17 Marzo 2015
di Blogger
Condividi su:
17 Marzo 2015

INTERVISTA a FABRIZIO MORO: “Con la rabbia mi ero chiuso troppe porte…”

Intervistiamo Fabrizio Moro in occasione dell'uscita di "Via delle Girandole 10": abbandonata la rabbia inizia per lui un nuovo percorso umano e artistico

Condividi su:

All Music Italia vi presenta un’intervista a Fabrizio Moro, in uscita proprio oggi con il nuovo disco Via delle Girandole 10. Un ritorno con un progetto discografico che racchiude l’indole del giovane cantautore, arricchita da una grande consapevolezza e un’inedita serenità (per la recensione del disco clicca QUI). Un nuovo stato d’animo giunto dopo un periodo molto complesso, che ora Fabrizio riesce a ringraziare perchè è certo che senza quelle difficoltà ora sarebbe un uomo e un’artista peggiore di quel che è diventato. La rabbia ha lasciato il posto alla voglia di comunicare, cosa che Fabrizio dimostra di saper fare molto bene in questa lunga chiacchierata, nella quale porta ai nostri lettori le proprie idee limpide e sincere oltre a raccontarci di se, delle sue passioni e del suo rinnovato percorso musicale.

ATTENZIONE: Le interviste di All Music Italia sono pubblicate in due versioni, questa versione ridotta e di facile lettura e una versione integrale molto più ricca e approfondita.
Se vuoi leggere la versione integrale puoi cliccare qui.

Ti incontriamo in occasione dell’uscita del tuo nuovo disco, Via delle Girandole 10. Il titolo nasce da una via di Montalto di Castro dove è nata gran parte del progetto, volevo sapere la genesi di questo progetto e perchè la scelta di questo centro in provincia di Viterbo?

Perché lì c’è casa del mio manager, che vive lì da una vita. Lo abbiamo raggiunto io e i musicisti, ci siamo trasferiti lì per qualche mese e abbiamo pre-prodotto tutto l’album. E’stato un lavoro abbastanza pesante, lì abbiamo dovuto scegliere i 10 pezzi da un’iniziale rosa di 30 brani.

Sabato scorso, proprio a Montalto, hai tenuto la presentazione live del disco, una sorta di data zero del tuo tour, com’è stato il riscontro? Provi ansia prima di proporre qualcosa di totalmente nuovo al tuo pubblico?

Guarda, nessun’ansia, non ho mai avuto quel tipo di emotività. Sicuramente è stato un concerto emozionante, anche perché arrivo da un periodo di forte stress, che racconto nel disco, dove parlo molto di me, della mia parte più intima, del rapporto con mio padre e con le persone che ho avuto intorno. Più che nei miei dischi precedenti, nei quali magari mi bastava guardare un telegiornale per scrivere una canzone, qui ho fatto delle lunghe riflessioni con me stesso e questo torna nei live: non mi sono mai mostrato così tanto durante un concerto come sabato, infatti abbiamo iniziato con Buongiorno Papà e ho stonato parecchio (ride ndr), sono andato un pò sopra le righe…comunque è stato un concerto intenso… alla fine mi son fatto una bottiglia di vino e un pacchetto di sigarette…(ride ndr).

Hai menzionato Buongiorno papà, una canzone molto particolare. Volevo chiederti se sarebbe mai potuta nascere prima che tu stesso diventassi padre?

No…no…hai fatto un’osservazione giusta, hai centrato il punto. Il rapporto con mio padre l’ho “recuperato” quando è nato mio figlio: mio padre è un calabrese doc di poche parole, lascia spazio ai fatti. Io l’ho sempre rispettato, è stata una persona coerente alla propria linea di pensiero, ma non sono mai riuscito a parlare con lui. Ti faccio un esempio, mio padre non ha mai avuto passioni, non ha mai letto un libro, mai seguito la musica, non ha mai sentito una mia canzone, ad eccezione di quelle che sono diventate famose, quelle di Sanremo… Buongiorno Papà è una canzone che lui ha sentito per la prima volta a Montalto di Castro perché mia madre l’ha portato lì a forza…

E la sua presenza non ti ha lasciato indifferente…

Si, te l’ho detto ho steccato di brutto… e questa canzone mi sa che la steccherò sempre perché ogni volta che la sento mi commuovo… dopo la nascita di mio figlio ho capito le difficoltà che mio padre ha avuto con me.

Acqua è il primo singolo che hai lanciato per presentare il tuo nuovo disco. Mi spieghi questa scelta?

