17 Gennaio 2015
Condividi su:
17 Gennaio 2015

INTERVISTA a CHANTY: un’anima soul in arrivo a Sanremo con “Ritornerai”

Intervista a Chanty, la voce soul che dopo selezioni di Area Sanremo arriverà tra le nuove Proposte del festival con il brano "Ritornerai".

Condividi su:

All Music Italia vi propone oggi un’intervista realizzata a Chanty, giovane cantante ligure che a febbraio sarà una delle Nuove Proposte che saliranno sul palco del Festival di Sanremo, dove proporrà Ritornerai, moderno pezzo che richiama il mondo musicale dell’artista, costruito partendo da ascolti soul internazionali, in rotazione radiofonica da lunedì 19 gennaio.

Un palco guadagnato grazie ad una lunga selezione partita da Area Sanremo, dove tra un esercito di partecipanti è riuscita, al primo tentativo, a conquistare la giuria della manifestazione prima e Carlo Conti poi.

Un percorso che Chanty ci racconta con una solarità capace di trasmettere la passione musicale che la muove e che, attraverso anni di studio e di determinata ricerca su se stessa, ha portato questo giovane e moderno talento ad un punto di partenza prestigioso come il palco di Sanremo,  dal quale partirà un progetto che prevede un disco e molta musica live, con la voglia di portare a quante più persone possibili la propria musica.

Ecco al’intervista a Chanty.

Benvenuta su All Music Italia, parliamo di Ritornerai, il brano con cui ti presenterai a Sanremo 2015, tra le Nuove Proposte. L’hai scritta a 18 anni, come hai fatto a tenerla nel cassetto così tanto tempo?

(Ride, ndr) No, in realtà l’arrangiamento finale che senti è molto recente, ai tempi avevo scritto una versione piano e voce, una bozza che durante quest’ultimo anno di scrittura è riaffiorata, ascoltandola il mio produttore mi confidò di avere un’idea di arrangiamento perfetta per lei. Ci lavorammo insieme ed è nata Ritornerai, il primo brano del mio progetto del quale mi sono innamorata, che ho fortemente voluto presentare a Sanremo proprio perché la sento totalmente mia.

Come è nata Ritornerai? quale è stata la tua ispirazione?

Ritornerai è un pezzo intenso, nel quale ho cercato di rappresentare melodicamente l’intensità del mondo femminile, forza e fragilità che si trovano a coesistere in un rapporto d’amore impossibile,  una situazione che oltre alla tristezza lascia dietro di sé una grande forza.

chanty-ritornerai

Il brano è tecnicamente molto difficile da eseguire, hai un po’ di ansia da prestazione per il live?

In realtà no, è una canzone che sento talmente mia da non preoccuparmi tecnicamente, l’ansia da prestazione ci sarà come per ogni live, ma non per le difficoltà canore, anzi ho proprio voglia di urlarla e di farla arrivare il più possibile cantandola dal vivo.

Tra meno di due mesi sarai sul palco musicale più ambito d’Italia, quello del Festival di Sanremo. Cosa rappresenta questo evento per te?

Rappresenta una boccata d’aria fresca: finalmente potrò far ascoltare quello che sono attraverso il mio progetto, che continuerà con altre canzoni. Rappresenta la possibilità concreta di aspirare a fare la musicista nella vita, partendo da Sanremo per raggiungere altri palchi; ho tanta voglia di suonare e di confrontarmi con il maggior numero possibile di realtà in giro per l’Italia. Mi auguro che la visibilità di Sanremo mi porti la possibilità di vivere molti spazi live, per poter vivere la musica al massimo.

Arrivi all’Ariston da Area Sanremo. Era la prima volta che partecipavi a questa manifestazione?

Si, è stata la prima volta. Un’avventura partita come una sfida, che mai mi sarei aspettata di vincere. Conoscevo la storia di molti artisti che hanno dovuto presentarsi molte volte prima di essere scelti ed ero convinta di doverci provare per qualche anno. Non avevo nessuna aspettativa e per questo ho affrontato Area Sanremo con la massima serenità, con l’unico obbiettivo di cantare ed avere un feedback sulla mia canzone da una giuria prestigiosa. Puoi quindi immaginare la mia gioia  quando sono passata, in quel contesto non hai modo di ascoltare le canzoni degli altri artisti e quindi non hai idea  di quello che sia il contesto, passi le selezioni senza avere elementi di confronto.

