5 Ottobre 2018
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
5 Ottobre 2018

Da Oggi In Radio – Le Pagelle Dei Nuovi Singoli In Uscita il 5 ottobre: Alessandra Amoroso, Jacopo Ratini, Veronica Marchi e…

Come ogni venerdì ecco puntuale Da oggi in radio, la rubrica con le pagelle dei nuovi singoli in uscita da Alessandra Amoroso a Jacopo Ratini

Condividi su:

Tempo di novità e come ogni Venerdì tempo della rubrica Da Oggi In Radio, redatta per noi dal nostro critico musicale Fabio Fiume che ha ascoltato in anteprima tutti i nuovi singoli in uscita quest’oggi in radio.

Come sempre c’è chi teme il resoconto del nostro Fabio, che ricordiamo essere personale ed espresso liberamente, ma non necessariamente corrispondente a ciò che ne pensa il resto della redazione di All Music Italia.

Si ricorda inoltre che i voti espressi alla fine delle mini recensioni non mettono in relazione alcuna artisti diversi tra loro. Essi sono soltanto una valutazione del brano ascoltato in base alla carriera di chi lo propone.

Alessio – T’amerò sempre

Chitarre d’apertura vintage e seguito danzereccio con riferimenti latini che arrivano un po’ ritardo rispetto alla stagione che stiamo vivendo. Nel cantato Alessio è un continuo ibrido tra ciò che ha provato più volte ad essere, cioè un cantante pop italiano e ciò che la reale carriera, pur di successo, gli permette d’essere, cioè un cantante regionale con pochi guizzi d’originalità.
Quattro ½

Alessandra Amoroso – Trova un modo

Parte come uno dei suoi classici lenti, ma poi evolve seguendo una melodia trascinante che riesce col ritmo ad alleggerire la voce di Alessandra che, di suo, corre il rischio di risultare troppo barocca ma che è indubbiamente riconoscibile, cosa che vale tantissimo. E poi la scrittura di Casalino è sempre scorrevole e piacevolmente memorizzabile.
Sette

Aris – Semplice 18

Ballatone senza infamia e senza lode. Semplice dimostrazione delle belle note che il nostro può prendere, che effettivamente sono molto belle e piene, ma quando la canzone scorre via tra frasi fatte e messe un po’ li una dietro l’altra, come se incollate …io mi sento semplice, mi scorre nell’anima che cosa non è l’amore che ho donato a te… insomma, un po’ di retrogusto amaro lo lasciano.
Cinque =

Giusy Attanasio – I’ me chiammo Marì

Sound pop pulito, di quelli che potrebbe far parte tranquillamente parte di metà dei dischi italiani. Cantato in dialetto anche quello pulito, senza inflessioni pesanti e volgari. Il testo certo ha tematica abbastanza inflazionata per l’ambiente neomelodico; vai, torni, non andare, vattene… pure se la resa generale, la forma canzone, è più classica che addentro allo stile neomelodico, per l’appunto.
Sei

Tiziano Bak Bacarani – Canzoni di sbronze

Sorta di Ligabue meno ruspante che lascia da parte il rock e prende a cantare brani da balera… C’è tanta strumentazione e questo potrebbe essere un bene, soprattutto per come essa è bilanciata e dosata. Il problema è che pensare che cammino possa fare un brano del genere, fuori da un circuito di localini di provincia appunto. E chiaramente piano piano, nel finale, sbronza chiama la sua rima prevedibile!
Quattro

Barile & St Luca Spenish – Pane e groove

Rap abbastanza essenziale nella base con testo che come al solito cade in parecchi clichè; c’inciampa proprio. Tipa, cash, bere, fumare, spararsi qualcosa… insomma anche uffà!
Quattro

Luigi Bianco – Fatico a scegliere

Perché scimmiottare vocalmente nelle cadenze Marco Mengoni? La sua carriera è ancora troppo scintillante per farla franca, soprattutto con brano del genere che musicalmente è un insieme di cose già sentite, spostando quindi l’attenzione per forza di cose sulla parte cantata.
Quattro

