22 Maggio 2019
Condividi su:
22 Maggio 2019

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l’analisi delle classifiche europee di vendita!

Eurovision 2019. Ecco l'analisi dei primi verdetti delle classifiche di iTunes, Spotify, Apple Music e YouTube. Buoni i risultati per il vincitore, Mahmood e Luca Hanni

Condividi su:

I Paesi Bassi hanno vinto l’ Eurovision 2019 ed il nostro Mahmood ha portato a casa un secondo posto che l’Italia non vedeva dal 2011. Ora l’attenzione sulle canzoni che hanno animato la 64° edizione del concorso musicale più seguito al mondo non si ferma.

Come ogni anno, la gara “non ufficiale” si sposta nelle classifiche di vendita, streaming e visualizzazioni ed è sempre interessante confrontare i risultati maturati al termine della serata finale con quelli certificati dal mercato musicale di tutto il continente.

Anche quest’anno analizziamo tramite il sito web EscTracker l’andamento dei brani in concorso su varie piattaforme (iTunes, Spotify, Apple Music, YouTube), cercando di capire se fare bene all’Eurovision si traduca automaticamente in grandi risultati a livello di vendite e popolarità anche al di fuori della proverbiale “bolla” eurovisiva.

LE CLASSIFICHE EUROPEE

Ben 33 canzoni delle 41 che han preso parte alla rassegna europea figurano nella top200 di iTunes in uno o più dei paesi che hanno preso parte all’Eurovision di Tel Aviv (con un incremento rispetto allo scorso anno, dove questa sorte era capitata a sole 27 nazioni).

A dominare questa lista è ovviamente Arcade di Duncan Laurence, la canzone vincitrice della manifestazione, che riesce a conquistare le classifiche di ben 32 paesi e sale addirittura alla #1 in 7 di questi (i suoi Paesi Bassi, ma anche Svezia, Bielorussia, Francia, Germania, Belgio e Spagna).

Il nostro Mahmood, secondo classificato con Soldi, conquista la piazza d’onore anche in questa classifica: 26 nazioni “conquistate” e due primi posti assoluti (Israele e Cipro), ma anche tanti piazzamenti di tutto rispetto in nazioni non esattamente parte dell’area “mediterranea” (2° in Austria, 4° in Norvegia ed Estonia, 5° in Bielorussia e Svezia).

Molto bene anche i norvegesi KEiiNO, vincitori del televoto e quinti classificati assoluti con Spirit In The Sky, che piantano la loro bandiera in 22 nazioni e conquistano assieme ai Paesi Bassi un po’ tutta la Scandinavia ed il Nord Europa.

Subito fuori dal podio troviamo altre due rivelazioni della rassegna: la Svizzera di Luca Hänni, quarta classificata a Tel Aviv e premiata da 23 nazioni come l’azero Chingiz con Truthunico rappresentante dell’Europa dell’Est a sfondare metaforicamente la cortina di ferro ed entrare con prepotenza nelle classifiche dei paesi occidentali.

Ottiene una parziale consolazione dal deludente nono posto al televoto lo svedese John Lundvik, che entra in classifica in ben 20 nazioni pur dovendosi piegare anche in patria allo strapotere della vincitrice Arcade.

Il resto della classifica riflette abbastanza bene i risultati eurovisivi: venti paesi toccati dalla Repubblica Ceca, diciotto dalla cipriota Tamta, sedici dai fidanzati della Slovenia, quindici dal metal islandese e dall’opera pop australiano.

Unica eccezione alla regola il russo Sergey Lazarev, terzo nei risultati finali, che entra in classifica in “soli” diciassette paesi. Sicuramente una grossa differenza la fa il centrare o meno la finalissima: il primo paese che incontriamo fra gli esclusi è la Finlandia (peraltro ultima nella prima semifinale) che entra nelle parti basse della classifica di Svezia, Paesi Bassi e Danimarca.

LE CLASSIFICHE ITALIANE

Per la prima volta anche le classifiche italiane risentono dell’onda eurovisiva: oltre a Soldi, che approfitta del traino eurovisivo per salire in 5° posizione, compaiono alla #25 i Paesi Bassi vincitori poi seguiti dalla Norvegia alla #37, dalla Svizzera alla #70 e dall’Azerbaijan alla #85.

Pur rimanendo fuori dalla top100, sventolano metaforicamente il tricolore anche Svezia (#134), Cipro (#148), Russia (#149) e la Danimarca, prima classificata nella votazione dei nostri giurati (#161).