Perché avevi paura che il tuo pezzo non venisse capito, come hai detto durante il commento alla proclamazione?

Io arrivo da ascolti musicali molto internazionali, mi sono formata con il jazz e il soul. Proprio  su queste basi ho scelto di proporre qualcosa che mi rappresentasse, con il rischio di portare una canzone lontana dall’idea “sanremese”. Temevo fosse un autosabotaggio ma ho scelto con convinzione di portare avanti l’onestà e la coerenza con me stessa, senza alcun tipo di compromesso. Il mio timore era quello di proporre qualcosa di diverso dal target ricercato, ma fortunatamente mi sbagliavo.

Da un esercito di artisti siete stati ridotti prima a 40, poi a 8 nomi tra i quali la Commissione di Sanremo ha scelto te e Amara, ti andrebbe di farmi il nome di qualcuno dei tuoi colleghi tra i 40 finalisti,  esclusi ma che secondo te avrebbe meritato un’eventuale terzo posto sul palco?

Eravamo più di 400, un record per Area Sanremo e purtroppo non ho avuto modo di conoscere a fondo gli altri ragazzi, anche perché essendo io di Savona non mi trattenevo la sera ma facevo la pendolare.  I brani poi sono top secret, sicuramente c’erano molte persone di talento con alle spalle percorsi musicali meritevoli, come spesso accade in questi contesti, dove poi si viene premiati non solo in base al merito ma grazie anche alla casualità e al gusto della giuria.

La selezione, ad eccezione della finalissima che ha visto te e Amara essere scelte da Carlo Conti, è avvenuta da una commissione formata da grandi personalità, ti chiedo un commento su ognuno di loro:

Paolo Giordano

Paolo Giordano, oltre ad essere un pozzo di scienza, è una persona meravigliosa, sono orgogliosa di poter dire che mi ha scoperta lui, ha creduto in me apprezzando il mio lavoro e questo mi inorgoglisce; inoltre anche lui è ligure – di Noli – e sarò fiera di rappresentare anche un po’ della nostra terra e di lui sul palco di Sanremo.

Giusy Ferreri

Giusy è una persona meravigliosa, con la quale condivido anche alcuni gusti musicali, anche lei ama Billie Holiday e tutto il mondo souleggiante e black, ci siamo trovate da subito anche per questo.

Roby Facchinetti

Penso che Facchinetti si sia dimostrato una delle persone più magnanime che io conosca, ha anche corretto alcuni aspetti dell’arrangiamento di Ritornerai; un artista che negli occhi ha solo la musica, nemmeno l’ombra di eventuali secondi fini, è totalmente trasparente e contento per chi fa musica, in particolar modo per i giovani che sprona continuamente.

Dargen D’Amico 

Dargen ha un carisma pazzesco, una grande personalità che sappiamo quanto sia centrale nella scena hip hop italiana: sentirmi dire da uno come lui che il mio lavoro è moderno è stata una grande soddisfazione. Lo vedo come un modello per quanto vorrei fare, cercando di introdurre dei linguaggi nuovi nella musica.

Mogol (arrivato per la fase finale)

Lui ha fatto un discorso introduttivo bellissimo, spiegando a tutti come nella musica siano pochissimi i geni, tutto il resto è lavoro, dedizione e cultura, non solo talento. Una visione molto simile alla mia che ritengo la musica una materia da studiare, curare e sulla quale fare una grande ricerca. Il rapporto con la musica è molto complesso, credo che debba essere amata, ripudiata e poi riconquistata; io studio al Conservatorio proprio per sviscerare il mio rapporto con la musica, per arrivare a capire a fondo quello che mi piace fare. Per questo sono stata rapita dal discorso di Mogol e spero che lui sia contento della mia presenza a Sanremo.

AREA

Hai ascoltato gli altri brani delle nuove proposte in gara? se sì quale ti piace di più?