Cannella – Campo felice

Intro che fa tanto Coldplay ma che apre ad una forma cantautorale abbastanza personale, che è fotografia di un momento preciso, ben spiegato. L’arrangiamento avrebbe meritato un esplosione che non arriva; tenuta così la base, fa sì che la canzone resti per pochi, mentre avrebbe potuto giocarsi le sue carte per affermarsi.
Sei =

Laura Cervigni – Ripartire da zero

Voce un po’ plasticosa che si muove in un range prestabilito, senza regalare nessuna variazione, nessuna modifica né di tono, meno che mai d’intenzione interpretativa, che resta per tutto il brano fredda ed algida, distaccata. Una batteria vera avrebbe reso più pimpante il risultato finale.
Quattro

Andrea D’Alessio – Un altro mondo

Il gigante barbuto trova un brano in cui riuscire ad unire le sue doti vocali ad una fruibilità di massa, necessaria per emergere e non essere magari più solo una bella speranza. Curato l’arrangiamento vocale, su base elettronica accattivante ed incalzante.
Sette

Luca D’Aversa – Solo no

La voce mi ha fatto pensare ad artisti come Niccolò Fabi o Pier Cortese. Inciso che ha una bella apertura synth, che però spreca un po’ ribadendo un concetto in maniera decisamente ripetitiva. A volte sarebbe il caso di studiare un po’ meglio i testi, perché il discorso in generale non è affatto malvagio.
Sei =

Giorgieness – Questa città

C’è sempre qualche idea cattiva negli arrangiamenti dei Giorgieness; cattiva nel senso di forte, dispettosa’ non pulita, come un bulletto in mezzo a dei studenti modello. Ad esempio la batteria in disimpegno dopo il primo inciso, o la variazione incastarat nelle strofe, prima delle esplosioni degli incisi. Voce impertinente, adatta alla proposta musicale.
Sette

Vincenzo Incenzo – Je Suis

Lui ha scritto per tanti e qui è prodotto da Renato Zero e si sente moltissimo, tanto che questo brano avrebbe potuto tranquillamente interpretarlo il re dei sorcini. Incenzo di suo non ha una voce così riconoscibile e forse questo è il motivo per cui non è mai esploso come artista in prima linea. Questo brano, pur con testo molto buono, non cambia questo corso delle cose, tanto che pensi più a Renato Zero per l’appunto che a Vincenzo Incenzo.
Cinque

Inigo & Andrea Mirò – La tesi del coraggio

Bella pasta vocale anche se, già in disco, dà la sensazione di non restare così facilmente in nota. La scrittura comunque è essenziale, asciutta ma anche diretta, riuscendo a fare arrivare preciso ciò che racconta. A tenerlo in nota ci pensa comunque l’intervento della Mirò, che avrebbe fatto bene anche come interprete in solitaria di un brano del genere, appieno nelle sue corde.
Sei +

Andrea Lelli – La vita sai com’è

L’inciso ricorda molto da vicino Stop, Dimentica! di Tiziano Ferro che di suo già ricordava nella base varie cose internazionali, Fade to grey dei Visage e Cambodia di Kim Wilde su tutte. L’arrangiamento è figlio di lavoro di studio e null’altro.
Quattro ½

Veronica Marchi – Cose che danno fastidio

Originale racconto della propria esistenza, con un testo sagace in un certo senso di rassegnata consapevolezza ed accettazione di sé. Il tutto su una base elettronica, ritmata e non scontata. Voce gradevole che può raggiungere, se spinta, una sua riconoscibilità.
Sette

Nashley & Guè Pequeno – 3d Notte

Sono fuori con i miei, torniamo alle tre di notte. Beato te, mi verrebbe da dire! Pequeno ormai è più presente nelle produzioni musicali che il basilico sulle pizze napoletane. Nell’insieme il pezzo radiofonicamente funziona, pur non dicendo nulla che non sia stato ampiamente affrontato in nove su dieci pezzi in stile.
Sei

