7 Agosto 2014
di Officina del talento
Condividi su:
7 Agosto 2014

Audiocoop lancia un APPELLO per salvare la MUSICA INDIPENDENTE

Produzione e diffusione della musica in Italia, settore in grave stato di difficoltà. Si chiede l'istituzione di un fondo straordinario di sostegno.

Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo l’email ricevuta da Audiocoop

LA PRODUZIONE E LA DIFFUSIONE DELLA MUSICA IN ITALIA: UN SETTORE IN GRAVE STATO DI DIFFICOLTÀ. SERVE UN FONDO STRAORDINARIO PER LA MUSICA.

DOPO L’ESTATE, CAUSA ANCHE IL MALTEMPO, A RISCHIO CHIUSURA CENTINAIA DI REALTÀ PRODUTTIVE DELLA DISCOGRAFIA E DELLA MUSICA INDIPENDENTE, DELLO SPETTACOLO DAL VIVO E DEI FESTIVAL DI MUSICA POPOLARE CONTEMPORANEA E PER GIOVANI TALENTI.

CON MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO A RISCHIO E CON LA PROSPETTIVA DEL CROLLO DI UNA RETE DI CREATIVITÀ FONDAMENTALE ANCHE DAL PUNTO DI VISTA SOCIALE:

SI CHIEDE CON FORZA UN INTERVENTO URGENTE E CONCRETO DEL GOVERNO PER UN SETTORE IN GRAVE STATO DI DIFFICOLTÀ CON LO STANZIAMENTO DI UN FONDO STRAORDINARIO.

Con le quote di musica italiana in tv e radio si può creare un volano occupazionale di oltre 15 mila persone: oltre 1000 firme con Eugenio Finardi, Paolo Fresu, Paolo Belli e tanti altri, sara’ riproposto al MEI 2014.

Al MEI di Faenza di fine settembre si prepara una clamorosa protesta: la cancellazione dei video da YouTube se proseguisse la campagna di aggressione della telefonia, del mondo del pc e dei social verso il mondo indipendente e gli artisti emergenti.

Nel paese che ha “inventato” la musica, nessuno sta pensando a una situazione di grave difficoltà del settore musicale provocata dalla generale crisi economica, dalla mancanza di risorse e dalle strutture, a volte ancora antiquate, che governano il settore.

Gli Indipendenti non vanno in vacanza, è molto più probabile che non li si ritrovi più al ritorno dalle vacanza: la situazione della musica indipendente, dei gruppi emergenti, degli artisti che cercano tutti i giorni di esprimere la loro creatività è oramai al collasso.

E questa estate ci si e’ messo anche il maltempo a complicare maledettamente tutto, le serate cancellate sono centinaia, anzi sono migliaia in tutta Italia con la perdita di introiti fondamentali per tutto l’anno come i cachet per i live, gli ingressi per i festival, le vendite dei cd e del merchandising durante i concerti, tutti ricavi purtroppo irrimediabilmente perduti per danni di decine di milioni di euro..

Anche quel piccolo sostentamento che poteva arrivare dalla stagione estiva, storicamente quella più ricca di occasioni per i live nei festival, nei locali all’aperto, nelle feste stagionali, nelle manifestazioni di piazza, e’ venuto in gran parte a mancare.

E per tutti i giovani che fanno della creatività musicale la loro principale passione, è notte fonda: sono tutti destinati ad alimentare, in gran parte, le schiere di disoccupati alla ricerca disperata di un sostentamento economico per portare avanti la loro passione, alla merce’ di sfruttatori di ogni tipo.

Nessuno fra coloro che in questo momento hanno in mano le grandi risorse economiche e mediatiche del settore, pare voler realmente sostenere la creatività dei giovani e il futuro della musica nel nostro paese. Senza investimenti, purtroppo, capaci di guardare al futuro non c’è futuro per la nuova musica italiana.

In questi ultimi tre mesi nei confronti dell’equo compenso, cioè il giusto salario che le multinazionali della telefonia, del pc e dei social devono riconoscere agli artisti diminuendo i loro lauti utili, abbiamo fatto una battaglia per togliere profitti alle multinazionali e riversarli sulla filiera musicale italiana: ci saranno per il settore 300 milioni di euro in più l’anno che non voleranno più all’estero: su questo chiediamo un piano di investimenti per i giovani con un tavolo tecnico con il Ministero dei Beni Culturali capace di riempire di supporti il Decreto Valore Cultura che supportava le opere prime e facilitava i piccoli live e con altri interventi di sistema (la promozione della musica italiana all’estero, sgravi per gli investimenti on line, etc.).