Non te lo dirò, …(ride ndr) mi piace tutto, non per buonismo ma perché siamo tutti molto differenti tra noi e non riuscirei mai a paragonare i nostri brani, inoltre ho conosciuto tutti ed è un gruppo di persone fantastiche, anche per questo non esprimo giudizi. Ti posso dire che per ora sto pensando più a me che a loro, al mio progetto più che alla competizione. Il mio obbiettivo è salire sul palco e portare il mio messaggio, fare in modo che non sia un’occasione vana e che io riesca a dare il massimo. Poi il risultato della gara è importante ma non mi fisso su quello, anzi a volte fa bene anche perdere.

Come mai la scelta di Chanty come nome d’arte?

La scelta del mio nome d’arte è molto semplice, Chanty è il nome con il quale mi chiamano tutti gli amici, un nome volutamente “familiare” e  in qualche modo intimo, una scelta collegata al voler portare tutta me stessa al pubblico.

Dopo Ritornerai ci sarà un album? 

Ci sto lavorando in questi giorni, sicuramente ci sarà un EP, non so ancora le date perché tutto sta accadendo molto velocemente e nel frattempo sto lavorando molto anche sulla dimensione live, per poter essere pronta a presentare le mie canzoni al meglio dopo il Festival.

In questi giorni hai realizzato un video a Milano, di che si tratta?

E’il video ufficiale di Ritornerai, quello presente con il brano sul portale Rai è una clip “temporanea”, il video andava consegnato entro il 1 dicembre e le scadenze non hanno permesso la realizzazione di un video pensato come si deve. In questi giorni sto realizzando il video che avrei voluto fare che uscirà prossimamente.

Qualche mese fa hai realizzato il brano Non ti basto mai, molto ritmato e differente da Ritornerai, nel disco vedremo entrambe le anime?

Si, io mi sento una persona che contiene due poli opposti in sé, un doppio registro che mi appartiene dalla nascita, mamma africana e papà italiano, due culture diverse che anche nella musica si trasformano in due ispirazioni diverse, amo il mondo soul delle ballate intense allo stesso modo delle sonorità funk, penso alle canzoni di Sam Cook, Marvin Gaye e Stevie Wonder, musica sempre moderna e capace di far ballare ad ogni ascolto. Nel mio progetto ci saranno anche delle contaminazioni con il sound elettronico, sto lavorando ad un collage che mi rappresenti al meglio, con tutte queste componenti.

Come “paroliera” hai regalato un brano a Verdiana, l’anno scorso, potendo scrivere per una/un altro collega, a chi regaleresti un brano?

Con Verdiana è stata una bellissima esperienza, io adoro lavorare con altri artisti ogni volta che ne ho occasione, ora sono concentrata sul mio progetto ma non escludo nulla. Collaborare con altri è un’esperienza forte e importantissima, grazie alla quale esci dal tuo orticello e entri in contatto con il mondo musicale di un’altra persona, una cosa che mi piace e che spero di fare presto, è sempre una grande occasione di crescita.

Nella collaborazione con il portale Unconventional30, oltre a cantare racconti con sapienza i grandi della musica soul, dimostrando oltre alla presenza indiscutibile, spigliatezza e predisposizione al racconto, hai mai pensato ad un esperienza in tv?

Io ho sempre amato parlare e scrivere, se non avessi puntato tutto sulla musica avrei fatto Lettere e avrei aspirato a fare la giornalista o la scrittrice, a me piace leggere ora sto preparando la tesi per il Conservatorio sull’era dello swing. Se ci saranno occasioni collaterali alla musica convincenti io le sfrutterò molto volentieri, non sono cose che programmo e sono aperta a tutto. E’ lo stesso spirito che mi attrae della mia futura esperienza a Sanremo, oltre ad ottenere visibilità con il pubblico potrò farmi conoscere anche dagli addetti ai lavori e confrontarmi con mondi ed esperienze di varia natura.

Ringraziando Chanty per la sua disponibilità, in attesa di vederla all’opera sul palco del Festival di Sanremo se volete conoscere meglio il mondo di questa giovane e determinata artista vi segnaliamo la sua pagina ufficiale Facebook (QUI), il suo profilo Twitter (QUI) e il suo sito ufficiale (QUI).

 


In Copertina

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Dopo aver pubblicato i singoli "Anima fragile", "Fuoco d'artificio" e "Laura", in attesa del nuovo singolo un mini live con band.