Nero – Anche solo un secondo

Base elettronica con cadenza ritmica regolare, senza mai una variazione. E’ l’intenzione interpretativa che sancisce dei punti di forza. Molto “mengoniana” nella sia essenzialità, ma la voce di Nero, per di bella pasta, non è così bella.
Sei +

Fabrizio Nitti – Una ragione per vivere

Per la serie: Una canzone per Sanremo! Una ballata di quelle che può avere un senso solo su quel palco con orchestra alle spalle, dieci telecamere puntate addosso, un pubblico spesso incartapecorito in platea e dopo una settimana il nulla.
Quattro

Peligro – Sorrisi altrove

Da un album che s’intitola stranamente Mietta Sono Io ( sarà contenta la cantante pugliese… in realtà Mietta è il vero cognome di Peligro ) si tratta di un rap abbastanza leggero, con base abbastanza scarna, canticchiato nell’inciso in maniera abbastanza intonata, con un linguaggio abbastanza pulito. Tutto abbastanza insomma, ma con gli abbastanza non è che si fa tanta strada.
Cinque

Quentin40 – Giovan8

Hip hop abbastanza regolare con effetti inflazionati dalla trap per l’inciso. Il linguaggio ormai è una crociata per me; è che adesso sarebbe originale non usare parolacce gratuite!
Cinque ½

Jacopo Ratini – Cose che a parole non so dire

Ratini è un cantautore capace e centrato, che non ha ancora ottenuto l’attenzione che meriterebbe. Anche stavolta la sua scrittura pulita, sospesa tra cantautorato italiano iconico e pop, arriva precisa e piacevole, non stupida ma nemmeno pesante. Siamo le nostre scelte, siamo i nostri pensieri e a volte siamo l’eco di chi tace… – racconta – segreti chiusi a chiave dentro la memoria, che spesso ti regalo sotto forma di sorrisi.
Sette

Valerio Scanu – Inciampando dentro un’anima

Carone firma ed è autore di sensibile intelligenza, mentre Scanu, che è tecnicamente impeccabile, esegue con padronanza ma forse qui con un po’ poca anima. E’ un bellissimo cantato ma è come se l’artista sardo si fosse tenuto a distanza dal sentimento del brano, rimanendo più attento alla nota precisa che all’emozione. Sicuramente Pierdavide l’avrebbe resa più sporca.
Sei

Scarda – Non relazione

Nome da rapper, fare cantautorale tutto sommato personale, con un testo bello esplicativo ma reso in maniera un po’ troppo ripetitiva, con strofe cantilenate ed inciso che si distingue solo per l’aver interrotto la liturgia delle strofe. Per una sigaretta spenta ce n’è sempre un’altra che ti tenta… ed effettivamente. Brano nell’insieme positivo ma bisognoso di qualche intervento esterno che lo diversifichi un po’ nel suo racconto musicale.
Sei

Sgs – Per non dimenticare

Che brutto testo! Che insieme di frasi messe assieme solo perché metricamente ci stanno. Su tutte Ma ora il tempo saprà, dire la verità e un ricordo sarà come riabbracciarvi tutti ancora… ed ancora soltanto il fango sa cancellare, piangere, ricominciare… Io ascolto e dico: “mah”!
Quattro

Michele Terralavoro – Altrove

Ballata noiosa sia nella forma canzone che nella voce che la propone , priva di colore o per lo meno di sfumature . Chitarra di base e qualche intermezzo elettronico nell’arrangiamento per cercare di variegare, cosa poi però svilita dalla voce che rende tutto piuttosto piatto.
Quattro

 


In Copertina

Buon compleanno Ermal Meta. Ecco le canzoni donate ad altri artisti per aiutarli a spiccare il volo

Emma, Marco Mengoni, Francesco Renga, Chiara Galiazzo ma anche artisti emergenti... sono tanti gli artisti che hanno cantato Ermal.