E’ necessaria con urgenza una profonda trasformazione che schieri tutta la tradizionale filiera musicale e a sostegno della produzione musicale, soprattutto giovanile e made in Italy.

Serve tornare a fare crescere nel breve periodo gli introiti per gli autori ed editori e produttori e artisti più piccoli, ad integrare sgravi e facilitazioni per abbattere i costi per la musica dal vivo, soprattutto per emergenti non profit e live in particolari ambienti sociali e culturali e di allargamento della musica live alla nuova produzione italiana, rendendo possibili ogni tipo di contest nelle scuole e nei piccoli club e in ogni altro nuovo spazio; si faciliti anche al massimo l’ottenimento dei bollini per le produzioni indipendenti, oltre ad attivare un piano di investimenti straordinari per il settore, con particolare riferimento alle piccole produzioni; mentre, infine, si inseriscano, come in Francia, le quote di musica italiana in tv e radio, capaci di mantenere ogni anno in Italia 45 milioni di euro di diritti e capaci di creare oltre 15 mila posti di lavoro per il settore, una campagna di successo lanciata al MEI 2013 che ha raccolto oltre 1000 firme di operatori del settore e di alcuni tra i più importanti artisti di ogni area musicale (Eugenio Finardi, Paolo Fresu, Piero Pelù, Paolo Belli, Pierpaolo Capovilla, Piotta, Cristina Donà, Riccardo Tesi, solo per citarne alcuni, e tantissimi altri) oltre a una richiesta da parte di oltre 30 senatori di ogni area politica presenti in Senato, guidati dal Senatore Stefano Collina.

E’ del tutto evidente che siamo di fronte a una politica che deve tornare a mettere al centro del mercato i piccoli artisti e produttori, che sono il tessuto fondamentale della innovazione della creazione artistica.: una politica di settore che metta al centro del mercato dei diritti e del web le nuove produzioni del nostro paese, così come faciliti gli investimenti nel settore musicale allargando l’Art Bonus anche alla nuova produzione made in Italy della musica.

Su tutti questi temi è indispensabile un intervento urgente del Governo come avviene per gli altri settori in crisi. Parliamo infatti di un settore che occupa oltre 400 mila persone con 125 mila piccole e medie imprese e fattura complessivamente intorno ai 2 miliardi e 500 milioni di euro calcolando ogni segmento del settore musica.

Chiediamo, quindi, visto che si tratta di un settore strategico dell’immagine dell’Italia nel mondo e strategico per l’occupazione interna, al Governo di istituire un Fondo Straordinario per la Nuova Musica Indies finalizzata agli Artisti e ai Gruppi Emergenti e a creare nuova Occupazione.

Al MEI di fine settembre, che si terrà dal 26 al 28 settembre a Faenza per i suoi 20 anni, si prepara infatti una clamorosa protesta: la cancellazione dei video da YouTube se proseguisse la campagna di aggressione della telefonia, del mondo del pc e dei social verso il mondo indipendente e gli artisti emergenti proseguendo a non pagare la filiera creativa musicale adeguatamente come merita e investendo risorse nel settore della musica che tanto profitto crea alle multinazionali della comunicazione e della diffusione.

Insieme alla riproposizione dell’appello per le quote di musica italiana in tv e radio. Infatti, L’appello e le tematiche saranno riproposte al MEI 2014 di Faenza con la presenza di 400 artisti, 200 espositori, 100 operatori del settore per interventi a convegni, presentazioni, corsi di formazione e tanto altro.

Chiediamo la creazione di un fondo straordinario di sostegno alla produzione musicale del nostro paese con particolare riferimento agli operatori del settore della nuova musica italiana che contribuisce a creare il futuro culturale e la nuova identità musicale del nostro paese nel mondo, insieme a provvedimenti reali che possano modernizzare e trasformare il grande patrimonio musicale e culturale del nostro Paese in una reale occasione di sviluppo, di lavoro e di crescita sociale.