Sanremo 2021: ecco il perché, e i numeri, per cui il Festival di Amadeus è il successo più grande degli ultimi dieci anni

Le canzoni di Sanremo 2021 occupano già il quarto posto nella classifica dal 2010 ad oggi.

Anteprima Video: una richiesta d’aiuto verso qualcuno che non vuole ascoltare nel nuovo singolo di Zueno “Le Chiavi Di Casa”

Lo scorso 23 marzo è uscito il nuovo singolo di Zueno Le Chiavi Di Casa, prodotto da Zibba. Il videoclip è in anteprima su All Music Italia.

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Il Sanremo di Amadeus continua a confermarsi un successo dal punto di vista musicale.

X Factor 2021: Marco Maccarini conferma "Ci sono stati contatti con la produzione"

Tutto procede per la nuova edizione del Talent show Sky che, negli scorsi giorni, ha lanciato delle masterclass.

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Voce di Madame stabile in vetta alla Classifica Spotify Top 50 davanti a Colapesce e Dimartino. Sul podio per la prima volta Sangiovanni.

Marzo 2021 Top e Flop: Sanremo 2021 e Fedez al top, crollano B3N e Mr.Rain

Il mese di marzo 2021 ha fornito numerosi spunti di riflessione anche grazie al Festival di Sanremo. Ecco la nostra analisi tra top e flop.

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

Una canzone semplice al servizio del film. Poche parole che parlano di "attenzione", la vera essenza dell'amore. Ce lo spiega il Prof di latino. .

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a Skioffi: “Non penso che Amici abbia influito troppo nella mia musica”

A un anno dalla sua partecipazione ad Amici, Skioffi torna con un nuovo progetto discografico, un Ep di 7 tracce intitolato Alice.

Videointervista a Mobrici: “Ora sono più libero di esplorare mondi diversi.”

E' uscito il nuovo singolo di Mobrici TVB. Con questo brano, che arriva a un mese dal precedente 20100, prosegue il percorso solista dell'artista per anni leader dei Canova.

Videointervista a Max Gazzè: “La musica è il nostro gioco preferito ed è la cosa per cui alzarsi ogni mattina”

E' uscito il nuovo album di Max Gazzè La Matematica dei Rami, a cui il cantautore romano ha lavorato insieme alla Magical Mystery Band.

Videointervista a Random: “Colui che crede in se stesso vive coi piedi fortemente poggiati sulle nuvole”

E' uscito il nuovo album di Random Nuvole, che arriva a un mese dalla sua partecipazione al Festival di Sanremo con il singolo Torno a Te. .

Videointervista a Virginio: “Rimani parla di me, è vita vera!”

E' uscito il nuovo singolo di Virginio, "Rimani". Un brano in cui il cantautore torna alle origini dopo alcuni pezzi più sperimentali.

Videointervista ai Tazenda: “Per noi questo disco rappresenta il futuro.”

E' uscito il nuovo album dei Tazenda Antìstasis, il primo di inediti con la voce di Nicola Nite che nel 2013 ha sostituito Beppe Dettori. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Nel giorno del suo compleanno i due momenti in cui Gianluca Grignani ha infranto le regole della musica in tv

Oggi Gianluca Grignani, uno degli artisti più carismatici, talentuosi e ribelli che il panorama musicale abbia mai conosciuto, compie gli anni. Oltre alla Top 10 dei suoi brani redatta dal nostro critico musicale, Fabio Fiume (che potete trovare qui) ho deciso di riportare alla mente due episodi che, a mio avviso, hanno fatto la storia...

News

Sanremo 2021: ecco il perché, e i numeri, per cui il Festival di Amadeus è il successo più grande degli ultimi dieci anni

Le canzoni di Sanremo 2021 occupano già il quarto posto nella classifica dal 2010 ad oggi.

Skioffi: il racconto dell'Ep “Alice” track by track

E' uscito il nuovo progetto discografico di Skioffi Alice, un Ep che arriva a un anno dalla sua controversa partecipazione ad Amici.

Ligabue: a causa dell'emergenza sanitaria il tour “Europe” è rinviato al 2022. Ecco le nuove date

A causa del perdurare dell’emergenza sanitaria e alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, il tour Europe di Ligabue è rinviato al 2022.

