2 Aprile 2020
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
2 Aprile 2020

Intervista a Dolcenera: “Non sono controtendenza, sono semplicemente libera”

Si parla del nuovo singolo, "Wannabe", con Laioung, di Sanremo e dell'esordio musicale avvenuto quasi per caso

Condividi su:

Dolcenera intervista a cura di Fabio Fiume.

Intervistare Dolcenera ( per me è stata la prima volta ), si è rivelata una sorpresa uguale a quando ti arriva una sua cartolina digitale; quando infatti mi arrivano i suoi brani, non so mai cosa aspettarmi.

Sono però certo sempre di una cosa: mi piacerà o meno, lei sarà sempre capace di raccontarmi qualcosa di nuovo con la sua musica, di non somigliare mai a sé stessa, meno che mai alle altre cantautrici.

Il nostro chiacchiericcio, che parte forse un filo prevenuto ( da parte sua ), ma che dopo appena due minuti diventa una valanga di aneddoti, risate, fatti nostri che quasi mi sembra di conoscerla da sempre.

Il pretesto per incontrarla e permetterle di raccontarsi a noi in maniera curiosa è l’altrettanto curiosa nuova uscita Wannabe, singolo che l’avvicina a sonorità rap/trap, che la vede collaborare con una delle figure in veloce ascesa del settore, cioè Laioung.

La curiosità è chiaramente da dove arrivi questo ennesimo cambiamento, questa nuova virata di stile, che è, a mio avviso, intraprendenza artistica che sfida le paure di un risultato magari contrario, se ne sbatte a dire il vero, in favore di una cosa di cui l’artista dovrebbe essere sempre sano portatore: la libertà…

Dolcenera intervista

Wannabe è in realtà stata scritta nel 2018, nello stesso periodo di Un Altro Giorno Sulla Terra. E’ rimasta per un po’ nel cassetto…” così esordisce Dolcenera nel parlarmene.

Mi sfugge qualcosa, ma nel 2018, tu già ti muovevi su questo territorio musicale?

Non so se ricordi, era un momento in cui mi divertivo via social a realizzare cover di pezzi rap e trap…

Si è vero…

… e la cosa, nata davvero per gioco, è diventata virale. In questo modo ho conosciuto comunque diversi protagonisti di quella scena e tra questi con Laioung è nato subito un feeling, tanto da iniziare una collaborazione. E’ un artista che stimo.

Cosa ti ha colpito in particolare di lui?

Il suo essere autentico e multietnico.

Nell’inciso dici una frase che mi ha colpito in particolare: “non credo ai miracoli”. Quali sono i miracoli in cui non credi?

Non credo nella salvezza che arriva dal cielo. Non parlo di fede però. Parlo delle persone che credono sempre che ad aiutarli arrivi qualcuno e non s’impegnano invece in prima persona, non ci provano abbastanza.

Sono loro quindi i Wannabe?

Si. Anche coloro che si accodano, perché hanno paura di sentirsi diversi. Non bisogna invece avere paura di essere se stessi.

Questa è la tua ennesima evoluzione musicale…

Cerco semplicemente di fare ciò che mi piace. Non faccio calcoli, ma solo ricerche.

Pensa che più volte mi è stata proposta una gabbia d’oro per entrare nel sistema di quelli che ci sono sempre. Sarà però stato forse per ragioni karmiche, ma quando ho percepito che attorno a quell’oro c’era appunto la gabbia, ho sempre girato i tacchi per tempo.

Questo ti sarà costato non poco però?

Perché? Io non ho mai sentito l’esigenza d’esserci per forza. Non ho mai desiderato, nemmeno da bambina, di fare la cantante.

La domanda arriva spontanea allora: come è che è arrivata la musica nella vita di Dolcenera?

L’esigenza di esprimermi si è sempre manifestata in musica. Ho sempre suonato e scritto su ciò che componevo.

