5 Aprile 2018
di Caporedattore
Condividi su:
5 Aprile 2018

ANTEPRIMA VIDEO: ecco IL CANTO DELL’APE di RITA ZINGARIELLO dove pop d’autore si mescola con l’indie rock e l’acustico con l’elettronica

Rita Zingariello è pronta! Il ritorno con il nuovo album è fissato per il 6 aprile. Ecco in anteprima il video del singolo "Il Canto dell'Ape"

Condividi su:

Domani, 6 aprile, uscirà Il Canto dell’Ape, curioso titolo del nuovo singolo di Rita Zingariello.
Il nostro sito, da sempre attento alla musica emergente di ogni genere musicale in cerca di una vetrina, ha oggi il piacere di ospitare Rita con l’anteprima esclusiva del suo videoclip. Quella che conoscerete meglio è un’artista con un suo percorso artistico fatto di incontri e canzoni importanti.

Ma chi è Rita Zingariello? Facciamo un passo indietro per conoscere la sua storia e il suo rapporto con la musica…

Rita Zingariello è un’artista pugliese da sempre innamorata della musica e del pianoforte. Si diploma in canto nel 2005 e nel 2008 pubblica E’ Alba, il suo primo EP da cantautrice.

Nel 2012 trionfa ai contest Musica è e Sanremo Rock, e riesce ad arrivare in finale al Festival di Castrocaro. Proprio in quel periodo prende consapevolezza dell’importanza  del live e inizia a girare l’Italia per concerti mentre, in contemporanea, si avvicina alla musica jazz.

La passione per questo genere è tale che la porta a pubblicare l’album Incondizionatamente in cui è affiancata dai musicisti Daniele e Tommaso Scannapieco, Ettore Carucci e Giovanni Scasciamacchia. Il suo obiettivo con questo progetto è quello di avvicinare e far innamorare un tipo di pubblico diverso più attento alla qualità artistica di un’opera che al suo valore commerciale.

Nel 2014 pubblica il suo terzo album Possibili Percorsi, un progetto prodotto da Phil Mer che la porta contestualmente ad esibirsi in diversi contest musicali oltre che ad aprire i concerti di artisti di punta nella scena musicale italiana come Gino Paoli e Danilo Rea, Paola Turci, Mario Venuti e la PFM.

Nell’aprile 2017 Rita Zingariello inizia a lavorare al suo nuovo progetto discografico con il chitarrista Vincenzo Cristallo, che si occupa degli arrangiamenti dello stesso. Per lavorare in totale autonomia l’artista si affida a una campagna di crowdfunding per finanziare il disco. L’obiettivo è raggiunto e i fondi raccolti sono addirittura più del doppio rispetto a quelli inizialmente richiesti.

Da qui prende vita il nuovo album, Il Canto dell’Ape, in uscita il 6 aprile in contemporanea con l’omonimo singolo di cui oggi vi presentiamo il video in esclusiva.

IL VIDEOCLIP IN ANTEPRIMA

Il pensiero di una storia da perdonare, improvvisamente abbandona l’ombra della stanza e risponde al richiamo di un ronzio insistente.
Fuori c’è un moto armonico, una continua ricerca di equilibrio: è il buon odore della primavera.

Al centro della scena, il canto dell’ape, elegante e senza vanto, accompagna storie quotidiane di desideri incompiuti, di attrazioni e contrasti, di rigidità e rabbia evaporata che provano a sciogliersi accomunati dal bisogno di fuggire le paure.

Con queste parole Rita Zingariello descrive il videoclip che potete vedere qui a seguire.

Un video colorato dal sapore quasi vintage con immagini evocative dai nonnini che giovano a carte ai balconi a ringhiera di un vecchio condominio in cui la propria esistenza si incrocia con le vite degli altri vicini come ormai oggi accade sempre meno.

L’ALBUM

Rita ci parla così del suo nuovo disco…

Il disco è stato pensato a casa mia, dove spesso scrivo in solitudine per riordinare pensieri. E’ un’azione che, oltre a farmi stare bene, è diventata la mia unica e migliore psicoterapia.
Con questo disco ho svelato a me stessa dove sono arrivata e come ci sono arrivata.

Le canzoni sono nate con più penne, una chitarra e un pianoforte. Ho riempito fogli di parole e scarabocchi.

Ai fogli che non sono finiti accartocciati è toccato di finire catalogati in uno schedario verde mela ad anelli, da cui ho poi scelto le undici tracce di questo album.

