14 Ottobre 2020
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
14 Ottobre 2020

Donix: arriva il primo disco solista di una “schizofrenica della musica”

Dalle ceneri de’ La Pankina Krew arriva N4BS il primo disco solista di Donix, una “schizofrenica della musica”

Condividi su:

Di solito le interviste che realizzo per All Music Italia sono quasi sempre delle cosiddette story, delle esplorazioni di carriere longeve alla ricerca di particolari racconti magari insoliti, momenti delle stesse tenuti per lo più all’oscuro persino del mondo sempre attento dei fans. Oggi incontro invece Donix, la giovanissima artista partenopea, già vocalist de’ La Pankina Krew perché ho trovato il suo disco d’esordio solista, N4BS, una piccola gemma da portare all’attenzione.

Donatella Scarpato, questo all’anagrafe il suo nome, è stata infatti capace di mettere assieme 13 tracce in cui è riuscita ad accomunare sotto la voce urban, tutti gli stili da cui proviene o per background artistico o per ascolti che arrivano da lontano, da quando ha iniziato a respirare letteralmente di musica.

E’ proprio da questa considerazione che inizia la nostra chiacchierata

Effettivamente in questo album convivono molte parti di me, che però si sono accorpate in maniera del tutto naturale. Ci sono i miei ascolti, il mio gusto, tutto ciò che è entrato e che adesso è uscito secondo il mio punto di vista. Ho amato ed amo talmente tante cose diverse che in fin dei conti potrei definirmi una “schizofrenica della musica”.

Come a dire che non sei per forza legata ad uno stile preciso?

Si proprio così. Io amo tutti gli stili, dalla black music all’elettronica, dal rock al pop, dal rap alla dance. La gente, anche quella dell’ambiente, vedendo che arrivo da una crew hip hop, La Pankina Krew, fa fatica a crederci, ed invece…

Ed invece?

Invece io trovo che ci siano cose meravigliose in ognuno di questi stili. Non è che stile fai ma come lo fai. Almeno per me.

Che differenza c’è tra questo primo tuo disco solista ed il lavoro in trio dei precedenti due album?

Che volevo venire fuori di più. Abbiamo fatto cose a mio avviso molto belle, ed anche all’interno del trio riuscivo ad avere voce in capitolo, sia chiaro. Quando punto i piedi… Però adesso è stato proprio mettere in musica, la mia musica, tutto quello che sono io, senza più doversi confrontare. Il lavoro di squadra può non essere sempre semplice.

Non ti ha aiutata nessuno quindi?

Certo che si! Far da sola sarebbe impossibile. E’ solo che il risultato finale, la decisione definitiva che è spettata solo a me. Ad esempio senza Oluwong alla produzione ed alla sinergia che si è creata in studio, ai suoni che è capace di trovare semplicemente capendo cosa ho in mente non avrei realizzato il disco che volevo.

Sei uscita solo in digitale per la distribuzione di Believe Italia per cui non posso chiederti che cosa hai provato ad avere il tuo primo disco tra le mani…

A dire il vero la soddisfazione è stata grande uguale. Ci si è riservati però di uscire comunque in vinile, prima perché la musica dal punto di vista fisico ha proprio preso quella strada e poi perché probabilmente il mio stile è proprio giusto per questo tipo di formato. Ho comunque provato soddisfazione immensa ma ti dirò, anche molta ansia. Mi sento un po’ a nudo e sono chiaramente stata costretta a farmi molte domande: piacerà, non piacerà, sarò capita…

E dopo questo primo mese dall’uscita ti sei data già una risposta?

La prima è che mi sono piaciuta. Devo dire che è la prima volta. E poi devo dire che l’accoglienza, quella dei circuiti specifici, è stata più che buona, anche quella della stampa.

Andiamo sul lato artistico del lavoro. La sensazione che arriva ascoltandolo, cosa che aumenta ascolto dopo ascolto, è che sia stato fatto un grandissimo lavoro d’arrangiamento sulle voci; non ambisci a primeggiare sui suoni ma ad esserne inglobata, ad essere un tutt’uno…

L’idea con cui sono entrata in studio era quella di una lavoro in stile LSD, il progetto artistico che mette assieme Diplo, Sia e Labirinth. Quando parlo di loro penso proprio al lavoro fatto sulle voci e come queste siano parte dei suoni. Il risultato non è esattamente quello, però potrebbe essere una delle strade future, quello di un disco di musica elettronica seguendo quel tipo di esempio.