Poi negli anni 90, in una delle prime chat che comparivano su internet, su un social musicale ( presumo MySpace ndr ) incappai in uno che ascoltò alcune cose che avevo pubblicato. Non sapevo facesse il produttore.

Mi chiese comunque se mi andava d’iniziare una collaborazione con lui. Dissi di si, ma non pensavo mica di arrivare da qualche parte…

Ed invece?

Invece mi fece ottenere dei lavori in televisione, come corista, come arrangiatrice di voci. Uno di questi lavori è stato La Notte Vola, la trasmissione sugli anni 80 presentata da Lorella Cuccarini.

Poi è arrivato Destinazione Sanremo e da lì poi il vero e proprio Festival, tra l’altro vinto con Siamo Tutti Là Fuori, il tuo primo successo. Una volta per tutte, però, vogliamo dirlo perché, come regolamento avrebbe voluto, non hai partecipato tra i big l’anno successivo?

Perché arrivò una nuova direzione ( Tony Renis ndr ) che se ne fregò della regola non scritta e semplicemente non mi prese. Io ero già pronta.

Eppure quello fu un festival con diversi problemi per mettere assieme il cast; pochissimi big liberi da contratti con le major e tantissime nuove proposte in un girone unico. E Dolcenera che voleva esserci no?

E Dolcenera no! Sinceramente poi non mi ricordo nemmeno chi ci fu in quel Festival.

Il pezzo pronto era Mai Più Noi Due?

Per Sanremo? No! Era Il Mondo Perfetto, che poi all’album in cui era inclusa Mai Più Noi Due diede il titolo.

Parliamo proprio di Mai Più Noi Due, che può considerarsi nella tua carriera il pezzo della svolta. Ma tu quando l’hai composta, incisa e poi proposta all’interno di MusicFarm, ti eri resa conto della sua potenza?

Assolutamente no, davvero. Ma non perché non mi accorgessi delle reazioni degli altri, anche dei colleghi stessi lì, ma perché ero decisamente immatura.

In realtà io sono sempre stata un po’ immatura, nel senso che non ho mai viaggiato al pari con i miei anni. All’epoca ne avevo già 27, ma non ero assolutamente una ragazza di 27 anni.

Però oggettivamente quel pezzo è diventato un evergreen. E’ stata una ripartenza velocissima.

Come decidi a quale brano dare il peso di lanciare un nuovo progetto discografico, è un lavoro di team o preferisci far da sola?

Faccio da sola. Mi prendo sempre le mie responsabilità.

E che tecnica usi?

Scelgo il pezzo in base a quale rappresenti di più tutto quello che ho creato come discorso nell’album.

Pensa che a volte ho scelto canzoni che sicuramente erano meno d’impatto rispetto ad altre contenute nel disco. Ma non riesco a farmene un problema. Voglio sempre sentirmi rappresentata.

Ho persino fatto un Sanremo con un brano come Ora O Mai Più che è tutto il contrario di quello che si cerca nella canzone italiana.

E cosa si cerca nella canzone italiana?

Una riconoscibilità facile, un inciso che apra, che si lasci canticchiare subito. Quel pezzo invece proprio nell’inciso implodeva. Aveva poi all’interno il gospel che di certo non ci appartiene.

Eppure mi ha dato grande soddisfazione suonarlo li, con tutta l’orchestra. Addirittura non ricordo chi mi fece un complimento bellissimo…

Cioè?

Che sembravo un’ospite straniera.

Manu ( ormai siamo in confidenza ndr… ), ti sei mai chiesta come mai la gente, i fans in particolare, ogni anno vorrebbero vederti nella lista degli artisti a Sanremo?

Beh li capisco. Proprio perché sono una che tende a sparire, a stare anche diverso tempo senza esserci. Ripeto però, non ne sento strettamente il bisogno.