Quando sono stata convinta di liberare in volo le canzoni ho incontrato Vincenzo Cristallo, chitarrista amico, con cui ho condiviso l’avventura dei live del mio album precedente, “Possibili percorsi” e a cui ho deciso di affidare gli arrangiamenti di questo ultimo disco.

Rita Zingariello
Le atmosfere e le influenze che hanno ispirato l’album sono tante e diverse tra loro, dal pop d’autore all’indie-rock, dalla musica dub al bluegrass, con sonorità vintage e moderne insieme, dove la costante è l’uso di strumenti acustici (protagonista assoluta la chitarra), uniti ad un utilizzo minimale dell’elettronica.

La voce “pulita” e la semplicità dei testi, ci hanno condotto attraverso un viaggio fatto di verità e rinascite, di intimità e istintività, dove parole e melodie si sono contaminate con l’aria internazionale degli arrangiamenti.

Il vestito finale dell’album lo abbiamo confezionato nello Stones Lab Studio, dove la disponibilità e la professionalità di Leo Zagariello, che ha curato la ripresa del suono e di Angelo Nigro, che si è occupato delle programmazioni e della post-produzione del disco, hanno materializzato le nostre idee iniziali.

Il risultato è un progetto moderno, rivisitato in un’ottica crossover, in cui tanti sono i generi che si fondono con un’idea di partenza semplice ma al tempo stesso forte e di carattere.

Rita Zingariello presenterà l’album a Bari al Teatro Forma il prossimo 4 maggio.

IL CANTO DELL’APE – TRACK BY TRACK

Ecco a seguire il racconto, traccia dopo traccia, delle canzoni contenute in Il Canto dell’Ape.

Rita Zingariello

AMSTERDAM
Il testo nasce da un viaggio prenotato per caso ad Amsterdam con la volontà di ricongiungere una parte di sé col mondo. E’ estate e le strade sanno di legno e di mare in un luogo che sembra slegato dal tempo. La canzone rimanda dai primi ascolti alla piacevole invasione di colore negli occhi. La leggerezza e la semplicità volute nell’arrangiamento sono arricchite da una nota malinconica richiamata dagli archi a metà brano, quasi a voler sottolineare una più profonda volontà di trasformare i pesi del passato in ricchezza del presente.

IL CANTO DELL’APE
Le cose incompiute, la staticità di una stanza e il mondo in movimento intravisto attraverso una finestra aperta. La coscienza sopita, inaspettatamente, inizia a cantare: è arrivata la primavera, sorride ed è pronta ad uscire dalla stanza per allungare la mano a quel mondo che fino ad allora non aveva mai perdonato.

BALLO FERMA
La fretta, la curiosità, l’inutilità delle parole… Non può esserci tempo per la noia! Ballare, mangiare, parlare nel proprio unico modo, decidendo di essere solo come si è, sognando e senza arrabbiarsi mai. La cantautrice si spoglia completamente in un’ironica autobiografia. In un’atmosfera danzante e fluttuante, manifesta il suo desiderio di trovare leggerezza in quelli che si ostinano a prendersi troppo sul serio.
Durante le prove, l’abbaio ritmico e intonato di Babi, il bassotto di Vincenzo (chitarrista e arrangiatore del disco) diventa ispirazione per il ritornello e si unisce al Duni Jazz Choir di Mario Rosini. Il risultato è un mix frizzante di sonorità acustiche e ritmiche che strizzano l’occhio da un lato al rock, dall’altro alla dance.

SPALANCA
La paura ha bisogno del coraggio come il tempo ha bisogno della pazienza. Ci sono cose che ti costringono ad aspettare, anche quando stavi proprio ad un passo dal traguardo. E allora ci sono due modi per affrontare l’attesa: l’ansia e la pazienza. Così, mentre vedi gli altri tagliare il traguardo prima di te, capisci che non ha nessuna importanza arrivare primi. L’importante è godersi l’arrivo.
L’idea dell’arrangiamento è partito da una chitarra resofonica con un’accordatura aperta. Il risultato è una ballad con influenze bluegrass, in cui il ritornello si ispira al trip-pop con una vena indie-rock.

SENZA NOTA SUL FINALE
Il brano elogia la bellezza delle piccole cose. La musica crea un’atmosfera intima e confidenziale. L’atmosfera si muove attraverso una molteplicità di sonorità: partendo dalla strofa iniziale in cui la semplicità di un foglio e un guitalele richiamano il modo in cui nascono le canzoni di Rita, si passa attraverso sonorità dub e vintage fino alle chitarre western, che ricordano i film di Sergio Leone. Nella dimensione conclusiva la fisarmonica e il coro conducono in un ambientazione volutamente popolare. Sembra quasi che dalla stanza creativa ci si spostasse in una piazzetta francese a fischiettare e canticchiare il brano finito.

