5 Maggio 2017
Condividi su:
5 Maggio 2017

EUROVISION 2017: la guida alle canzoni in gara! (Parte 2/3)

Seconda parte della nostra guida agli artisti e alle canzoni in gara all'Eurovision 2017. Ecco storia, pagelle e video

Condividi su:

Mentre proseguono a Kiev le prove della 62° edizione dell’Eurovision Song Contest, noi continuiamo il percorso di avvicinamento che ci porterà all’Eurovision Week andando a conoscere altri tredici avversari del rappresentante italiano Francesco Gabbani!

Abbiamo ascoltato tutte le 42 canzoni in concorso e siamo pronti a presentarvele nel corso di questa settimana di attesa e di passione con una breve recensione di ogni brano in gara. Seguite le tre puntate di questa rubrica per arrivare preparati all’appuntamento clou di settimana prossima, ovvero le due semifinali (trasmesse il 9 e l’11 maggio su Rai 4 con commento di Andrea Delogu) e la finalissima del 13 maggio (trasmessa su Rai 1 con commento di Federico Russo e Flavio Insinna).

Gli asterischi (***) vicino al nome della canzone vanno da 1 a 5 ed indicano le possibilità di vittoria della nazione in questione.

GEORGIA – Tamara Gachechiladze, Keep The Faith *
Tamara Gachechiladze è una cantautrice e attrice di 34 anni, aveva già guadagnato la qualificazione all’Eurovision nel 2009 come parte del gruppo Stephane & 3G prima che la loro canzone We Don’t Wanna Put In venisse squalificata per contenuto politico (facilmente intuibile). A questo giro si presenta da sola e con un trito e ritrito inno motivazionale, che conta fra gli autori anche quell’Anri Jokhadze già rappresentante del paese caucasico nel 2012.
GUARDA IL VIDEO QUI

GERMANIA – Levina, Perfect Life *
La familiare ed arzigogolata selezione nazionale Unser Song Für… ci ha regalato Isabella Lueen in arte Levina, popstar esordiente che porta in gara un brano scritto da due compositori di grido anche fuori dall’Eurovision come Lindy Robbins (autrice di Skyscraper di Demi Lovato, Want To Want Me di Jason Derulo, Dangerous di David Guetta feat. Sam Martin e decine di altre hit) e Dave Bassett ma palesemente ispirato a un altro brano di successo come Titanium. Lotta per entrare nella prima metà di classifica, ma sarà durissima.
GUARDA IL VIDEO QUI

GRECIA – Demy, This Is Love ***
Dopo il fallimento della strada “etnica” tracciata dagli Argo l’anno scorso, la Grecia torna al pop femminile scontato con Demy – cantante popolarissima in patria – in un pezzo di Dimitris Kontopoulos (compositore greco per la settima volta all’Eurovision, in rappresentanza di cinque paesi diversi) che però arriva nella competizione in ritardo di una decina d’anni. La qualificazione appare scontata, ma la top10 a cui ci aveva abituato la Grecia sul finire degli anni 2000 rischia di restare un miraggio.
GUARDA IL VIDEO QUI

IRLANDA – Brendan Murray, Dying To Try *
Doveva essere l’ennesimo anno del rilancio per l’Irlanda – il paese più di successo nella storia della manifestazione con ben sette vittorie all’attivo – ma l’isola verde ha deciso anche quest’anno di non osare e di portare l’ennesimo membro marginale di una boy band ormai sciolta. Dopo Nicky Byrne dei Westlife, che l’anno scorso aveva lasciato la competizione anzitempo, tocca ora al 20enne Brendan Murray orfano del progetto di Louis Walsh – sempre lui – Hometown, boy band tutta irlandese durata due anni appena. La canzone è un pop à la Michele Bravi (pur sconfinando in registri decisamente più alti) ma rischia di perdersi nel mare delle proposte, con la voce di Brendan che è stata etichettata come inaffidabile fin dagli eventi pre-contest.
GUARDA IL VIDEO QUI

ISLANDA – Svala, Paper *
L’edizione 2017 del Söngvakeppnin ci ha regalato un prevedibile monologo di Svala Björvingsdottir, artista electropop popolarissima in patria che aveva provato a sfondare negli Stati Uniti nei primi anni duemila prima di riciclarsi come coach nella versione locale di The Voice. Intitolata all’inizio Ég veit það (Io lo so), la canzone è stata tradotta per la finale nella nuova versione intitolata Paper, che ha sbaragliato agevolmente la ridotta competizione. All’Eurovision non parte coi favori del pronostici (neanche per un posto in finale) ma Svala ha grande esperienza e con una grande esibizione la situazione potrebbe girare a suo vantaggio.
GUARDA IL VIDEO QUI

