21 Maggio 2015
Condividi su:
21 Maggio 2015

Intervista a FRANCESCO GUASTI: “Perché si creano programmi per talenti senza però aiutarli? Per fortuna PIERO PELU’ crede nella musica anche senza telecamere”

Francesco Guasti, dopo The Voice lancia l'EP "Parallele", mostrando il lato sano del post-talent grazie a un vero coach presente anche a telecamere spente

Condividi su:

All Music Italia ha incontrato Francesco Guasti che, a due anni dalla partecipazione alla prima edizione di The Voice presenta il proprio stile attraverso l’Ep Parallele, lanciato dal singolo Piovono Rose, scritto da Piero Pelù, suo coach all’epoca del talent e suo pigmalione che si è dimostrato supporto solido anche ora che i riflettori si sono spenti da tempo.
In quest’intervista scopriamo tutto su questo disco, oltre ad approfondire le principali tappe del lungo percorso di Francesco, tra The Voice e due tentativi quasi riusciti di arrivare sul palco del Festival di Sanremo, che non resteranno gli unici.

Una piacevolissima chiacchierata con un giovane artista che si espone senza filtri, scagliandosi contro le difficoltà che si incontrano nel proporre musica originale, scontrandosi con le discutibili logiche dei grandi network radiofonici e la difficoltà nel far capire che la musica è fatica, lavoro e investimento, in una società dove spesso viene vista come puro intrattenimento da ottenere gratis, in modi più o meno leciti.

Ciao Francesco, ti incontriamo in occasione del lancio del tuo EP Parallele, un progetto che hai definito “figlio dell’amore per la musica“, uscito a due anni dalla tua partecipazione a The Voice. Cosa troveremo in questo disco?

Troviamo l’amore/odio che nutro per la musica. Storie che arrivo a raccontare dopo molti anni di musica, dove ho ascoltato e suonato generi diversi, dal pop, al rock, al blues… ho preso tutto e cercato di infilarlo in questo disco. Un lavoro basato sulla collaborazione e sul confronto, lavorando oltre che con Piero Pelù con Simone Papi e Marco Carnesecchi, arrangiatori affermati provenienti da mondi musicali diversi tra loro, che hanno collaborato con artisti di livello come Raf e Marco Masini.

Nell’Ep, troviamo 5 inediti e una cover, la versione rock di La Favola di Adamo ed Eva di Max Gazzè. Mi spieghi questa scelta?

Fin da piccolo in macchina con il mì babbo ho sempre ascoltato i cantautori, Guccini, Finardi, De Gregori… sono sempre stato un amante della bella canzone d’autore italiana: penso che Max Gazzè sia uno dei migliori rappresentanti moderni di questo filone.

Inoltre questa canzone, nonostante sia stata scritta qualche annetto fa è maledettamente attuale… parla un pò dei nostri amici politici a Roma… io l’ho voluta “rockeggiare” proprio per cercare di far arrivare a questi un messaggio… “se la benzina aumenta è colpa di questo, se le tasse aumentano ed è colpa di quell’altro”… dovremmo fargli capire che ci siamo accorti che ci stanno raccontando favole, sarebbe ora che si rimboccassero le maniche e iniziassero a far qualcosa per questo nostro bel paese.

Presenterai il progetto in una serie di live,  come hai preparato questo show? Cosa ascolteremo?

Sarà un ritorno ai tempi andati: formazione power trio: chitarra, basso e batteria per cercare il vero rock’n roll.  Oltre ai brani di Parallele riproponiamo canzoni che hanno accompagnato la mia storia musicale… Finardi, Battiato, Guccini, cercando di dare massima importanza alla musica italiana… anche in questo vorrei lanciare un messaggio: dovremmo batterci tutti per valorizzare la musica italiana alla quale spesso viene dato troppo poco spazio, a partire dai grandi network radiofonici.

Con noi sfondi una porta aperta…

Infatti, proprio dalle pagine di All Music Italia vorrei lanciare un appello, perché si pensi ad una legge che come in Francia, dove il 70% della musica trasmessa dev’essere nazionale.