PREFERISCO L’INVERNO
Una chitarra flamenco vissuta di storie e una frase estratta da un testo mai completato. Non c’è niente e nessuno che possa risanare un taglio ancora aperto. L’atmosfera intima, dolce e struggente insieme, di questo brano, sembrano sospendere a mezz’aria il fluire del disco per un minuto e mezzo.

IL GIOCO DELLA NEVE
Aspettare che l’amore sia pronto a riconoscere se stesso, significa ibernare il proprio cuore, tenerlo in sospeso senza il peso della responsabilità.
Il freddo dell’indecisione, nel suo essere così invisibilmente pesante, si contrappone all’esplosione passionale del tango, lasciando intravedere il desiderio profondo di sciogliere quel ghiaccio e arrendersi al sentimento. Negli arrangiamenti il tango viene riprodotto attraverso un ritmo dubstep, una chitarra vintage e sequenze elettroniche che citano, come fossero uno strumento aggiunto, alcuni samples estratti da una delle versioni più belle di Milonga de amor dei Gotan Project, Santa Maria (Del Buen Ayre).

SICURE SIMMETRIE
Una casa perfetta, il successo ambito e raggiunto, la sicurezza di essere in cima ed avere tutto sotto controllo, continuando a guardare in alto. Poi d’improvviso la vertigine. E’ tutto finto e il tradimento è stato solo la scoperta di una fiaba di carta, dove la dolce follia dell’amore è completamente evaporata in un ballo da troppo tempo ingessato!
L’arrangiamento mischia atmosfere psichedelico-elettroniche con i suoni acustici di chitarra e contrabbasso. La batteria dell’ultimo ritornello sembra suonata in un capannone vuoto, lontano dal resto della band, quasi a voler sottolineare il concetto di separazione e solitudine.

Rita Zingariello

RIBES NERO
Non c’è arma “buona” per combattere una guerra. C’è il nero. E l’aspro e l’amaro. A volte è solo questo che vedi e senti. L’apparenza confonde il tuo essere, ti perde nel gorgo dell’incertezza e impastoia il tuo coraggio.
Reggere l’urto iniziale, andare oltre e tener duro fino in fondo, è per pochi.
Le atmosfere di questo brano richiamano ritmi R&B, quasi hip-hop, che contrastano coi suoni più pop degli strumenti solisti e del canto, fino ad unirsi con le sonorità gospel del coro finale.

SIMILI E CONTRARI
Il bisogno di piacergli prima, la paura di deluderlo poi. Infine la consapevolezza che la verità di un figlio può affondare le attese di un padre. Soprattutto se in quella verità è insediata la sua felicità. Ma i sentimenti buoni restano buoni e non devono far male. Non possono far male!
Nel ritmo mediterraneo con sonorità calde e decise, tra gipsy e reggaeton, emerge il tema dell’amore vero che, con tutta la sua bellezza, fa da scudo contro ogni insidia dettata dalla paura dell’ignoto.

IL BACIO CON LA TERRA
Un cane che gioca sotto la pioggia battente diventa ispirazione di una riflessione. Le proprie paure più intime si possono superare solo lasciandosi attraversare dal dolore. La pioggia diventa una sorta di benedizione, una specie di collante tra cielo e terra, tra quello che siamo e quello che potremmo essere, tra l’abbandono e il ritrovarsi.
Il brano è una vera e propria esperienza sensoriale, in cui ci si perde nel buon odore della terra bagnata e, tra le carezze classiche degli archi (arrangiati da Valter Sivilotti), si può gustare il faticoso raggiungimento della libertà sognata e della tanto attesa rinascita.

RISALIRE
Un testo scritto dalla cantautrice nel 2014 dopo la fine di un’importante storia d’amore. La canzone, inizialmente non prevista nell’album, è stata suonata da Rita durante una delle pause in studio di registrazione.
Affascinata da un Fender Rhodes, la cantautrice si avvicina allo strumento, suona e canta questa sua “vecchia” composizione, ignara del fatto che Leo, nella sala di ripresa, stia registrando il tutto. Durante la registrazione nessuno conosceva ancora il significato di speranza e rinascita che avrebbe assunto quel testo qualche mese dopo, così, per volontà di tutti, la canzone è stata aggiunta alla tracklist dell’album.

 


[amazon_link asins=’B07BH6J2JJ’ template=’CopyOf-ProductAd’ store=’allmusita-21′ marketplace=’IT’ link_id=’9f692e82-385b-11e8-9263-37e8512759f4′]


In Copertina

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #43: in testa Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi

Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi in testa. Ottimo piazzamento di Rondodasosa, nella top ten degli album e dei singoli.

