26 Agosto 2014
di Officina del talento
Condividi su:
26 Agosto 2014

99 POSSE: concerto a Verona annullato. La band: “Chi comanda Verona?”

Il concerto dei 99 Posse previsto a Verona il 4 settembre non si terrà. La band denuncia e polemizza: Chi comanda Verona?

Condividi su:

I 99 Posse, è risaputo, non hanno certo peli sulla lingua. La band partenopea capitana Luca “O Zulù” Persico, fin dalla sua nascita, ha sempre espresso con chiarezza e durezza le proprie opinioni, in primis tramite la musica.

Con la nascita dei social network la loro opera di denuncia non ipocrita è diventata sempre più virale e non sono poche le cause sposate dal gruppo.

Dichiaratamente filopalestinesi, da settimane riempiono la propria pagina Facebook ufficiale di articoli, foto e status anti-sionisti, che continuano a fruttare migliaia di commenti a favore e contro (e non poche minacce di morte). Una vera e propria opera di denuncia, a loro dire, per smuovere coscienze sopite e ricostruire senza filtri ciò che accade in una delle zone del mondo più martoriate dalla violenza.

Forse per questo, ma anche (se non soprattutto) per la natura anti-fascista della formazione esponente della sinistra antagonista italiana, uno dei prossimi concerti dei 99 Posse, previsto il 4 settembre all’interno della rassenga Vrban EcoFestival a Verona, non andrà mai in scena, come annuncia il gruppo su Facebook:

99posseverona

Immancabile, quanto comprensibile, la vena polemica, nonché un riferimento non troppo velato al sindaco Flavio Tosi della Lega Nord, negli ultimi giorni già al centro di un altro bailamme con Paola Turci (QUI l’articolo). Pare però che la denuncia in codice sia rivolta anche ad Andrea Miglioranzi, già esponente del Movimento Sociale Fiamme Tricolore e presidente di Amia, società legata al Comune Veneto, come riporta il Corriere del Mezzogiorno.

Il Corriere Veneto, solo qualche giorno fa, riportava una dichiarazione di Fabio Venturi, ex presidente della provincia di Verona: “Per quello che i 99 Posse rappresentano, ho detto agli organizzatori che il loro nome andava comunicato e condiviso prima, con chi dava il patrocinio: non mi sembra il caso di contrapporre due mondi politici in questo momento e probabilmente la scelta migliore sarebbe annullare la data“.

La presenza dei 99 Posse avrebbe allertato anche i militanti di Forza Nuova, pronti ad irrompere al concerto, come dichiarato in una nota apparsa su Facebook il 21 agosto, firmata da Luca Castellini, coordinatore per il Nord Italia della forza politica di estrema destra: “La sezione veronese di Forza Nuova annuncia che parteciperà Giovedì 4 Settembre all’esibizione musicale dei 99 Posse con tutti i suoi militanti e simpatizzanti. Come riportato da comunicato Vrban Ecofestival, anche noi USEREMO LA FORZA DELLE NOTE PER ISPIRARE CAMBIAMENTI DURATURI“.

Si attende domani la replica del gruppo partenopeo.

AGGIORNAMENTO

Ecco la replica a mezzo stampa dei 99 Posse:

“Noi non sapevamo che, dalla data della nostra unica e lontana esibizione negli anni Novanta, Verona non fosse più in Italia. Non sapevamo che, in quella città, le organizzazioni neofasciste potessero ottenere l’annullamento di un concerto regolarmente contrattualizzato, perché la band che avrebbe dovuto esibirsi è dichiaratamente antifascista. Noi, illusi, eravamo rimasti alla Costituzione della Repubblica Italiana. Sì, esatto, quella nata dalla Resistenza e proprio dal ripudio del fascismo che garantisce a ogni cittadino il diritto di espressione. Evidentemente a Verona, in virtù della sua fuoriuscita dall’Italia della quale nessuno era a conoscenza, queste regole che sono alla base della nostra pur imperfetta democrazia non valgono più, sono state rovesciate. E così, basta minacciare il ricorso squadrista alla piazza, perché gli organizzatori del Vrban Eco Festival annullino unilateralmente il concerto, ritenendo che non ci siano condizioni di sicurezza sufficienti per il pubblico e gli operatori. Mentre il sindaco leghista Flavio Tosi fa professione di liberalità fumosa, mediatica e cerchiobottista, l’opposizione in consiglio comunale sostanzialmente tace, e la pubblica sicurezza che solitamente affolla i nostri concerti, con una presenza né invocata né gradita, stavolta si gira dall’altra parte, come spesso accade quando si tratta di estrema destra.
 Ad aprire le danze contro il nostro concerto è Andrea Miglioranzi, ex militante del Veneto Fronte Skinheads eletto con la Lista Tosi, che, in questa bizzarra enclave dove la Liberazione sembra non essere mai arrivata, è addirittura il presidente della municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti di Verona, l’Amia. Miglioranzi ritira la sponsorizzazione all’evento, di cui ci teniamo a precisare che non eravamo informati, perché i nostri testi inciterebbero alla violenza, nonostante che nei nostri ormai duemila concerti non si sia verificato mai il benché minimo incidente. Immemore, evidentemente, del suo glorioso passato fra il 1994 e il 2006 con la nazi-rock band Gesta Bellica, della quale basta un paio di strofe dell’omonima canzone per evidenziarne l’alto contenuto etico a favore della pace e della tolleranza fra i popoli: «Tu, rosso compagno, di negri e immigrati compare degno… Che anche per te, vigliacco senza onore, è giunta l’ora della nostra rabbia!». In linea con tutto il loro repertorio che è un lugubre e insensato atto d’accusa contro ebrei, tossicodipendenti, immigrati e avversari politici.
 Ma non deve stupire, se a Verona il Comune concede gratuitamente l’Arena per far esibire due gruppi dichiaratamente neonazisti come Sumbu Brothers e 1903. Non deve stupire, se a Verona ex squadristi picchiatori fanno carriera politica, se le lauree si festeggiano con la “caccia ai rossi” a mano armata in giro per i locali di Veronetta, se le intimidazioni sono all’ordine del giorno. Come potrebbe stupire, del resto, se lo stesso sindaco Tosi sfila alla testa di un corteo organizzato da gruppi di estrema destra come Forza Nuova (fondato da Roberto Fiore, ex terrorista di Terza Posizione) e quando l’anno dopo alcuni militanti proprio di quella organizzazione politica aggrediscono ed uccidono in pieno centro storico a calci e pugni Nicola Tommasoli, un ragazzo di soli ventinove anni, lo stesso sindaco dichiara ai giornali che «è un caso su un milione, poteva capitare a chiunque»? E va oltre i confini del surreale la decisione del consiglio comunale di Verona di nominare come suo rappresentante per l’Istituto Veronese per la Resistenza lo stesso pacifista di cui sopra, Andrea Miglioranzi, che sull’onda delle polemiche poi si dimette. Un quadro abbastanza inquietante, che in questi giorni si arricchisce di telefonate anonime, ronde, incursioni nei locali alternativi di Verona e minacce esplicite agli antifascisti. 

Ma è solo una questione politica o c’è dell’altro? Recentemente si sono esibiti a Verona senza problemi gruppi e artisti forse meno espliciti, ma sicuramente inquadrabili a sinistra, cosa rende la 99 Posse diversa da loro? In questi giorni la nostra pagina Facebook è presa d’assalto da utenti chiaramente riconducibili alla curva sud veronese. E in questo caso gli insulti sono squisitamente a base di razzismo antimeridionale, con il consueto campionario di «terroni, lavatevi, benvenuti in Italia». Dello stesso tenore, anche molti commenti agli articoli apparsi on line in questi giorni, come se Verona si apprestasse a ospitare una delle sentitissime partite contro il Napoli e non invece il concerto di un gruppo musicale. Ci troviamo quindi di fronte all’ennesimo episodio di bieco antimeridionalismo, di cui si rendono protagoniste le frange estreme e politicamente connotate della tifoseria veronese. 