Come ogni anno, infine, ritroviamo in classifica alcune hits memorabili delle ultime edizioni: alle immarcescibili Euphoria di Loreen (vincitrice nel 2012 per la Svezia) e Heroes di Måns Zelmerlöw (idem tre anni dopo), sostenute rispettivamente da dodici e otto nazioni, si aggiungono le prime due classificate del 2018 – Toy di Netta Barzilai e Fuego di Eleni Foureira – più If I Were Sorry di Frans, rappresentante svedese del 2016, che come l’anno scorso riesce a rientrare in classifica nei paesi dell’area baltica (Estonia, Lettonia, Lituania).

LE CLASSIFICHE STREAMING

Non cambia la musica (è il caso di dirlo) sulla piattaforma di vendita di Apple, con Duncan Laurence che conquista cinque primi posti e 33 paesi mentre Mahmood si ferma a quattro #1 (Malta, Israele, Slovenia, Lituania) ma pareggia il numero di nazioni conquistate dal rivale olandese.

Molto bene la Svizzera, con Luca Hänni che dà serio filo da torcere ai due dominatori di Tel Aviv guadagnando la classifica in 28 nazioni; chiudono la top5 Norvegia e Svezia, sostenute rispettivamente da 23 e 21 nazioni.

I maggiori guadagni rispetto alla classifica di iTunes li hanno Malta, Australia, Francia e Bielorussia, mentre è da sottolineare l’ottimo sesto posto della Repubblica Ceca e dei Lake Malawi (sostenuti più dalle giurie che dal televoto durante la serata decisiva, malgrado l’ottimo 11° posto finale).

Ad entrare in classifica in almeno una nazione sono ben 39 dei 41 brani in concorso, quasi tutti presenti nella chart di Apple Music in Svezia – nazione che, come ben sappiamo, vanta un seguito dell’Eurovision decisamente superiore a quello di tutti gli altri paesi europei.

Ottima la performance di Serhat, il cantante turco che ha portato San Marino al suo miglior risultato di sempre, qui nobilitato dalla presenza in classifica in ben nove paesi contro i quattro che lo avevano premiato su iTunes.

Anche gli streaming gratuiti di Spotify forniscono il pretesto per un nuovo capitolo della lotta fra Duncan Laurence e Mahmood: cinque primi posti (Paesi Bassi, Belgio, Islanda, Estonia, Svezia) e 24 nazioni toccate + la #14 nella classifica globale per l’olandese, mentre il vincitore di Sanremo risponde con tre “numero uno” (ancora Israele e Lituania ed in più la Grecia), altrettante nazioni rappresentate e un’ottima 34° posizione nella Global.

Compaiono nelle prime 200 della classifica mondiale anche Svizzera (presente nelle charts di 22 nazioni), Norvegia e Svezia (18 nazioni ciascuna).

Tolte le prime cinque, più o meno le stesse in ogni classifica analizzata, sorprende ancora l’ottimo risultato dei cechi, della maltese Michela e della cipriota Tamta. Il volume, pur su una piattaforma in forte crescita come Spotify, è importante per tutti i brani presi in considerazione: se l’anno scorso la vincitrice Netta si fermava a meno di 700 000 ascolti giornalieri, Duncan ne totalizza 2,3 milioni a giornata (di cui oltre uno nei soli Paesi Bassi) mentre Mahmood supera il milione e mezzo.

In totale i brani rappresentati in questa classifica sono 33, anche se molti centrano l’obiettivo soltanto in paesi piccoli o fortemente “eurovisionizzati” come l’onnipresente Svezia, l’Islanda e la Lituania.

CLASSIFICHE YOUTUBE

Situazione un po’ diversa per quanto riguarda YouTube, le cui visualizzazioni sono ovviamente influenzate dalla popolarità in patria degli artisti e dei brani in questione. Non è difficile immaginare come Mahmood, trainato da una discussa vittoria al Festival di Sanremo lo scorso febbraio, sia primo per distacco in questa classifica – con oltre 84 milioni di visualizzazioni per il video di Soldi contro le circa 13 della vincitrice Arcade.

Si ferma a 13,8 il francese Bilal Hassani con Roi, molto popolare in Francia grazie a una fanbase estremamente agguerrita e alla vittoria schiacciante conseguita alla selezione nazionale ancora nello scorso gennaio – mentre una propaganda molto aggressiva sfruttando gli algoritmi di YouTube spinge la maltese Michela in quarta posizione con 11,1 milioni di views.

Bene ovviamente altri artisti molto popolari nelle rispettive nazioni d’origine: quinto il russo Sergey Lazarev (6,3 M), sesto lo spagnolo Miki reduce dalla partecipazione ad Operación Triunfo (5,7 M), mentre completano la top10 Armenia, Svizzera, Ungheria e Svezia.