Classifica Radio Earone Settimana #43: la musica italiana è fuori dal podio!

Dua Lipa guida un podio di musica internazionale. Seguono Fedez e Negramaro. Di Max Pezzali e Aiello le più alte nuove entrate.

Le pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 23 ottobre 2020

Laura Pausini, Irene Grandi, Loomy, Emis Killa & Jake La Furia e tanti emergenti nelle nuove recensioni di Fabio Fiume.

Sanremo Giovani 2020: online i brani dei 20 semifinalisti. Ecco come ascoltarli!

AmaSanremo, il programma che sceglierà i 10 finalisti, partirà il 29 ottobre su Rai 1.

Laura Pausini svela il testo di "Io sì" (Seen) e parte il pre-save

Il brano uscirà in cinque lingue diverse in uno speciale EP digitale il 23 ottobre.

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

Morgan Sindaco di Milano?È di qualche giorno fa la notizia che Morgan stia valutando l'ipotesi di candidarsi a Sindaco di Milano. L'idea è stata lanciata.

Sfera Ebbasta: dal 27 ottobre su Amazon Prime Video il film “Famoso”

Sarà disponibile in 5 lingue su Amazon Prime Video dal 27 ottobre "Famoso" il film di Sfera Ebbasta, diretto da Pepsy Romanoff.

Spotify Italia lancia "Radar Italia" per sostenere gli artisti emergenti. Ma quali emergenti?

Tra i nomi coinvolti per il lancio Cara, Mara Sattei, Speranza e Venerus.

Festival di Sanremo 2021, fuori il regolamento. Ecco tutte le novità.

Cambiamenti, che onestamente non ci convincono appieno, anche per la gara delle Nuove proposte.

Area Sanremo 2020: ecco i nomi dei primi iscritti (in aggiornamento)

Quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria COVID-19, il limite delle iscrizioni sarà di 600 artisti.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Ivan Granatino e Clementino, il nuovo singolo “Dinero”

Mancano poche ore all'uscita di "Dinero", nuovo singolo di Ivan Granatino e Clementino. Ecco la videointervista esclusiva.

Videointervista a Highsnob: "Sono di nuovo in 'peace' con me stesso"

Dopo l'uscita dell'album Yang, Highsnob ora sta girando l'Italia con una serie di date instore.

Intervista ad Aiello: “A volte è giusto che ognuno prenda la sua strada."

E' uscito il nuovo singolo di Aiello Che Canzone Siamo. Abbiamo contattato il cantautore per parlare del brano, di live, di Sanremo e.

Videointervista a Francesco Bianconi: “Avevo voglia di tornare a qualcosa di più minimale e pure!"

E' uscito l'album d'esordio solista di Francesco Bianconi Forever. Disco che colpisce fin dal primo ascolto per l'approccio minimale ed equilibrato.

Videointervista a Osvaldo Supino: "Voglio raccontare il mio vissuto e aiutare gli altri a non sentirsi soli"

E' uscito il nuovo singolo di Osvaldo Supino Cold Again, ultimo estratto da Sparks. Brano intenso in cui si tocca il tema della depressione.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Sanremo 2021: Amadeus alle prese con la scelta del cast del Festival "salva carriere"

Festival di Sanremo 2021, un'edizione importante quella che prenderà il via nel mese di marzo. La prima dell'era (si spera) post Covid-19, quella in cui tanti artisti cercheranno ossigeno per riprendersi da un momento discografico difficile e dalla quasi totale assenza di live.Lo abbiamo detto più volte sulle nostre pagine, quella che ci aspetta sarà...

News

AmaSanremo: dalla Puglia Gaudiano con "Polvere da sparo" (testo e audio)

Il brano presentato in gara è dedicato al padre morto a a causa di un tumore al cervello.

Ensi: nell'Ep “Oggi” collaborazioni con Andry The Hitmaker, Dani Faiv, Giaime, Gemitaiz

Il 23 ottobre è il giorno dell'uscita di "Oggi", nuovo Ep di Ensi, 6 tracce in cui trovano spazio i featuring con Dani Faiv e Giaime e diversi producer.

Izi: svelata la tracklist del nuovo album “Riot” in uscita il 30 ottobre

Uscirà il 30 ottobre "Riot", nuovo album di Izi, che arriva a un anno e mezzo da "Aletheia". Nel disco collaborazioni con Gue Pequeno, Fabri Fibra, Elettra Lamborghini e.