Ma noi rifiutiamo questa logica, perché siamo abituati a distinguere amici e nemici sulla base delle convinzioni politiche, non certo per l’accento, la nazionalità o la fede calcistica. Invitiamo perciò i nostri fans a evitare generalizzazioni uguali e contrarie che facciano di un’erba un fascio: in questo caso, sotto accusa sono i fascisti e i razzisti veronesi, non la città di Verona. Un brutto articolo di un pessimo sito nazionalista dice che se i Sumbu Brothers possono suonare all’Arena e i 99 Posse no, questo dipende dal fatto che i primi avrebbero seguito sul territorio, mentre noi non ce l’avremmo. Ebbene, ci duole deluderlo, ma noi stiamo ricevendo da giorni centinaia di messaggi di solidarietà da parte di tanti cittadini veronesi, non solo quelli schierati politicamente a sinistra, ma anche dei sinceri democratici e di chiunque aveva accolto con piacere l’annuncio del nostro concerto. A questa Verona migliore vanno il nostro abbraccio e il nostro ringraziamento, con la promessa e l’auspicio di costruire insieme le condizioni perché la 99 Posse possa esibirsi al più presto nella loro città, nell’ambito di una più vasta e generale iniziativa contro il fascismo e la sua infame logica di violenza e di morte.


In Copertina

Thegiornalisti si sciolgono. Tommaso Paradiso lascia la band e scoppia la "guerra"

Arriva come un fulmine a ciel sereno e non certo in maniera pacifica l botta e risposta tra Tommaso Paradiso e il resto dei Thegiornalisti. La band perde il suo frontman.

Sanremo 2020: Amadeus riporta i giovani nella gara principale e aggiunge per loro più spazio con le semifinali. Ecco il regolamento completo!

Il direttore artistico del Festival riporta i giovani nella gara principale sperando che la Rai non ripristini le eliminazioni nella kermesse.

Tiziano Ferro: il nuovo singolo “Accetto Miracoli” fuori il 20 settembre

"Accetto Miracoli" è il nuovo singolo di Tiziano Ferro che dà il titolo all'album fuori il 23 novembre. Tra gli autori del brano Giordana Angi. .

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 13 settembre: Fabi, Nardinocchi, Senhit, Elisa, Maneskin, Nek...

È successo!!! Il nostro critico musicale oggi, nella sua rubrica di pagelle per i nuovi singoli, ha dato un 10... E a chi sarà toccato?.

X Factor 2019 audizioni 1a puntata. Pollice su per Kimono ed Eugenio Campagna

Ecco il resoconto della prima puntata di audizioni di X Factor con una giuria quasi del tutto rinnovata.

Niccolò Fabi torna con la sua poesia in musica nel singolo "Io sono l'altro"

Il primo singolo estratto dal nuovo disco del cantautore è una riflessione sul bisogno imprescindibile che abbiamo l'uno dell'altro.

IMAGinACTION al via ad ottobre con ospiti Francesco Guccini, Elisa, Amoroso e Tiromancino

Nel corso della manifestazione un premio per i giovani che sognano di lavorare nel mondo dei videoclip e la presentazione del video de "L'Avvelenata" di Guccini.

Amadeus Sanremo 2020 ma quale conflitto d'interessi?

Il nuovo direttore artistico del Festival ancora deve iniziare a costruire Sanremo 2020 che già si parla di conflitti d'interesse... e se Sanremo potesse davvero tornare ad essere di "tutti"?.

DA OGGI IN RADIO

Le pagelle del critico musicale, Fabio Fiume, ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Mambolosco: “Il titolo dell'album è Arte? Voglio dare importanza al mio genere musicale!”

Videointervista di presentazione dell'album d'esordio dell'artista italoamericano Mambolosco. Una serie di brani che trasudano contaminazioni e provocazioni originali.

Mediterranean Stars Festival: Videointerviste a Francesco Gabbani e Bruno Santori

Francesco Gabbani da parte del cast di Mediterranean Stars Festival, all'interno del quale vi sarà la 3°data del 2019 di Radio Italia Live. Ecco le interviste al cantautore e a Bruno Santori.

Videointervista a Junior Cally. Fuori il nuovo album, Ricercato... senza maschera!

Il rapper con la maschera antigas per il lancio del suo nuovo album si presenta a viso scoperto nella nostra intervista video.