In attesa de La Notte degli Oscar Laura Pausini racconta la genesi di "Io sì"

La storia che ha portato alla nascita del brano vincitore di un Golden Globe e candidato agli Oscar 2021.

Primo Maggio Roma 2021 - Ecco i giovani finalisti dell'1MNEXT

I finalisti si scontreranno in una finale live per 3 posti al "Concertone".

Mahmood svela titolo, copertina e data di uscita del suo nuovo album, "Ghettolimpo"

Il nuovo progetto, in arrivo a quasi due anni e mezzo dall'album d'esordio "Gioventù bruciata", racconterà diversi personaggi.

Amici di Maria De Filippi: con quale discografiche usciranno i cantanti di Amici 20?

Manca un mese alla conclusione della ventesima edizione del programma. Tra metà maggio e inizio giugno dovrebbe uscire i dischi dei cantanti di Amici 20.

La carica dei vinili: arrivano nei negozi nuove versioni di grandi classici... Mia Martini, Califano, Bertè ma anche i Maneskin

33 giri di album mai ristampati prima e versioni celebrative. Ecco tutti i link per acquistarli.

Laura Pausini interpreterà con Diane Warren "Io sì (Seen)" alla Notte degli Oscar. Ecco come guardare la serata in tv

Prima della cerimonia andrà in onda Oscars: Into the Spotlight e tutti i candidati per la miglior canzone si esibiranno live.

Nasce ALL MUSIC FRIDAY, la playlist su Spotify con tutte le uscite italiane della settimana senza distinzione di genere o popolarità

La playlist verrà resettata e aggiornata ogni settimana e, nell'apposito post su Instagram del venerdì alle 22:30 potrete commentare le uscite.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista ai Selton: “Benvenuti per noi è un messaggio di incoraggiamento all'incontro”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album dei Selton Benvenuti. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Emanuele Aloia: “Ricevo messaggi da parte di studenti che apprezzano arte e letteratura grazie alle mie canzoni”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita dell'album d'esordio di Emanuele Aloia Sindrome di Stendhal, disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali. .

Videointervista ad Achille Lauro: “Il mio lusso è essere libero grazie al successo.”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album di Achille Lauro intitolato semplicemente Lauro. Ne abbiamo parlato con l'artista.

Videointervista a Skioffi: “Non penso che Amici abbia influito troppo nella mia musica”

A un anno dalla sua partecipazione ad Amici, Skioffi torna con un nuovo progetto discografico, un Ep di 7 tracce intitolato Alice.

Videointervista a Mobrici: “Ora sono più libero di esplorare mondi diversi.”

E' uscito il nuovo singolo di Mobrici TVB. Con questo brano, che arriva a un mese dal precedente 20100, prosegue il percorso solista dell'artista per anni leader dei Canova.

Videointervista a Max Gazzè: “La musica è il nostro gioco preferito ed è la cosa per cui alzarsi ogni mattina”

E' uscito il nuovo album di Max Gazzè La Matematica dei Rami, a cui il cantautore romano ha lavorato insieme alla Magical Mystery Band.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Spotify e la mancata occasione di aiutare gli emergenti con "Radar Italia" (e anche Fedez dice la sua sulle scelte della piattaforma...)

Spotify Italia e gli emergenti... una storia dal finale scontato di cui anche Fedez, a modo suo, ha voluto parlare. Mesi fa avevo già parlato del lancio in Italia della Playlist di Spotify Radar, nata in tutto il mondo per valorizzare artisti sconosciuti ma talentuosi e lanciarli nel mondo della musica, o almeno provarci. In quell'articolo che...

News

Buon compleanno Ermal Meta. Ecco le canzoni donate ad altri artisti per aiutarli a spiccare il volo

Emma, Marco Mengoni, Francesco Renga, Chiara Galiazzo ma anche artisti emergenti... sono tanti gli artisti che hanno cantato Ermal.

