni tornano i Sottotono

Sottotono. Esce il singolo Mastroianni. Dopo 20 anni, Big Fish e Tormento tornano insieme nei sottotono e lanciano il nuovo singolo Mastroianni. Fuori venerdì 23 aprile. Il.

Nasce ALL MUSIC FRIDAY, la playlist su Spotify con tutte le uscite italiane della settimana senza distinzione di genere o popolarità

La playlist verrà resettata e aggiornata ogni settimana e, nell'apposito post su Instagram del venerdì alle 22:30 potrete commentare le uscite.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a Enrico Nigiotti: “In 'Notti di Luna” sento la forza de 'L'amore è' e 'Nonno Hollywood'”

E' uscito in radio e in digitale il nuovo singolo di Enrico Nigiotti Notti di Luna. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Malika Ayane: una lunga chiacchierata informale, dagli esordi a "Malifesto" per raccontare un’artista sempre in movimento

Fabio Fiume ha realizzato una lunga intervista video per parlare della sua carriera, di Malifesto, di Caterina Caselli, Pacifico e tanto altro.

Intervista a Francesco Sacco: "Pioggia d'Aprile, un brano nato da una vita sociale ridotta ai minimi termini"

È uscito il 16 aprile "Pioggia d'aprile", nuovo singolo di Francesco Sacco.

Videointervista ai Selton: “Benvenuti per noi è un messaggio di incoraggiamento all'incontro”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album dei Selton Benvenuti. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Emanuele Aloia: “Ricevo messaggi da parte di studenti che apprezzano arte e letteratura grazie alle mie canzoni”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita dell'album d'esordio di Emanuele Aloia Sindrome di Stendhal, disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali. .

Videointervista ad Achille Lauro: “Il mio lusso è essere libero grazie al successo.”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album di Achille Lauro intitolato semplicemente Lauro. Ne abbiamo parlato con l'artista.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Povia contro il DDL ZAN pronto a lanciare il brano "Non esiste omofobia". Ma tutto apposto???

Povia attacca il DDL ZAN. Le polemiche lanciate negli ultimi anni dal cantautore ormai non si contano più al punto che, a volte, il dubbio che siano un disperato modo di attirare l'attenzione su di sé e sulle proprie uscite discografiche, che da tempo passano inosservate, è lecito. Questa volta Povia ci tiene a dire la sua...

News

I Negramaro vincono il Premio Amnesty International Italia

"Dalle mie parti" è la canzone dei Negramaro vincitrice dell'edizione 2021.

Tauro Boys feat. Psicologi: da alcune session dopo il lockdown nasce il singolo “Jeans”

Tauro Boys e Psicologi, realtà tra le più interessanti del panorama della nuova musica italiana si incontrano e danno vita al singolo Jeans.

Zibba: fuori “Ep Arancione”, il primo della trilogia “Amore, morte e distrazioni”

Quattro mesi dopo il singolo Don't Panic, ecco il nuovo progetto di Zibba Ep Arancione. Prima parte della trilogia Amore, morte e distrazioni.

Wing Klan: un sincero flusso di coscienza per il nuovo singolo “Lexotan” feat. Carl Brave

Dopo i singoli Capo feat. Ketama126 e Ho Un Amico feat. Psicologi, il duo Wing Klan torna con Lexotan feat. Carl Brave.

Con un grande show streaming a favore di UNICEF, Ultimo ha presentato il singolo "Buongiorno vita" (testo audio e significato)

Il nuovo brano è disponibile dal 23 aprile su tutte le piattaforme digitali.

Alfa in attesa di "N O R D" lancia il nuovo singolo "SnoB" feat. Rosa Chemical (testo e audio)

Il brano è il nuovo estratto ufficiale dal disco in uscita a maggio.

1MNEXT 2021 ecco chi sono i tre artisti che saliranno sul palco del Concerto del Primo Maggio Roma

Sono partiti in oltre 1.000 e sono rimasti in 12. Ora solo tre di loro saliranno sul palco del "Concertone".

Laura Pausini lancia il remix di Io sì realizzato dal produttore multiplatino vincitore del Grammy Awards, Dave Audè

Nel frattempo Spotify ha reso noti i brani candidati nella categoria "Miglior canzone" sia a livello globale che in Italia.

Primo Maggio Roma 2021 - 1MNEXT - Guarda qui le esibizioni dei 12 finalisti alle ore 18

Dodici artisti in finale per tre posti sul palco del "Concertone" 2021.

Primo Maggio Roma: conosciamo meglio i finalisti dell'1MNEXT - Seconda parte

Secondo e ultimo appuntamento per conoscere meglio i 12 finalisti dell'1MNEXT.

Loredana Berté con un video messaggio sostiene il DDL Zan e la giovane Malika

L'artista si aggiunge alla voce di tanti colleghi, da Fedez a Elodie, che hanno rotto il silenzio su quanto sta accadendo.

"La Fabbrica di plastica", il disco cult con cui 25 anni fa Gianluca Grignani ha cambiato le regole del gioco, esce per la prima volta in vinile

Dopo le melodie "Destinazione paradiso", successo da 2 milioni di copie, arrivò nel 1996 il disco più rock della musica italiana.

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

PAGELLE NUOVI SINGOLI ITALIANI DEL 23 APRILE: Ultimo non convince, Arisa in stato di grazia e Nigiotti riparte bene

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Möly pubblica il suo primo singolo "TTBN?"

Lykan parla delle paure paralizzanti nel brano “Paranoie”

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Ski & Wok: fuori “Rockstar 99 – Parte 1” l'Ep d'esordiio dell'irriverente duo romano della Triplosette Ent.

Mirall canta una preghiera laica per la musica in “Padre Nostro”

Ultrapop: dopo i successi del 2019 e del 2020, ecco il nuovo singolo “Lois Lane & Clark Kent”

Zioda lancia il nuovo singolo "Casamia" in duetto con Saint Pablo

Giulia Mei denuncia ipocrisie e contraddizioni nel brano “Mamma!”

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Certificazioni FIMI settimana 15 2021: arriva il primo doppio platino per Sanremo 2021 e un nuovo disco d'oro da Amici 20

Classifica Spotify Settimana #15: Guè Pequeno e Dj Harsh irrompono nella chart e si piazzano in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #15: Guè Pequeno festeggia i primi 10 anni da solista con un doppio primo posto

Classifica Radio Settimana #15: Colapesce e Dimartino inarrestabili. Irama torna sul podio!

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Enrico Nigiotti Intervista Notti di Luna

Malika Ayane intervista dal primo disco a Malifesto

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Selton Intervista Benvenuti

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Senhit Intervista Adrenalina Eurovision Song Contest