Ho scelto Acqua perché è il testo che, più di altri, riesce a riassumere in maniera efficace tutto quello che è successo in questi anni, dall’uscita di Pensa (che lo vide trionfare a Sanremo tra i giovani nel 2007 ndr) fino ad oggi.

Un testo che racchiude molte difficoltà e grandi gioie che hai vissuto in questo periodo. Qual’è stata la difficoltà più grande?

Sicuramente il 2014 è stato un anno molto particolare, perché se in passato ero io con delle mie scelte ad essermi chiuso nei confronti di un certo sistema mediatico, dopo la mia esibizione sul palco di S.Giovanni durante la chiusura della campagna elettorale per le Elezioni Europee con il Movimento 5 Stelle (era Maggio 2014, quando quale lanciò un’attacco all’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, modificando un verso della sua canzone Gastrite e provocando attacchi e accuse di vilipendio da più parti ndr) ho trovato invece molte difficoltà, ho visto chiudersi molte porte…

Ad esempio?

Ti faccio l’esempio di piccole cose pratiche: l’anno scorso l’agenzia che organizzava i miei live non riusciva a far stampare i manifesti, perché alcune serigrafie di Milano si rifiutavano. Questo è un piccolo esempio pratico, per non parlare delle radio che non ti passano, della televisione che non ti invita…una lunga serie di cose che mi hanno fatto capire quanto mi sia costato quel passaggio sul palco a S.Giovanni.

Credi di essere stato strumentalizzato?

È stata colpa mia, te lo dico per spiegarti che non mi sono pentito di quello che ho detto, continuo a pensarlo e lo farò fino alla morte; però mi sono pentito di come l’ho detto. Il problema è il come, perché la rabbia non porta da nessuna parte: quando tu sei troppo incazzato, ti capiscono sono quelli incazzati come te. Sono cose che un comunicatore o uno che fa il mio mestiere dovrebbe capirlo, questione di esperienza. Ho capito che attraverso la positività riesci a trasmettere meglio e a più persone.

Il momento più bello di questi ultimi anni invece?

Il momento più bello della mia carriera è questo, l’uscita del disco che coincide con l’aver risolto molte cose con me stesso…

E forse anche le difficoltà superate in questo hanno dato il loro contributo…

Senza dubbio, mi hanno aiutato a migliorarmi, se non fosse successo quel che è successo su quel palco, con tutte le cose brutte che hanno colpito la mia carriera, sicuramente oggi sarei un uomo peggiore rispetto a quel che sono diventato.

Ritornando al tuo disco, la copertina è un’insieme di immagini e simboli, quasi fosse un rebus. Ci sono molti riferimenti ai brani della tracklist….ma non ho capito se sono casuali o nascondono un senso nell’insieme…

Ogni simbolo rappresenta un tratto che ritroviamo poi nelle singole canzoni. Il riassunto del senso dell’immagine e quindi di tutte le canzoni può essere racchiuso nell’ultima traccia dell’album (Ciao Zi, ndr), la sintesi di tutto questo momento: complicato, difficile e anche bello, che si è concluso con la morte di una persona cara alla quale dedico questa traccia strumentale.

Trovo molto particolare anche il fatto che il senso di un intero disco fatto di molte storie e di molte parole sia racchiuso per te in una traccia che di parole non ne ha…

Ho lasciato spazio solo all’immaginazione, un pezzo composto da me e dove mi sono lasciato trasportare dalle tante cose che ho accumulato in questi mesi…

MORO-disco

Tutt’altro spirito in La partita, pezzo che celebra la tua passione per il calcio. Vai sempre allo stadio? Cosa pensi dell’immagine che spesso viene raccontata del mondo delle tifoserie?

Attraverso questa canzone, anche se ci sono delle frasi che possono essere accostate alla violenza, volevo raccontare gli ultrà che non non sono quelli che vanno allo stadio a rompere i coglioni agli altri, gli ultrà sono quelli che vivono la partita assorbendo quei 90 minuti come fossero una parte importantissima della loro esistenza, uno spirito nobile.

In parallelo alla tua produzione hai anche scritto per altri artisti, una delle canzoni di maggior è “Sono solo parole” portata al successo da Noemi al Festival di Sanremo qualche anno fa… hai intenzione di continuare a collaborare con lei?

Mah, a un certo punto io e Veronica (vero nome di Noemi ndr) abbiamo litigato… devo dirti la verità. È successo un paio d’anni fa, poi ci siamo rincontrati… io le voglio bene quindi credo che potrei tornare a collaborare con lei, certo.