Rocco Hunt Libertà Videointervista: “Più che un album è una playlist”

Libertà è il titolo del nuovo album di Rocco Hunt in uscita il 30 agosto, ma anche il filo conduttore che lega le 16 tracce, tra pop, rap, trap e anche funky!.

Videointervista a Elisa Notte della Taranta 2019: il mio legame con il Salento

Elisa è una delle protagoniste della Notte della Taranta 2019. Sul palco si esibirà cantando ben 4 brani, tra cui la sua hit "Luce (Tramonti a Nord-Est).

Intervista a Mc Ivanò: da La Pankina Krew al debutto solista con "Angeli & Demoni"

Ex componente de La Pankina Krew, Mc Ivanò ha debuttato come solista con l'album Angeli & Demoni.

Intervista a Syria per il secondo anno alla direzione artistica di Concerti al Tramonto

Edoardo Vianello, Gigi D'Alessio, Lodo e Carota de Lo Stato Sociale, Paolo Rossi e Ron. Syria ci racconta la sua seconda edizione di Concerti al Tramonto.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Fare recensioni su All Music Italia è un lavoro bellissimo?

Ieri, sulla mail di All Music Italia, è arrivato un messaggio in cui, senza troppi fronzoli e minacciando anche azioni legali, ci è stato chiesto di rimuovere una recensione dal nostro sito. Recensione firmata dal nostro critico musicale, Fabio Fiume, e apparsa il 19 luglio nella sua rubrica Da Oggi in radio.Sono onesto, da quando...

News

Apple Music Live Piazza Liberty - Arrivano Gemitaiz & Madman, ecco come partecipare

Tornano dopo la pausa estiva i live dall'Apple Store di piazza Liberty a Milano.

Aiello Live. A novembre il cantautore sarà live a Milano e Roma

Aiello sarà in concerto a fine novembre nel capoluogo Lombardo e, a inizio dicembre, nella capitale.

Fulminacci: da dicembre dal vivo con “La Vita Veramente Club Tour”

Prenderà il via a dicembre il tour nei club di Fulminacci, il giovane cantautore vincitore della Targa Tenco come miglior opera prima.

Thegiornalisti si sciolgono. Tommaso Paradiso lascia la band e scoppia la "guerra"

Arriva come un fulmine a ciel sereno e non certo in maniera pacifica l botta e risposta tra Tommaso Paradiso e il resto dei Thegiornalisti. La band perde il suo frontman.

The Niro feat. Gary Lucas: le canzoni firmate Buckley-Lucas in una preziosa rivisitazione

Fuori a ottobre il nuovo album di The Niro, che raccoglie 12 tracce composte dalla coppia Jeff Buckley e Gary Lucas per l'occasione riarrangiati.

Andrea Biagioni: fuori il singolo “Surferemo”, in attesa del nuovo album

Dopo X Factor e Sanremo Giovani 2018, Andrea Biagioni torna con il singolo "Surferemo", accompagnato da un suggestivo videoclip balneare.

Massimo Pericolo: in arrivo "Scialla Semper Emodrill Repack" in cd e e vinile

Dopo il successo di "Scialla Semper", Massimo Pericolo ha annunciato l'arrivo di uno speciale repack in attesa del tour autunnale insieme a Speranza e Barracano.

Don Joe: dal 20 settembre il nuovo singolo con Ketama126, Franco126 e Franco Califano!

Il producer Don Joe, tra i guru di una certa fase musicale nel nostro paese e non solo, torna con un singolo molto atteso e un'autobiografia ricca di retroscena inediti.

Sanremo 2020: Amadeus riporta i giovani nella gara principale e aggiunge per loro più spazio con le semifinali. Ecco il regolamento completo!

Il direttore artistico del Festival riporta i giovani nella gara principale sperando che la Rai non ripristini le eliminazioni nella kermesse.

Nina Zilli: il viaggio in Libano per il progetto Back to the Future in tv su Sky Arte

"Il viaggio in Libano di Nina Zilli" è il titolo del documentario a breve in onda su Sky in cui la cantautrice racconta la difficile situazione dei bambini siriani rifugiati.

Senhit: la nuova strada prosegue all'insegna di... Un Bel Niente!