Annalisa: a dicembre il tour “Nuda10Club” e lo speciale “Party Sulla Luna”

Prenderà il via a dicembre la nuova tournèe di Annalisa Nuda10Club, che comprenderà anche lo speciale Party sulla luna, originariamente previsto per il 5 maggio.

Giulio Wilson: 13 racconti fuori dal tempo nel nuovo album “Storie vere tra alberi e gatti”

Il 9 aprile è uscito il nuovo album di Giulio Wilson Storie vere tra alberi e gatti, progetto musicalmente ricercato e con numerosi ospiti.

Max Gazzè: il racconto dell'album “La matematica dei rami” track by track

E' uscito per Virgin Records / Universal Music il nuovo album di Max Gazzè La matematica dei rami, che arriva a 6 anni dall'ultimo disco di inediti Maximilian.

Zucchero Sugar Fornaciari: rinviati al 2022 i concerti all'Arena di Verona. Ecco il nuovo calendario!

A seguito del persistere dell’incertezza sanitaria internazionale sono rinviati alla primavera del 2022 i concerti di Zucchero all'Arena di Verona.

Nomadi: in arrivo il nuovo singolo “Frasi nel fuoco” che anticipa l'album “Solo Esseri Umani”

Il 9 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo singolo dei Nomadi Frasi nel fuoco, che anticipa il nuovo album Solo Esseri Umani in arrivo per BMG due settimane dopo.

99 Posse: per festeggiare i trent'anni del collettivo ecco il singolo “Comanda La Gang”

E' uscito il 2 aprile il nuovo singolo dei 99 Posse Comanda La Gang. Il collettivo partenopeo con questo progetto festeggia, così, trent'anni dalla fondazione.

Luca Barbarossa: in arrivo il romanzo autobiografico “Non Perderti Niente”

Uscirà il 13 aprile il romanzo autobiografico di Luca Barbarossa Non Perderti Niente, con cui il cantautore festeggia 60 anni. .

Tre Allegri Ragazzi Morti, “A Casa Tu”, il docu-live in streaming

I Tre Allegri Ragazzi Morti saranno protagonisti di A Casa Tua, un docu-live in streaming a sostegno dei club che stanno vivendo un momento di difficoltà.

Amici di Maria De Filippi il resoconto della quarta puntata. Una sola eliminazione, ma cocente!

Il programma è ormai quasi a metà corsa e le eliminazioni iniziano ad essere sempre più difficili.

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 9 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Anteprima Video: una richiesta d’aiuto verso qualcuno che non vuole ascoltare nel nuovo singolo di Zueno “Le Chiavi Di Casa”

Opposite: la difficoltà di un rapporto a due nel nuovo singolo “Narghilè”

i Les Enfants hanno lanciato il singolo "Resta con me"

Valeria Altobelli conquista l’Albania con il brano “Anima semplice”

Manfredi si mette a nudo nell'album d'esordio “Kintsugi”

Serena de Bari: due mondi opposti si scontrano nel nuovo singolo “Love Affair”

Ragazzino: sentimenti, emozioni e stati d’animo nel nuovo singolo “La Colpa è Tutta Tua”

Frambo: dopo “Guerra” in arrivo il nuovo singolo “Tour Eiffel”

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: colpo a sorpresa di Madame, ora in testa tra gli album

Classifica Radio Settimana #14: pokerissimo per Colapesce e Dimartino. Sul podio La Rappresentante di Lista

Certificazioni FIMI settimana #13: Il disco dei Maneskin è ora e arrivano tre nuove certificazioni per i singoli di Sanremo 2021

Classifica Spotify Settimana #13: Madame guida davanti a Colapesce e Dimartino e Maneskin

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

J-Ax svela: “Ho avuto il COVID e mi sono sentito abbandonato dallo stato...”

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Mobrici Intervista 20100 e TVB

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Tommaso Zorzi Bocca di Rosa al Maurizio Costanzo Show

Febo Giorgio Pasotti Intervista Fino In Fondo

Aiello Intervista Meridionale

Colapesce Dimartino Musica leggerissima L'esilarante appello per Sanremo 2021