ISRAELE – IMRI, I Feel Alive *
Già corista per Nadav Guedj nel 2015 e Hovi Star nel 2016, l’aitante Imri Ziv decide finalmente di compiere l’upgrade a cantante solista e lo fa con questa I Feel Alive – un pezzo uptempo/pop con retrogusto etnico che portato una decina di anni fa (quando Israele si perdeva fra il gospel di Eddie Butler e lo ska-pop dei Teapacks) avrebbe spaccato mentre adesso rischia di passare inosservato fuori dall’Euroclub, la “discoteca eurovisiva” dove si riuniscono delegazioni e fan dell’evento durante la settimana dell’ESC.
GUARDA IL VIDEO QUI

LETTONIA – Triana Park, Line **
La Lettonia continua sulla linea tracciata dal salto di qualità iniziato con Aminata nel 2015 e proseguito con Justs l’anno scorso: dopo svariati tentativi, i Triana Park hanno staccato il biglietto per Kiev con un pezzo electropop minimalista che si giocherà tutto già martedì sera, andando a chiudere la prima semifinale in una posizione perfetta per centrare il passaggio nei 10. La band di Riga ha la sua forza nelle performance live (che un po’ va a perdersi all’Eurovision dove tutti gli strumenti sono suonati in playback) ma la canzone è sufficientemente forte e attuale per avere un suo futuro all’interno e fuori dalla competizione.
GUARDA IL VIDEO QUI

LITUANIA – Fusedmarc, Rain Of Revolution *
Due mesi e dieci interminabili puntate di una selezione nazionale senza capo nè coda ci hanno portato alla vittoria dei Fusedmarc, band originaria di Vilnius e di genere elettronica/IDM/trip hop. La canzone è particolare nel suo genere, ma ancora dopo due mesi e innumerevoli ascolti risulta irricordabile a gran parte dei fan – languendo in fondo alle classifiche e vincendo il poco ambito premio di “pausa pipì” della già non eccelsa seconda semifinale.
GUARDA IL VIDEO QUI

MALTA – Claudia Faniello, Breathlessly *
Ballata classica per Claudia Faniello, sorella di Fabrizio già rappresentante maltese nel 2001 e 2006, finalmente in grado di conquistare la partecipazione all’Eurovision dopo nove tentativi a vuoto. La canzone è scritta da Philip e Sean Vella assieme a Gerard James Borg, decano della partecipazione della piccola isola mediterranea (rappresentata dalle sue canzoni per sei volte dal 2000 ad oggi). Il rischio noia è perennemente in agguato, ma le giurie potrebbero credere in Malta come l’anno scorso e permettere a Claudia di superare l’asticella del decimo posto nella semifinale di giovedì.
GUARDA IL VIDEO QUI

MOLDOVA – Sunstroke Project, Hey, Mamma! **
I Sunstroke Project li conoscete – rappresentanti moldavi nel 2010 assieme ad Olia Tira, riuscirono a diventare virali ante litteram l’anno prima del ritorno dell’Italia all’ESC con il fenomeno dell’Epic Sax Guy (il sassofonista Sergey Stepanov che diventò un’icona, anche da noi, durante la partecipazione all’Eurovision di Oslo). Quella del 2010 era una canzone che conteneva un assolo di sax, mentre questa Hey, Mamma! (in realtà dedicata a un’ipotetica suocera) è completamente basata sul giro di sassofono di Sergey nel vano tentativo di ricreare il fenomeno che li aveva lanciati sette anni fa. Potrebbe funzionare con il pubblico, meno con le giurie – anche se un posto in finale sembra abbastanza alla portata.
GUARDA IL VIDEO QUI