Il nuovo percorso artistico di Senhit prosegue con... Un Bel Niente, il secondo singolo interpretato in italiano dopo il buon riscontro di Dark Room.

Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari firma un contratto come autore e compositore per BMG

Riccardo Zanotti, leader dei Pinguini Tattici Nucleari, entra nel rooster di BMG come autore e compositore con un contratto editoriale.

Certificazioni Fimi Settimana 37: settimana ricca con Dark Polo Gang, NDG, Laura Pausini e Ultimo

Sono tantissime le certificazioni di questa settimana. Dal disco della Dark Polo Ganga a ben tre singoli di Ultimo.

Brunori SAS Tour 2020: annunciate le date, ma prima "Al di là dell'amore"

"Al Di Là dell'Amore" è il nuovo singolo di Brunori SAS in uscita il 19 settembre. E' stato, inoltre, annunciato il tour del cantautore che prenderà il via nel 2020.

Tiziano Ferro: il nuovo singolo “Accetto Miracoli” fuori il 20 settembre

"Accetto Miracoli" è il nuovo singolo di Tiziano Ferro che dà il titolo all'album fuori il 23 novembre. Tra gli autori del brano Giordana Angi. .

Flash News

Gianna Nannini: a ottobre il nuovo singolo “La Differenza” registrato a Nashville

Notre Dame de Paris: annunciata una nuova data all'Arena di Verona

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Salmo Playlist Summer tour - Calendario aggiornato al 14 luglio

Rubriche

Da oggi in radio

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 13 settembre: Fabi, Nardinocchi, Senhit, Elisa, Maneskin, Nek...

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 13 settembre

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Ecco i risultati del nostro sondaggio dopo tre mesi e oltre 20.000 voti

La mosca Tzè Tzè

Luis Sal il misterioso amico di Fedez che canta Vagiaina

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Novamerica: una strana forma di rock adriatico nel singolo “Una canzone per l'estate”

Andrea Candolfo: un rapporto al capolinea nel nuovo singolo “Il Tempo dona il Tempo”

Leyla: dopo l'esordio con “Alberto Sordi”, fuori il singolo “Casinò”

Blonde Brothers: fuori la versione remix by Dj Cerri & Francis di “Diluire l'Estate”

Lux lancia il singolo A-Mare cantato insieme ad altri 20 artisti

Mattia Lever: dopo “Ti lascio una canzone” e “The Voice” fuori il singolo “Dove Sarò”

Classifica Spotify - Settimana 37: "Pookie" scalza dalla vetta Fred De Palma. Holden sempre primo nella Top Viral

Classifiche di Vendita FIMI - Settimana 37: Junior Cally con "Ricercato" conquista subito la vetta e spodesta Rocco Hunt

Classifica Radio Earone Settimana 37: i tormentoni estivi in netta discesa. Ottima entrata di Emma

Certificazioni Fimi - Settimana 36: tante nuove certificazioni ma quella più significativa è l'oro per Petrolio di Cranio Randagio

Classifica Spotify - Settimana 36: Fred De Palma è ancora il più ascoltato. Holden scalza Random dalla vetta della Viral

Classifiche di vendita Fimi - Settimana 36: Rocco Hunt scalza Machete dalla prima posizione

Recensioni

Rocco Hunt la recensione del nuovo album, Libertà

Roberto Casalino: con "Il Fabbricante di ricordi" tornano a casa le sue canzoni che han viaggiato con altre voci

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Video

Mambolosco intervista Arte l'album del debutto

Mediterranean Music Festival Bruno Santori Intervista

Mediterranean Music Festival Francesco Gabbani Intervista

Intervista a Junior Cally - "Tolgo la maschera e lancio Ricercato"

Rocco Hunt Intervista Libertà

Elisa Intervista La Notte della Taranta 2019

Virginio Intervista Cubalibre - parte 3

Marco Mengoni Fuori Atlantico Tour Risorgimarche

Virginio Intervista Cubalibre - parte 2

Festival Estivo 2019 intervista a Francesco Occhipinti vincitore per il miglior testo

Festival Estivo 2019 intervista a Klari

Festival Estivo 2019 Trio Kaos video intervista ai vincitori