Però per i fans è anche ovvio che ti vogliano vedere sul palco più guardato d’Italia, in una settimana dove non si parla d’altro. Quelle luci, quel palco, quel glamour, è chiaro che volendoti bene, vogliano vederti alla ribalta…

Sento che c’è un però…

Però a me il meccanismo non riesce a piacere più. Si scontra con quello che io ricerco. Di certo quando ci ho partecipato l’ho sempre voluto io, ma adesso… Mi rendo conto di sembrare in controtendenza ma non lo sono.

Cosa intendi?

In controtendenza è chi non guarda alla realtà. Io invece mi sento libera, che è diverso.

Il tuo nuovo disco esce in Autunno?

E chi può saperlo? Il nuovo disco è pronto da due anni, come Wannabe. In questo tempo si è tramutato, si sono aggiunte cose, altre sono rimaste, ma c’è, è pronto.

Solo che dicono che gli album non servono più, servono i singoli. Si vuole ogni tanto una canzone nuova… figurati.

L’Estate scorsa sei uscita con un singolo intitolato AmareMare in collaborazione con GreenPeace. Avendo la possibilità di entrare nel loro mondo, cosa hai capito?

Non uso eufemismi: siamo nella merda! Ha detto bene il Papa nella sua omelia. Ma pensavamo davvero di poter continuare ad essere sani in un mondo malato?

Questa cosa che sta accadendo mette tutti alle strette, non può esserci davanti sempre l’economia, senza fregarsene di ciò che succede.

Hai letto i dati che vogliono che nel mondo, da quando siamo paralizzati, l’inquinamento si è ridotto non poco?

Certo, persino che a Venezia sono arrivati i delfini. Ma anche qui ( Dolcenera è Pugliese ma risiede a Firenze ndr… ) l’aria è pulita, si vedono uccelli che prima non c’erano. Questo è un fatto.

Inevitabile chiedere come stai vivendo la “reclusione” forzata?

Come tutti, con la paura che anche se stai bene non sai se per caso sei portatore sano, se puoi far del male a chi vuoi bene semplicemente vedendolo e quindi rispetto le restrizioni.

Certo è stato un po’ più difficile farlo capire ai miei o ai genitori del mio compagno, che anche se gli si fa la spesa, più di lasciargliela sul pianerottolo non si può. Ci stanno facendo l’abitudine pure loro.

Tu sei nota pure per essere una che non le manda a dire! Come va con Marracash e Anna Tatangelo?

Che mi è dispiaciuto troppo con entrambi. Marra l’ho sempre trovato figo; è stato solo un misunderstanding. Ma anche con Anna.

Avevo ripromesso a me stessa di non farmi tirare più dentro il gossip, da quel lontano 2005 ( anno di MusicFarm… ndr ), ed ero stata abbastanza brava.

Poi m’invitano in televisione e “bam”, una domanda stupida ed una risposta fraintesa sono diventate cibo per un certo “giornalettismo” sempre a caccia di uno scoop da creare ad arte, di una rivalità. Ma con Anna non c’è nessuna rivalità, nella maniera più assoluta.

Concludo sempre, in maniera un po’ “marzulliana”, cosa non ti ho chiesto in questa nostra chiacchierata, che invece ti andrebbe di far sapere ai nostri lettori?

Che sono una cantante davvero per caso. Che non sgomito per esserci, che è fondamentale per me essere libera e credere in quello che faccio, sentirmici rappresentata. Ma credo che tutte queste cose le abbiamo dette già…


In Copertina

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

Morgan Sindaco di Milano?È di qualche giorno fa la notizia che Morgan stia valutando l'ipotesi di candidarsi a Sindaco di Milano. L'idea è stata lanciata.

Sfera Ebbasta: dal 27 ottobre su Amazon Prime Video il film “Famoso”

Sarà disponibile in 5 lingue su Amazon Prime Video dal 27 ottobre "Famoso" il film di Sfera Ebbasta, diretto da Pepsy Romanoff.

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Tra gli album "d'annata", arriva una nuova certificazione per "Io non so parlar d'amore" di Adriano Celentano.