AudioCoop
Coordinamento tra le Etichette Discografiche Indipendenti in Italia
Societa’ di Collecting riconosciuta dal Dipartimento Informazione ed Editoria della Presidenza del Consiglio
Il Comitato di Presidenza
(Giordano Sangiorgi, Luca Fornari e Giampiero Bigazzi)

Contatti:
E-mail: info@audiocoop.it
Sito: www.meiweb.it
Tel. 051.827258
Cell. 349.4461825


In Copertina

Amici di Maria De Filippi: con quale discografiche usciranno i cantanti di Amici 20?

Manca un mese alla conclusione della ventesima edizione del programma. Tra metà maggio e inizio giugno dovrebbe uscire i dischi dei cantanti di Amici 20.

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Sarà in radio dal 20 aprile il nuovo singolo di Leone Cosa Ballo a Fare. Il videoclip diretto da Errico D'Andrea è in anteprima su All Music Italia.

La carica dei vinili: arrivano nei negozi nuove versioni di grandi classici... Mia Martini, Califano, Bertè ma anche i Maneskin

33 giri di album mai ristampati prima e versioni celebrative. Ecco tutti i link per acquistarli.

Laura Pausini interpreterà con Diane Warren "Io sì (Seen)" alla Notte degli Oscar. Ecco come guardare la serata in tv

Prima della cerimonia andrà in onda Oscars: Into the Spotlight e tutti i candidati per la miglior canzone si esibiranno live.

Giulia Molino pronta a pubblicare il suo inno d'orgoglio meridionale, "Napules"

Il nuovo brano arriverà tra pochi giorni a distanza di tre mesi dal precedente singolo.

AMICI DI MARIA DE FILIPPI: LE PAGELLE DEGLI INEDITI DI TANCREDI, ARIANNA e IBLA

Penultimo appuntamento con le recensioni ai brani inediti di Amici 20.

Nasce ALL MUSIC FRIDAY, la playlist su Spotify con tutte le uscite italiane della settimana senza distinzione di genere o popolarità

La playlist verrà resettata e aggiornata ogni settimana e, nell'apposito post su Instagram del venerdì alle 22:30 potrete commentare le uscite.

Enzo Mazza della FIMI infuriato: "La musica ferma e gli Europei di Calcio no..."

Per i concerti con un massimo di 1.000 persone, per il calcio approvato un piano per 16.000 persone allo Stadio .

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista ai Selton: “Benvenuti per noi è un messaggio di incoraggiamento all'incontro”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album dei Selton Benvenuti. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Emanuele Aloia: “Ricevo messaggi da parte di studenti che apprezzano arte e letteratura grazie alle mie canzoni”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita dell'album d'esordio di Emanuele Aloia Sindrome di Stendhal, disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali. .

Videointervista ad Achille Lauro: “Il mio lusso è essere libero grazie al successo.”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album di Achille Lauro intitolato semplicemente Lauro. Ne abbiamo parlato con l'artista.

Videointervista a Skioffi: “Non penso che Amici abbia influito troppo nella mia musica”

A un anno dalla sua partecipazione ad Amici, Skioffi torna con un nuovo progetto discografico, un Ep di 7 tracce intitolato Alice.

Videointervista a Mobrici: “Ora sono più libero di esplorare mondi diversi.”

E' uscito il nuovo singolo di Mobrici TVB. Con questo brano, che arriva a un mese dal precedente 20100, prosegue il percorso solista dell'artista per anni leader dei Canova.

Videointervista a Max Gazzè: “La musica è il nostro gioco preferito ed è la cosa per cui alzarsi ogni mattina”

E' uscito il nuovo album di Max Gazzè La Matematica dei Rami, a cui il cantautore romano ha lavorato insieme alla Magical Mystery Band.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Spotify e la mancata occasione di aiutare gli emergenti con "Radar Italia" (e anche Fedez dice la sua sulle scelte della piattaforma...)

Spotify Italia e gli emergenti... una storia dal finale scontato di cui anche Fedez, a modo suo, ha voluto parlare. Mesi fa avevo già parlato del lancio in Italia della Playlist di Spotify Radar, nata in tutto il mondo per valorizzare artisti sconosciuti ma talentuosi e lanciarli nel mondo della musica, o almeno provarci. In quell'articolo che...