MONTENEGRO – Slavko Kalezić, Space *
L’Eurovision, come tutti sappiamo, è anche spettacolo – e ben lo sa il montenegrino Slavko Kalezić, che si presenta in gara con un divertente (anche se musicalmente non eccelso) disco/pop accompagnato da una messa in scena che si preannuncia all’altezza delle vette trashaiole toccate sul finire dell’ultimo decennio e appena appena eguagliate dalle lattaie polacche del 2014. Slavko fa roteare la sua lunga treccia e rimane vestito in un paio di shorts sfavillanti su uno sfondo di raggi color arcobaleno, in quella che già si preannuncia come una delle performance più camp della storia del contest. Non basta per la finale, ma per fare discutere e dividere il pubblico certamente sì.
GUARDA IL VIDEO QUI

NORVEGIA – JOWST feat. Aleksander Walmann, Grab The Moment **
Partiti dal nulla in una selezione norvegese di livello abbastanza alto, il disc jockey Joakim With Steen AKA Jowst e la sua voce Aleksander Walmann sono riusciti a sorprendere la concorrenza e qualificarsi per Kiev battendo di misura Åge Sten Nilsen (già rappresentante norvegese nel 2005, sempre a Kiev, con i Wig Wam) e il suo nuovo gruppo Ammunition. Il ritornello è uno dei più forti e martellanti dell’edizione per un pezzo che occhieggia a molti dei suoni che vanno forte in radio di questi tempi (uno su tutti, i The Chainsmokers), il problema è rappresentato dalla scarsa presenza scenica del cantante e dalla messa in scena, già carente al MGP due mesi fa ed ora apparentemente rimasta tale e quale. La Norvegia ha mancato la qualificazione l’anno scorso decisamente a sorpresa, ma neppure quest’anno sarà una passeggiata di salute.
GUARDA IL VIDEO QUI

PAESI BASSI – O’G3NE, Lights and Shadows **
Le O’G3NE sono tre sorelle (Lisa, Amy e Shelley Vol) già rappresentanti dei Paesi Bassi allo Junior Eurovision Song Contest nel 2007, dove si erano classificate undicesime. Di acqua sotto i ponti ne è passata e a distanza di dieci anni si presentano all’Eurovision dei “grandi” con un brano composto dal loro padre (e dedicato alla madre) caratterizzato da armonie vocali di grande livello e un gran potenziale come esca per le giurie. Se la performance sarà stellare come promettono le preview, un posto nei primi 15 sembra davvero a portata di mano per gli olandesi, che dopo otto anni di eliminazioni premature hanno centrato tre finali in quattro anni.
GUARDA IL VIDEO QUI


In Copertina

Le pagelle del critico musicale ai singoli italiani del 22 novembre 2019

Chiara Galiazzo, Jacopo Ratini, Tormento e Tiromancino... scopri le recensioni ai singoli in uscita oggi.

X Factor 2019 i testi di tutti gli inediti dei talenti in gara

Anche quest'anno nel Talent show targato Sky prevalenza di brani in lingua inglese .

Antonello Venditti e Francesco De Gregori annunciano a di X Factor un live allo Stadio Olimpico

L'evento avrà luogo nel mese di settembre del 2020 e sarà un'occasione unica per ascoltare pezzi di storia della musica italiana.

Andrea Bocelli unico candidato italiano quest'anno ai Grammy Awards

Per l'artista è la sesta nomination. Fino ad oggi non è mai riuscito a portare a casa l'ambito "grammofono".

Sanremo 2020: il primo conflitto d'interessi sarà sull'ufficio stampa?

A meno di tre mesi dall'inizio del Festival di Sanremo, e ad un mese da Sanremo Giovani, ancora non è noto l'ufficio stampa che si occuperà della kermesse eppure voci di corridoio insistenti.

La Classifica vendite artisti talent show aggiornata a novembre 2019

A cinque mesi di distanza dal nostro precedente articolo ci sono diversi cambiamenti nelle vendite degli artisti nati in un Talent Show.

Gli Urban Strangers tornano live al Memo Music Club il 7 dicembre (Biglietti)

Il live riserverà molte sorprese per i fan del duo e non solo. Nel nostro articolo i dettagli per partecipare.

Musica contro le mafie 2019: ecco il programma completo della cinque giorni

Tra gli ospiti di quest'anno Motta, The Zen Circus, Willie Peyote, La Rappresentante di Lista e molti altri ancora.

Diritto di cronaca: il curioso caso di Thomas e dell'intervista che non faremo

Dopo l'ingresso di Thomas nei semifinalisti di Sanremo Giovani abbiamo ricevuto decine di messaggi sui nostri social che chiedevano un'intervista che non faremo mai.