ESCLUSIVA: torna Marco Guazzone. Il nuovo singolo è con Elisa

La cantautrice già negli anni passati ha condiviso il suo palco con Guazzone.

Laura Pausini svela data di uscita e copertina di Io sì (Seen)

Il brano è stato composto da Diane Warren con la collaborazione della stessa Laura e di Agliardi.

Spotify Italia lancia "Radar Italia" per sostenere gli artisti emergenti. Ma quali emergenti?

Tra i nomi coinvolti per il lancio Cara, Mara Sattei, Speranza e Venerus.

Festival di Sanremo 2021, fuori il regolamento. Ecco tutte le novità.

Cambiamenti, che onestamente non ci convincono appieno, anche per la gara delle Nuove proposte.

Area Sanremo 2020: ecco i nomi dei primi iscritti (in aggiornamento)

Quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria COVID-19, il limite delle iscrizioni sarà di 600 artisti.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Francesco Bianconi: “Avevo voglia di tornare a qualcosa di più minimale e pure!"

E' uscito l'album d'esordio solista di Francesco Bianconi Forever. Disco che colpisce fin dal primo ascolto per l'approccio minimale ed equilibrato.

Videointervista a Osvaldo Supino: "Voglio raccontare il mio vissuto e aiutare gli altri a non sentirsi soli"

E' uscito il nuovo singolo di Osvaldo Supino Cold Again, ultimo estratto da Sparks. Brano intenso in cui si tocca il tema della depressione.

Videointervista a Matteo Alieno: “Il Mondo degli adulti è troppo poco fantasioso”

E' uscito per Honiro Rookies l'album d'esordio di Matteo Alieno Astronave, disponibile in digitale e in doppio cd arricchito da un fotofumetto.

Donix: arriva il primo disco solista di una “schizofrenica della musica”

Di solito le interviste che realizzo per All Music Italia sono quasi sempre delle cosiddette story, delle esplorazioni di carriere longeve alla ricerca di particolari.

Videointervista a Samuele Bersani: “Non avevo mai ricevuto un simile bagno d'amore tutto in una volta!”

Videointervista di presentazione di Cinema Samuele, il nuovo album di Samuele Bersani che ha esordito sul podio della classifica Fimi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Sanremo 2021: Amadeus alle prese con la scelta del cast del Festival "salva carriere"

Festival di Sanremo 2021, un'edizione importante quella che prenderà il via nel mese di marzo. La prima dell'era (si spera) post Covid-19, quella in cui tanti artisti cercheranno ossigeno per riprendersi da un momento discografico difficile e dalla quasi totale assenza di live.Lo abbiamo detto più volte sulle nostre pagine, quella che ci aspetta sarà...

News

LINECHECK 2020 MUSIC MEETING AND FESTIVAL: ecco il cast e i dettagli per assistere

Un'edizione va vista come una delle possibili risposte di una filiera che più che Resiliente deve diventare coesa, proiettata verso il futuro.

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Achille Lauro: disponibile in edizione limitata in picture disc “1969 Achille Idol Rebirth”

Il 25 ottobre Achille Lauro sarà ospite al Lovers Film Festival di Torino e sui social ha svelato qualche news.

AmaSanremo: in giuria Piero Pelù, Luca Barbarossa e Beatrice Venezi

Al via il 29 ottobre AmaSanremo, il format che selezionerà 10 artisti che parteciperanno il 17 dicembre a Sanremo Giovani. .

Sfera Ebbasta: dal 27 ottobre su Amazon Prime Video il film “Famoso”

Sarà disponibile in 5 lingue su Amazon Prime Video dal 27 ottobre "Famoso" il film di Sfera Ebbasta, diretto da Pepsy Romanoff.

Stefano Sala: parole di fuoco contro l'esclusione da Sanremo Giovani

Stefano Sala, personaggio televisivo, attore, modello e cantante noto per la partecipazione al GF Vip, è stato escluso da Sanremo Giovani e non l'ha presa bene!.