Irene Grandi: dal 23 ottobre in radio il singolo “Quel Raggio Nella Notte” (Testo e Video)

Dal 23 ottobre in radio il singolo di Irene Grandi Quel Raggio Nella Notte, nuovo estratto dalla raccolta Grandissimo, uscita un anno fa.

Lucio Leoni completa un percorso con l'album “Dove Sei pt. 2”

E' uscito il nuovo album di Lucio Leoni "Dove Sei pt. 2", secondo capitolo di un eclettico e visionario progetto artistico.

Max Casacci: in uscita “Oceanbreath”, opera sonora realizzata con i suoni dell'oceano

Sarà disponibile dal 30 ottobre, con anteprima il 22, l'opera sonora di Max Casacci Oceanbreath per sensibilizzare sulla salvaguardia degli oceani.

Cristiano Godano live: da novembre in tour per presentare “Mi Ero Perso il Cuore”

Dopo aver pubblicato l'album Mi ero perso il cuore, Cristiano Godano è pronto per presentarlo dal vivo con un tour al via a novembre.

Asian Fake e Apollo Club riaprono le porte alla musica live emergente. Si comincia con Memento

Quello del 24 ottobre sarà il primo di una serie di appuntamenti organizzati dalla label milanese all'Apollo Club.

Il Volo: al Gran Premio dell'Emilia Romagna di Formula 1 per eseguire l'Inno Nazionale

I ragazzi de Il Volo scelti per eseguire l'Inno Nazionale in occasione del Gp dell'Emilia Romagna di Formula 1 a Imola in scena il 1° novembre.

MyDrama: dai social a X Factor 2020 alla conquista di un posto al sole

MyDrama, ventiduenne artista cremasca il cui vero nome è Alessandra Martinelli, accede meritatamente ai live di X Factor 2020.

Blind: una vita di “Cicatrici” per un “Cuore Nero” alla conquista di X Factor 2020

Il ventenne rapper umbro Blind accede ai live di X Factor 2020 dopo aver conquistato Emma con i brani Cicatrici, Cuore Nero e Fatti Miei.

Melancholia, la band che sta già conquistando il pubblico di X Factor 2020

Una delle realtà più interessanti di X Factor 2020 sono i Melancholia, band perugina che ha già proposto gli inediti Leon e Alone.

X factor Mixtape: arrivano il 30 ottobre i primi inediti del programma

All'interno del progetto fuori per Sony Music Italia i brani dei 12 concorrenti dell'edizione 2020.

Loomy ritorna lanciando il nuovo singolo "Vagabondi"

"Vagabondi nasce da una notte davanti la tv, da una puntata di Westworld, da un viaggio virtuale senza meta, proprio come dei vagabondi".

X Factor 2020 le scelte. Ecco i 12 concorrenti pronti per i live

12 artisti, tre per ogni squadra, si confronteranno nei live del programma.

News
dalla discografia

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 23 ottobre 2020

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 ottobre

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Il giovane cantautore milanese Daino lancia il singolo "Quanto era bello"

M.E.R.L.O.T: rassegnazione e rivoluzione nel nuovo singolo “Lacrime da Bere”

Fanoya: le conseguenze di una vita logorante nel singolo “Fette Biscottate”

Daniele Lanave il nuovo singolo in attesa dell'album è "Sabato mattina"

Anteprima Video: una lunga e intima riflessione personale nel singolo di Rosaspina “Sette Coltelli”

Aka 7even lancia il singolo "CoCo" in duetto con Biondo

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #43: in testa Bloody Vinyl, Ernia e Francesco Bianconi

Classifica Radio Earone Settimana #43: la musica italiana è fuori dal podio!

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Classifica Spotify Settimana #42: prosegue il dominio Bloody Vinyl, ma Ernia non demorde!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #42: Bloody Vinyl ferma l'ingresso di Carl Brave e dell'omaggio a Guccini

Classifica Radio Earone Settimana #42: Dua Lipa ancora prima, ma sul podio irrompe Fedez!

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Le Deva Intervista Brillare da Sola

Laura Pausini Io Sì dal film La Vita Davanti a Sè / The Life Ahead, obiettivo Oscar?

Ivan Granatino Clementino Intervista Dinero

Senz'r Intervista Modem

Francesco Bianconi Intervista Forever

Matteo Alieno Intervista Astronave

Bauli in Piazza – La protesta a Milano

Samuele Bersani Intervista Cinema Samuele

Francesco Guccini e Mauro Pagani Note di Viaggio Capitolo 2

Michele Morrone Intervista Dark Room

Roby Facchinetti Intervista Katy per Sempre

Jamil Intervista Rap Is Back