In veste di autore hai collaborato anche con altri artisti…

Si, ho scritto per Emma, per Gaetano Curreri degli Stadio… scrivere per gli altri aiuta la mia etichetta ad andare avanti e quindi a continuare il mio percorso individuale, con il lusso di essere indipendente, cosa non da poco per un cantautore oggi. Anche ora sto scrivendo per altri interpreti…

Ribaltando la situazione. Immaginati interprete, a chi chiederesti un pezzo da cantare?

Tralasciando la differenza di genere sicuramente a Battiato. È’ forse l’unico autore che amerei interpretare, sia per la distanza dei mondi che per la sua grandezza, mi piacerebbe molto e credo potrebbe uscire una gran bella cosa. Non ho mai avuto modo di conoscere il maestro tra l’altro…

In tema collaborazioni era stata annunciata quella con i Modena City Rambles, che però nel disco non ho ascoltato, perchè?

Abbiamo preferito metterlo solo nel disco scaricabile da Itunes, una bonus track dedicata a chi scarica la versione digitale.

L’attività live è da sempre una tua priorità, che non hai abbandonato nemmeno nei periodi più difficili. A breve partirà il tour di presentazione di Via delle Girandole 10. Per l’occasione hai deciso di suonare nei teatri… questa scelta rispecchia l’attitudine acustica del disco?

Esatto, è un disco molto intimo, che a teatro trova il contesto ideale per le sonorità del disco. In più un tour teatrale era un mio grande sogno.

Il giusto ambiente anche per presentare la tua nuova tranquillità…

Si, anche se in realtà da un certo punto in poi succede un casino…(ride ndr) nella seconda parte della scaletta la gente si è alzata e ha iniziato a ballare, siamo forse andati un pò fuori contesto…mi dispiace per le persone che avrebbero voluto vedere tutto lo spettacolo sedute in poltrona…devo rivedere la scaletta, sai?

Ringraziamo Fabrizio Moro per la lunga e sincera chiacchierata, che ci ha permesso di conoscere meglio un artista che conferma il proprio valore dimostrandolo con una nuova luce, quella della consapevolezza che ha imparato a conoscere in un periodo di difficoltà, e che riversa nel migliore dei modi nel suo nuovo disco Via delle Girandole 10, in vendita da oggi.

All Music Italia ringrazia Luca Giudice per la collaborazione al fine di realizzare quest’intervista.


In Copertina

Pride - Un tema per il professore di latino di di All Together Now: Essere gay è diverso?

Nella settimana del Pride il direttore di All Music Italia assegna un tema a Davide Misiano, il professore di italiano e latino di All Together Now.

Marco Carta Bagagli leggeri tracklist "Questo è un disco libero..."

Marco Carta svela la tracklist di "Bagagli leggeri" e le date instore. Il 20 giugno arriva anche il libro "Libero di amare".

Laura e Biagio scaletta raduno e resoconto dell'evento che anticipa il tour

A dieci giorni dalla partenza del tour Laura e Biagio hanno incontrato i loro fan in un raduno congiunto. Ecco quanto accaduto e la scaletta dei live.

Festival Show cast - Ecco tutte le informazioni sulla 20esima edizione

Festival Show cast. Da Emis Killa a Benji & Fede, da Arisa a Nek e ancora Loredana Berté, Lo Stato Sociale ecco i nomi degli artisti della ventesima edizione.

Da oggi in radio - Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 14 giugno 2019

Nuovo appuntamento con Da oggi in radio, la rubrica con le pagelle dei nuovi singoli in uscita, redatte dal nostro critico musicale.

Marco Mengoni a quota 50 dischi di platino. La classifica di vendita degli artisti ex talent

Marco Mengoni raggiunge il 50esimo disco di platino in dieci anni di carriera. Ecco la classifica degli ex talent che hanno venduto più copie.

Romina Falconi feat Taffo - Da Mentana a Dagospia tutti pazzi per il tormentone estivo "Magari muori" - Testo e video

Il tormentone dell'estate 2019 è indipendente e dissacrante. Da Enrico Mentana a Dagospia, tutti pazzi per "Magari muori" di Romina Falconi feat Taffo.

Seat Music Awards - in arrivo un terzo appuntamento con Cristina D'Avena, Anastasio, Biondo e...

Anticipazione esclusiva. I Seat Music Awards avranno una terza puntata in onda a giugno con Emis Killa, Cristina D'Avena, Biondo e diversi altri ospiti.