Sanremo giovani 2019: testi e audio di tutte le canzoni degli artisti in gara

I testi e gli audio dei brani di tutti i 20 semifinalisti di Sanremo Giovani 2019, venti artisti che sognano un posto all'Ariston.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Tiziano Ferro: “Accetto Miracoli? Un disco nato da una crisi creativa”

12 tracce di cui 9 prodotte da Timbaland. Ecco "Accetto Miracoli", il nuovo album di Tiziano Ferro in uscita il 22 novembre.

Videointervista a Grido: “Osservo quello che ho intorno e non critico a priori la nuova scena...”

E' uscito "Diamanti e Fango", il terzo album solista di Grido. Un disco urban, dallo stile moderno, personale e contaminato in cui convivono diverse anime.

Intervista a Iva Zanicchi: “Il segreto è amare la vita, la gente, essere curiosi..."

E' uscito per Rizzoli "Nata di Luna Buona", l'autobiografia di Iva Zanicchi. Un racconto di oltre 50 anni di musica, ma anche della vita sociale del nostro paese. Ecco l'intervista.

Videointervista a Francesca Michielin: "Non mi piace ripetermi, quindi..."

Sono passati poco meno di 2 anni da "2640". Francesca Michielin torna con il singolo "Cheyenne" feat. Charlie Charles. Tra gli autori anche Mahmood.

Videointervista a Livio Cori, racconto di un 2019 tra Sanremo, San Paolo e “Adda Passà Rmx”

E' uscito "Adda Passà remix", il nuovo singolo di Livio Cori che per l'occasione ha coinvolto l'amico CoCo. Nella videointervista il racconto di un 2019 vissuto in prima linea.

Videointervista a Gianna Nannini: “Si può fare a fare la differenza credendo nelle nostre radici!”

Videointervista di presentazione di "La Differenza", il nuovo album di Gianna Nannini, che spicca per un approccio al di là di ogni moda, all'insegna di folk, blues e rock.

Videointervista a Jack James: “Chilometri? E' il mio nuovo inizio, ma mantiene una vena rock rock’n roll!”

"Capo Branco", "Eva Kant" e "Lunatico" sono i titoli dei singoli che hanno preceduto "Lunatico", il nuovo brano del giovane cantautore vicentino Jack James.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Amici di Maria De Filippi. Il cambiamento è istinto di sopravvivenza

Amici 19. Ieri è partita la diciannovesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Tra gli artisti scelti per comporre la classe diversi volti (voci) noti che ci hanno spinto ad una riflessione.Il programma, ci sembra giusto sottolinearlo, è un Talent show completamente Made in Italy. A differenza di The Voice o X Factor non...

News

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 47: irrompe il ciclone tha Supreme! Gianna Nannini fuori dal podio

tha Supreme domina le classifiche di questa settimana piazzandosi in testa di due charts su tre. Ottimo riscontro per l'album tributo a Francesco Guccini curato da Mauro Pagani.

Classifica Radio Earone Settimana 47: Vasco ancora primo. A sorpresa Biagio Antonacci new entry nella Top 20

Vasco Rossi si conferma in testa alla classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane. Nella Top Ten il nuovo singolo di Cesare Cremonini. Buon ingresso anche per Biagio Antonacci.

X Factor 2019: le pagelle del critico musicale agli inediti

Quale tra i sette brani presentati nella quinta puntata del live di X Factor avrà conquistato il nostro critico? .

Tiziano Ferro fuori il nuovo disco. Il prossimo singolo sarà "In mezzo a questo inverno" (testo e audio)

Il brano contenuto in "Accetto miracoli" è l'unico prodotto dallo stesso Ferro.

X Factor 2019 Live 5a puntata. Gli attesi inediti, resoconto e pagelle. Nuovo meccanismo di eliminazione.

La puntata degli inediti svela un nuovo meccanismo di voto basato sulle classifiche. Scopriamo cos'è successo.

Sanremo Giovani 2019 file 04: Raimondo Cataldo in arte Raim

Chi è Raim, chi ha scritto la sua canzone e tutto quello che c'è da sapere per prepararsi a Sanremo Giovani 2019.

X Factor 2019 i testi di tutti gli inediti dei talenti in gara

Anche quest'anno nel Talent show targato Sky prevalenza di brani in lingua inglese .