Andando invece a guardare le visualizzazioni delle performance della serata finale, ovviamente è il vincitore Duncan Laurence a guidare la classifica (oltre 6,1 milioni di visualizzazioni per la winning performance di Arcade) ma il nostro Mahmood lo tallona da molto più vicino di quanto potremmo pensare, con ben 5,2 milioni di views ottenute fra sabato sera e martedì.

Si difendono molto bene la Russia terza classificata (3,3 M per Sergey), lo spagnolo Miki (2,1 M) e il francese Bilal Hassani (1,4 M), mentre superano a stento il milione Australia, Macedonia del Nord, Islanda e addirittura l’ultima classificata Germania.

(Foto: Andres Putting, Thomas Hanses / EBU)


In Copertina

PAGELLE NUOVI SINGOLI ITALIANI DEL 23 APRILE: Ultimo non convince, Arisa in stato di grazia e Nigiotti riparte bene

Come ogni settimana il nostro critico musicale recensisce per voi i nuovi singoli in uscita.

Classifica Radio Settimana #16: Colapesce e Dimartino calano il settebello, ma i pezzi di Sanremo sono in calo

La classifica radio Earone premia per la settima settimana consecutiva Colapesce e Dimartino, che guida lo stesso podio di sette giorni fa.

Laura Pausini lancia il remix di Io sì realizzato dal produttore multiplatino vincitore del Grammy Awards, Dave Audè

Nel frattempo Spotify ha reso noti i brani candidati nella categoria "Miglior canzone" sia a livello globale che in Italia.

1MNEXT 2021 ecco chi sono i tre artisti che saliranno sul palco del Concerto del Primo Maggio Roma

Sono partiti in oltre 1.000 e sono rimasti in 12. Ora solo tre di loro saliranno sul palco del "Concertone".

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 aprile

Radio date 23 aprile. Torna l'appuntamento con il radio date che questa settimana è molto ricco di novità. Sono tanti i nuovi singoli in uscita. Tra questi.

"La Fabbrica di plastica", il disco cult con cui 25 anni fa Gianluca Grignani ha cambiato le regole del gioco, esce per la prima volta in vinile

Dopo le melodie "Destinazione paradiso", successo da 2 milioni di copie, arrivò nel 1996 il disco più rock della musica italiana.

Primo Maggio Roma 2021: il cast svelato... giorno per giorno (articolo in aggiornamento)

Come sempre il cast del concertone alternerà big della musica italiana ad artisti in forte ascesa.

Mahmood fuori "Zero" brano inserito nella colonna sonora della nuova serie Netflix (testo e audio)

È fuori su Netflix la nuova serie "Zero". In contemporanea è uscito anche l'omonimo brano del cantautore.

Nasce ALL MUSIC FRIDAY, la playlist su Spotify con tutte le uscite italiane della settimana senza distinzione di genere o popolarità

La playlist verrà resettata e aggiornata ogni settimana e, nell'apposito post su Instagram del venerdì alle 22:30 potrete commentare le uscite.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Concerto del Primo Maggio 2021: nel cast un nome a sorpresa con un messaggio a favore dei Lavoratori dello Spettacolo

Prosegue la composizione del cast del Concerto del Primo Maggio 2021. Svelata la presenza di un nome con un messaggio per i lavoratori dello spettacolo.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a Enrico Nigiotti: “In 'Notti di Luna” sento la forza de 'L'amore è' e 'Nonno Hollywood'”

E' uscito in radio e in digitale il nuovo singolo di Enrico Nigiotti Notti di Luna. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Malika Ayane: una lunga chiacchierata informale, dagli esordi a "Malifesto" per raccontare un’artista sempre in movimento

Fabio Fiume ha realizzato una lunga intervista video per parlare della sua carriera, di Malifesto, di Caterina Caselli, Pacifico e tanto altro.

Intervista a Francesco Sacco: "Pioggia d'Aprile, un brano nato da una vita sociale ridotta ai minimi termini"

È uscito il 16 aprile "Pioggia d'aprile", nuovo singolo di Francesco Sacco.

Videointervista ai Selton: “Benvenuti per noi è un messaggio di incoraggiamento all'incontro”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album dei Selton Benvenuti. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Emanuele Aloia: “Ricevo messaggi da parte di studenti che apprezzano arte e letteratura grazie alle mie canzoni”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita dell'album d'esordio di Emanuele Aloia Sindrome di Stendhal, disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali. .

Videointervista ad Achille Lauro: “Il mio lusso è essere libero grazie al successo.”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album di Achille Lauro intitolato semplicemente Lauro. Ne abbiamo parlato con l'artista.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Povia contro il DDL ZAN pronto a lanciare il brano "Non esiste omofobia". Ma tutto apposto???