Tiziano Ferro - 12 appuntamenti negli stadi per il TZN 2020. Date e biglietti

Uscito il nuovo singolo, "Buona (cattiva) sorte" Tiziano Ferro annuncia le date del tour negli stadi... il Tzn 2020.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Merk & Kremont Videointervista: “Siamo in un momento di caos generale...”

Videointervista a Merk & Kremont, il duo di Dj e Producer che, dopo il successo di "Hands Up" feat. Dnce, hanno pubblicato il nuovo singolo "Kids". .

Elodie Videointervista: “Ho focalizzato quello che voglio comunicare di me”

Videointervista a Elodie, che il 12 giugno ha pubblicato "Margarita", singolo tra pop e reggae in cui duetta con Marracash.

Finley Videointervista: “Ora viviamo il palco con maggior leggerezza”

Videointervista a Pedro, il cantante dei Finley, che racconta la band in occasione dell'uscita dell'album live "We Are Finley".

In Arte Gibilterra Videointervista: “Porno & Rancori? Un cocktail di esperienze!”

Videointervista al cantautore In Arte Gibilterra, che ha pubblicato per Limonata Dischi l'album d'esordio "Porno & Rancori", il cui filo conduttore è l'inquietudine.

Tredici Pietro Videointervista: “Assurdo? Un salto verso un modo sempre più personale di fare musica”

Videointervista a Tredici Pietro, il giovane figlio di Gianni Morandi che ha pubblicato l'Ep "Assurdo", caratterizzato da un flow molto personale.

Giordana Angi Videointervista: “Mi sento grata... quando feci Sanremo non ero ancora pronta!”

Videointervista a Giordana Angi, la cantautrice seconda classificata ad "Amici", che in questi giorni sta girando l'Italia con una ricca serie di date instore.

J Ax torna in tour con gli Articolo 31 e riconquista le classifiche di vendita (Videointervista)

Al via da Treviso il tour di J Ax e Articolo 31, 10 date imperdibili tra energia e... nostalgia degli anni '90. Ecco una videointervista a J Ax realizzata ai Seat Music Awards. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Pride - Un tema per il professore di latino di di All Together Now: Essere gay è diverso?

L'editoriale di oggi è molto particolare, nel mese del Gay Pride ho infatti deciso di assegnare un tema ad un professore! Nei giorni scorsi infatti, tra le centinaia di uscite di questa afosa estate, è arrivato un brano molto interessante per l'argomento che tratta e per il modo in cui lo fa. Mamma credo di...

News

Tiziano Ferro Buona (cattiva sorte) arriva il video. Aperte le prevendite del tour negli stadi

Tiziano Ferro arriva il video di Buona (cattiva) sorte. Aperte da oggi le prevendite per il Tzn2020, il tour negli stadi.

CLASSIFICA SPOTIFY – SETTIMANA 24: Gemitaiz & Madman da record con oltre 7 milioni di stream

Oltre 7 milioni di stream in una settimana nella classifica Spotify per "Veleno 7" di Gemitaiz & Madman.

Linea 77 Feat Ensi un cupo inno d'amore nel nuovo singolo “Sangue Nero”

Sir Bob Cornelius Rifo ha prodotto "Sangue Nero", il nuovo singolo dei Linea 77 che per l'occasione hanno coinvolto Ensi.

Collisioni Festival: al via il 17 giugno. Ecco il programma completo da Rkomi a Il Volo

Con il concerto di Eddie Vedder, prenderà il via l'edizione 2019 di Collisioni Festival, l'evento agro-rock che si svolge a Barolo. .

Erica Mou: fuori "A Ring In The Forest", un'opera che unisce musica e video

"A Ring In The Forest" è il titolo del nuovo progetto di Erica Mou, che descrive come un albero viene trasformato in chitarra.

Marco Carta Bagagli leggeri tracklist "Questo è un disco libero..."

Marco Carta svela la tracklist di "Bagagli leggeri" e le date instore. Il 20 giugno arriva anche il libro "Libero di amare".

Laura e Biagio scaletta raduno e resoconto dell'evento che anticipa il tour

A dieci giorni dalla partenza del tour Laura e Biagio hanno incontrato i loro fan in un raduno congiunto. Ecco quanto accaduto e la scaletta dei live.

Nerone Gemini è il nuovo album con una copertina... da immaginare e disegnare

"Gemini" è il titolo del nuovo album del rapper milanese Nerone. Al disegno della copertina del disco è abbinato un contest.

Enrico Ruggeri: mentre prosegue il tour, fuori il singolo “Il Treno Va” L.A. Version

E' uscito "Il Treno Va" L.A. Version, il nuovo singolo di Enrico Ruggeri, proposto con un arrangiamento curato dal producer Sage.