Camille Cabaltera lancia il brano “Scegli” dal film Disney “Raya e l'ultimo Drago”

La cantautrice ha debuttato su Rai1 nel programma Ti lascio una canzone e ha partecipato ad X Factor nel 2017.

Tricarico La Bella Estate è una dedica speciale alla nonna

Tricarico La Bella Estate Sarà in radio da venerdì 23 aprile La Bella Estate, il nuovo singolo di Tricarico per Artist First. A pochi mesi dall'uscita di.

In attesa de La Notte degli Oscar Laura Pausini racconta la genesi di "Io sì"

La storia che ha portato alla nascita del brano vincitore di un Golden Globe e candidato agli Oscar 2021.

Folcast dopo Sanremo lancia "Senti che musica" con Roy Paci (e i Selton)

A distanza di quasi due mesi dal podio tra le nuove proposte di Sanremo 2021, nuovo singolo per il cantautore.

"Come va" è il nuovo singolo di Margherita Vicario in attesa di "Bingo"

Dopo "Orango tango" la Vicario lancia un brano intimo, una confidenza tra amiche con una domanda semplice ma essenziale.

Ultimo, Cesare Cremonini, Salmo e Max Pezzali: i concerti negli stadi rinviati al 2022

A causa dell'emergenza sanitaria sono rinviati al prossimo anno i concerti negli stati di Ultimo, Salmo, Cesare Cremonini e Max Pezzali previsti per l'estate 2021.

Comete torna con un nuovo singolo prodotto da Nardelli e Giordano Colombo, Naftalina

Continua il percorso artistico del cantautore che il grande pubblico ha avuto modo di scoprire a X Factor 13.

Ligabue: rinviato al prossimo anni l'evento “30 Anni In Un (Nuovo) Giorno”

A causa del perdurare dell'emergenza sanitaria anche l'evento di Ligabue 30 Anni In Un (Nuovo) Giorno è rinviato al prossimo anno.

Primo Maggio Roma 2021 - Ecco i giovani finalisti dell'1MNEXT

I finalisti si scontreranno in una finale live per 3 posti al "Concertone".

Enrico Nigiotti torna in Universal Music e pubblica il singolo "Notti di luna"

Il brano rappresenta un dialogo profondo tra l'uomo e la luna.

Mahmood svela titolo, copertina e data di uscita del suo nuovo album, "Ghettolimpo"

Il nuovo progetto, in arrivo a quasi due anni e mezzo dall'album d'esordio "Gioventù bruciata", racconterà diversi personaggi.

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 16 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Ski & Wok: fuori “Rockstar 99 – Parte 1” l'Ep d'esordiio dell'irriverente duo romano della Triplosette Ent.

Mirall canta una preghiera laica per la musica in “Padre Nostro”

Ultrapop: dopo i successi del 2019 e del 2020, ecco il nuovo singolo “Lois Lane & Clark Kent”

Zioda lancia il nuovo singolo "Casamia" in duetto con Saint Pablo

Giulia Mei denuncia ipocrisie e contraddizioni nel brano “Mamma!”

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Anteprima Video: una richiesta d’aiuto verso qualcuno che non vuole ascoltare nel nuovo singolo di Zueno “Le Chiavi Di Casa”

Opposite: la difficoltà di un rapporto a due nel nuovo singolo “Narghilè”

Certificazioni FIMI settimana 15 2021: arriva il primo doppio platino per Sanremo 2021 e un nuovo disco d'oro da Amici 20

Classifica Spotify Settimana #15: Guè Pequeno e Dj Harsh irrompono nella chart e si piazzano in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #15: Guè Pequeno festeggia i primi 10 anni da solista con un doppio primo posto

Classifica Radio Settimana #15: Colapesce e Dimartino inarrestabili. Irama torna sul podio!

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Selton Intervista Benvenuti

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Senhit Intervista Adrenalina Eurovision Song Contest

Tommaso Zorzi Bocca di Rosa al Maurizio Costanzo Show

Febo Giorgio Pasotti Intervista Fino In Fondo