Povia attacca il DDL ZAN. Le polemiche lanciate negli ultimi anni dal cantautore ormai non si contano più al punto che, a volte, il dubbio che siano un disperato modo di attirare l'attenzione su di sé e sulle proprie uscite discografiche, che da tempo passano inosservate, è lecito. Questa volta Povia ci tiene a dire la sua...

News

Concerto del Primo Maggio 2021: nel cast un nome a sorpresa con un messaggio a favore dei Lavoratori dello Spettacolo

Prosegue la composizione del cast del Concerto del Primo Maggio 2021. Svelata la presenza di un nome con un messaggio per i lavoratori dello spettacolo.

I Negramaro vincono il Premio Amnesty International Italia

"Dalle mie parti" è la canzone dei Negramaro vincitrice dell'edizione 2021.

Tauro Boys feat. Psicologi: da alcune session dopo il lockdown nasce il singolo “Jeans”

Tauro Boys e Psicologi, realtà tra le più interessanti del panorama della nuova musica italiana si incontrano e danno vita al singolo Jeans.

Zibba: fuori “Ep Arancione”, il primo della trilogia “Amore, morte e distrazioni”

Quattro mesi dopo il singolo Don't Panic, ecco il nuovo progetto di Zibba Ep Arancione. Prima parte della trilogia Amore, morte e distrazioni.

Wing Klan: un sincero flusso di coscienza per il nuovo singolo “Lexotan” feat. Carl Brave

Dopo i singoli Capo feat. Ketama126 e Ho Un Amico feat. Psicologi, il duo Wing Klan torna con Lexotan feat. Carl Brave.

Con un grande show streaming a favore di UNICEF, Ultimo ha presentato il singolo "Buongiorno vita" (testo audio e significato)

Il nuovo brano è disponibile dal 23 aprile su tutte le piattaforme digitali.

Alfa in attesa di "N O R D" lancia il nuovo singolo "SnoB" feat. Rosa Chemical (testo e audio)

Il brano è il nuovo estratto ufficiale dal disco in uscita a maggio.

1MNEXT 2021 ecco chi sono i tre artisti che saliranno sul palco del Concerto del Primo Maggio Roma

Sono partiti in oltre 1.000 e sono rimasti in 12. Ora solo tre di loro saliranno sul palco del "Concertone".

Laura Pausini lancia il remix di Io sì realizzato dal produttore multiplatino vincitore del Grammy Awards, Dave Audè

Nel frattempo Spotify ha reso noti i brani candidati nella categoria "Miglior canzone" sia a livello globale che in Italia.

Primo Maggio Roma 2021 - 1MNEXT - Guarda qui le esibizioni dei 12 finalisti alle ore 18

Dodici artisti in finale per tre posti sul palco del "Concertone" 2021.

Primo Maggio Roma: conosciamo meglio i finalisti dell'1MNEXT - Seconda parte

Secondo e ultimo appuntamento per conoscere meglio i 12 finalisti dell'1MNEXT.

Loredana Berté con un video messaggio sostiene il DDL Zan e la giovane Malika

L'artista si aggiunge alla voce di tanti colleghi, da Fedez a Elodie, che hanno rotto il silenzio su quanto sta accadendo.

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

PAGELLE NUOVI SINGOLI ITALIANI DEL 23 APRILE: Ultimo non convince, Arisa in stato di grazia e Nigiotti riparte bene

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Möly pubblica il suo primo singolo "TTBN?"

Lykan parla delle paure paralizzanti nel brano “Paranoie”

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Ski & Wok: fuori “Rockstar 99 – Parte 1” l'Ep d'esordiio dell'irriverente duo romano della Triplosette Ent.

Mirall canta una preghiera laica per la musica in “Padre Nostro”

Ultrapop: dopo i successi del 2019 e del 2020, ecco il nuovo singolo “Lois Lane & Clark Kent”

Zioda lancia il nuovo singolo "Casamia" in duetto con Saint Pablo

Giulia Mei denuncia ipocrisie e contraddizioni nel brano “Mamma!”

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Classifica Radio Settimana #16: Colapesce e Dimartino calano il settebello, ma i pezzi di Sanremo sono in calo

Certificazioni FIMI settimana 15 2021: arriva il primo doppio platino per Sanremo 2021 e un nuovo disco d'oro da Amici 20

Classifica Spotify Settimana #15: Guè Pequeno e Dj Harsh irrompono nella chart e si piazzano in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #15: Guè Pequeno festeggia i primi 10 anni da solista con un doppio primo posto

Classifica Radio Settimana #15: Colapesce e Dimartino inarrestabili. Irama torna sul podio!

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Enrico Nigiotti Intervista Notti di Luna

Malika Ayane intervista dal primo disco a Malifesto

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Selton Intervista Benvenuti

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Senhit Intervista Adrenalina Eurovision Song Contest