Proprio in un brano come In Tutta La Notte forse questa cosa è evidente in maniera esponenziale, non trovi?

Dici? (ride ndr) Il lavoro su quel pezzo è stato lunghissimo ma il risultato è quello che volevo. Io già metto bocca su tutto ma lì in particolare mi ero proprio prefissa il risultato e tanto ho lasciato il pezzo quando quel che ho riascoltato era quel che avevo immaginato.

In Faccio Per Me canti : “Mando a fanculo chi mi giudica”…E’ un concetto un po’ difficile per chi fa un lavoro esposto a giudizio non credi?

Indubbiamente. Però quel che cerco di dire in quel pezzo è che per me far musica è un’esigenza; nasce da dentro. E’ una cosa che ho sempre sentito, mi è sempre appartenuta. Essere giudicata, aspettare se se ne sia detto bene o male di quel che ho fatto è qualcosa che mi condiziona per 5 minuti. Poi svanisce perché tanto io non potrei fare diversamente.

Non ti arrabbi proprio mai quando leggile critiche?

Solo quando mi rendo conto che non hanno ascoltato o sono stati superficiali. Cose tipo sbagli di titoli, confusione di riferimenti. Allora li mi domando: “se questa è tutta l’attenzione che ci hai messo, come può essere attendibile il tuo giudizio”?

Il pezzo con Luca Persico, meglio noto come O’Zulù, leader dei 99 Posse è una vera bomba, sia per stile, che per testo che per originalità. Proprio quel “La la la” del titolo è qualcosa che ti trapana la mente. Te ne sei resa conto? Come è nata la collaborazione?

Beh conosco Luca da diversi anni. Con la Pankina abbiamo gravitato molto attorno al suo mondo e mi aveva promesso che se un giorno avessi fatto un disco lui ci sarebbe stato. E c’è stato. Non posso che essere orgogliosa di questo.

Manco a farlo di proposito, però, nel pezzo più originale del disco, parli proprio della mancanza di originalità che c’è nell’etere radiofonico. Come ti è venuto?

E’ stata una scommessa! Oluwong aveva creato questo beat in studio dove eravamo chiusi in cerca di idee. Li mi lanciò il guanto chiedendomi di provare a buttare giù delle righe in 20 minuti. Devi sapere che spesso registro sul telefono delle idee che mi vengono in mente ed avevo proprio questo “la la la” messo li, tra i vari file salvati. Così partendo da quello come idea base è venuto tutto il resto. E’ che certe volte mi arrabbio quando giro la radio e non capisco chi canti. Le canzoni sono tutte uguali, tutti si rapportano a ciò che sta andando di moda e ripetono cose che han fatto già in tanti.

Nel primo singolo Solo Per Un Po’ (Libera), brano che meriterebbe un airplay radiofonico degno di nota, cosa difficile per une giovane indipendente, canti di avere bisogno di un momento per guardarti dentro. E’ uno stato d’animo che hai provato?

Certo. C’è stato un momento molto particolare in cui mi dovevo per forza fermare a guardare chi ero, dove stavo e che cosa volevo fare. La Pankina si stava sciogliendo, o per lo meno prendendo strade separate, mia madre non stava bene e c’erano in ultimo alcuni ostacoli che m’impedivano di rialzarmi. Mi sono così fermata, ho messo i piedi dritti e deciso che non volevo assolutamente smettere di provarci. L’unico modo che conosco per non smettere è lavorare duro.

Tu scrivi le tue canzoni. Hai mai pensato di farlo anche per altri?

Mi piacerebbe molto. Mi piacerebbe anche per capire come cose che mi rappresentano possano risultare passando per una sensibilità altrui. Scrivo comunque decisamente al femminile e quindi, se ti tolgo Mina, che… penso potrei anche morire se cantasse una mia canzone, mi piacerebbe molto scrivere per Elodie o Francesca Michielin, anche se lei spesso canta cose scritte di suo pugno.

Elodie però è una che ricerca molto e che prova a cantare sempre cose diverse; chissà che non incappi nel tuo mondo…

Ne sarei felicissima anche perché sai cosa trovo di molto bello in lei? Che è credibile qualsiasi cosa interpreti.

Rispetto ai dischi con Pankina, in questo N4BS, praticamente tranne che in una frase all’interno della title track , hai rinunciato a cantare in napoletano. E’ stato difficile?