X Factor 2019 "Cornflakes" è l'inedito di Eugenio Campagna (testo)

Eugenio Campagna Cornflakes.L'inedito di Eugenio Campagna, in arte Comete, per X Factor 13 s'intitola Cornflakes, il cantautore firma parole e musica.Un tuffo nelle emozioni quotidiane.

X Factor 2019 "Glum" è l'inedito di Davide Rossi

Davide Rossi Glum. Unico superstite della squadra di Malika Ayane l'artista ci ha presentato nella puntata degli inediti X Factor 13 Glum, brano con testo e.

Antonello Venditti e Francesco De Gregori annunciano a di X Factor un live allo Stadio Olimpico

L'evento avrà luogo nel mese di settembre del 2020 e sarà un'occasione unica per ascoltare pezzi di storia della musica italiana.

X Factor 2019 "Like I Could" è l'inedito di Nicola Cavallaro (testo)

Il brano di Nicola vanta tra gli autori anche Tom Walker.

X Factor 2019 "Enfasi" è l'inedito de La Sierra (testo)

Il brano è la versione definitiva della canzone già presentata alle Auditions.

X Factor 2019 "Chasing Paper" è l'inedito di Giordana Petralia (testo)

Tra gli autori del brano, come già anticipato, compare anche Sia .

X Factor 2019 "A domani per sempre" è l'inedito di Sofia Tornambene (testo)

Il brano è stato scritto insieme a Valeria Romitelli, sorella di Piero e già cantante ad Amici e Sanremo Giovani.

X Factor 2019 "Elefante" è l'inedito dei Booda (testo)

I Booda Elefante. Si presentano al quinto live di X Factor 13 con un inedito scritto e musicato da Alessio Sbarzella, Martina Bertini, Federica Buda, Samuel.

Flash News

Paolo Conte: nuove date del tour "50 Years of Azzurro" (Biglietti)

Gianna Nannini: a ottobre il nuovo singolo “La Differenza” registrato a Nashville

Notre Dame de Paris: annunciata una nuova data all'Arena di Verona

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai singoli italiani del 22 novembre 2019

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 22 novembre

La mosca Tzè Tzè

Tiziano Ferro pubblica le chat con Marco Mengoni e Tommaso Paradiso

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Ecco i risultati del nostro sondaggio dopo tre mesi e oltre 20.000 voti

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Oli mostra il lato oscuro dell'amore nel nuovo singolo, "Sparami" (testo e audio)

Anteprima Video: Angela Nobile lancia il suo inno al carpe diem, "Domani Chissà"

Molla canta "la sana voglia di cambiare il mondo" nel nuovo singolo Tutto

Alfa: dal 13 dicembre il nuovo progetto discografico “Before Wanderlust”

Marco Rotelli lancia il brano presentato a Sanremo Giovani, "Fossi Dio"

Angelica torna con il singolo "Vecchia novità" featuring Giacomo Ferrara

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 47: irrompe il ciclone tha Supreme! Gianna Nannini fuori dal podio

Classifica Radio Earone Settimana 47: Vasco ancora primo. A sorpresa Biagio Antonacci new entry nella Top 20

Certificazioni FIMI 46: Disco di platino per gli album di Coez e Lazza.

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 46: tha Supreme primo. Oltre 7 milioni di stream per il singolo

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 46: a sorpresa Marracash ferma Zucchero, Il Volo e Vegas Jones

Classifica Radio Earone Settimana 46: Vasco scalza Tommaso Paradiso e conquista la vetta

Recensioni

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Niccolò Fabi, Tradizione e tradimento cronaca di un bel disco

Emma: Fortuna, l’album più bello di Emma… ma solo fino al prossimo.

Gigi D’Alessio - Noi Due è l’album che gli dà accesso vigoroso al nuovo decennio

Giordana Angi: Voglio Essere Tua. Un'artista in crescita che si mostra riconoscibile agli altri e soprattutto a se stessa.

Video

Febo Intervista Ciliegie

Amalia Gre Intervista Beige

Siberia Intervista Tutti amiamo senza fine

Mauro Pagani Intervista Note di Viaggio Capitolo 1

Giaime Intervista Mai

Ensi Intervista Clash Again

Subsonica Intervista Microchip Temporale

Bugo Intervista La Festa del Nulla

Tiziano Ferro Intervista Accetto Miracoli

Pacifico Intervista La Settimana Pacifica

Grido Intervista Diamanti e Fango

Francesca Michielin Intervista Cheyenne