Per questo ci tengo a fare un plauso a chi come voi si dedica alla musica italiana, dando spazio sia a quella nuova che a quella dei grandi artisti, pure loro spesso in difficoltà nel divulgare il proprio lavoro, soprattutto per via della politica di certe emittenti radiofoniche.

Essendo immerso nella promozione del tuo lavoro, avrai toccato con mano il supporto che si da nell’ambiente musicale ai progetti emergenti da radio e addetti ai lavori… quali sono le tue sensazioni in merito? Hai avuto difficoltà?

Come sempre in questo paese bisogna essere amici di qualcuno… e qui mi fermo, “amici” è una parola molto utilizzata in questo periodo… i grandi network sono un pò particolari ma ormai per gli addetti ai lavori la cosa è nota… lo sai bene anche tu…

Credi ci si debba rassegnare o vedi un margine di speranza affinché le cose possano cambiare?

Il margine ci potrebbe essere, purtroppo finché ci saranno magheggi e conflitti di interesse con chi passa un pezzo che guadagna sullo stesso, beh diventa un problema emergere con qualcosa di nuovo.

Anche nei live difficilmente si trovano ragazzi che portano musica originale, non ci possiamo poi lamentare che in Italia non c’è niente di nuovo, succede anche perché non si rischia… si cerca sempre di coprirsi le chiappe con cose che devono dare un risultato immediato, nei live come nella discografia. Prima era diverso, le case discografiche davano la possibilità di fare 3/4 dischi ad un artista nuovo prima di emergere, adesso ti danno un singolo, se non funziona ti cacciano.

Il tuo percorso per alcuni aspetti è l’eccezione che conferma la regola: da The Voice dove si fa largo uso di cover a basso rischio ed effetto sicuro, con un un piccolo spazio dedicato a brani inediti gestiti da Universal, hai iniziato un percorso fatto di altro che dopo due anni ti ha portato a Parallele…

Io sono arrivato a fare Un solo giorno in più con Universal, purtroppo in quell’anno non c’è stato da parte nè del programma nè di Universal una grande promozione su di me – come sugli altri ragazzi. Una situazione strana, ancora oggi mi chiedo: “perché si crea un programma per cercare talenti se poi questi talenti non si aiutano?”… un controsenso, ti viene il dubbio si tratti solo di uno show televisivo…

Quindi dopo aver “convinto” nello show, hai dovuto ricominciare, con la grande fortuna di aver trovato in Piero Pelù non solo un coach televisivo ma un artista affermato che ha scelto di supportarti realmente…

Sono stato sicuramente fortunato ad aver trovato sulla mia strada Piero: le sue non sono state soltanto parole ma fatti… mi ha teso la mano e mi sta aiutando moltissimo. La musica è difficile e anche grazie a lui sto raggiungendo i miei obbiettivi. A me non interessa diventar famoso ma far musica, questa è una necessità quasi fisica. Lui crede veramente nella musica, non fa questo mestiere per arricchirsi ma perché ne sente la necessità e la sua carriera è li a dimostrarlo.

Il fatto che ti abbia aiutato a due anni dalla tua partecipazione al talent, a riflettori spenti, la dice lunga… non era certo scontato…

La cosa bella è questa: le telecamere non ci sono più da due anni, subito dopo il talent si può pensare “sto ragazzo ha popolarità, gli do una mano per avere anche un ritorno di immagine“. Invece no, lui ha aspettato che io facessi un pò di strada da solo, poi ci siamo rincontrati per lavorare su questo progetto, nei fatti la cosa migliore che potessi aspettarmi da The Voice.

Come ha seguito la realizzazione del disco, il produttore Pelù?

Ha dato consigli a tutti, veniva in studio, un pozzo di idee… con Piovono rose in più ci ha messo la scrittura, partendo da uno spunto mio e del mio chitarrista,  un brano con il quale ci siamo presentati alle selezioni per Sanremo.

E non era la prima volta, sono due anni consecutivi che sfiori la partecipazione al Festival di Sanremo, ci sarà un terzo tentativo?

Si, purtroppo non ce l’abbiamo fatta, ma non demordiamo, ci riproveremo anche quest’anno… ho già un paio di brani che potrebbero essere adatti.