No è stato voluto. Volevo che Donix camminasse per il nuovo binario. Cercavo il cambiamento per rialzarmi e per ripartire e provare a volare fuori. Il napoletano in questo non mi avrebbe aiutata.

Cosa è oggi la musica per Donatella/Donix?

La musica è trovare connessioni. Se ci si pensa tutto è già stato fatto. Ogni stile è stato esplorato, setacciato in migliaia di modi diversi. Non ci si può inventare molto. Quel che però si può fare è sicuramente creare punti di contatto tra le varie cose. Il può arrivare così.


In Copertina

Buon compleanno Ermal Meta. Ecco le canzoni donate ad altri artisti per aiutarli a spiccare il volo

Emma, Marco Mengoni, Francesco Renga, Chiara Galiazzo ma anche artisti emergenti... sono tanti gli artisti che hanno cantato Ermal.

In attesa de La Notte degli Oscar Laura Pausini racconta la genesi di "Io sì"

La storia che ha portato alla nascita del brano vincitore di un Golden Globe e candidato agli Oscar 2021.

Primo Maggio Roma 2021 - Ecco i giovani finalisti dell'1MNEXT

I finalisti si scontreranno in una finale live per 3 posti al "Concertone".

Mahmood svela titolo, copertina e data di uscita del suo nuovo album, "Ghettolimpo"

Il nuovo progetto, in arrivo a quasi due anni e mezzo dall'album d'esordio "Gioventù bruciata", racconterà diversi personaggi.

Amici di Maria De Filippi: con quale discografiche usciranno i cantanti di Amici 20?

Manca un mese alla conclusione della ventesima edizione del programma. Tra metà maggio e inizio giugno dovrebbe uscire i dischi dei cantanti di Amici 20.

La carica dei vinili: arrivano nei negozi nuove versioni di grandi classici... Mia Martini, Califano, Bertè ma anche i Maneskin

33 giri di album mai ristampati prima e versioni celebrative. Ecco tutti i link per acquistarli.

Laura Pausini interpreterà con Diane Warren "Io sì (Seen)" alla Notte degli Oscar. Ecco come guardare la serata in tv

Prima della cerimonia andrà in onda Oscars: Into the Spotlight e tutti i candidati per la miglior canzone si esibiranno live.

Nasce ALL MUSIC FRIDAY, la playlist su Spotify con tutte le uscite italiane della settimana senza distinzione di genere o popolarità

La playlist verrà resettata e aggiornata ogni settimana e, nell'apposito post su Instagram del venerdì alle 22:30 potrete commentare le uscite.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista ai Selton: “Benvenuti per noi è un messaggio di incoraggiamento all'incontro”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album dei Selton Benvenuti. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Emanuele Aloia: “Ricevo messaggi da parte di studenti che apprezzano arte e letteratura grazie alle mie canzoni”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita dell'album d'esordio di Emanuele Aloia Sindrome di Stendhal, disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali. .

Videointervista ad Achille Lauro: “Il mio lusso è essere libero grazie al successo.”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album di Achille Lauro intitolato semplicemente Lauro. Ne abbiamo parlato con l'artista.

Videointervista a Skioffi: “Non penso che Amici abbia influito troppo nella mia musica”

A un anno dalla sua partecipazione ad Amici, Skioffi torna con un nuovo progetto discografico, un Ep di 7 tracce intitolato Alice.

Videointervista a Mobrici: “Ora sono più libero di esplorare mondi diversi.”

E' uscito il nuovo singolo di Mobrici TVB. Con questo brano, che arriva a un mese dal precedente 20100, prosegue il percorso solista dell'artista per anni leader dei Canova.

Videointervista a Max Gazzè: “La musica è il nostro gioco preferito ed è la cosa per cui alzarsi ogni mattina”

E' uscito il nuovo album di Max Gazzè La Matematica dei Rami, a cui il cantautore romano ha lavorato insieme alla Magical Mystery Band.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Spotify e la mancata occasione di aiutare gli emergenti con "Radar Italia" (e anche Fedez dice la sua sulle scelte della piattaforma...)

Spotify Italia e gli emergenti... una storia dal finale scontato di cui anche Fedez, a modo suo, ha voluto parlare. Mesi fa avevo già parlato del lancio in Italia della Playlist di Spotify Radar, nata in tutto il mondo per valorizzare artisti sconosciuti ma talentuosi e lanciarli nel mondo della musica, o almeno provarci. In quell'articolo che...