Mameli: a Milano e Roma le prime date dell'Universo Tour (Biglietti)

Il cantautore siciliano Mameli, attualmente impegnato in una serie di date instore, ha annunciato che a dicembre terrà i suoi primi due concerti.

Rock in Roma 2019: un video teaser contro i commenti degli hater (Biglietti)

L'Ippodromo delle Capannelle, l'Auditorium Parco della Musica, il Teatro Romano di Ostia Antica e il Circo Massimo sono le location dell'11° edizione di Rock in Roma, la cui line up è stata pesantemente criticata.

Caterina Caselli lancia il remix di Nessuno Mi Può Giudicare

"Nessuno Mi Può Giudicare" di Caterina Caselli si dimostra ancora attuale e di forte impatto. Una delle canzoni “transgenerazionali” per eccellenza.

Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo: rinviato a settembre “Figli di un Re Minore”

Si svolgerà il 20, 21 e 22 settembre all'Arena Flegrea di Napoli “Figli di un Re Minore”, il concerto evento di Gigi D'Alessio e Nino D'Angelo inizialmente previsto il 21, 22 e 23 giugno.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 24: Jovanotti conquista la vetta davanti ad Alberto Urso e Giordana Angi

Le classifiche di vendita Fimi di questa settimana premiano Jovanotti (album), Gemitaiz e Madman (singoli) e i Pink Floyd (vinili).

Festival Show cast - Ecco tutte le informazioni sulla 20esima edizione

Festival Show cast. Da Emis Killa a Benji & Fede, da Arisa a Nek e ancora Loredana Berté, Lo Stato Sociale ecco i nomi degli artisti della ventesima edizione.

Flash News

Rancore - Aggiornamenti nel calendario di Musica per Bambini Tour in estate

Subsonica - Nuove date nel calendario estivo della band (Biglietti)

Einar rinviati a data da definirsi i due concerti previsti per questo mese

Gazzelle - Si aggiungono due nuove date al Punk Tour Estate 19

Martina Attili - Cancellato il concerto del 9 maggio a Torino

Fil Bo Riva: special guest dell'unica data europea degli Imagine Dragons

Raf-Tozzi: debutto del tour rinviato. Il nuovo calendario.

Jack Savoretti: annunciata l'unica tappa italiana del suo tour estivo (Biglietti)

Rubriche

Da oggi in radio

Da oggi in radio - Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 14 giugno 2019

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: Cuba Libre, Tequila e altri cocktail per l'estate italiana

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita il 7 giugno

Sondaggi

Amici 18 - I risultati del sondaggio. Per i nostri lettori merita la vittoria...

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Silenzio è il nuovo singolo di Luca Tudisca a 5 anni da Amici di Maria De Filippi

Laura Ciriaco lancia il nuovo singolo "Estate Nucleare"

Giulia Penna fuori il nuovo singolo per la cantante youtuber, Shake

Klari Non vuole te è il nuovo singolo in cui parla alle ragazze che fanno le s*****e

Francesco Morrone: fuori il singolo “San Salvario” prima del tour... in bicicletta!

Elisa Sapienza lancia l'Ep elettropop “Il Tempo Vola”, un inno al coraggio

CLASSIFICA SPOTIFY – SETTIMANA 24: Gemitaiz & Madman da record con oltre 7 milioni di stream

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 24: Jovanotti conquista la vetta davanti ad Alberto Urso e Giordana Angi

Classifica Radio Earone Settimana 24: Jovanotti subito in testa. Tiziano Ferro ancora secondo

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 23: Dischi di platino per Coez, Gemitaiz, Mengoni e Irama

CLASSIFICHE STREAMING SPOTIFY – SETTIMANA 23: la Top Viral nel mirino dei nostri lettori

CLASSIFICHE DI VENDITA FIMI – SETTIMANA 23: Alberto ancora primo ma il re, tra singoli e vinili, è J-Ax

Recensioni

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Video

Elodie Intervista Margarita

Merk & Kremont Intervista Kids

Finley Intervista We Are Finley

Ligabue Tour Stadi 2019 Prove generali, incontro con la stampa

In Arte Gibilterra Intervista Porno & Rancori

Tredici Pietro Intervista Assurdo

Ermal Meta Intervista Seat Music Awards

Laura Pausini e Biagio Antonacci Intervista Seat Music Awards

J Ax Intervista Seat Music Awards

Emis Killa Intervista Seat Music Awards

Gigi D'Alessio Intervista Seat Music Awards

Irama Intervista Seat Music Awards