News

Amici di Maria De Filippi: con quale discografiche usciranno i cantanti di Amici 20?

Manca un mese alla conclusione della ventesima edizione del programma. Tra metà maggio e inizio giugno dovrebbe uscire i dischi dei cantanti di Amici 20.

La carica dei vinili: arrivano nei negozi nuove versioni di grandi classici... Mia Martini, Califano, Bertè ma anche i Maneskin

33 giri di album mai ristampati prima e versioni celebrative. Ecco tutti i link per acquistarli.

Aiello torna live ad ottobre con il “Meridionale Tour”

L'artista presenterà le canzoni del nuovo album Meridionale, tra cui il brano Ora con cui ha partecipato al Festival di Sanremo.

TY1 in arrivo il nuovo album "DJUNGLE" con più di 20 collaborazioni

Da Marracash a Tiromancino, da Massimo Pericolo a Neffa... e ancora Myss Keta, Ernia e tanti altri.

Nuova collaborazione per Capo Plaza. "Envidioso" è il nuovo singolo con Morad

Il brano arriva dopo le numerose collaborazioni contenute nell'album "Plaza".

Biondo si racconta tra luci e ombre, nel libro "Non solo ego" fuori per Mondadori

Due dischi e diversi singoli pubblicati oltre ad una carriera da attore iniziata dallo scorso anno... il giovane artista si racconta tra luci e ombre.

1.000 Bauli in piazza ieri a Roma per chiedere aiuti concreti per i lavoratori dello spettacolo

Tra i tanti artisti presenti Fiorella Mannoia, Emma, Diodato, Alessandra Amoroso e Renato Zero.

Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto fissata la nuova data per l'evento musicale contro la violenza di genere

Il grande evento è stato riprogrammato, come tanti concerti, alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali.

Giulia Molino pronta a pubblicare il suo inno d'orgoglio meridionale, "Napules"

Il nuovo brano arriverà tra pochi giorni a distanza di tre mesi dal precedente singolo.

Musicultura 2021: svelati i nomi dei 16 finalisti che si esibiranno dal vivo al Teatro Persiani di Recanati

Prosegue a vele spiegate Musicultura 2021. Il Festival della Canzone Popolare e d’Autore, ufficializza i nomi dei 16 artisti finalisti della XXXII edizione del concorso.

Francesco Renga Insieme Tour: rinviato a dicembre la tournèe teatrale

A causa del perdurare dell'emergenza sanitaria è rinviata al prossimo mese di dicembre la tournée teatrale di Francesco Renga Insieme Tour.

Sangiovanni riprende una versione 2.0, tra libertà e politica, di Felicità (testo e video)

La base in realtà è una versione lanciata da Fabio Nirta e ripresa di recente in un video social da Colapesce e Dimartino.

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 16 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Ski & Wok: fuori “Rockstar 99 – Parte 1” l'Ep d'esordiio dell'irriverente duo romano della Triplosette Ent.

Mirall canta una preghiera laica per la musica in “Padre Nostro”

Ultrapop: dopo i successi del 2019 e del 2020, ecco il nuovo singolo “Lois Lane & Clark Kent”

Zioda lancia il nuovo singolo "Casamia" in duetto con Saint Pablo

Giulia Mei denuncia ipocrisie e contraddizioni nel brano “Mamma!”

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Anteprima Video: una richiesta d’aiuto verso qualcuno che non vuole ascoltare nel nuovo singolo di Zueno “Le Chiavi Di Casa”

Opposite: la difficoltà di un rapporto a due nel nuovo singolo “Narghilè”

Classifica Spotify Settimana #15: Guè Pequeno e Dj Harsh irrompono nella chart e si piazzano in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #15: Guè Pequeno festeggia i primi 10 anni da solista con un doppio primo posto

Classifica Radio Settimana #15: Colapesce e Dimartino inarrestabili. Irama torna sul podio!

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: colpo a sorpresa di Madame, ora in testa tra gli album

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Selton Intervista Benvenuti

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Senhit Intervista Adrenalina Eurovision Song Contest

Tommaso Zorzi Bocca di Rosa al Maurizio Costanzo Show

Febo Giorgio Pasotti Intervista Fino In Fondo