News

Buon compleanno Ermal Meta. Ecco le canzoni donate ad altri artisti per aiutarli a spiccare il volo

Emma, Marco Mengoni, Francesco Renga, Chiara Galiazzo ma anche artisti emergenti... sono tanti gli artisti che hanno cantato Ermal.

Camille Cabaltera lancia il brano “Scegli” dal film Disney “Raya e l'ultimo Drago”

La cantautrice ha debuttato su Rai1 nel programma Ti lascio una canzone e ha partecipato ad X Factor nel 2017.

Tricarico La Bella Estate è una dedica speciale alla nonna

Tricarico La Bella Estate Sarà in radio da venerdì 23 aprile La Bella Estate, il nuovo singolo di Tricarico per Artist First. A pochi mesi dall'uscita di.

In attesa de La Notte degli Oscar Laura Pausini racconta la genesi di "Io sì"

La storia che ha portato alla nascita del brano vincitore di un Golden Globe e candidato agli Oscar 2021.

Folcast dopo Sanremo lancia "Senti che musica" con Roy Paci (e i Selton)

A distanza di quasi due mesi dal podio tra le nuove proposte di Sanremo 2021, nuovo singolo per il cantautore.

"Come va" è il nuovo singolo di Margherita Vicario in attesa di "Bingo"

Dopo "Orango tango" la Vicario lancia un brano intimo, una confidenza tra amiche con una domanda semplice ma essenziale.

Ultimo, Cesare Cremonini, Salmo e Max Pezzali: i concerti negli stadi rinviati al 2022

A causa dell'emergenza sanitaria sono rinviati al prossimo anno i concerti negli stati di Ultimo, Salmo, Cesare Cremonini e Max Pezzali previsti per l'estate 2021.

Comete torna con un nuovo singolo prodotto da Nardelli e Giordano Colombo, Naftalina

Continua il percorso artistico del cantautore che il grande pubblico ha avuto modo di scoprire a X Factor 13.

Ligabue: rinviato al prossimo anni l'evento “30 Anni In Un (Nuovo) Giorno”

A causa del perdurare dell'emergenza sanitaria anche l'evento di Ligabue 30 Anni In Un (Nuovo) Giorno è rinviato al prossimo anno.

Primo Maggio Roma 2021 - Ecco i giovani finalisti dell'1MNEXT

I finalisti si scontreranno in una finale live per 3 posti al "Concertone".

Enrico Nigiotti torna in Universal Music e pubblica il singolo "Notti di luna"

Il brano rappresenta un dialogo profondo tra l'uomo e la luna.

Mahmood svela titolo, copertina e data di uscita del suo nuovo album, "Ghettolimpo"

Il nuovo progetto, in arrivo a quasi due anni e mezzo dall'album d'esordio "Gioventù bruciata", racconterà diversi personaggi.

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 16 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Ski & Wok: fuori “Rockstar 99 – Parte 1” l'Ep d'esordiio dell'irriverente duo romano della Triplosette Ent.

Mirall canta una preghiera laica per la musica in “Padre Nostro”

Ultrapop: dopo i successi del 2019 e del 2020, ecco il nuovo singolo “Lois Lane & Clark Kent”

Zioda lancia il nuovo singolo "Casamia" in duetto con Saint Pablo

Giulia Mei denuncia ipocrisie e contraddizioni nel brano “Mamma!”

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Anteprima Video: una richiesta d’aiuto verso qualcuno che non vuole ascoltare nel nuovo singolo di Zueno “Le Chiavi Di Casa”

Opposite: la difficoltà di un rapporto a due nel nuovo singolo “Narghilè”

Certificazioni FIMI settimana 15 2021: arriva il primo doppio platino per Sanremo 2021 e un nuovo disco d'oro da Amici 20

Classifica Spotify Settimana #15: Guè Pequeno e Dj Harsh irrompono nella chart e si piazzano in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #15: Guè Pequeno festeggia i primi 10 anni da solista con un doppio primo posto

Classifica Radio Settimana #15: Colapesce e Dimartino inarrestabili. Irama torna sul podio!

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Selton Intervista Benvenuti

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Senhit Intervista Adrenalina Eurovision Song Contest

Tommaso Zorzi Bocca di Rosa al Maurizio Costanzo Show

Febo Giorgio Pasotti Intervista Fino In Fondo