FRANCESCO GUASTI – PIOVONO ROSE – VIDEO

Che effetto ti ha fatto tornare sul set del programma che ti ha lanciato per promuovere il tuo EP?

Tornare lì è stato bello… mi ha fatto piacere riabbracciare molte persone che lavorano lì. Poi sai, la Tv è strana, molto strana… ci vado volentieri ma ne farei anche a meno.

Credo che la tv sia una cosa, la musica un’altra… è rischioso mischiare le cose, a meno che tu non sia davvero bravo come Piero che dalla televisione lancia un messaggio importante, la sua missione è veramente quella di portare la musica rock in tv, e non è poco. Alla mia audizione mi fecero cantare You Shook Me All Night Long, insomma gli AC/DC in prima serata su Raidue non era per nulla scontato.

Cosa vorresti dire ai nostri lettori per far capire l’importanza di un progetto come il tuo?

Di comprare la musica, dietro la musica c’è il lavoro di tante persone, in questi giorni con il quotidiano La Nazione di firenze abbiamo fatto un test, con due comici fiorentini che fermavano le auto proponendo di scambiare un vecchio cd con il mio disco, un’idea molto carina… ci siamo però resi conto che la maggior parte delle persone avevano cd “pirata”, per un musicista è bruttissimo vedere queste cose, siamo in tanti a lavorare per un progetto così, dall’ufficio stampa al booking, tante persone che si muovono e lavorano, sia nei progetti dei piccoli che dei grandi.

A breve farò un altro video per sensibilizzare su questo tema, riprendere una giornata nella quale vado al bar o a fare la spesa pagando con il Cd, per far capire che la musica è valore, come quello di qualunque altro mestiere.

Ringraziamo Francesco Guasti per la disponibilità e per essersi dimostrato l’esempio migliore dello stato d’animo della musica emergente italiana, capace di reagire con grinta ad un contesto non facile e di avere ben chiaro quanto lavoro e quanta dedizione occorra per onorare un’arte come quella della musica. Vi ricordiamo il calendario per poter vivere il mondo musicale di Francesco Guasti in dimensione live:

11169804_973195079365674_6178062464311090541_n

 Per la realizzazione dell’intervista ringraziamo il prezioso contributo di Anna Landini di Parole & Dintorni


In Copertina

Classifica Spotify Settimana #14: “Auto Blu” di Shiva & Eiffel 65 conquista la Top 20! Ma l'8D...

La prima classifica Spotify del mese di aprile premia il brano di Shiva & Eiffel 65 che supera quota 5 milioni e mezzo di stream. Ma l'8D conquista la viral!.

Amici XIX° edizione. La vincitrice è Gaia! Secondo Javier

Amici 19 vincitrice. Si è conclusa la XIX° edizione del talent show di Canale 5 con la vittoria di Gaia davanti a Javier. Terza Giulia e quarto Nicolai.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: i Pearl Jam primi tra gli album. Nei singoli exploit di Roby Facchinetti

Le prime classifiche di vendita Fimi del mese di aprile premiano i Pearl Jam che fanno il loro esordio in vetta agli album. Tra i singoli primo Shiva, mentre Nitro guida la chart dei vinili.

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

La prima classifica Earone del mese di aprile premia per la terza settimana Levante. "Andromeda" di Elodie torna sul podio. Entrano i nuovi singoli di Brunori Sas, Roby Facchinetti e Irama.

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 3 aprile

Ghali, Francesca Michielin, Jack Savoretti, Giulia Molino, Andrea Nardinocchi e tanti altri, emergenti compresi.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

Radio date 3 aprile 2020Siamo arrivati all'appuntamento con il radio date, quello della settimana del 3 aprile.Siete pronti a scoprire le canzoni che ci terranno.

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

"Ci beccavamo nel bando, sopra il Booster...". Insomma oggi con il Prof di latino ci buttiamo nella musica che funziona tra i nostri giovani.

#iosuonodacasa tutti i dettagli per gli artisti e il calendario in aggiornamento

È partita ufficialmente la serie di concerti #iosuonodacasa un modo per intrattenere ma, al tempo stesso, raccogliere fondi.