ESCLUSIVA: torna Marco Guazzone. Il nuovo singolo è con Elisa

La cantautrice già negli anni passati ha condiviso il suo palco con Guazzone.

Morricone segreto: 27 canzoni, tra cui 7 inediti, per omaggiare il lato noir del Maestro

Una "raccolta" speciale che esplora il lato più psichedelico del Maestro.

Milano Music Week 2020: torna la settimana dedicata alla musica

Sostegno al lavoro ed eventi in digitale saranno al centro della manifestazione.

Martina Beltrami torna "griffata" Rigonat con il singolo "Ti vengo a cercare"

Il brano arriva dopo il successo su Spotify di "Luci accesse", oltre 2 milioni di stream.

Giordana Angi: imminente l'uscita del nuovo singolo, "Siccome sei"

Il brano potrebbe segnare il ritorno ad atmosfere più cantautorali dopo il pop di "Amami adesso".

Sport e Musica: quali sono le canzoni preferite degli atleti della Coppa del Mondo di sci?

Il connubio tra sport e musica e imprescindibile. Ne abbiamo parlato con Marta Bassino, Federica Brignone e Sofia Goggia in occasione dell'opening della Coppa del Mondo di sci.

Cordio: finalmente in cd le 14 tracce dell'album d'esordio “Ritratti Post Diploma” prodotto da Ermal Meta

Dopo aver pubblicato le 14 tracce in due Ep, è ora uscito in cd Ritratti Post Diploma, l'albrum d'esordio di Cordio prodotto da Ermal Meta.

Moreno risponde al dissing di Gemitaiz: "Ci possiamo sfidare se vuoi... io ho aperto una strada con Amici"

Il rapper parla della sua esperienza ad Amici e lancia un suo consiglio ai giovani artisti.

Gemitaiz contro Moreno: "Non andate ai talent, poi fate un doppio platino, e solo quello nella vita"

Il rapper parte da una lite del 2013 con Moreno per dare il suo personale consiglio a chi vuole fare musica.

News
dalla discografia

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Rubriche

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 16 ottobre

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 16 ottobre

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Aka 7even lancia il singolo "CoCo" in duetto con Biondo

Morris Gola ritorna al rap attento al sociale in "Plexiglas"

Alpaca ci porta nel suo mondo con garbo e gentilezza in "Non siamo più bambini"

Torna con la sua indole punk il giovane Blanco. Il nuovo singolo è "Ladro di fiori"

Deiv: sfumature di blues, funk e soul nel nuovo singolo “DM” prodotto da Salmo

La Scapigliatura live a Parigi! In anteprima i brani dell'album “Coolturale”

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Classifica Spotify Settimana #42: prosegue il dominio Bloody Vinyl, ma Ernia non demorde!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #42: Bloody Vinyl ferma l'ingresso di Carl Brave e dell'omaggio a Guccini

Classifica Radio Earone Settimana #42: Dua Lipa ancora prima, ma sul podio irrompe Fedez!

Certificazioni Fimi Settimana #41: riconoscimenti per Emis Killa & Jake La Furia, Random, tha Supreme, Salmo, Fedez e...

Classifica Spotify Settimana #41: dominio Bloody Vinyl! 9 brani nella Top Ten!

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Highsnob Intervista Yang

Senz'r Intervista Modem

Francesco Bianconi Intervista Forever

Il Master “Fare Radio” si gemella con I love my radio

Matteo Alieno Intervista Astronave

Bauli in Piazza – La protesta a Milano

Samuele Bersani Intervista Cinema Samuele

Francesco Guccini e Mauro Pagani Note di Viaggio Capitolo 2

Michele Morrone Intervista Dark Room

Roby Facchinetti Intervista Katy per Sempre

Jamil Intervista Rap Is Back

Vale Lambo Intervista Come il Mare