#Acasaconvoi grazie a Friends and Partners è realtà il calendario delle dirette degli artisti (articolo in continuo aggiornamento)

Ci sarà chi suonerà, chi incontrerà virtualmente i colleghi, chi leggerà dei libri... perché nessuno di noi resti mai solo a casa!.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Nyv: “Quando scrivo in francese sento di poter dire tutto quello che penso...”

E' uscito l'album d'esordio di Nyv Low Profile, un concentrato di sensazioni che disegnano un universo musicale peculiare e sfaccettato.

Intervista a Dolcenera: "Non sono controtendenza, sono semplicemente libera"

Si parla del nuovo singolo, "Wannabe", con Laioung, di Sanremo e dell'esordio musicale avvenuto quasi per caso.

Videointervista a Pino Scotto: “Le palle si vedono sulla lunga distanza... Piero Pelù a Sanremo? Mi sono vergognato per lui!”

E' uscito, per ora solo in digitale, "Dog Eat Dog", il nuovo album del vate del rock italiano Pino Scotto, anticipato dal singolo "Don’t Waste Your Time".

Videointervista a Giulia Mutti. Nel singolo "La testa fuori" il segreto per vivere un rapporto a due

Nel corso dell'intervista la cantautrice ha suonato il nuovo singolo per i nostri lettori.

Videointervista a Nuela: “Un altro talent? No, voglio continuare con il mio percorso”

E' uscito "Uova", il nuovo singolo di Nuela, lo stralunato e originale giovane artista che il grande pubblico ha conosciuto a X Factor dove ha presentato "Carote".

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Artista emergente: ecco l'esempio di come farsi ignorare dai siti musicali e dalle radio

Come dovrebbe comportarti un artista emergente nell'approcciarsi ad un sito web, al responsabile di una radio o a qualsiasi mezzo di promozione GRATUITO?Innanzitutto con educazione e rispetto e considerando che ognuna di queste realtà ha la facoltà e il diritto di scegliere quali contenuto pubblicare e quali no.Mi fa un po' tristezza dover parlare di...

News

Musica che unisce: dopo il successo in tv, ora la playlist è su Apple Music

Il progetto "Musica Che Unisce", nato con l’obiettivo di raccogliere fondi per la Protezione Civile, prosegue con una playlist su Apple Music.

Cesare Cremonini e Coca Cola: donazione per la Croce Rossa Italiana

Cesare Cremonini e Coca Cola hanno lanciato la campagna di crownfounding #ungiornomigliore, donando alla Croce Rossa Italiana 1,3 milioni di euro.

Joe Barbieri, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere e Tosca, un brano per la Protezione Civile

E' uscito "Tu Io e Domani", singolo solidale a sostegno della Protezione Civile che coinvolge Joe Barbieri, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere e Tosca.

Marco Masini: posticipato in autunno il tour teatrale (Biglietti)

A causa dell'emergenza sanitaria è stato posticipato all'autunno il tour teatrale di Marco Masini, che prenderà il via dopo il concerto evento all'Arena di Verona.

Giacomo Eva: dopo X-Factor, Amici e le esperienze come autore, ecco il primo singolo ufficiale

E' uscito "Un Salto Nel Vuoto", il primo singolo ufficiale del cantautore calabrese Giacomo Eva, già con una consolidata esperienza autorale alle spalle.

Spaghetti Unplugged Home edition. Ecco gli ospiti del quinto appuntamento

Jack Savoretti, Leo Gassmann, Cmqmartina sono solo alcuni degli ospiti di questo nuovo live.

Lous and The Yakuza feat. tha Supreme & Mara Sattei: fuori il remix di “Dilemme”

E' uscito "Dilemme (Remix)”, la nuova versione del singolo Lous and The Yakuza. Per l'occasione sono stati coinvolti tha Supreme e Mara Sattei.

Jack Savoretti: il brano benefico “Andrà Tutto Bene” è negli stores digitali

Il 2 aprile è il giorno dell'uscita in digitale di Andrà Tutto Bene", il brano che Jack Savoretti ha dedicato all'Italia. I proventi all'Ospedale Policlinico San Martino di Genova.

Achille Lauro: fuori “16 marzo”, una intima e struggente power ballad

E' uscito "16 Marzo", il nuovo singolo di Achille Lauro, che arriva dopo la sanremese "Me Ne Frego" e la risoluzione del contenzioso con Sony Music.

Rinviato in autunno anche il Noi due tour 2020 di Gigi D'Alessio

L'inizio del tour del cantautore napoletano slitta ad ottobre prossimo.

Amici XIX° edizione. La vincitrice è Gaia! Secondo Javier

Amici 19 vincitrice. Si è conclusa la XIX° edizione del talent show di Canale 5 con la vittoria di Gaia davanti a Javier. Terza Giulia e quarto Nicolai.

Danti feat. Luca Carboni e Shade: “Canzone Sbagliata”, un brano da cantare tutti insieme

Il 3 aprile è il giorno dell'uscita di "Canzone Sbagliata", il nuovo singolo del producer Danti, che per l'occasione ha coinvolto Luca Carboni e Shade.

Wrongonyou: tra “Atlante” e la nuova versione di “Milano Parla Piano”...

E' uscito il videoclip di "Atlante", nuovo singolo di Wrongonyou, che anticipa la pubblicazione della nuova versione dell'album "Milano Parla Piano".

Alex Britti: dopo le lezioni di chitarra è il momento degli... esami!

Dopo aver fornito lezioni di chitarra via social, ora Alex Britti ha pensato a un particolare esame di fine corso con un premio!.

"Ridicolo" è il nuovo brano, fuori a sorpresa, Andrea Nardinocchi

Il nuovo brano è prodotto dal duo di Producer Mamakass.

News
dalla discografia

Assomusica ringrazia il governo italiano e lancia un appello alla Commissione Europea

#IORESTOACASA: Siae regala musica e cinema agli under 30

SCF garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti d'autore per 6 milioni di euro

Trovato l'accordo tra la De Marinis di Achille Lauro e Sony Music Italy

Covid-19 in Italia fermerà la crescita del mercato discografico con effetti gravissimi

AFI stanzia 100 mila euro a favore di imprese associate e dipendenti

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 3 aprile

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

La mosca Tzè Tzè

Fedez, il Codacons e le campagne di raccolta fondi

Testo & ConTESTO

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

W la mamma

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Francesco Sacco: le dolorose incomprensioni nel singolo d'esordio “Berlino Est”

Noa Planas: da “Il Collegio 2” al nuovo singolo “Noansia”

Lara: un arrangiamento senza tempo nel nuovo singolo “Alle Tre Di Notte”

Matteo Sica: il desiderio di vicinanza nel nuovo singolo “Ti Porterei”

Richi Rossini: la raccolta “Gli Amori Del Superuomo” si completa con il singolo “Lucia”

Andrea Biagioni lancia il video del singolo "Leva la rete"

Classifica Spotify Settimana #14: “Auto Blu” di Shiva & Eiffel 65 conquista la Top 20! Ma l'8D...

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: i Pearl Jam primi tra gli album. Nei singoli exploit di Roby Facchinetti

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

Certificazioni FIMI settimana 13: Tiziano Ferro è di nuovo platino con "Nessuno è solo".

Classifica Spotify Settimana #13: un solo giorno di stream basta a Shiva per arrivare in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: a sorpresa The Weeknd primo in album e singoli!

Recensioni

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Video

Nyv Intervista Low Profile

Chiara Galiazzo - Magnifico Donare - un messaggio per incentivare la donazione di sangue

Jacopo Ottonello Intervista Colori

Irama Intervista Milano feat. Francesco Sarcina

Francesco Bertoli Intervista Carpe Diem

Gianni Bismark Intervista Nati Diversi

Cordio Intervista Ritratti Post Diploma Vol II

Lowlow Intervista Dogma 93

Joan Thiele Intervista Operazione Oro

Laura Pausini Tiziano Ferro diretta Instagram

Rap Challenge Emis Killa Fred De Palma Lazza Random

Diodato Fai Rumore è l'inno dai balconi degli italiani nell'epoca del Coronavirus